Editore PARALLELO45 EDIZIONI - Ultime novità | P. 3

PARALLELO45 EDIZIONI

Non so dove non so quando

di Anna D'ovidio

Libro: Copertina morbida

editore: PARALLELO45 EDIZIONI

anno edizione: 2019

pagine: 80

Una malattia aggredisce Lorenzo, una lunga lotta ed il suo epilogo, tante emozioni in un lungo cammino.
10,00

L'onda del movente

di Giorgio Peruzio

Libro: Copertina morbida

editore: PARALLELO45 EDIZIONI

anno edizione: 2019

pagine: 458

Morti apparentemente naturali si rivelano delitti ingegnosamente celati. Il vicequestore Gabuzzi, appena nominato a capo della Squadra Scientifica Investigativa della Questura di Firenze, si dedica a ricostruire il profilo del serial killer. La chiave è il movente. Quando viene scoperto e reso pubblico, mentre panico e tensione si diffondono in città, un giovane informatico si costituisce, assumendosi la responsabilità dei delitti noti e di altri, mai prima scoperti. Tuttavia, Gabuzzi non è convinto: il profilo del reo confesso non corrisponde a quello del misterioso killer. L'enigma non è risolto e Gabuzzi deve destreggiarsi tra le pressioni dei mass media, il Magistrato che vuol chiudere il caso e altre morti. L'indagine prosegue così fino alla sorpresa finale.
13,00

Quel che abisso tace

di Maura Maffei

Libro: Copertina morbida

editore: PARALLELO45 EDIZIONI

anno edizione: 2019

pagine: 356

È la ne di giugno del 1940. Nel campo di internamento di Whart Mills sono detenuti centinaia di italiani civili. Sono uomini che da anni vivono in Gran Bretagna e che la dichiarazione di guerradell'Italia fascista ha reso nemici.Qui s'intrecciano le vicende di Guido, arrestato nell'imminenzadella nascita del glio, di Innocente, cui hanno sottratto il violi- no da concertista, di padre Gaetano, che trascorre le notti reci- tando il rosario, di Enrico, famoso tenore dell'epoca, di Cesare, il cinico direttore del Piccadilly Hotel di Londra, e di tanti altri. E poi c'è Oscar, che le guardie trattano con durezza perché èmezzo irlandese.In una domenica afosa, vengono tutti caricati su un transatlantico in procinto di salpare da Liverpool per chissà dove. Si tratta dell'Arandora Star, che all'alba del 2 luglio 1940 incon-trerà il proprio destino.
13,00

L'isola che c'è

di I. R. Francesconi

Libro: Copertina morbida

editore: PARALLELO45 EDIZIONI

anno edizione: 2019

pagine: 160

Alia è una giovane donna fuori dagli schemi. Ha paura del mondo, delle persone, degli incontri del futuro. Trapiantata assieme alla rumorosa famiglia in un nuovo Stato, ha perso la spontaneità dei gesti e la fiducia nel domani. Poi c'è Don affascinante altruista, colto,paziente e misterioso... Un incontro cambierà le loro vite per sempre...
13,00

Dietro la tenda

di Maura Maffei, Rónán Ú. Ó Lorcáin

Libro: Copertina morbida

editore: PARALLELO45 EDIZIONI

anno edizione: 2019

pagine: 620

Irlanda, 1746. Sullo sfondo maestoso del Connemara, due famiglie di antica nobiltà sono coinvolte in un avvenimento inaspettato: il ritorno in patria di alcuni irlandesi che hanno lasciato Vienna. Chi sono? Lavorano in una strana falegnameria che sorge in mezzo alla campagna e che appartiene a Hugony Newman, il pastore anglicano del villaggio. Eppure celano sotto i panni rozzi di carpentieri ben altra identità. Un falegname in particolare, dal carattere fiero e impetuoso, conquista il cuore di Labhaoise, figlia dell'odiato Colla Clare, sulla quale anche l'astuto reverendo Newman ha posato gli occhi. Per entrambi, tuttavia, si tratta di un amore impossibile, perché un atroce delitto riemerge dal passato e, mentre tutto si complica, pretende vendetta. Maura Maffei e Rónán Ú. Ó Lorcáin narrano al lettore una storia indimenticabile, ricca di colpi di scena, che è anche un fedele affresco dell'Isola di Smeraldo all'epoca delle famigerate leggi penali.
17,50

L'oro dei giusti

Libro

editore: PARALLELO45 EDIZIONI

anno edizione: 2018

pagine: 180

Luca, un ragazzino di 15 anni molto affezionato alla fragile figura della nonna, alla morte di questa scopre, in una scatola di latta nascosta nella camera da letto, alcune foto che ritraggono persone a lui sconosciute e lettere che raccontano di un incredibile passato. Queste riportano agli anni del nazismo ed al tragico evento del rastrellamento del ghetto ebraico di Roma con la successiva deportazione nei campi di concentramento. Due eventi che potrebbero sembrare all'apparenza asettici ma che, con inaspettati colpi di scena, porteranno ad una loro congiunzione.
13,00

1968

di Dianella Bardelli

Libro: Copertina morbida

editore: PARALLELO45 EDIZIONI

anno edizione: 2018

pagine: 99

Marina studia all'Università di Bologna. Legge libri presso un'associazione di ciechi. Una mattina da una finestra vede un ragazzo picchiare una donna. Nel proseguo del romanzo Marina scopre che l'aggressore è il figlio e la donna picchiata è sua madre che subisce abitualmente le sue violenze. Queste cose le viene a sapere alcuni giorni dopo dal direttore dell'associazione che conosce questa storia. Quella stessa mattina dalla finestra dell'Associazione Marina vede la madre che aveva subito le botte dal figlio alla fermata di un autobus; decide di seguirla. Ma la donna si accorge di essere seguita e affronta Marina. Vanno a casa di sua sorella, lei si chiama Andreina e la sorella Rina. Marina rimane a lungo in quella casa, mangia con loro, chiacchiera, alla fine viene a sapere una cosa terribile. Le due donne hanno ammazzato il figlio della Andreina. L'hanno fatto a pezzi e messo in un freezer in cantina. Chiedono a Marina di aiutarle a disfarsi del corpo e lei accetta.
10,00

Lettere dal confine orientale

di Maria Teresa Rossitto

Libro: Copertina morbida

editore: PARALLELO45 EDIZIONI

anno edizione: 2018

pagine: 172

Per troppo tempo, per ragioni storiche e politiche, il silenzio ha privato gli istriani di un giusto giudizio. Per troppi anni sono stati considerati profughi fascisti che si dovevano vergognare di essere fuggiti dalla nascente Repubblica federale Iugoslava, ultimo baluardo del confine del blocco sovietico. Il muro del silenzio, mai veramente ermetico, è stato rotto a più riprese dalla destra italiana. Poche personalità provenienti dalla sinistra, passati i decenni, hanno alzato la voce in difesa di una verità scomoda al Partito Comunista Italiano. Associazioni dalmate istriane ne sono nate tante, ma difficilmente hanno avuto quella visibilità a livello nazionale, che le vicissitudini della diaspora, avrebbero meritato. A pochi il nome di Vergarolla evocherà qualcosa, anche se fu una immane tragedia nella quale molti polesani persero la vita. Per molti di noi, il ricordo che Trieste ritornò Italiana a due lustri dalla fine della guerra, è un ricordo flebile scolastico e forse retorico.
13,00

L'eccidio di Strà

di Ermanno Mariani

Libro: Copertina morbida

editore: PARALLELO45 EDIZIONI

anno edizione: 2018

pagine: 258

Un eccidio del Luglio del 1944 in cui vennero trucidate 9 persone fra le quali alcuni bambini, l'indagine e la scoperta dei colpevoli, corredate da nuove fonti.
13,00

L'epurazione dei fascisti in italia nel secondo dopoguerra

di Edoardo Pivoni

Libro: Copertina morbida

editore: PARALLELO45 EDIZIONI

anno edizione: 2018

pagine: 218

Saggio ben documentato con numerosi approfondimenti storiografici per analizzare uno dei capitoli più centrali della storia della nostra nazione.
13,00

Domina noctis

di ENRICO FAGGIOLI

Libro: Copertina morbida

editore: PARALLELO45 EDIZIONI

anno edizione: 2018

pagine: 596

Come può una ragazza di buona famiglia trasformarsi in un'assassina seriale? Il detective Twain dovrà indagare, ma sarà un indagine fra le forze del male nel corso della storia...
14,00

La teca di cristallo. I delitti della via Francigena. Atto III

di Danilo Persicani

Libro: Copertina morbida

editore: PARALLELO45 EDIZIONI

anno edizione: 2018

pagine: 286

I tragici fatti di sangue accaduti sulle alture di Bobbio sembrano preludere a una svolta significativa nelle indagini degli inquirenti. Se da un lato i nomi degli autori dei vari omicidi e i loro mandanti possono considerarsi acquisiti con certezza, dall'altro, il luogo dove il tesoro di santo Stefano è stato nascosto, dopo il suo trafugamento dal cantiere nell'ex oratorio di Contrada San Salvatore a Piacenza, continua a rimanere un mistero assolutamente irrisolto. Il commissario De Siris, il capitano Santospino e il PM Corsano formano una squadra di investigatori molto affiatata, ma questo non basta per dare conclusione al machiavellico intrigo, che dimostra di essere sempre più di dimensioni internazionali. E allora, come spesso accade in queste complicate situazioni, è l'elemento marginale a dare un impulso decisivo alle indagini. Una serie di abili e al contempo casuali intuizioni del commissario De Siris fa scoprire che un omicidio apparentemente legato al mondo della prostituzione in realtà nasconde ben altre motivazioni... e altri tesori.
13,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento