Olschki

I sistemi della comunicazione

di Claudio Baraldi

Libro

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 270

Il volume spiega perché il concetto di comunicazione è fondamentale per capire i fenomeni sociali, attraverso una teoria che chiarisce i fondamenti e l'imprevedibilità dei sistemi di comunicazione e della loro produzione di narrazioni: nella società, nelle interazioni, attraverso i media, nelle situazioni interculturali e interlinguistiche, nei conflitti e nella costruzione del dialogo. Si rivolge sia a chi fa ricerca, sia a chi studia la comunicazione nei diversi corsi di laurea.
25,00

Ginkgo. L'albero dimenticato dal tempo

di Peter Crane

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 266

Questo libro racconta la storia più lunga mai dedicata a un albero. L'ha scritta Peter R. Crane, uno dei massimi paleontologi vegetali del mondo. La profonda conoscenza scientifica, l'appassionata attenzione alle vicende evolutive testimoniate dai reperti fossili e dalla singolare biologia riproduttiva di Ginkgo biloba, hanno ispirato la realizzazione di quest'opera che si legge come un romanzo, dedicato alla biografia di una specie la cui conservazione è oggi affidata all'uomo.
25,00

Gli spazi del talento. Primizie musicali del giovane Bellini

di Maria Rosa De Luca

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 220

Il saggio riesamina gli anni giovanili di Vincenzo Bellini (1801-1819) nella sua città, Catania, e i primi frutti di un apprendistato musicale testimoniato da dieci manoscritti autografi di opere composte in questo periodo. L'autrice colloca questo nucleo al centro di una narrazione articolata negli spazi e nei tempi della vita cittadina, e attraverso uno studio filologico e critico corroborato anche da altri documenti inediti ricompone l'orizzonte estetico di un giovane compositore impegnato nei primi cimenti offerti al suo talento. Dall'indagine affiora un profilo profondamente rinnovato della prima formazione di Bellini.
25,00

All'ombra del vulcano. Il Futurismo in Sicilia e l'Etna di Marinetti

di Andrea G. G. Parasiliti

Libro

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 304

Il volume propone, da un lato, uno studio delle due più importanti riviste futuriste siciliane "La Balza futurista", «la prima rivista veramente futurista», stampata a Ragusa nel 1915 e "Haschisch", la voce dei futuristi fiumani che raggiunsero il comandante D'Annunzio nella Repubblica del Carnaro. Dall'altro lato c'è Marinetti e il suo rapporto con il Padre Etna che, già intravisto ai tempi del Re Baldoria, accompagnerà il figlio fino ai suoi ultimi giorni, quelli dell'Aeropoema di Gesù.
30,00

Per domani ancora. Vie di uscita dal confino

di Carlo Ossola

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 80

«We build our temples for tomorrow»: «costruiamo templi per domani, [...] liberi dentro di noi»; le parole di Langston Hughes si imposero alla memoria mentre l'inazione di questi mesi cancellava il senso dell'agire nello spazio, del contare il tempo. Quando non c'è più la catena degli eventi, rimane solo ciò che non ha bisogno dell'oggi per esistere. Potranno esserci nuove restrizioni; occorrerà rientrare: «Se fuori c'è il passato, forse il futuro si concentra nel punto più interno dell'isola d'If, cioè la via d'uscita è una via verso il dentro» (Italo Calvino, Il conte di Montecristo, 6).
10,00

Della forza della fantasia umana

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 192

La "Forza della fantasia umana", pubblicato per la prima volta nel 1745, è tra i testi più fortunati della vasta produzione di Lodovico Antonio Muratori. Favorita da uno stile di scrittura efficace, l'opera mette in gioco gli elementi più caratteristici dello spirito muratoriano. A un'attenta analisi della natura umana è unita la difesa di un razionalismo 'dolce', spinto fino a indagare le zone più recondite dello spazio onirico, con uno sguardo nuovo, capace di destare l'interesse dei lettori su questi argomenti, ancora tra Otto e Novecento.
26,00

Cesare Guasti. Un protagonista della scena culturale fiorentina dell'Ottocento

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 162

Atti della Giornata di Studio sulla figura intellettuale di Cesare Guasti (Prato, 1822 - Firenze, 1889), tenuta a Firenze il 4 aprile 2014. I contributi trattano dei diversi contesti in cui l'erudito pratese si trovò a operare, dalla formazione scolastica nella città natale al trasferimento a Firenze, dove svolse le funzioni di archivista diventando soprintendente dell'Archivio di Stato e partecipò attivamente al dibattito culturale e artistico in un'epoca di transizione dal Granducato di Toscana al Regno d'Italia.
28,00

La Sala Grande di Palazzo Vecchio e la Battaglia di Anghiari di Leonardo da Vinci. Dalla configurazione architettonica all'apparato decorativo

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 620

Gli atti del convegno svoltosi nel 2016 fanno il punto sulla questione della leonardesca "Battaglia di Anghiari" nella Sala Grande di Palazzo Vecchio, secondo un metodo interdisciplinare e scevro da ogni pregiudizio, che ha portato a indagare anche il contesto culturale e architettonico nel quale il dipinto è stato pensato. Il volume offre dunque un significativo avanzamento delle conoscenze sia sull'opera scomparsa di Leonardo che sul principale palazzo pubblico della città.
60,00

Sulle tracce di Petrarca. Storia e significato di una prassi scrittoria

di Maddalena Signorini

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 236

Nel volume si censiscono, editano e commentano paleograficamente un gruppo di 39 attestazioni autografe di Francesco Petrarca, brevi testi che, lasciati sulle carte di guardia anteriori o posteriori dei libri appartenutigli, sono perciò collocati in un luogo periferico ma, anche, significativamente a contatto con il libro stesso. Si tratta di un insieme di 'tracce' grafiche che costituisce un complesso per molti versi coerente, segno materiale di un progetto culturale meritevole della nostra attenzione.
28,00

I bassi d'arco di Antonio Vivaldi. Violoncello, contrabbasso e viola da gamba al suo tempo e nelle sue opere.

di Bettina Hoffmann

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 612

Il contributo che Vivaldi dette allo sviluppo degli strumenti ad arco bassi è formidabile: arricchì come nessun altro compositore del suo tempo il repertorio del violoncello, offrì al contrabbasso ruoli inediti e nuove funzioni timbriche, trasse dall'oblio la viola da gamba. La sua musica offre informazioni preziose sulla organologia, la tecnica esecutiva e l'accordatura dei bassi d'arco barocchi. Questo studio su Vivaldi è anche l'occasione per ripercorrere gli scambi fecondi con altri strumentisti italiani del tempo.
65,00

Dell'impiego delle persone

di Carlo Denina

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 148

L'inedito trattato risale al 1776-1777; sequestrato e distrutto prima che le stampe fossero diffuse, rappresenta l'ultimo rogo di libri prima della Rivoluzione francese, della quale è antesignano, in una visione radicalmente ergonomica della società ove tutti (nobili, sacerdoti, monaci e monache comprese) debbono lavorare per rendere possibile il conseguimento della «pubblica e privata prosperità». Il Denina appare qui non solo l'autore erudito della Bibliopea o lo storico delle Rivoluzioni d'Italia, ma anche un teorico politico dal pensiero vigoroso, un testimone risoluto della dignità dell'uomo.
20,00

Storie bibliche

di Johann Peter Hebel

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 230

Le Biblische Geschichten für die Jugend furono pubblicate nel 1824, ultima opera del grande scrittore (amato da Goethe, come poi da Benjamin, da Kafka, Hermann Hesse, Elias Canetti, Ernst Bloch, Adorno) che sarebbe scomparso due anni dopo. Esse vennero tradotte - e di quell'impresa rimangono rarissimi esemplari - a Coira nel 1828-1829, in due volumi ad uso delle comunità riformate dei Grigioni, accompagnate dalla traduzione del suo Catechismo cristiano, 1831. Sono il compimento del suo progetto di erasmiana conciliazione, una lezione luminosa, valida anche per il nostro presente.
30,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.