Editore Nuova IPSA - Ultime novità

Nuova IPSA

Ignazio Florio. Il Leone di Palermo

di Salvatore Requirez

Libro: Copertina morbida

editore: Nuova IPSA

anno edizione: 2021

pagine: 480

È il 1799 quando i Florio si stabiliscono in Sicilia costruendo, pezzo dopo pezzo, un impero immenso. Ignazio viene in possesso di tale eredità presto, forse troppo presto. Uomo capace di vivere appieno il suo tempo, travolto dal culto della bellezza e del lusso, conduce un tenore di vita degno di un re, si butta in affari rischiosi, investe in chimere, non risparmia in regali e gioielli per la moglie Franca come per le sue transitorie fiamme senza mai scordare gli amori giovanili. Incomprensioni, egoismi reciproci e tragedie familiari scandiscono il ritmo di una storia che naufraga tra infiniti tradimenti, passioni, successi e infortuni imprenditoriali. Ma i due coniugi restano comunque protagonisti indiscussi di feste mondane, ospitano nelle dorate residenze le principali teste coronate europee, oltre che musicisti e scrittori. Saranno sempre sulla bocca di tutti. Nel bene e nel male. La Palermo della Belle Époque brilla come Parigi, è la capitale del Liberty, ma sullo sfondo rimane una miseria che affida alle rivolte sociali o alla mafia il proprio riscatto. Una città splendida e contraddittoria come i protagonisti del romanzo. "La gente esagera nel raccontare quello che ha visto. Specie se non l'ha visto mai". "Sì, ma parlando di voi non si poteva esagerare..."
20,00

I messaggeri dell'Apocalisse. Le epidemie tra medicina, storia, filosofia e arte

Libro: Copertina rigida

editore: Nuova IPSA

anno edizione: 2020

pagine: 536

La recente emergenza legata alla diffusione del Coronavirus (Covid-19) e ai pericoli che ciò comporta per l'umanità ha richiamato alla memoria uno degli aspetti caratteristici e più drammatici della storia umana: le epidemie. Fin dalle origini, l'uomo è stato minacciato nella sua stessa sopravvivenza da malattie potenzialmente letali (peste, colera, tifo, etc.) che periodicamente si sono diffuse con rapidità vertiginosa in intere popolazioni, decimandole. Per lungo tempo, le risorse medico-farmacologiche efficaci contro tali flagelli furono quasi inesistenti, per cui la sopravvivenza del singolo era spesso questione di fortuna. L'uomo contemporaneo ha potuto credersi definitivamente liberato da questo incubo ricorrente del passato grazie agli straordinari progressi della medicina e al miglioramento dell'igiene. Da tale illusione è però stato bruscamente destato negli ultimi decenni da nuove, devastanti epidemie: l'AIDS, la SARS, la MERS e ora il Coronavirus. Questi recenti sviluppi rendono opportuno rileggere la storia dell'umanità, colpita periodicamente da malattie infettive che lasciavano semispopolate intere regioni. Ogni volta risollevarsi dalla devastazione provocata dalle epidemie è stata un'impresa ardua, tale da comportare mutamenti radicali della cultura, della società, delle dinamiche economiche.
49,00

Neuroestetica. Bellezza, arte e cervello

di Angela Savino, Ottavio De Clemente

Libro: Copertina morbida

editore: Nuova IPSA

anno edizione: 2020

Chi Siamo Condizioni di vendita Rivenditori Contatti Dicono di noi Partner Carrello HomeLibriNeuroestetica Neuroestetica Bellezza, arte e cervello 1 Novità-5%Neuroestetica Angela Savino Ottavio de Clemente Nuova Ipsa Editore 28,50 ? invece di ? 30,00 Sconto del 5% Affrettati! Solo 1 disponibile in pronta consegna FORMATO: Libro cartaceo - 336 pag AUTORE: Angela Savino, Ottavio de Clemente EDITORE: Nuova Ipsa Editore ANNO STAMPA: 2020 EAN: 9788876767524 FAI LOGIN E VOTA IL PRODOTTO: Aggiungi ai preferiti - Scrivi Recensione - Invia ad amici APPROFONDIMENTI Descrizione - Allegati torna suDescrizione Il testo si apre con una breve descrizione divulgativa della biologia della visione, dalla percezione delle linee complesse ai colori, e di come questa si sia evoluta nel corso dei millenni, da meccanismo pro-sopravvivenza legato all'analisi dell'ambiente naturale e dei propri simili, a strumento di valutazione e apprezzamento della composizione artistica. Indaga le analogie tra lo sviluppo del cervello nei bambini affetti da disturbi dello spettro affettivo e relazionale (autismo) e le rappresentazioni iconografiche degli uomini primitivi, dal paleolitico al neolitico. Un'ampia sezione descrive dinamiche cerebrali dovute ai cosiddetti neuroni specchio e di come questi influiscono sull'espressione e la fruizione dell'opera d'arte, analizzando le produzioni di due degli artisti contemporanei più famosi: Damien Hirst e Jeff Koons, collegati da una complementarità culturale ancestrale, quella tra eros e thanatos, che affonda le radici nell'arte funeraria etrusca. Quindi gli autori approfondiscono l'analisi neuroestetica della visione e i suoi effetti sull'organismo umano, seguendo l'evoluzione che ha subito il punto di visuale. Dal basso verso l'alto nel barocco, dal basso a "volo d'uccello" nell'arte futurista e dall'alto verso il basso nella produzione pittorica dell'archistar anglo-irachena Zaha Hadid. Lo stesso punto di vista che fugge i confini della rappresentazione pittorica, fino ad abbandonare totalmente i confini del corpo e le dinamiche cerebrali nell'arte riferita al metaumanesimo e transumanesimo.
30,00

La fine delle malattie. Una rivoluzione in medicina

di Laurent Schwartz

Libro

editore: Nuova IPSA

anno edizione: 2020

pagine: 112

Il Dr. Laurent Schwartz ha dedicato la sua vita allo studio del cancro e alla cura dei malati in Francia e negli Stati Uniti. Questo saggio è la storia del suo viaggio e delle sue scoperte, che fondamentalmente sfidano il nostro modo di considerare e curare le malattie. Ispirato al lavoro del Premio Nobel per la medicina Otto Warburg, Laurent Schwartz analizza i meccanismi cellulari. La sua ricerca mostra che lo sviluppo dei tumori comporta un cambiamento nel funzionamento dei mitocondri: le piccole fabbriche energetiche che vivono in ciascuna delle nostre cellule. In particolare, la decomposizione dello zucchero per fermentazione è identificata come centrale. Questo aspetto del cancro, sebbene sia stato oggetto di numerosi studi, non ha mai dato luogo a cure. Questa scoperta rivoluziona l'approccio al cancro e alle malattie. Lungi dall'essere un avversario terribilmente intelligente o incarnare la lotta del Bene e del Male, il cancro sarebbe un semplice errore di riferimento. E ci sono migliaia di pazienti incurabili che oggi scommettono su un approccio diverso alla malattia. Punti comuni compaiono altrove tra il cancro e il morbo di Alzheimer, anche il Parkinson. Trattati ancora oggi da diversi specialisti, queste patologie riceveranno domani gli stessi trattamenti. Per migliaia di pazienti incurabili, questo nuovo modo di comprendere le cose viventi e le malattie è una scommessa e una grande speranza. Prefazione di Joël De Rosnay.
15,00

Fondamenti di agro-omeopatia. Un'agricoltura per la vita

di Radko Tichavský

Libro: Copertina morbida

editore: Nuova IPSA

anno edizione: 2019

pagine: 280

L'enorme richiesta di alimenti sani, in grado di poter apportare alla dieta umana un adeguato contenuto di sostanze ha portato buona parte delle aziende agricole a produrre con tecniche biologiche, ma la produzione di prodotti agricoli biologici risulta per gli agricoltori estremamente difficoltosa e incerta; l'agricoltura biologica di fatto è ancora priva di adeguate soluzioni alle avversità cui vanno incontro le piante, portando spesso alla perdita dell'intera produzione. L'omeopatia applicata alle piante permette di superare le difficoltà che gli agricoltori biologici e (biodinamici) incontrano nella normale pratica agraria. "Fondamenti di agro-omeopatia" è l'ultimo libro di Radko Tichavsky, frutto di sei anni di gestazione. Con questo libro si mette nelle mani del produttore agricolo uno strumento prezioso per la corretta gestione di parassiti e malattie presenti in aziende di qualsiasi dimensione. Questo testo rappresenta un notevole contributo all'applicazione dell'omeopatia in campo agrario, oltre che un concreto strumento di lavoro dalle solide fondamenta scientifiche. È di fatto il primo libro in cui l'agro-omeopatia viene coniugata all'agro-ecologia. Tramite semplici tecniche di analisi, quali la rifrattometria, la voltimetria, l'analisi sensoriale etc., si riesce a porre l'accento su quell'universo di relazioni sorprendentemente dinamiche e vitali, fino ad ora rimaste ignorate nelle pratiche agro-omeopatiche ad approccio antropocentrico. Il testo propone soluzioni specifiche per singolo agro-ecosistema e per singola patologia.
40,00

Le navi dei Florio. Storia delle attività armatoriali 1840-1931

di Paolo Piccione

Libro: Copertina rigida

editore: Nuova IPSA

anno edizione: 2018

pagine: 257

Questo libro ricostruisce la storia dell'attività che diede maggior prestigio e potenza economica alla famiglia Florio: l'armamento e la navigazione. In una sintesi dettagliata, l'autore restituisce la storia delle compagnie di navigazione fondate a Palermo da Vincenzo e Ignazio Florio; dai velieri ai primi vapori a ruote ottocenteschi, ai grandi piroscafi transatlantici fino alle moderne motonavi degli anni Venti. I Florio furono i più grandi armatori siciliani dell'Ottocento, i primi che collegarono la Sicilia con il continente, i primi ad attivare le rotte transatlantiche tra la penisola italiana e il Nord America con servizi regolari di linea. Nel 1881 fondarono l'imponente Navigazione Generale Italiana fondendo la loro flotta con quella genovese di Rubattino, la grande compagnia avrebbe dominato per oltre quarant'anni le rotte commerciali e postali del Mediterraneo con collegamenti verso l'America e oltre Suez. Il libro comprende anche un capitolo dedicato agli yacht e alle barche da regata di Ignazio Florio e uno al cantiere navale di Palermo, fondato dallo stesso imprenditore. Infine è pubblicato per la prima volta l'elenco completo delle navi appartenute alla famiglia Florio con schede tecniche e biografiche di ogni unità. Il testo è corredato da un'ampia iconografia per la più parte inedita. Disegni delle navi, dipinti, fotografie e materiale pubblicitario d'epoca consentono uno sguardo sulla storia marittima dei Florio.
40,00

Con gli occhi di Franca. Diario del tramonto dei Florio

di Salvatore Requirez

Libro: Copertina morbida

editore: Nuova IPSA

anno edizione: 2018

pagine: 280

Franca Iacona di San giuliano è una ragazza fortunata, ha sposato lo scapolo più ambito e ricco della città, forse anche d'Italia. Erede di un patrimonio immenso, uomo di grande fascino e stile, Ignazio si butta a capofitto in avventure commerciali e storie clandestine. Ma la giovane Franca non resta celata nell'ombra: è una Florio ormai. Bella, intelligente, regina indiscussa di gusto e raffinatezza è la stella mondana di ogni evento. Le sue presunte amiche la invidiano e ad ogni occhiata corrisponde un pettegolezzo, ma lei sa bene che tutte darebbero un occhio per essere al suo posto. Sempre in prima linea nell'accogliere re, principi, zar e kaiser, intima amica di artisti, intellettuali e scrittori, anima nobile sempre disposta ad aiutare i bisognosi, moglie comprensiva e innamorata avrà tuttavia una vita piuttosto travagliata. Denaro, successo e gioielli non la ripagheranno dei grandi dispiaceri che nessuna madre riuscirebbe mai ad accettare e il lento declino economico dell'impero ereditato dal suo consorte l'accompagnerà verso una fine inesorabile ma dignitosa.
17,00

Manuale del ben-essere

di Francesco Oliviero

Libro: Copertina morbida

editore: Nuova IPSA

anno edizione: 2013

pagine: 150

Questo libro nasce dall'idea di divulgare con un linguaggio non accademico gli ultimi studi sui quattro fondamenti del ben-essere: alimentazione alcalina, acqua alcalina, elettrosmog e frequenze elettromagnetiche geopatogene, consapevolezza della vita. Queste tematiche vengono spiegate al lettore alla luce di una nuova visione della medicina, definita dall'autore EPI Medicina (Ecologia della Persona Integrata). Il ben-essere della persona non può prescindere da una visione integrata dell'essere umano nel contesto delle relazioni che instaura, dell'ambiente in cui si muove, degli alimenti di cui si nutre, dell'acqua con cui si disseta; tutto questo deve avvenire in sinergia con la consapevolezza del vero senso della vita e del significato intrinseco della sofferenza e della malattia/benattia. Il libro è stato concepito come manuale pratico, finalizzato a suggerire al lettore consigli efficaci per mantenersi in buona salute, affinché possa divenire artefice del proprio benessere e arbitro del proprio destino.
10,00

Mauro De Mauro. Storia di una misteriosa scomparsa. Fu solo mafia?

di Leone Zingales

Libro: Copertina rigida

editore: Nuova IPSA

anno edizione: 2008

pagine: 144

Con una testimonianza della figlia Franca De Mauro. Mauro De Mauro si occupava di cronaca nera e giudiziaria. Qualche giorno prima di morire aveva rivelato a pochi amici che di lì a poco avrebbe pubblicato una grossa inchiesta, una notizia che avrebbe fatto tremare tutta l'Italia.
12,00

Aromaterapia pratica. Applicazioni cliniche degli oli essenziali

di Gabriele Peroni, Adalberto Peroni

Libro: Copertina morbida

editore: Nuova IPSA

anno edizione: 2022

pagine: 299

Fra i vari rimedi vegetali impiegati in fitoterapia, gli oli essenziali occupano, certamente, un posto importante. I lavori delle varie scuole italiane, francesi e di altri paesi sono concordi nell'assegnare a questi prodotti naturali un'importanza rilevante, soprattutto per quanto riguarda l'efficacia rispetto ad altri preparati fitoterapici. I meccanismi di azione farmacodinamica non sono completamente noti, in parte per la complessità dei componenti chimici che formano il fitocomplesso e in parte per la difficoltà degli studi in questo campo. Unica acquisizione sicura è che gli oli essenziali agiscono sia sul terreno organico rinforzandolo, potenziando, in altre parole, le autodifese, sia su un determinato organo o apparato, influendo specificatamente su questa o quella patologia. In questo contesto va evidenziata anche l'influenza degli oli essenziali sulle funzioni psichiche, cosicché, si può affermare che la loro azione non è mai qualcosa di limitato e altamente specifico per un organo o un apparato, ma piuttosto un'azione più generale sull'organismo in tutte le sue funzioni. In un certo senso possiamo affermare che l'Aromaterapia è, come del resto altre branche della medicina olistica (oligoterapia, omeopatia, ecc.), una vera e propria medicina del terreno. Proprio perché veramente efficaci non possono essere immuni da effetti indesiderabili, se impiegati in modo errato. Il metodo migliore per impiegare con profitto e senza pericolo gli oli essenziali è consultare terapeuti veramente ferrati o seguire le indicazioni di testi come questo, scritto da un operatore di lunga esperienza. Il libro è diviso in una prima parte dove vengono trattate, in modo chiaro e sintetico, la chimica e i meccanismi d'azione degli oli essenziali e una seconda parte, "prontuario/formulario", con tutte le indicazioni e le posologie per l'applicazione dell'Aromaterapia, con sezioni dedicate alla Pediatria e alla Veterinaria. Tutte le informazioni sono state sperimentate e usate, per lunghi anni, in terapia, dall'autore.
46,00

Lenzuola nel vento

di Angela Barbiera

Libro: Copertina rigida

editore: Nuova IPSA

anno edizione: 2022

pagine: 32

Sono lenzuola magiche che si trasformano in mare e cielo in movimento per i più piccoli, e in tenero ricordo per gli adulti che continuano a ospitare dentro di loro un cuore bambino. Età di lettura: da 5 anni.
18,00

Memorie dell'isola. 300 fuoriclasse alle grandi corse di Sicilia

di Salvatore Requirez

Libro: Copertina rigida

editore: Nuova IPSA

anno edizione: 2022

pagine: 350

Per gran parte del secolo scorso la Sicilia, annualmente, ospitò grandi corse dalla forte attrattiva internazionale. La grandezza di quelle gare di automobili non stava solamente nella qualità delle macchine che partecipavano o nel livello di validità ricoperto in calendario dall'evento sportivo. Gran parte della loro importanza va certamente attribuita alla caratura dei piloti che concorrevano. Le Grandi Corse di Sicilia sono state una quasi secolare passerella di conduttori che hanno scritto la Storia dell'Automobilismo. Erano la Targa e la Coppa Florio, il Giro di Sicilia, il Gran Premio di Siracusa di Formula 1, il Gran Premio del Mediterraneo di Formula 1, di Formula 2, di Formula 3000 (Inter e Euro), la Coppa d'Oro di Sicilia, la Coppa Vinci (Coppa Messina), la Coppa Etna, la Coppa Nissena, il Circuito della Cravatta ad Enna, la Coppa Città di Enna, la 10 Ore Notturna Messinese, e le cronoscalate Cefalù-Gibilmanna, Catania-Etna, Palermo-Montepellegrino e Trapani-Monte Erice. Ognuna ha una storia a sé: affascinante, sentita, vissuta e partecipata negli anni, dai primordi fino alla fine. Scritta da circa 300 piloti di primo livello che sono in queste pagine richiamati da appunti d'archivio, immagini, cronache di prestazioni esaltanti, aneddoti inediti e autobiografie. Una testimonianza d'amore e impegno sportivo con pochi altri riscontri nella storia delle corse a quattro ruote.
49,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.