Il tuo browser non supporta JavaScript!

Oblomov Edizioni

5 è il numero perfetto. Dietro le quinte

di Igort

Libro: Copertina rigida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 171

4 opzioni, 6 registi, 10 stesure della sceneggiatura. Dopo un iter rocambolesco che ha visto ipotesi di coproduzioni con Europa, Asia, Stati Uniti, ecco finalmente in sala "5 è il numero perfetto", il film tratto dall'omonimo e pluripremiato graphic novel. A dirigerlo, infine, è lo stesso autore. Una produzione internazionale, ancora una volta, e un cast di eccezione. Toni Servillo, Valeria Golino, Carlo Buccirosso.
21,00

Senza paura

di Anthony Mazza, Andrea Campanella

Libro: Copertina morbida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 120

L'amore per il calcio e il cinema, una storia di formazione, soprusi e lotta. «Senza paura», come canta Vinícius de Moraes.
20,00

Piranha

di Yoshihiro Tatsumi

Libro: Copertina morbida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 220

Donne inquiete e uomini dalla sensualità oscura. Anime capaci di meditare l'estremo nel cuore affollato della grande città. Il Giappone scabroso e antieroico di un maestro del gekiga.
20,00

Friedrich. Lo sguardo infinito

di Sebastiano Vilella

Libro: Copertina morbida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 106

Dresda, 1825. Il dott. Carl Gustav Carus, fisiologo e pittore dilettante, è convocato nell'ufficio della polizia segreta del re di Prussia a causa di una vicenda misteriosa che coinvolge il suo amico e maestro Caspar David Friedrich. L'artista, ormai alle soglie della vecchiaia e osteggiato dalla critica e dall'incomprensione del pubblico, ha abbandonato la famiglia e la città per ritirarsi a vivere in solitudine nel Riesengerbirge, in una zona interdetta dove da tempo si verificano fenomeni inspiegabili che hanno scatenato la fantasia e la superstizione delle genti del posto. L'ispettore Tieck ha scoperto che ci sono misteriosi collegamenti tra i dipinti di Friedrich ed alcuni individui scomparsi, poi ritrovati inspiegabilmente nella zona proibita.
19,00

Nato per dormire. Peanuts

di Charles M. Schulz

Libro: Copertina rigida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 190

Quasi settant'anni dopo la loro prima apparizione, siamo ancora assetati di Peanuts.
18,00

Maria M.. Vol. 2

di Gilbert Hernandez

Libro: Copertina morbida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 231

Narcos, machismo, violenza. E la bellezza abbagliante di Maria M., che nemmeno Io squallore della società criminale americana degli anni Cinquanta riesce a oscurare.
18,00

Il paradiso delle aragoste

di Edward Brends

Libro: Copertina morbida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 254

Il paradiso delle aragoste è Puerto Limón, Costa Rica. O meglio, lo è per un limitato periodo, nel 1947. Henry Darce, il protagonista del libro, si trasferisce a Puerto Limón dalla capitale San José proprio quell'anno. Ragazzo sveglio e diligente, vive con la sorella e il cognato e frequenta la scuola con ottimi risultati. In breve tempo Henry perderà però la tranquillità che credeva di aver trovato in quella graziosa cittadina affacciata sul Mar dei Caraibi. Le aragoste invadono le spiagge, diffondendo tra gli abitanti l'effimera sensazione di potersi arricchire facilmente. Lasciandosi coinvolgere da due amici fannulloni, Henry si ritrova a crescere prematuramente, alle prese con i loschi traffici dei poteri locali, i primi drammi amorosi e una guerra civile alle porte.
20,00

Kokoro. Il suono nascosto delle cose

di Igort

Libro: Copertina rigida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 128

Attingendo ai propri taccuini di viaggio, riprodotti in formato originale, «Kokoro» racconta l'incontro di Igort con alcuni tra i più importanti esponenti della cultura giapponese, da Ryuichi Sakamoto (premio Oscar per la colonna sonora de L'ultimo imperatore di Bertolucci e protagonista della musica elettronica d'avanguardia, insieme a David Sylvian) a Katsuhiro Otomo (creatore di Akira, fumettista e regista pluripremiato), sino a Rumiko Takahashi (regina del manga, autrice di Ranma 1/2, Lamù, Maison Hikkoku, raccontata dal suo editor): uomini e donne di frontiera, capaci di parlare alla sensibilità dell'Oriente e dell'Occidente.
22,00

Cortázar

di Jesús Marchamalo, Marc Torices

Libro: Copertina morbida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 232

L'arrivo in Francia dall'Argentina peronista, la vita a Parigi, le case, la letteratura, gli amori, l'impegno politico, gli amici, la passione per la boxe e il jazz: viaggio a fumetti nella vita di uno dei più originali scrittori argentini del Novecento, protagonista della stagione sperimentale del romanzo europeo e sudamericano.
22,00

Peanuts. Mai braccare un bracchetto!

di Charles M. Schulz

Libro: Copertina rigida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 190

"Il mondo dei Peanuts è un microcosmo, una piccola commedia umana sia per il lettore candido che per quello sofsticato". Così scrisse Umberto Eco nella prefazione alla prima edizione italiana dei Peanuts. Quasi settant'anni dopo la loro prima apparizione, siamo ancora assetati di Peanuts. Perché, per proseguire con le parole di Eco (traduttore di molte strisce presenti in questa edizione Oblomov), Schulz mostra chiaramente le nevrosi universali dell'uomo moderno; ma "all'improvviso, in questa enciclopedia delle debolezze contemporanee, ci sono (...) schiarite luminose, variazioni disimpegnate, allegri rondò dove tutto si pacifca in poche battute. I mostri ritornano bambini, Schultz diventa solo un poeta dell'infanzia".
18,00

La notte del Mocambo e altre storie

di Serge Clerc

Libro: Copertina morbida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 107

Il re moderno della "ligne claire", maestro incontrastato di ironia, ci dà il benvenuto nel suo mondo rutilante.
20,00

Peanuts. Oggi ho preso 120 decisioni... Tutte sbagliate!

di Charles M. Schulz

Libro: Copertina rigida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 192

"Il mondo dei Peanuts è un microcosmo, una piccola commedia umana sia per il lettore candido che per quello sofisticato". Così scrisse Umberto Eco nella prefazione alla prima edizione italiana dei Peanuts. Quasi settant'anni dopo la loro prima apparizione, siamo ancora assetati di Peanuts. Perché, per proseguire con le parole di Eco, Schulz mostra chiaramente le nevrosi universali dell'uomo moderno; ma "all'improvviso, in questa enciclopedia delle debolezze contemporanee, ci sono (...) schiarite luminose, variazioni disimpegnate, allegri rondò dove tutto si pacifica in poche battute. I mostri ritornano bambini, Schultz diventa solo un poeta dell'infanzia".
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.