Editore Neldiritto Editore - Ultime novità | P. 6

Neldiritto Editore

Diritto processuale civile. La prova orale con domande & risposte

di Anna Francesca Guaricci

Libro: Copertina morbida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2019

pagine: 505

L'opera consente di mettere alla prova la propria preparazione, confrontandosi con le possibili domande di esame, tanto di concetto quanto di taglio pratico, ordinate seguendo un ordine crescente di complessità e difficoltà. A seconda del grado di preparazione, il volume può essere utilizzato per: apprendere concetti e ripercorre le nozioni della disciplina (a tal fine la struttura del volume segue l'ordine delle più classiche trattazioni manualistiche); verificarne la padronanza; simulare in forma realistica l'esame, anche concentrando l'attenzione sulle domande realmente formulate nella sede di esame. A tal fine nella corposa appendice finale sono state raccolte in ordine alfabetico (con rinvio, per ciascuna, alla risposta di riferimento elaborata nel testo del volume), le domande formulate negli ultimi anni: nei singoli atenei e dai singoli professori; nelle ultime sessioni dell'esame di avvocato e del concorso in magistratura. Il volume è stato redatto tenendo conto delle più recenti innovazioni normative, oltre che delle principali pronunce giurisprudenziali e di talune posizioni dottrinali. Per la sua impostazione, il volume è particolarmente utile anche per la preparazione ai quiz a risposta aperta. Completa l'opera un corposo indice analitico nel quale sono riportate tutte le domande, con l'indicazione del numero progressivo assegnato a ciascuna risposta. Le domande e le relative risposte sono state raccolte in capitoli. Per ciascuna domanda è indicato un numero progressivo, riportato in ciascuna voce dell'indice analitico, oltre che per ciascuna delle domande realmente formulate raccolte nell'appendice che completa l'opera. Il lettore dovrà, quindi, seguire i numeri progressivi assegnati alle domande e alle risposte, anziché, come di consueto, i numeri di pagina.
28,00

Compendio di diritto fallimentare

di Giovanni Battista Nardecchia

Libro: Copertina morbida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2019

pagine: 318

La collana "I compendi d'autore" si indirizza agli studenti universitari, ai candidati a concorsi pubblici o ad esami di abilitazione professionale e in generale a tutti coloro che si apprestano ad affrontare una prova orale. In questa edizione si è proceduto ad un rinnovamento radicale dei volumi al fine di soddisfare al meglio le esigenze di chi ha poco tempo a disposizione per preparare la prova e incontra difficoltà per l'elevato numero di nozioni (anche di materie diverse tra loro) da memorizzare. "I compendi d'autore" sono gli strumenti giusti per superare queste due difficoltà grazie a: chiarezza e semplicità nell'esposizione delle nozioni e dei principi fondamentali; sinteticità ma al tempo stesso completezza nei contenuti. In particolare, i volumi si connotano per: articolazione chiara e immediata degli argomenti in paragrafi e sottoparagrafi interni; esposizione schematica "per punti" delle principali tesi sulle questioni più problematiche; evidenziazione, tramite l'utilizzo di grassetti e corsivi, dei concetti-chiave di ogni singolo istituto; attenta selezione delle più importanti e recenti decisioni sulla giurisprudenza, segnalate in appositi box contenenti "La giurisprudenza più significativa"; segnalazione delle principali domande d'esame alla fine di ogni capitolo, utili per un rapido riepilogo delle nozioni apprese e per "testare" il livello di preparazione raggiunto; dettagliato indice analitico-alfabetico, per agevolare la ricerca degli istituti. Si tratta di strumenti appositamente pensati per aiutare chi non può fare ricorso a trattazioni troppo lunghe e necessita di un'opera, che, in un limitato numero di pagine, fornisca in modo chiaro e completo tutto ciò che non è possibile non sapere per superare la prova! L'edizione 2019 è aggiornata al nuovo Codice della crisi d'impresa e dell'Insolvenza e all'ultimissima giurisprudenza. Con domande realmente formulate agli esami orali universitari e alle prove orali di magistrato.
21,00

Manuale di diritto penale. Parte generale

di Roberto Garofoli

Libro: Copertina rigida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2018

pagine: 1490

Il diritto penale vive da tempo una stagione di profonde trasformazioni, cui contribuiscono il formante normativo così come quelli dottrinale e giurisprudenziale. In questo quadro, il Manuale offre una panoramica completa dell'odierno diritto penale, proponendosi quale indispensabile "bussola" tanto per lo studente e l'aspirante magistrato, quanto per il professionista e l'operatore del diritto. Fedeli a tale impostazione, anche in questa edizione sono state anzitutto ripensate intere parti dell'opera, sintonizzate sulle novità sopraggiunte nel corso dell'ultimo anno. Sono stati, in particolare, integralmente riscritti i paragrafi dedicati alla c.d. scriminante medica, alla luce della l. 22 dicembre 2017, n. 219, nonché quelli relativi ai seguiti italiani della vicenda Contrada. Spasmodico, più in generale, l'aggiornamento ai più recenti interventi legislativi, tra i quali merita segnalare: il d.lgs. 1 marzo 2018, n. 21, con l'introduzione della c.d. riserva di codice (art. 3 bis c.p.) e la novellazione del codice penale con svariati nuovi articoli, ad es. gli artt. 61 bis (aggravante c.d. della transnazionalità), 69 bis (divieti di bilanciamento tra circostanze) e 240 bis (c.d. confisca di sproporzione); la l. 11 gennaio 2018, n. 3, con l'aggiunta dell'art. 61, n. 11-sexies, c.p.; la l. 30 novembre 2017, n. 179, che ha integrato l'art. 6, d.lgs. 231/2001, introducendo la tutela del c.d. whistleblowing; la l. 4 dicembre 2017, n. 172 (di conversione del d.l. 16 ottobre 2017, n. 148), di modifica dell'art. 162 ter c.p.; la l. 17 ottobre 2017, n. 161, che ha profondamente inciso la disciplina in materia di misure di prevenzione e antimafia. Non meno imponente l'attenzione ai principali orientamenti delle Corti, nazionali e sovranazionali. Tra le tantissime pronunce di cui si è dato atto, si segnalano, quanto al panorama interno: (a) Corte cost., 10 aprile 2018, n.115, c.d. Taricco IIIl; Corte cost., 24 gennaio 2018, n. 43, in tema di bis in idem e reati tributari; Corte cost., ord. 21 dicembre 2017, n. 279, in tema di abitualità e particolare tenuità del fatto; Corte cost., 21 febbraio 2018, n. 57, in tema di immunità parlamentare; (b) Cass. pen., Sez. Un., 22 febbraio 2018, n. 8770, sull'ambito di operatività dell'art. 590 sexies c.p.; Cass. pen., Sez. Un., c.c. 19 luglio 2018, in ordine alla legge applicabile ai reati c.d. ad evento differito; Cass. pen., Sez. Un., c.c. 22 febbraio 2018, su unità o pluralità di reati ex art. 337 c.p.; Cass. pen., Sez. Un., c.c. 21 giugno 2018, in tema di reato continuato e cumulo di pene eterogenee; Cass. pen., Sez. Un., c.c. 19 aprile 2018, sulla applicabilità della confisca di sproporzione al tentativo di estorsione aggravato dal metodo mafioso; Cass. pen., Sez. Un., 4 gennaio 2018, n. 111, sulla attualità della pericolosità degli appartenenti alla associazione mafiosa; Cass. pen., Sez. Un., 28 novembre 2017, n. 53683, sulla inapplicabilità dell'art. 131 bis c.p. ai reati di competenza del giudice di pace; (c) Cass. pen., sez. V, 15 gennaio 2018, n. 5358, sulla applicabilità della particolare tenuità del fatto al reato continuato; Cass. pen., sez. III, 28 febbraio 2018, n. 9072, sulla inapplicabilità dell'art. 131 bis c.p. agli illeciti amministrativi dell'ente ai sensi del d.lgs. n. 231/2001; Cass. pen., sez. VII, 13 settembre 2017, n. 58087, in tema di provocazione; Cass. pen., sez. VI, 13 settembre 2017, n. 41772, sull'aggravante del metodo mafioso; Cass. pen., sez. V, 20 novembre 2017, n. 52743, sulla responsabilità per concorso in diffamazione del direttore di periodico online; Cass. pen., sez. III, 18 gennaio 2018, n. 1999, sul concorso del professionista nel reato tributario; Cass. pen., sez. II, 18 aprile 2018, n. 17235, su concorso nel reato proprio e autoriciclaggio; Cass. pen., sez. III ,12 gennaio 2018, n. 8421, sui rapporti tra abrogatio legis e confisca.
120,00

Agente immobiliare. Manuale completo per la preparazione al concorso

Libro: Copertina morbida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2018

pagine: 890

Il presente volume si rivolge a coloro che si apprestano a partecipare all'esame per l'esercizio dell'attività di agenti affari in mediazione (art. 2, legge 39/89 modificato dall'art. 18 della legge n. 57/2001), consentito ai residenti nella Provincia dove viene presentata la domanda di esame, che siano in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado, così come previsto dall'art. 18 della Legge n. 57 del 5/3/2001, e che hanno frequentato il corso di abilitazione professionale istituito dalle Province. Il volume si articola in parti dedicate, rispettivamente, alle discipline giuridiche, concernenti nozioni di legislazione sulla disciplina della professione di mediatore, di diritto civile (con specifico riferimento ai diritti reali, alle obbligazioni, ai contratti ed in particolare al mandato, alla mediazione, alla vendita, locazione o affitto di immobili ed aziende, all'ipoteca) e di diritto tributario (con riferimento alle imposte e tasse relative ad immobili ed agli adempimenti fiscali connessi); nonché alle discipline tecniche, contenenti nozioni di estimo, trascrizione, registri immobiliari, catasto, concessioni, autorizzazioni e licenze in materia edilizia, comunione e condominio di immobili, credito fondiario edilizio, finanziamenti e agevolazioni finanziarie relative agli immobili. Ciascuna parte è strutturata in paragrafi e sottoparagrafi schematici attraverso i quali sono trattate in modo sistematico, ma completo, le principali aree tematiche e i più importanti argomenti. Il manuale si propone, così, come uno strumento unico e completo del quale avvalersi in tutte le fasi della preparazione delle prove di esame. Rispetto alla vastità delle materie trattate si è, quindi, ritenuto indispensabile fornire uno strumento esaustivo ma allo stesso tempo snello, attraverso un'accurata selezione dei contenuti e un adeguato bilanciamento del loro livello di approfondimento, al fine di facilitare il candidato anche nel momento essenziale della preparazione in cui occorre richiamare, raccogliere e convogliare efficacemente le proprie conoscenze in vista della prova d'esame.
47,00

Compendio di diritto civile

di Marco Fratini

Libro: Copertina morbida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2017

pagine: 1136

L'opera è aggiornata a: L. 4 agosto 2017, n. 124 (Concorrenza); L. 8 marzo 2017, n. 24 (Responsabilità medica) e alla più recente giurisprudenza 2017. Completa il volume un indice analitico-alfabetico, utile per la ricerca degli istituti e dei problemi.
65,00

Compendio di diritto amministrativo

di Roberto Garofoli

Libro: Copertina morbida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2017

pagine: 1152

Per agevolare la preparazione, dopo la trattazione degli istituti sono indicate tracce elaborate tenendo conto del dibattito più recente e, quindi, ad alta probabilità concorsuale. Completa il volume un corposo indice analitico-alfabetico, utile per la ricerca degli istituti e dei problemi.
65,00

Codice penale ragionato. Ediz. minore

di Roberto Garofoli, Vincenzo Garofoli

Libro: Copertina morbida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2016

pagine: 1472

L'opera è stata pensata quale innovativo strumento di preparazione e consultazione, utilissimo per tutti gli operatori del diritto, studenti universitari compresi. Ogni articolo del Codice è corredato da un commento che pone in evidenza la ratio ed il contenuto della disposizione, nonché il contesto in cui la stessa si colloca. Al commento, articolo per articolo, si affiancano gli "schemi a lettura guidata", utili per orientarsi tra gli istituti e la complessa disciplina di settore. La lettura congiunta dei sintetici ma essenziali commenti alle disposizioni e degli schemi a lettura guidata consente di ricavare una visuale completa ed aggiornata della complessa materia. Completa l'opera un'appendice con le più significative leggi speciali ed un corposo indice analitico.
25,00

Manuale di diritto penale. Parte generale e speciale

di Roberto Garofoli

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2016

pagine: 768

Aggiornato a: L. 23 marzo 2016, n. 41 (Introduzione del reato di omicidio stradale e del reato di lesioni personali; stradali, nonché disposizioni di coordinamento al d.lgs. 30 aprile 1992, n. 285, e al d.lgs. 28 agosto 2000, n. 274); D.Lgs. 15 gennaio 2016, n. 8 (Disposizioni in materia di depenalizzazione, a norma dell'art. 2, co. 2, della l. 28 aprile 2014, n. 67); D.Lgs. 15 gennaio 2016, n. 7 (Disposizioni in materia di abrogazione di reati e introduzione di illeciti con sanzioni pecuniarie civili, a norma dell'art. 2, co. 3, della l. 28 aprile 2014, n. 67); e alla ultimissima giurisprudenza 20152016 con estensione on line innovativa.
36,00

Concorso scuola. Discipline giuridiche ed economiche (classe di concorso A46 ex A019). Manuale di preparazione per la prova scritta e orale

di Cristiana Apostolo

Libro: Copertina morbida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2016

pagine: 1038

Una completa e compiuta fusione di conoscenze e competenze è quello che si chiede oggi alla nuova generazione di docenti che si preparano ad affrontare il nuovo Concorso a cattedra 2016, alla luce dei contenuti della L. n. 107 del 13 luglio 2015, che ha riformato il sistema nazionale di istruzione e formazione: non è, dunque, solo una questione di contenuti, ma si lavora affinché il reclutamento sia capace di individuare, prima di ogni altra caratteristica, qualità o quantità di contenuti, l'autentica attitudine all'insegnamento. Alla luce di queste premesse, questo volume, dedicato alle Discipline Giuridiche ed economiche, ha l'ambizione di proporsi come uno strumento per la preparazione al concorso completo, esaustivo, versatile e costruttivo. Il volume risulta essere strutturato in 3 parti: I Fondamenti della disciplina di insegnamento; Competenze pedagogico-didattiche; Quesiti a risposta aperta svolti secondo le indicazioni ministeriali.
47,00

La nuova legge svuota carceri. Misure urgenti a tutela dei diritti dei detenuti

di Antonella Pasculli, Nicoletta Ventura

Libro: Copertina morbida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2014

pagine: 139

La legge nasce dal bisogno di restituire ai detenuti la possibilità di esercitare concretamente i loro diritti fondamentali e di affrontare il fenomeno del sovraffollamento carcerario, nel rispetto delle inderogabili istanze di sicurezza della collettività. Pertanto, si è scelto di intervenire con un pacchetto di misure che operano su più fronti, nell'ottica della necessità primaria di ridurre il numero dei carcerati, ma in maniera selettiva e non indiscriminata. Tale obiettivo viene perseguito attraverso misure dirette ad incidere sia sui flussi di ingresso negli istituti di pena, che su quelli di uscita dal circuito penitenziario. Ecco alcune delle principali novità. In materia di stupefacenti, è stata prevista l'introduzione di una nuova ipotesi di reato, in luogo della previgente circostanza attenuante. Per quanto attiene all'affidamento terapeutico, sono state ampliate le ipotesi di concessione anche ai casi di precedenti violazioni. La misura della "liberazione anticipata" viene strutturata come una misura non automatica, in quanto non determina una liberazione immediata di massa. Tutte le misure sono introdotte per adeguare il sistema penale alle indicazioni della sentenza Torreggiani da parte della Corte Europea dei diritti dell'uomo, al fine di limitare il sovraffollamento carcerario e di rafforzare gli strumenti di tutela dei diritti delle persone detenute.
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.