Il tuo browser non supporta JavaScript!

NUOVA CULTURA

La moda si fa storia

di Giovanna Motta

Libro

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2016

35,00
20,00

«Deus vult?» Cambiamento e persistenza dell'idea di crociata nella Chiesa

di Massimo Viglione

Libro: Copertina morbida

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2014

pagine: 144

Lo spirito di crociata nella Cristianità non termina con la caduta di San Giovanni d'Acri (1291), come usualmente viene insegnato nei libri di testo. La progressiva perdita d'Outremer aveva fatto sorgere, in vari ambienti, il dubbio sulla legittimità della Crociata in sé. Partendo dall'analisi di questi primi trattati susseguenti al fallimento di san Luigi IX (1270) e al II Concilio di Lione (1274), l'autore presenta il grande dibattito "De Recuperatione Terrae Sanctae", cui parteciparono santi, sovrani, guerrieri, dotti, privati intellettuali, e che durò nel suo insieme più di un secolo. Dopo il pensiero, si analizza l'azione: i vari tentativi di spedizione crociata avvenuti nel XIV secolo, che, sebbene quasi tutti fallimentari o almeno vani nei risultati, non hanno mai avuto finora la giusta e piena attenzione storiografica che meriterebbero.
14,00

Sostenibilità ambientale e qualità dello sviluppo

di Claudio Consalvo Corduas

Libro: Copertina morbida

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2013

pagine: 634

I temi dello sviluppo sostenibile e delle fonti energetiche, rinnovabili o meno, vanno affrontati non solo dal punto di vista dell'analisi economica, ma specialmente con un excursus sulla normativa vigente e sulla necessità di un suo aggiornamento. Inoltre, crescita e sviluppo non procedono su di un identico binario. La crescita riflette l'elemento quantitativo della produzione e dei consumi, non conseguibile permanentemente. Lo sviluppo rappresenta l'elemento qualitativo del progresso socio-economico e della tutela ambientale, permanentemente migliorabile. La contingenza economica può privilegiare o penalizzare l'una o l'altro o ambedue. La classe politica deve saper governare il fenomeno per realizzare un benessere sostenibile e soprattutto duraturo. Non è più possibile spostare nel futuro la soluzione delle cicliche crisi, energetiche o finanziarie. Nel volume vengono affrontati i temi dello sviluppo sostenibile e della tutela ambientale insieme con la necessità di modificare stili di vita non più sostenibili.
62,00

Mappa

Libro: Copertina morbida

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2013

pagine: 196

Con la pubblicazione di questo secondo volume giunge a compimento il lavoro di ricerca del progetto MAPPA. Metodologie Applicate alla Predittività del Potenziale Archeologico, che è stato realizzato dall'Università di Pisa con un finanziamento della Regione Toscana (PAR-FAS 2010) e la collaborazione del Comune di Pisa, della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Toscana e delle Soprintendenze per i Beni Archeologici della Toscana e per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Artistici, Storici ed Etnoantropologici delle province di Pisa e Livorno. Gli obiettivi del progetto erano la realizzazione: del webGIS di Pisa, con i dati archeologici, geologici e geomorfologici della città (Mappa-GIS), della carta di potenziale archeologico dell'area urbana e periurbana di Pisa, di un algoritmo in grado di calcolare il potenziale archeologico, del primo archivio open data dell'archeologia italiana (MOD, Mappa Open Data archive).
26,00

Politica, diritto e società

di Francesco Petricone

Libro: Copertina morbida

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2012

pagine: 242

Il buon governo di uno Stato rappresenta il fattore più importante per la promozione del suo sviluppo e la democrazia l'unico strumento in campo per evitare che la violazione delle norme impedisca di governare le contemporanee società politiche caratterizzate sempre più da contesti sociali divisi da etnie, razze o religioni diverse. Tutela delle minoranze e libertà degli individui di scegliere il proprio stile di vita, sono d'altra parte i ceppi principali della dottrina multiculturalista che si è dimostrata incapace di fornire le risposte alle aspettative attese dalla società contemporanea. Per rivedere questo approccio e trattare le differenze culturali in senso laico è necessario riconsiderare le differenze culturali in chiave relazionale, secondo una prospettiva nella quale la dottrina del multiculturalismo non assuma il ruolo di sintesi delle differenze tra individui, ma spinga a trovare un nuovo concetto di riflessività fondata sul riconoscimento dell'Altro Per portare il dialogo-confronto fra le culture dal piano degli interessi a quello delle identità, superando le contraddizioni di una dottrina multiculturalista individualista.
15,00

Mappa. Ediz. inglese

Libro: Copertina morbida

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2012

pagine: 160

31,00

Raccolta di scritti per Andrea Gareffi

di Rino Caputo

Libro

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2012

La guida si occupa della formazione per l'esame di Stato per architetto iunior. Fornisce degli esempi pratici svolgendo analiticamente i temi usciti nelle scorse sessioni descrivendone un metodo di approccio già collaudato con successo. Il volume mostra realmente come organizzarsi per sostenere con successo le varie prove. Dalla giusta interpretazione nella lettura del tema alla stesura grafica rispettosa delle scale metriche. All'interno del volume "L'indagine sull'evoluzione delle figure professionali dell'architetto junior e del pianificatore Junior" del 7° Congresso nazionale degli architetti tenutosi a Palermo il 7-8-9 febbraio 2008, a cura dell'arch. junior Marco Belloni, presidente del Dipartimento Magistratura e strategie architetto junior del Consiglio nazionale architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori.
30,00

Studi su Gerusalemme

Libro

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2012

pagine: 348

25,00
22,00

Insieme vuoto

di Paolo Verticchio

Libro: Copertina morbida

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2008

pagine: 200

"Ma ora ero in strada, da solo, in un paese che non conoscevo affatto, e come tante altre volte invaso da questo senso estremo di esistenzialità assoluta che germoglia spesso in cuore mio alla stessa maniera di come germoglia il sentimento della noia in un uomo seduto per venti ore di fila. Insieme germogliano strada e noia. Anzi, l'unico antidepressivo serio alla noia è proprio la strada. Quelle fenditure, quelle disfatte, che ad un certo punto della vita diventano le compagne più care, anche se spezzate e rotte, cadenti. Sono cose importanti per reagire alla miseria e a quello che si porta dietro una tale condizione. Anche i lampioni fulminati, quelli quasi fulminati, le crepe dell'asfalto, qualsiasi cosa, per una volta ancora e certamente non per l'ultima, m'accolsero come si accoglie un figlio sfortunato: allargando le fauci e tenendomi stretto tra i denti cercando di farmi il meno male possibile.".
12,00
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.