MULATERO

Allenarsi per gli sport di montagna

Libro: Copertina morbida

editore: MULATERO

anno edizione: 2020

pagine: 376

Si tratta di un manuale di allenamento molto rigoroso, ma allo stesso tempo accessibile a qualunque atleta o allenatore che abbia interesse per le discipline della montagna. Skyrunning, trail running, ultra trail e scialpinismo stanno diventando sempre più popolari e spesso sono praticati dagli stessi atleti nel corso delle diverse stagioni. Questo libro riassume l'esperienza sul campo e la profonda conoscenza del settore maturata dagli autori, autentici fuoriclasse in questo ambito, e supporta il tutto con dati scientifici e ricerche di laboratorio. L'obiettivo è di educare gli atleti di ogni livello ad una corretta pianificazione affinché riescano ad ottenere il massimo dal proprio allenamento. Il libro include lo stesso mix di teoria, consigli pratici e resoconto delle esperienze personali di alcuni dei più noti personaggi del settore, nonché illustrazioni didattiche.
35,00

Allenarsi per un nuovo alpinismo. Il metodo per il successo nell'alpinismo e nell'arrampicata

di Steve House, Scott Johnston

Libro: Copertina morbida

editore: MULATERO

anno edizione: 2020

pagine: 464

In questo manuale Steve House, uno dei più forti alpinisti al mondo, e il suo coach, Scott Johnston, allenatore della Nazionale americana di sci nordico, traducono la teoria dell'allenamento in consigli pratici per permettere a chiunque di raggiungere i propri obiettivi alpinistici. Applicando nell'alpinismo programmi di allenamento derivati da altri sport di endurance, House e Johnston, che insieme hanno più di 60 anni di esperienza nel settore, dimostrano come seguire un programma specifico di allenamento sia efficace in termini di performance nell'alpinismo e conduca ad un notevole miglioramento dei risultati. Gli autori forniscono istruzioni dettagliate su come strutturare un programma di allenamento, personalizzandolo sulla base delle proprie caratteristiche fisiche e dei propri obiettivi. Che tu sia un impiegato di banca o una guida alpina, che tu viva in città o in montagna, che tu sia un amante delle cascate di ghiaccio, un alpinista che aspira a salire il Denali, o un veterano degli Ottomila, questo libro ti consentirà di incrementare in maniera esponenziale le tue possibilità di raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato. Prefazione di Mark Twight.
35,00

Apoutsiak. Piccolo fiocco di neve

di Paul-Emile Victor

Libro: Copertina rigida

editore: MULATERO

anno edizione: 2019

pagine: 48

Immagini sognanti e testi poetici per raccontare la storia di un bambino che cresce tra iceberg e orsi, igloo e foche. Cresce Apoutsiak e diventa un grande cacciatore, il suo occhio è infallibile, i suoi attrezzi sono sempre i migliori, i suoi cani sono i più veloci. Poi invecchia e la sua saggezza passa ai figli e ai nipoti, nell'immutabile bianco groenlandese. Una storia di natura e grandi spazi in un ambiente che oggi è molto cambiato, con la minaccia del riscaldamento globale. Con un contributo di Daniela Tomassini e biografia di Daphné Victor. Età di lettura: da 5 anni.
17,00

La versione di Tomek. La storia di Tomasz Mackiewicz

di Dominik Szczepanski

Libro: Copertina rigida

editore: MULATERO

anno edizione: 2019

pagine: 429

Il ritratto intimo e doloroso dell'uomo e alpinista polacco Tomasz Mackiewicz. Dalla felice infanzia trascorsa con i nonni a Dziatoszyn, un piccolo comune rurale nel distretto di Pajeczno in Polonia, passando per il trasferimento, insieme ai genitori e alla sorella maggiore Agnieszka, nella città industriale di Czestochowa. E sarà proprio il trasloco in una città, percepita come estranea e ostile, insieme al difficile rapporto con il padre alcolizzato a scavare le prime profonde ferite nell'animo di un ragazzo, forse anche troppo sensibile. Sarà per sfuggire alla solitudine e all'alienazione che Tomek inizierà a frequentare i ragazzi dell'Ultimo Centesimo, il quartiere degradato di Czestochowa in cui avrà inizio il suo viaggio nel mondo della droga. La chiave di volta della rinascita di 'Czapkins', il soprannome affibbiato a Tomek dagli amici, sarà l'ingresso in uno dei centri della Comunità Terapeutica Monar. Lì Tomek stringerà amicizia con quello che diventerà poi suo cognato: Witek Kondracki e grazie al suocero Czapa andrà per la prima volta in India. Ma sarà sulle scogliere irlandesi che Tomek inizierà a praticare l'arrampicata, conoscendo Marek Klonowski, anche lui polacco, che diventerà uno dei suoi più cari amici e il compagno di cordata delle prime imprese alpinistiche. Nel rapporto profondo, viscerale, con la montagna Tomek cercherà consolazione per la sua anima tormentata. Le sue spedizioni sul Nanga Parbat, la montagna amata al punto da attribuirle natura divina, saranno minimali in termini di impiego di mezzi e portatori, lontane dagli intenti e dall'approccio delle grandi spedizioni commerciali; portate avanti quasi in silenzio, senza il clamore mediatico che tutto copre. Il paradosso di una passione vissuta lontano dai riflettori, che diventerà protagonista sui quotidiani di tutto il mondo nelle ore del disperato tentativo di salvataggio di Tomek e della compagna di cordata Élisabeth Revol sulle pendici del Nanga Parbat; una missione di soccorso a opera di Adam Bielecki e Denis Urubko, raccontata in tutta la sua drammaticità dalla voce di Anu Solska-Mackiewicz, l'amatissima seconda moglie di Czapa. Prefazione di Emilio Previtali.
23,00

Il picco delle streghe

di Glyn Carr

Libro: Copertina morbida

editore: MULATERO

anno edizione: 2019

pagine: 252

Chiusa da poco la fortunata stagione teatrale con il suo "Riccardo III", l'attore shakespeariano, nonché detective dilettante, Abercrombie Lewker, è in procinto di trascorrere una vacanza tranquilla con la moglie Georgina in un pittoresco villaggio tra i monti del Cumberland. Ma, non appena messo piede in paese, la coppia viene subito coinvolta in un'indagine per omicidio. Pochi giorni prima un giovane scalatore è morto precipitando da una falesia, ma le strane ferite riportate inducono la polizia locale a ritenere che non si sia trattato di un incidente. E ora un'altra giovane scalatrice è scomparsa e qualcosa di oscuro e malvagio sembra abitare questi monti senza tempo. Serviranno l'abile fiuto e le capacità di arrampicata di Abercrombie Lewker, infiltratosi sotto copertura in un ostello della gioventù, per dipanare una trama fitta di intricati rapporti personali, leggende celtiche, stregoneria e false identità. Un caso difficile che il nostro anomalo detective affronterà con tutto il suo perspicace e stentoreo stile.
19,00

Mi porti a sciare? Il manuale illustrato per papà e mamma che vogliono portare i propri bambini sulla neve. Per bambini scatenati e genitori motivati

di Mike Clelland, Alex Everett

Libro: Copertina rigida

editore: MULATERO

anno edizione: 2019

pagine: 100

Insegnare a sciare ad un bambino significa "iniziarlo" ad un mondo fantastico, fatto di neve, montagne e paesaggi meravigliosi. Significa trasmettergli la passione per uno sport unico nel suo genere, che lo potrà accompagnare per il resto della sua vita. Ma non e una cosa facile e va gestita con calma, serenità e cognizione di causa. Questo manuale non ha la pretesa di sostituirsi alle scuole di sci: affidare il proprio bimbo o la propria bimba ad un maestro di sci è sempre la soluzione migliore. In queste pagine, però, troverete tanti consigli utili da adottare quando vi troverete da soli sulle piste con le vostre piccole pesti. Il manuale, interamente illustrato, è perfetto da leggere insieme con i bambini, provando a trasferire loro il significato dei testi mostrandogli le numerose illustrazioni e fumetti. Ci sono consigli pratici, che ci fanno dire "come avevo fatto a non pensarci prima!". E per incanto le giornate sulla neve diventeranno un divertimento per tutta la famiglia. E poi è stampato su una carta che permette di essere colorata dai bambini con matite e pennarelli una volta letto!
17,00

Vuoi provare l'arrampicata?

di Catherine Destivelle

Libro: Copertina rigida

editore: MULATERO

anno edizione: 2019

pagine: 119

Dal 2020 l'arrampicata sportiva entra a fare parte del programma dei Giochi Olimpici. Si tratta di uno sport in fortissima crescita, con un numero di praticanti sempre maggiore, sia nelle palestre indoor in città che in ambiente, specialmente tra i più giovani, a cui nello specifico è dedicato questo manuale. L'autrice è Catherine Destivelle, icona dell'arrampicata sportiva francese e internazionale tra gli anni '80 e '90, nonché tre volte campionessa del mondo. Un autentico viaggio nel mondo dell'arrampicata, dalla storia e dai suoi protagonisti, fino alla tecnica, all'attrezzatura e a tutte le manovre essenziali per la sicurezza. L'arrampicata è uno sport davvero affascinante, richiede forza e agilità, tecnica, capacità di gestire il proprio corpo in situazioni di equilibrio precario e ad altezze notevoli dal suolo. Ma è in grado di regalare sensazioni uniche, emozioni irripetibili e un fisico atletico ed elastico! Età di lettura: da 11 anni.
21,00

Un cadavere al campo due

di Glyn Carr

Libro: Copertina morbida

editore: MULATERO

anno edizione: 2019

pagine: 252

Una spedizione alpinistico-cinematografica in Himalaya, a metà degli anni Cinquanta, per conquistare i settemila metri della vetta del Chomolu ed effettuare riprese nel Nepal più autentico. Ma il regista si infortuna e il suo posto viene preso da Abercrombie Lewker, attore shakespeariano e ottimo alpinista, nonostante qualche chilo di troppo. Il viaggio scorre tranquillo fino a Kathmandu, ma la compagnia è male assortita. Rendono più elettrica l'atmosfera le tracce (forse autentiche, forse no) dell'Abominevole Uomo delle Nevi e la competizione per aggiudicarsi un posto nella cordata che tenterà l'assalto alla vetta. Quando un uomo della spedizione perderà la vita in circostanze poco chiare, sarà Lewker a indossare ancora i panni del detective dilettante, per cercare di risolvere il mistero.
19,00

142 laghi della Valle d'Aosta. 48 gite a piedi su sentieri segnalati

di Furio Chiaretta

Libro: Copertina morbida

editore: MULATERO

anno edizione: 2019

pagine: 240

Si inizia dalla Valle di Champorcher, si continua nel Parco Mont Avic e verso ovest nelle valli del Parco nazionale del Gran Paradiso: Valle di Cogne, Valsavarenche, Val di Rhémes e poi nella tranquilla Valgrisenche. Alla testata della Vallée si scoprono i laghi e i panorami di La Thuile, intorno al Piccolo San Bernardo e in Val Veny, al cospetto del Monte Bianco. Si procede verso oriente, negli altopiani di Saint-Nicolas, verso la Svizzera al Gran San Bernardo, nella solitaria Valle di 011omont e in Valpelline. Infine si cammina in Valtournenche, sulla Gran Balconata del Cervino e di fronte ai ghiacciai del Monte Rosa, tra le architetture walser della Val d'Ayas e della Valle di Gressoney. In ogni valle vengono proposte prima le gite sul versante orografico destro, poi su quello sinistro. In tutto ci sono 17 escursioni con anelli più o meno ampi, 6 brevi trekking di due giorni, 25 gite classiche con andata e ritorno sullo stesso percorso, per vedere 142 laghi. I laghi alpini sono la meta ideale per mettere d'accordo amanti dell'acqua e della montagna, escursionisti allenati e principianti, fanatici dei grandi panorami e appassionati di bagni. Meglio ancora se il lago si raggiunge dopo un cammino non troppo lungo, e poi c'è la possibilità di proseguire verso un secondo o terzo lago, o un colle. Sulla sponda del primo lago si ferma chi preferisce una passeggiata bella ma breve, mentre chi cerca gite più lunghe può salire ancora. È il filo conduttore di questa guida, che propone gite da 2 a 7 ore di cammino, passeggiate di mezza giornata e trekking di due giorni, itinerari ad anello per vedere più panorami, escursioni per l'estate ma anche per la tarda primavera e l'autunno. Gli itinerari sono adatti a tutti gli escursionisti, su sentieri facili e segnalati, mentre solo poche varianti sono per escursionisti esperti. 48 gite in tutte le valli valdostane, con cui si raggiungono mete poco frequentate e si scoprono aspetti inconsueti di luoghi famosi.
19,00

Trail running & ultra trail. Preparazione, programmazione dell'allenamento e strategia di gara. Consigli pratici e spunti scientifici adatti a tutti

di Nicola Giovanelli

Libro: Copertina morbida

editore: MULATERO

anno edizione: 2019

pagine: 175

«Trail running non è solo corsa e allenamento, ma è anche tecnica, tattica, alimentazione, sonno, testa. Analizzando il tipo di prestazione da svolgere è possibile costruire un modello che ci permette di conoscere quali sono i parametri più importanti per raggiungere l'obiettivo prefissato». Così Nicola Giovanelli introduce il modello prestativo del trail running, in uno dei capitoli cardine di questo manuale. L'autore, oltre a essere atleta di spicco di questa disciplina nel panorama nazionale e non solo, vanta un PhD in fisiologia e bio-meccanica dell'esercizio fisico, materie per cui svolge il ruolo di ricercatore presso l'Università di Udine. E anche preparatore atletico e si occupa dell'allenamento di numerosi atleti. Dall'incrocio tra l'esperienza accademica e la pratica ad alto livello sul campo nasce questo manuale ricco di consigli per ogni genere di trail runner, da chi vuole avvicinarsi alle lunghe distanze a chi cerca di migliorare le proprie prestazioni o addirittura vorrebbe puntare in alto nelle classifiche. Il testo è corredato da dettagliate foto-sequenze, precise tabelle per la periodizzazione dell'allenamento, approfondimenti su mental training, alimentazione e integrazione, tattica di gara, overtraining, tempi di recupero, attrezzatura e adattamenti ambientali.
25,00

Trail rock girls. Storie di donne, montagne e chitarre storte

di Simone Sarasso

Libro: Copertina morbida

editore: MULATERO

anno edizione: 2019

pagine: 172

Diciotto canzoni, diciannove donne straordinarie. Simone Sarasso, autore innamorato della montagna e della fatica, racconta le eroine del trail running con le canzoni che sono diventate, concerto dopo concerto, la colonna sonora della sua vita. Una raccolta di ritratti non convenzionali. Dagli AC/DC ai Green Day, dai Doors ai Metallica passando per le sonorità più ricercate (ma non per questo meno selvagge) delle Bikini Kill e dei Pogues, Sarasso ripercorre le carriere delle atlete più forti del panorama italiano e internazionale. Regalandoci un concept album da sfogliare e ascoltare, pagina dopo pagina. Un viaggio ricco di emozioni, assoli, e imprese impossibili. Da leggere come un romanzo. A volume sconsiderato.
19,00

Correre, vivere

di Emelie Forsberg

Libro: Copertina rigida

editore: MULATERO

anno edizione: 2019

pagine: 172

Skyrunning e trail sono molto di più che correre, sono uno stile di vita che coinvolge corsa e natura. Uno stile di vita che ti fa confrontare con la grandezza dell'infinito e la semplicità delle piccole cose, la fatica e il gioco, l'impegno. Impari che il viaggio è più importante della destinazione e che spesso la strada più lunga è quella che ti porterà più lontano. Bisogna scegliere, ascoltare se stessi e costruire la forza fisica, ma anche mentale, per affrontare il viaggio. Emelie Forsberg è una delle più forti trail runner mondiali, ma il suo amore per la corsa in natura diventa il volano per ispirare molti altri. In questo libro condivide non solo le sue esperienze, i consigli pratici e gli esercizi per diventare una migliore skyrunner, ma anche la sua filosofia di vita.
25,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.