Editore Orme Editori - Ultime novità

Orme Editori

Oltre la collina. La mia vita con gli animali selvatici

di Massimo Nicolussi

Libro: Copertina morbida

editore: Orme Editori

anno edizione: 2021

pagine: 176

La storia umana e professionale di un veterinario al servizio della natura.
15,00

L'uomo che sognava i lupi

di Marco Galaverni

Libro

editore: Orme Editori

anno edizione: 2019

pagine: 240

I passi silenziosi di un giovane lupo in cerca di un territorio lontano dal branco natio s'incrociano con quelli di un ricercatore e di un fotografo stregato dalla natura. Storie di fatiche e di paure, di meraviglia e di libertà accomunano i tre, in apparenza così diversi ma in fondo così simili. In questo libro, in cui dati di campo e immaginazione si uniscono nella natura rigogliosa dell'Appennino, Marco Galaverni ci accompagna sulle orme dei lupi che passo dopo passo hanno riconquistato spontaneamente le montagne e le colline del nostro Paese, arrivando talvolta, in maniera inosservata (ma non sorprendente, se li si conosce bene), anche nei pressi di grandi città. Il rapporto millenario tra uomo e natura, di cui il lupo è forse il simbolo più potente, assume tratti sempre nuovi e spesso conflittuali, ma non finisce mai di stupirci e affascinarci, svelando tratti inaspettati dell'animo umano.
17,50

LentaMente. 25 itinerari a piedi, in bicicletta, in treno per scoprire l'Italia più piccola

di FERRARETTO

Libro: Copertina morbida

editore: Orme Editori

anno edizione: 2018

pagine: 127

Una rivoluzione silenziosa, camminando e pedalando, seguendo tracciati di piccole ferrovie. 25 viaggi da fare senza fretta, una selezione dagli articoli pubblicati da Andrea Ferraretto su «La Stampa Tuttogreen» che porta a scoprire parchi e luoghi naturali in Italia, con qualche incursione a Napoli e a Roma, rintracciando la memoria e la bellezza. Ossola, Carnia, Alto Molise, Sabina, Ticino, Lunigiana, Salento, Cilento, Monferrato, Ogliastra... è qui che si incontra la forza dei luoghi: territori che hanno nomi propri, con le radici ben salde nella tradizione e nel patrimonio dell'identità che è carattere e unicità. Luoghi dove viaggiare, perdendosi in percorsi che fanno sognare, affascinati dai colori dei paesaggi e dai racconti della memoria. Un tratto, segnato su una mappa, aiuta a ripercorrere la strada che si è percorsa, immaginando gli scorci che sono rimasti impressi negli occhi e i tratti di paesaggio che hanno accompagnato il viaggio. Un sentiero, una pista ciclabile o il finestrino di un treno diventano il modo per riassaporare il piacere della bassa velocità, e della condivisione della bellezza.
14,00

Luoghi quasi selvaggi

di Francesco Petretti

Libro: Copertina morbida

editore: Orme Editori

anno edizione: 2017

pagine: 208

Si può vivere il rapporto con la natura selvaggia a pochi chilometri da una grande città, in un paese industrializzato e popoloso come l'Italia, meglio che nei deserti arabi o nelle isole Svalbard. Francesco Petretti, biologo prestato al mondo della comunicazione, ne è convinto al punto tale che ha intitolato "Luoghi quasi selvaggi" questo suo viaggio in dodici posti speciali, dove ha trascorso gran parte del tempo che ha dedicato alla natura. Giorni che sono diventati mesi, e poi anni, vissuti appostato su un albero, nascosto fra le rocce, immerso in una palude, per seguire il volo degli uccelli rapaci, gli amori degli anfibi, le migrazioni dei capodogli, la socialità dei lupi, le arene dei cervi. Dodici luoghi unici, dalla Sicilia alle Alpi, dal mare alle vette innevate. Il suo bosco di querce, il suo faro affacciato sulla scogliera, il suo ruscello su cui volano le libellule e in cui guizzano piccoli pesci, ma anche la sua amaca cullata dal vento da cui si vede uno spicchio di cielo, che ci fanno scoprire la dimensione domestica di zone solo apparentemente fuori mano, e allo stesso tempo l'essenza selvaggia di un mondo che inizia subito fuori dalla porta delle nostre case. Di questi luoghi Petretti ha registrato, con le sue osservazioni e i suoi disegni, i passaggi stagionali e i cicli di vita, entrando nel dettaglio dell'esistenza di creature grandi e piccole. Le sue osservazioni, frutto di una mentalità scientifica ma alleggerite dalla sua curiosità e dal suo stile comunicativo, sono il punto di partenza di pensieri e ragionamenti, a volte decisamente sorprendenti, sul rapporto fra uomini, ambiente e animali.
16,00

Incontri bestiali. Avventure di un naturalista di strada

di Giuseppe Paolillo

Libro: Copertina morbida

editore: Orme Editori

anno edizione: 2015

pagine: 187

Per quasi quarant'anni ha rappresentato il WWF in Calabria, e si può dire che non c'è specie che non abbia soccorso. Dalle tartarughe marine ai rondoni, dalle poiane ai ghiri, dai gufi ai capodogli. Se c'è un animale in pericolo impallinato, investito sulle strade o finito nelle reti dei pescatori - state pur certi che prima o poi il telefono di Giuseppe Paolillo, detto Pino, squillerà. E non ci sonò "figli e figliastri": anche pipistrelli e serpenti sono passati per le sue amorevoli cure. In tono ironico e divertente, questo libro racconta alcune delle sue tantissime avventure vissute in soccorso della fauna maltrattata dall'uomo. Non mancano episodi curiosi ed esilaranti: come quando lo chiamarono per salvare un "pinguino sardo", o quando dovette portarsi a Roma in treno una nidiata di gruccioni implumi, o quando in un condominio si era installata una vera e propria colonia di pipistrelli "molosso del Cestoni". Molte situazioni al limite, affrontate con passione e sempre con il sorriso stampato sul volto: perché se gli chiedete cosa lo ha spinto a dedicare tanta parte della sua vita agli animali, lui vi risponderà citando le parole di un bambino: "Se non lo fa Pino, chi lo fa?". Prefazione di Fulco Pratesi.
16,00

La cucina delle Murge. Storia e ricette

di Maria Ferrante Pignatelli

Libro: Copertina rigida

editore: Orme Editori

anno edizione: 2013

pagine: 274

"Chiunque sappia fare due più due in cucina e abbia un minimo di immaginazione non può che emozionarsi sino all'acquolina leggendo le ricette semplici e ingegnose in cui entrano tutti gli aromi domestici e selvatici di una terra antichissima. È un mangiare stranamente moderno: trionfo di verdure, legumi, paste, non molto pesce, poca carne, condimenti essenziali, olio di grande virtù, formaggi di semplicità omerica; e al tempo stesso pieno di suggestioni romane, bizantine, medioevali, arabe: guardate la ricetta dei "cognotti" nella quale ostriche o cozze vengono infarinate e fritte, poi messe in una "cottura" di miele e aceto insieme a mandorle tostate e tritate, castagne tritate, arance candite spezzettate, e dopo bollitura conservate in barattolo. Una ghiottoneria in 271 ricette." (Marco Guarnaschelli Gotti)
19,00

Pensiero animale. Uomini e scimmie

di Angelo Tartabini

Libro: Copertina morbida

editore: Orme Editori

anno edizione: 2021

pagine: 192

Per scoprire l'origine di molti comportamenti umani, rivolgere l'attenzione ai nostri cugini più prossimi costituisce un esercizio scientifico tanto utile quanto appassionante. Pensiero animale mette a confronto i comportamenti sociali, affettivi e latamente culturali dell'uomo e delle scimmie antropomorfe, spaziando dall'indagine filosofica all'alta divulgazione etologica.
16,50

The next travel. L'ultimo viaggio al Magic Bus

Libro: Copertina morbida

editore: Orme Editori

anno edizione: 2020

pagine: 240

"Quando ci siamo entrati, inconsciamente abbiamo trattenuto il respiro. Diversi attimi in apnea, per non intaccare la sacralità del luogo. Sempre senza consapevolezza, tutto d'un tratto, una serie di immagini ha iniziato a scorrere nella nostra mente. La vita di un ragazzo dentro quel bus, alla ricerca della sua felicità. E le nostre vite, le nostre ricerche, le persone che ci sono e quelle che ci sono state. Il nostro futuro e i nostri desideri. Chris alla fine ha trovato la sua verità, forse troppo tardi, ma è riuscito a regalarci un concetto che per noi avventurieri deve essere fondamentale: la felicità è reale solo se condivisa". The Next Travel è la storia del viaggio nelle terre estreme dell'Alaska di sei amici intenzionati a ripercorrere i passi di Christopher McCandless alias Alexander Supertramp, il viaggiatore americano le cui vicende sono state narrate da Jon Krakauer in Nelle terre selvagge e trasformate in film da Sean Penn in Into the Wild. Un vero percorso di iniziazione verso il mitico Magic Bus, oggetto di culto quasi metafisico che i sei ragazzi sono stati fra gli ultimi a poter raggiungere, poco prima che nel giugno del 2020 la Guardia Nazionale dell'Alaska disponesse la rimozione dell'iconico bus numero 142. Un racconto di avventura e amicizia, ai confini del mondo. Autori: David De Giorgio, Matteo Gabrieli, Daniele Bertè, Tommaso Galletti, Roberto Rizzitiello, Valerio Tauro.
16,50

In volo con il falco pescatore

Libro: Copertina morbida

editore: Orme Editori

anno edizione: 2020

pagine: 224

Ormai si può affermare con certezza: dopo 42 anni di assenza, il falco pescatore è tornato tra noi. L'ambizioso progetto di reintroduzione iniziato con il prelievo dei pulcini in Corsica nel 2006 è stato coronato, dopo cinque anni, dalla prima, storica nidificazione nel Parco Regionale della Maremma. È questa bellissima storia di sopravvivenza e speranza che ci raccontano gli autori di questo libro, narrandoci le vicende delle coppie riproduttive italiane, i momenti di vita nei nidi catturati dalle telecamere, gli accoppiamenti e le nascite dei pulcini, aneddoti curiosi e sorprendenti avventure. Storie di viaggi straordinari sopra le isole e le acque del Mar Mediterraneo, sfruttando i venti e affrontando rischi e minacce, fino ad approdare alle zone umide delle coste africane. Grazie alla testimonianza diretta degli autori e al ricco apparato di mappe, grafici, disegni e fotografie inedite che lo accompagna, voleremo insieme a questi affascinanti rapaci, vivendo ogni momento del loro viaggio con il fiato sospeso. Con una premessa di Fulco Pratesi e una prefazione di Donatella Bianchi.
16,50

Piante e insetti. Alleanze, ostilità, inganni orchestrati dall'evoluzione

di Nicola Anaclerio, Maria Elena Rodio

Libro: Copertina morbida

editore: Orme Editori

anno edizione: 2020

pagine: 160

Qual è il rapporto che lega piante e insetti? Come fanno le piante carnivore ad attrarre le loro prede? È vero che alcune specie vegetali sono in grado di agire sul sistema nervoso delle formiche schiavizzandole? Cosa sono gli insetti alieni? Sono solo alcuni degli interrogativi a cui cerca di rispondere questo libro, che in maniera semplice e accattivante analizza in tutte le sue sfaccettature il rapporto tra piante e insetti, iniziato più di 400 milioni di anni fa. A volte è una relazione di amore, come quella tra le api e i fiori, in altri casi è una lotta tra l'insetto che vuole mangiare la pianta e questa che cerca di "sfuggirgli", dimostrando un'intelligenza inaspettata. Ma i ruoli possono anche ribaltarsi, come nel caso delle piante carnivore. Dopo aver scoperto cosa sono i cosiddetti insetti "untori" ed esserci immersi nelle magie del mimetismo (sia degli insetti che delle piante), saremo infine condotti a comprendere il ruolo che in questo gioco ricopre l'uomo, capace di rompere e stravolgere equilibri antichissimi ma anche di mettere a frutto le sue conoscenze di botanica ed entomologia per trovare ispirazione in ambiti diversi come la medicina, la chimica e la robotica. Il tutto senza mai dimenticare la lezione di Charles Darwin.
16,00

Scegliere la natura. Storia di lontre, oasi, viaggi e personaggi

di Antonio Canu

Libro: Copertina morbida

editore: Orme Editori

anno edizione: 2020

pagine: 127

Questo libro racconta la bella storia di un uomo che ha fatto una scelta. Un uomo che, pur nascendo in città, ha sentito fin dai primi anni il richiamo forte del mondo naturale e poi la necessità di dedicare gran parte della sua vita alla conservazione di luoghi, piante e animali. )l'inizio facendo tesoro delle giornate in campagna con la famiglia e in Sardegna. poi avvicinandosi alla conoscenza del mondo selvatico attraverso la lettura, i documentari e infine i primi anni all'Università. Antonio Canu ci parla delle prime esperienze giovanili nel volontariato con i campi di sorveglianza ai rapaci, dell'approdo al mondo del WWF, del suo rapporto con la sua specie prediletta, la lontra, cui ha dedicato ricerche sul campo e iniziative di salvaguardia, dei viaggi - dal Sudafrica alla Scozia, dal Costa Rica allo Sri Lanka - alla ricerca di rinoceronti e leopardi e poi delle Oasi, l'approdo della sua esperienza di naturalista. Trent'anni di Oasi WWF, con tante storie, aneddoti, curiosità: le difficoltà, i successi, le occasioni mancate, i personaggi - dai volontari agli amministratori locali più illuminati - che dalla Sicilia al Trentino sono stati protagonisti delle battaglie per l'istituzione di tante aree protette. Sempre con una figura guida: Fulco Pratesi, il padre dell'ambientalismo italiano.
15,00

Il soffio dell'organante. Storie intorno a un capodoglio

di Antonio Di Natale

Libro

editore: Orme Editori

anno edizione: 2019

pagine: 144

Il soffio, come dicevano i vecchi pescatori, era all'origine dell'antico nome: "organante", cioè "colui che fa il suono dell'organo". E l'organante è il capodoglio, il più grande e maestoso carnivoro dei mari, campione di immersione: così viene chiamato dalla gente in Sicilia il grande cetaceo che ha ispirato il "Moby Dick" di Melville, che per secoli è stato cacciato senza tregua per le sue carni e il suo "olio". Questo libro di Antonio Di Natale racconta una storia di pescatori siciliani, di Mediterraneo, di isole, ma anche di pesci e di cucina. E di intrepidi subacquei che per liberare un capodoglio intrappolato da una grande rete non esitarono a calarsi nella bocca del gigante, come è avvenuto al largo dell'isola di Vulcano nel 1987.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento