Il tuo browser non supporta JavaScript!

Palombi Editori

Il romanzo del verbo greco. Seguito e accompagnato da altri scritti più o meno stravaganti

di Germinario Giuseppe

Libro: Copertina morbida

editore: Palombi Editori

anno edizione: 2019

pagine: 272

Il "romanzo del verbo greco" è un'epopea il cui eroe è il verbo greco antico, alla testa della sua falange di cinquecentodieci radici, e che diventa qui la saga della civiltà occidentale guardata attraverso la lente del sovrano delle parole, il verbo. Tante le intuizioni di cui l'opera è disseminata, strade tutte da aprire con gli strumenti della validazione scientifica nella selva ancora in gran parte inesplorata dell'antico. I cultori di civiltà classica (studenti, ex studenti, docenti, genitori curiosi di accostarsi al mondo dei propri figli in formazione) vi troveranno più di un'occasione di piacevole fascinazione, immergendosi in un'opera aperta che non è un libro solo per addetti ai lavori, dacché possiede duplice natura: quella di testo per iniziati, per docenti alle prime esperienze, per ex studenti bramosi di ritornare alle sfide del greco interrotte negli anni liceali; ma pure quella di saggio per chi, di indole culturalmente curiosa, escluso in età giovanile dal privilegio della cultura classica, desideri integrare la sua formazione con il greco (e con quanto il greco porta con sé).
15,00

Roma con i miei occhi

di Claudia Viggiani

Libro: Copertina morbida

editore: Palombi Editori

anno edizione: 2018

pagine: 116

Nove passeggiate alla scoperta di monumenti, chiese, opere d'arte, artisti e storie che hanno contribuito a rendere la città di Roma la più bella al mondo. Chi vive a Roma non si rende conto del privilegio unico di questa condizione. Ogni volta che torniamo da un viaggio, ci rendiamo conto del privilegio del clima che custodisce la nostra città. Ma occorrerebbero gli occhi di ciascuno, come quelli di Claudia Viggiani, per capire e renderci conto davvero di dove ci troviamo. La conoscenza e la capacità di comprensione si servono degli occhi di Claudia ma batte il cuore e si identifica nei battiti di chi ha concepito un capolavoro come Caravaggio o Bernini. Ma si muovono le gambe e permettono di esplorare dall'unica prospettiva corretta, quella di chi cammina e attraversa la città come l'incanto dell'Aventino. Ma si muove il respiro e ci avvicina ai profumi nascosti nei giardini romani. E si muove l'udito: sì, ci sono mille posti a Roma in cui si può godere di un formidabile silenzio, mentre gli occhi ci regalano la percezione delle stratificazioni più sensazionali della Storia umana. Un libro da leggere a casa oppure da portare con sé e sfogliarlo dinnanzi ai luoghi descritti
14,00

La ragazza del Pantheon

di Vittorio Roidi

Libro: Copertina morbida

editore: Palombi Editori

anno edizione: 2017

pagine: 264

Un corteo di studenti e un colpo di fucile, a pochi passi dal Pantheon, in una Roma affollata di turisti. Sull'asfalto il sangue si mischia alla pioggia. Saverio Pioli è l'ispettore di polizia che cerca l'assassino di un ragazzo sardo: violenza politica, criminalità organizzata o cosa? Chi ha sparato? E a chi appartiene lo scarabeo verde trovato accanto al cadavere? L'indagine dovrà scendere nei segreti che la città cela nel suo sottosuolo. Antichi libri parlano di un obelisco egiziano della faraona Hatshepsut portato a Roma come trofeo di guerra. Una giovane archeologa ha deciso di trovarlo ma incontra mille insidie sul suo cammino.
15,00

Sketch book Parioli Flaminio Roma

di Paolo Bernacca, Maurizio Moretti

Libro: Copertina rigida

editore: Palombi Editori

anno edizione: 2017

pagine: 112

Un libro illustrato che rivela e racconta, attraverso la tecnica e la modalità dello Sketch Book, due fra i più famosi quartieri della Nuova Roma: i Parioli ed il Flaminio. Il taccuino, rilegato con la cartonatura alla maniera degli antichi taccuini di viaggio, presenta i diversi luoghi che rappresentano - per i due quartieri - i principali luoghi di attrazione che li caratterizzano. Piazze, e strade come viale Parioli, viale Flaminia ed il Lungotevere che sono il cuore della vita sociale degli abitanti e dei frequentatori; monumenti, architetture e luoghi di produzione artistica come il Maxxi, l'Auditorium ed il Guido Reni District. La Valle delle Accademie e Villa Borghese; i Musei ed Explora. Nulla è sfuggito ai due autori, neanche i luoghi meno conosciuti e forse più affascinanti e nascosti come, ad esempio, la piccola Londra e la via dei Tre Orologi.
15,00

Torpignattara. Il quartiere, i luoghi e la gente degli anni '70

di Roberto Ciavoni

Libro: Copertina morbida

editore: Palombi Editori

anno edizione: 2017

pagine: 96

Torpignattara, per molti cittadini Romani Torpigna, è una sorta di icona, un luogo che viene spesso evocato come lontano e distante dal centro della città. La fotografia, vera e propria memoria del '900 è capace di catapultarci in un istante nel passato. Le fotografie di Roberto Ciavoni appartengono a un tempo lontano, a un mondo che non esiste più. Nel mirino della sua Rolex sono state fissate una umanità oggi scomparsa. Sono cambiati i visi, i vestiti, il moccio dei bambini, le scarpe ed i mestieri. È cambiata la vita, anche nel quartiere di Torpignattara. Quello che Ciavoni racconta è, in fondo, il mondo delle borgate di Pasolini, quando città e campi confinavano, quando la prima immigrazione, quella del resto d'Italia, cambiò i connotati della capitale e della sua periferia. Luogo al centro di momenti di rivolta sociale che hanno segnato la nostra vita in quegli anni in cui si lottava per una casa e una vita dignitosa, per il diritto ad ottenere uno spazio verde per far giocare i bambini che popolavano i cortili delle abitazioni. Si ritroveranno angoli di strade che faticheremo oramai riconoscere, personaggi ed immagini di eventi che hanno fatto la storia del Quartiere
15,00

Allah e la scienza. Un dialogo impossibile?

di Elio Cadelo

Libro: Copertina morbida

editore: Palombi Editori

anno edizione: 2017

pagine: 240

14,00

Roma (è anche una città) per bambini

di Alessandra Migliorini, Carmen Rotunno

Libro: Copertina morbida

editore: Palombi Editori

anno edizione: 2017

pagine: 160

Esce una nuova ed aggiornata versione della guida Roma per bambini che presenta alle famiglie una serie di luoghi ed indirizzi dove poter svolgere con i propri figli attività culturali, ludiche, corsi di cucina e di fotografia, attività sportive, frequentare librerie e biblioteche specializzate per i giovani lettori e tanto altro ancora per condividere con loro momenti piacevoli, per renderli autonomi nell'apprendere, per aiutarli nelle scelte e nella crescita. Tra arte, cultura e spazi verdi, passeggiando per le piccole strade del centro o sperimentando in un laboratorio, pedalando tra i pini o scalando la cupola più famosa del mondo, mangiando un gustoso gelato o guardando uno spettacolo in un ambientazione affascinante. Una ricca selezione di musei, parchi, negozi, ristoranti, pasticcerie, chioschi, cinema, teatri, librerie, monumenti, e di tante proposte e occasioni per la scoperta o lo svago, tutte interessanti, curiose, stimolanti e adatte ai bambini, e in alcuni casi anche ai ragazzi, romani o turisti che vengono a visitare la nostra città. Oltre 90 tra attività, luoghi e indirizzi di varia natura, tutti interamente adatti ai bambini.
9,00

Vasco Rossi. L'uomo più semplice

Libro: Copertina morbida

editore: Palombi Editori

anno edizione: 2014

pagine: 112

L'intento di questo libro è quella di indagare sulla personalità recondita ed incofessata di un personaggio, Vasco Rossi, divenuto celebre per la sua capacità di interpretare la propria esistenza ripudiando lo staTus quo, abbandonando qualsiasi schema o preconcetto di icona e finendo per crearne un nuovo prototipo, più convincente e alla portata di tutti. Le pagine di cui si compone questo libro raccolgono le testimonianze esclusive di alcuni degli interpreti che hanno gravitato intorno ad un ragazzo divenuto prima una rockstar, poi La Rockstar.
12,00

Gino Girolimoni. Una mostruosa storia romana

di Fabio Ecca

Libro: Copertina morbida

editore: Palombi Editori

anno edizione: 2014

pagine: 149

Tra il 1924 e il 1927 un mostro si aggira a Roma e rapisce quattro bambine: Bianca Carlieri, Rosina Pelli, Elsa Berni e Armanda Leonardi. Verranno ritrovate tutte, pochi giorni dopo, morte e seviziate. Il terrore si impadronisce dei romani proprio negli anni in cui il Paese sta subendo importanti trasformazioni. Nel 1927 verrà accusato di tali orrendi crimini il mediatore di cause Gino Girolimoni che, pur riconosciuto innocente l'anno successivo dal Tribunale di Roma, vedrà per sempre il proprio nome macchiato da queste tristi vicende. Il volume ricostruisce storicamente tutti i principali avvenimenti della storia del "mostro di Roma" avvalendosi come fonte privilegiata dei più potenti mezzi d'informazione del tempo: i quotidiani. Allo stesso tempo, grazie al numeroso materiale archivistico e bibliografico consultato, si riesce a ricostruire il clima politico, culturale e sociale dell'epoca nella Capitale. Vengono così delineati nuovi personaggi finora quasi sconosciuti e, per la prima volta, tutti i principali elementi e fattori che hanno permesso il realizzarsi di quello che ancora oggi può essere considerato uno dei fatti di cronaca nera più importanti e interessanti della storia d'Italia fin dalla sua unità.
14,00

Miti ladini delle Dolomiti. Le Signore del tempo

di Nicola Dal Falco, Ulrike Kindl

Libro: Copertina morbida

editore: Palombi Editori

anno edizione: 2013

pagine: 208

Prosegue la rilettura e riscrittura dei Miti ladini delle Dolomiti, iniziata con "Ey de Net e Dolasíla" e condotta su un doppio binario, letterario e saggistico, da parte di Nicola Dal Falco e di Ulrike Kindl, docente di germanistica all'Università Ca' Foscari di Venezia. Dopo la storia della caduta del regno di Fanes, preceduta dal racconto di Lidsanél, che ne rappresenta la più recente variazione sul tema e il vero antefatto mitico, costituito dalla vicenda di Moltina, il libro si era fermato a narrare dei Tre figli del Sole. Ora, con il secondo volume, si riprende il filo della narrazione da ventuno storie, divise in tre sezioni di sette racconti, dedicate alle Signore del tempo. Signore che l'immaginazione carica di gesti e di prerogative diverse: le Regine, le Spose, le Parche a seconda del momento e dell'esito dell'incontro. Il nuovo libro, "Miti ladini delle Dolomiti. Le signore del tempo", sempre edito da Palombi Editori in collaborazione con l'Istitut Ladin Micurà de Rü, continua ad alternare il testo letterario di Dal Falco con le glosse e il saggio "Nei labirinti del tempo" della Kindl, descrivendo il rapporto tra fato e destino, identificabile nel modello della triplice dea, su cui si regola l'alternarsi della luce e dell'ombra, l'ascesa e la caduta e, in definitiva, il cammino dell'anima attraverso la cosiddetta "gran passione".
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.