Editore Padova University Press - Ultime novità | P. 10

Padova University Press

Il lavoro dei detenuti

Libro: Copertina morbida

editore: Padova University Press

anno edizione: 2017

Il volume raccoglie i risultati del lavoro condotto nell'ambito del Programma di Ricerca di Ateneo finanziato dall'Università di Padova nel 2013, dal titolo "Il lavoro dei detenuti", coordinato dalla prof. Maria Giovanna Mattarolo. L'indagine affronta il tema della "lotta all'esclusione sociale" attraverso la ricostruzione degli strumenti legislativi in materia di lavoro dei detenuti. Il tema portante, che si colloca sullo sfondo di tutto il lavoro, è quello delle caratteristiche strutturali del "lavoro penale". In questo senso le analisi di partenza sono quelle dedicate al lavoro (subordinato) alle dipendenze di terzi e alle dipendenze dell'amministrazione penitenziaria. La prospettiva d'indagine è integrata attraverso un complesso intreccio di competenze interdisciplinari offerte da diversi Dipartimenti dell'Ateneo padovano (segnatamente quella sociologica e psicologica), oltre che da studiosi provenienti da altre Università anche non italiane (il campo di esame è stato esteso alla Francia ed alla Spagna).
20,00

Dall'università d'élite all'università di massa. L'Ateneo di Padova dal secondo dopoguerra alla contestazione sessantottesca

Libro: Copertina morbida

editore: Padova University Press

anno edizione: 2017

Dopo la fine del secondo conflitto mondiale l'Università di Padova riprendeva la sua attività, insignita della medaglia d'oro al valor militare - ottenuta in virtù della lotta che vide accomunati docenti, studenti e personale amministrativo contro il nazifascismo - ma profondamente ferita nelle sue strutture materiali e lacerata dalle penose eredità morali del fascismo, basti pensare alle conseguenze delle leggi razziali. Come ripartì la vita dell'ateneo? Quali problemi si dovettero affrontare dagli anni della ricostruzione, a quelli del miracolo economico, fino agli ultimi anni sessanta, quando cominciò a crescere in modo esponenziale il numero degli studenti, e Padova si apprestava a vivere la contestazione sessantottesca? Quali trasformazioni si verificarono nelle istituzioni, nel corpo docente, nella vita studentesca?
18,00
10,00

Euripides. Stories, texts & stagecraft

Libro: Copertina morbida

editore: Padova University Press

anno edizione: 2017

14,00

Prevenzione cardiovascolare. 23º Brixen Conference

Libro: Copertina morbida

editore: Padova University Press

anno edizione: 2017

Gli autori tedeschi della prima metà del secolo scorso definivano l'ipertensione Essentielle Hypertonie, per sottolineare il principio secondo il quale la pressione era necessaria per la perfusione degli organi vitali e quindi che valori pressori elevati denotavano un miglior stato di salute ed assicuravano maggiori chances di sopravvivenza. "Hypertension may be an important compensatory mechanism which should not be tampered with, even were it certain we could control it". Questo è ciò che scriveva negli anni '50 Paul Dudley White, Professore di Cardiologia all'Università di Harvard nel suo celebre trattato ove si formavano i cardiologi americani e italiani.
30,00

Elsa

di Angelica Palli

Libro: Copertina morbida

editore: Padova University Press

anno edizione: 2017

Edito nel 1874, soltanto un anno prima della scomparsa di Angelica Palli, il racconto lungo (o romanzo breve) "Elsa" conferma i temi più cari alla scrittrice di Livorno, proponendoli nella forma, ancora viva pur sul finire del secolo, della narrazione a fondo storico. Entro la cornice del Duecento insanguinato dai conflitti tra i comuni d'Italia (protagoniste ne sono in questo caso Pisa e Genova, opposte nella battaglia navale della Meloria), si dipana la tragica vicenda di due amanti, Elsa e Uberto, cui la nascita imporrebbe le ragioni dell'odio in luogo di quelle della tenerezza. Memorie dantesche e suggestioni letterarie più recenti - principalmente foscoliane e manzoniane - costituiscono la filigrana di pagine dalle quali traspare in tutta la sua evidenza l'amor di patria che sempre animò l'autrice: in un'epoca vivamente segnata dall'esperienza risorgimentale, la rappresentazione delle varie infelicità, collettive e individuali, cui le discordie intestine inevitabilmente condannano, risuona infatti come un monito, è un appello alla concordia e alla fratellanza rivolto a quanti condividono la nascita sotto uno stesso cielo. Con un contributo di Patrizia Zambon.
15,00

Progetto Horus. Visioni dall'alto dello «spazio» archeologico

Libro: Copertina morbida

editore: Padova University Press

anno edizione: 2017

Il libro presenta le attività del progetto "Horus. Visioni dall'alto dello spazio archeologico", nato da una collaborazione tra archeologi, ingegneri aerospaziali, fisici e informatici dell'Università degli Studi di Padova. La ricerca, finanziata dall'Ateneo come "progetto innovativo degli studenti" nel 2015, si è dedicata allo studio di due diversi siti archeologici, Rotzo (VI, Italia) e Tebtynis (Egitto), indagati da tempo ma considerati ora, grazie all'opera di studenti, tecnici, ricercatori e professori dell'Università, in una nuova prospettiva che ha unito le tecnologie all'avanguardia della disciplina aerospaziale allo studio del territorio, dei documenti d'archivio e dei reperti propri dell'archeologia.
30,00

Sacra privata. Archeologia, fonti letterarie e documenti epigrafici

di Maddalena Bassani

Libro: Copertina morbida

editore: Padova University Press

anno edizione: 2017

Il tema della religiosità domestica romana è ancora e sempre consolidato nell'impianto conoscitivo moderno e nel suo immaginario come associato ai Lares, noti protettori della casa antica. Questa coppia di dèi era certo un referente importante nella sfera ideale degli antichi, ma non era peraltro esclusiva, perché partecipava ad una ben più ampia schiera di divinità chiamate a proteggere la familia e a convivere nella domus di generazione in generazione quale elemento fondativo della identità stessa dei proprietari. È proprio tale varietà di soggetti divini venerati fra le mura domestiche che emerge con grande chiarezza in questo volume, nel quale, attraverso un'analisi attenta dei dati archeologici, letterari ed epigrafici, vengono presentate prove tangibili dei culti tradizionali e del culto degli antenati, avvertiti come entità divinizzate che vegliavano sul rispetto delle norme comportamentali di ciascun nucleo familiare.
50,00

«Forme mutate in nuovi corpi». Le «Metamorfosi» di Ovidio illustrate nel codice Panciatichi 63

di Giulia Simeoni

Libro: Copertina morbida

editore: Padova University Press

anno edizione: 2017

Il manoscritto Panciatichi 63, conservato alla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, tramanda la versione in volgare delle Metamorfosi di Ovidio redatta dal notaio Arrigo Simintendi da Prato. Il codice trecentesco, realizzato in ambito fiorentino, è l'unico testimone illustrato di questo volgarizzamento, il primo a distinguersi dalla tradizione letteraria medievale che reinterpretava in chiave allegorica o moralizzante l'opera ovidiana. I vivaci disegni a penna e inchiostro acquerellato raffigurano le favole mitologiche del poema, costituendo un commento per immagini che accompagna la lettura del testo. In questo viaggio attraverso il mondo dei miti, l'autrice mette in luce le scelte figurative operate dall'illustratore che attinge alla cultura artistica del suo tempo per dare vita a divinità, ninfe ed eroi della tradizione classica. Tra analisi stilistica e ricerca iconografica emerge la complessità delle illustrazioni mitologiche in questo unico e raffinato volgarizzamento.
45,00

Integrare le ICT nella didattica universitaria

di Marina De Rossi, Cinzia Ferranti

Libro: Copertina morbida

editore: Padova University Press

anno edizione: 2017

Negli ultimi anni la sfida per il miglioramento della qualità della didattica ha spinto sempre più le università a orientarsi verso modelli learner-centered, nella direzione socio-costruttivista dell'allestimento di ambienti d'apprendimento integrati. Numerose ricerche, infatti, sottolineano come il cambiamento sia favorito dallo sviluppo di processi trasformativi che, unitamente alla considerazione delle concezioni sull'apprendimento e sull'insegnamento, affrontino sistematicamente la progettazione didattica, integrando le diverse conoscenze dei docenti relative ai contenuti, alle metodologie e alle tecnologie. In particolare, le riflessioni sull'uso delle ICT hanno sviluppato studi teorici e analisi metodologiche volti a ripensare il loro impiego, anche nell'ambito della didattica universitaria, considerandole sempre più come strumenti utili sia sul piano cognitivo (per ricercare, produrre, rielaborare e far interagire il sistema dei saperi), sia su quello socio-culturale (per favorire processi di comunicazione, sviluppo, condivisione e scambio).
18,00

6Words 20works

di Luca Illetterati, Arcangelo Sassolino

Libro: Copertina rigida

editore: Padova University Press

anno edizione: 2016

38,00

Research yearbook 2014

Libro: Copertina morbida

editore: Padova University Press

anno edizione: 2016

15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento