Editore Morellini - Ultime novità | P. 8

Morellini

Napoli al femminile. Guida turistica

di Rita Covello

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2022

pagine: 224

Una città come poche al mondo. Una guida al femminile come non ne avete mai lette. Una vera amica per le vostre scorribande napoletane, sorridente, loquace, coinvolgente, complice e vulcanica, come sono le donne che s'incontrano da queste parti. Dal piccolo dizionario napoletano, indispensabile per comunicare, alle leggende e superstizioni, indispensabili per capire. La città da vedere, dal basso, dall'alto e dal mare. Da dentro e da fuori. Il cibo, il calcio, la pizza e il caffè. E poi le donne: quelle famose, quelle che cucinano, quelle alla moda, quelle che creano e quelle che si divertono. Consigli, suggerimenti, piccoli trucchi e comportamenti da seguire per scoprire la vera anima di questa città al di là degli stereotipi e senza paura. Una doverosa riedizione per aggiornare tutto quello che è cambiato dal 2020 in poi. Una città che si è dovuta adeguare, trasformare, reinventare con tenacia e creatività e, in alcuni casi, sta ritrovando qualche aspetto che aveva perso durante gli ultimi anni di intenso turismo.
16,90

Parigi al femminile

di Elisa B. Pasino

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2022

pagine: 240

Conoscere nuovi posti, ma anche riscoprire vecchie passioni e luoghi del cuore. "Parigi al femminile" accompagnerà il lettore non solo nell'organizzazione del viaggio (che questo sia il primo di una lunga serie nella capitale francese o l'ennesima tappa nella Ville Lumière) ma anche nei pigri pomeriggi sul divano, quando si ha voglia di sognare le prossime vacanze e di acquistare un biglietto aereo senza pensarci troppo. Perché Parigi è la città più romantica e glamour che abbiamo dietro l'angolo, ma, proprio perché spesso si tratta di "toccata e fuga", bisogna pensare bene a ciò che si preferisce fare, proprio come le parigine. O come le protagoniste dei film e delle serie tv che più abbiamo amato. Dove fare shopping, dove degustare una flûte di champagne, il miglior croissant della città o una galette bretonne lungo il Canal St Martin. I migliori negozi di abbigliamento vintage e i marchés aux puces. Dove ammirare Parigi dall'alto e dove camminare nel verde in centro città, dove godere nel tramonto in un giardino nascosto o in collina. E poi si può sorseggiare un tè alla menta nella Grande Mosquée, lo sapevate?
16,90

Gli irredenti. Una cruda vicenda di periferia

di Marco Avonto

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2022

pagine: 272

Borgo Alamo, 1997. Durante una battuta di pesca lungo il torrente, Pietro - un adolescente dal carattere schivo - scopre inavvertitamente che il figlio del sindaco del paese, Tommaso Pastore, detto il Bue - sta avendo rapporti omosessuali con un ragazzo di Alamo. Il Bue, temendo che la storia trapeli, affoga il ragazzo e decide di comprare il silenzio del suo amante. Il sindaco, per salvare il figlio, decide di risolvere la situazione nell'unico modo possibile: trovare un capro espiatorio. Contatta Landi - il padre alcolizzato di un ragazzino rimasto menomato in seguito a un incidente - offrendogli un compenso affinché incolpi il proprio figlio per la morte di Pietro. Ma qualcosa va storto e il Bue deve scontare la sua pena in carcere. Solo molti anni dopo, nel 2017, uscito di galera, il Bue proverà a trovare un'occasione di riscatto quando incontrerà Chiara, la figlia di un'altra "marginale" di Borgo Alamo con una difficile situazione familiare alle spalle. Nel legame, improbabile e traballante, che si crea tra i due, si intravede l'unica possibilità di redenzione dei personaggi del romanzo, che scopriranno quanto certi debiti siano costosi da saldare.
17,90

Scritture di lago 2021

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2021

pagine: 346

Alcuni racconti inediti, tra cui il vincitore, i finalisti e qualche segnalato all'edizione 2021 del premio letterario Scritture di Lago che ha lo scopo di promuovere la conoscenza, il turismo e l'economia dei laghi attraverso la letteratura. Il premio è dedicato in particolare alle magnifiche località di lago della Comunità di Lavoro Regio Insubrica, una regione transfrontaliera che comprende il Canton Ticino, le province di Como, Lecco e Varese in Lombardia e le province di Novara e del Verbano Cusio Ossola in Piemonte. I laghi che la costellano costituiscono la sua peculiarità e sono tra i motori della sua economia come attrazione turistica, meta soprattutto di turismo internazionale. Proprio le località insubri sono state quelle favorite dai partecipanti al premio per ambientare i loro racconti. Autori: Curio Bernasconi, Stefano Bonsi, Mirko Campini, Rosa Cerrato, Laura Coerezza, Elisa Contarini, Sandra Dal Pra, Mary Del Barba, Valina Donatoni, Silvana Ferrario, Barbara Girardi, Lisa Francesca Gobbi, Federica Lombardo, Silvia Luppi, Giorgio Maimone, Alessandro Mella, Alessandro Parolini, Tomasz Perczy?ski, Alberto Pizzi, Rita Redaelli, Francesca Roda, Patrizia Rota, Elga Tazzara, Roberto Vaccari.
17,90

La quinta corda

di Maurizio Boschini

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2021

In queste pagine il Direttore del Personale del Teatro Comunale di Bologna rivive in prima persona il suo percorso professionale e soprattutto umano all'interno di una Fondazione Lirico Sinfonica tanto prestigiosa quanto problematica. Dai confronti sindacali, spesso complessi e accesi, alle relazioni con il personale e con le masse artistiche (coro e orchestra), l'autore passa in rassegna i momenti salienti della sua esperienza, ripercorrendo, tra le altre cose, il tentativo di riformare un sistema arcaico e dispendioso. Non manca una foto nitida, ma cruda, della vita teatrale al tempo del Covid. Nonostante l'inerzia di un sistema rallentato dalle lungaggini burocratiche e gli ostacoli che quotidianamente intralciano il lavoro, il racconto, muovendosi tra il foyer e gli uffici del teatro, descrive momenti di grande soddisfazione e di arte che raramente si possono incontrare altrove.
15,90

Lady Constance Lloyd. L'importanza di chiamarsi Wilde

di Laura Guglielmi

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2021

pagine: 256

Constance Lloyd, una ragazza bella e ambiziosa, di origine irlandese, cresce a Londra ed entra in contatto con gli ambienti più esclusivi della fine dell'Ottocento. L'impero britannico è più potente che mai e la regina Vittoria è salda al potere. Tanti uomini la vorrebbero sposare, ma lei è in cerca di un marito che la lasci libera di realizzare le sue ambizioni. Il dandy più famoso d'Inghilterra, Oscar Wilde, rimane folgorato mentre la sente recitare alcuni versi della Commedia di Dante in italiano. Al centro dell'attenzione mondana e culturale della scena londinese, Constance e Oscar si sposano e hanno due figli, ma lei non rinuncia a nulla, viaggia, scrive racconti per l'infanzia, diventa direttrice di una rivista che promuove un nuovo modo di vestire per le donne. Poi arriva la tragedia: Wilde viene processato per sodomia e condannato per due anni ai lavori forzati. Lei, pur avendo altre relazioni, gli sarà sempre vicino. Innamorata dell'Italia, dopo aver girato raminga per l'Europa si ferma nella Riviera Ligure e muore a Genova poco prima di compiere quarant'anni. Questo libro è l'autobiografia mancata di una donna speciale, ma sconosciuta ai più.
17,90

L'anno dei nuovi inizi

di Bea Buozzi

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2021

pagine: 284

Cosa accade quando una comitiva di amici si incontra la notte di San Silvestro per fare il bilancio dell'anno prossimo alla chiusura? È quello che succede ai protagonisti di questa storia. Il futuro non sappiamo cosa riservi ma anche quando sembra che sia il buio a prendere il sopravvento, poi qualcosa di meraviglioso accade. Entrerete negli appartamenti e nei diari dei personaggi che hanno vissuto in presa diretta giorni di ritrovata libertà. Sullo sfondo di una nazione che rinasce tra cinema e teatri, olimpiadi, musica e gossip. Dopo essersi abbracciati nella lontananza, imparando che una videochiamata accorcia le distanze si daranno appuntamento per un finale che è un inizio. Perché la vita trova sempre la strada giusta. Un romanzo corale di resilienza e speranza, ambientato in una Milano da scoprire fatta di scorci e di storie da raccontare.
16,90

Un gelido inverno in viale Bligny

di Arianna Destito Maffeo

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2021

pagine: 236

Un gallerista d'arte viene trovato assassinato ai giardini di Porta Venezia. L'indagine è affidata alla vicequestora Andrea De Curtis, arrivata a Milano da pochi mesi, la cui identità costituisce la prima sorpresa del romanzo. De Curtis vive in viale Bligny accanto al famoso civico 42, il "Palazzo Mondo", popolato da un'umanità proveniente dalle più diverse etnie e condizioni sociali. Qui abita Marlene, una trans con la quale la vicequestore farà subito amicizia. Ad affiancare Andrea c'è l'ispettore Torrisi, e il loro non sarà un rapporto facile. Al primo delitto ne seguirà un secondo, realizzato con lo stesso modus operandi. Le vicende si svolgono tra il mondo delle gallerie d'arte, la Milano alto-borghese e i personaggi del Bligny 42. Andrea De Curtis dovrà muoversi nel labirinto di una città sconosciuta e indagare su mercanti d'arte folgorati dal mistero delle icone russe e donne tanto affascinanti quanto condannate all'infelicità; ogni personaggio sembra fuggire dai demoni che lo tormentano, alla ricerca di una verità che vada al di là delle apparenze. Sullo sfondo, una Milano gelida, alla vigilia delle vacanze natalizie, vissuta dai protagonisti che l'hanno scelta o ci sono capitati per caso senza più lasciarla.
16,90

Doppio gioco

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2021

pagine: 168

Dal Sosia di Plauto a Lo strano caso del Dottor Jekyll e Mister Hyde, fino ai Doppelgänger di Schnitzler, la letteratura si è da sempre confrontata con il tema del doppio. E il tema della doppia natura dell'uomo ha riempito pagine e pagine di testi di filosofia, teologia, psicologia. In questa raccolta di racconti il tema del doppio viene affrontato in tante diverse varianti, ciascuna con un originale punto di partenza, ciascuna con una diversa declinazione narrativa.
14,90

La luce all'improvviso

di Alessia Figini

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2021

pagine: 208

L'amore culla, riempie, appaga. Daniele lo sa bene, ha al suo fianco la donna che ama e dalla quale sta aspettando una figlia. Lui è innamorato di Sara dal giorno in cui, ancora adolescente, ha incrociato il suo sguardo per la prima volta, ma i loro destini hanno preso inizialmente strade diverse. Sara ha dato fiducia al ragazzo sbagliato e si è trovata a vivere un incubo, da cui è riuscita a risvegliarsi proprio grazie alla presenza di Daniele. Da quel momento è nata una storia d'amore fatta di piccole attenzioni, attrazione fisica, complicità. Una maledetta sera, però, la sua vita viene distrutta. Lui vorrebbe essere morto e invece è costretto a sopravvivere, ma non ha la forza di rialzarsi, trova pace solo nell'oblio portato dall'effetto dell'alcol. La sofferenza e il dolore lo annientano, lasciando in breve tempo il posto a un altro sentimento: il desiderio di vendetta. Daniele è pronto a colpire. La luce, però, filtra all'improvviso e arriva al suo cuore, facendo intravedere la speranza di poter ricominciare.
17,90

I racconti del loto. Otto storie sulla felicità

di Giuseppina Norcia

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2021

pagine: 78

C'è un desiderio che esiste da sempre in fondo al cuore di ogni essere umano, quello della felicità. Le storie di questo libro si ispirano ad alcune tra le più belle parabole della tradizione buddhista giunte fino a noi, narrate nei secoli per esprimere l'inestimabile valore della vita attraverso esempi di lealtà e amicizia, di compassione e lotta interiore, di gratitudine e saggezza. Gli otto "Racconti del Loto" compongono il tessuto di un'avventura appassionante, cui sono invitati lettrici e lettori d'ogni età. Lungo il cammino incontreremo una donna che saprà indicarci l'essenza dello spirito dell'offerta, illuminando con la sua purezza un'intera città; con gli amici Arun e Amrit impareremo ad andare oltre le apparenze, per scoprire l'infinito potenziale della vita, anche quando è invisibile, proprio come un gioiello cucito di nascosto nella falda di un mantello. E ancora, Li Kuang, il leggendario Generale Tigre di Pietra, mostrerà il potere della determinazione, poiché il seme della vittoria e della sconfitta risiede solo nel nostro cuore. Uno spazio speciale è dedicato anche a due fiabe contemporanee ispirate alla tradizione buddhista: una storia di gioia e saggezza, di trasformazione e libertà vista con gli occhi delle amiche Viola e Giulia, e la coraggiosa impresa con cui il giovane Omar trova la radice della fortuna e del valore: "Se accendi una lanterna per un altro, la sua luce illuminerà anche il tuo cammino". Che il nostro viaggio alla ricerca della felicità abbia inizio!
12,90

Lucia Bosè. L'ultimo ciak

di Laura Avalle

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2021

pagine: 160

Da Miss Italia a musa di Visconti e Antonioni. La vita di Lucia Bosè è costellata di successi e di cadute, come quando la casa in cui abitava da bambina, in un quartiere popolare di Milano, fu rasa al suolo sotto il peso delle bombe durante la Seconda Guerra Mondiale. Quindi il fatidico incontro, appena adolescente, che farà di lei una stella del cinema... grazie a un marron glacé. Una carriera fulminante la sua, ma proprio al culmine della notorietà e della fama decise di ritirarsi dalle scene per amore di Dominguín, il più grande Torero di tutti i tempi, dal quale ebbe tre figli: Miguel Bosé, Lucia e Paola Dominguín. Lo seguirà fino in Spagna dove vivrà anche dopo il divorzio, evento che segnerà il suo ritorno al cinema con Fellini, Taviani e Özpetek. In queste pagine il ricordo del regista del suo ultimo film, che parla di una donna dei nostri tempi, forte, indipendente, libera e anticonformista, amante del blu e degli angeli. Una grande attrice, icona della bellezza italica, che si è spenta a marzo del 2020 - all'età di 89 anni - per coronavirus e che nella vita ha sempre lottato, senza mai perdere la fiducia in un domani migliore.
17,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.