Editore Perrone - Ultime novità | P. 15

Perrone

Centrale di transito (ceci n'est pas une anthologie)

Libro: Copertina morbida

editore: Perrone

anno edizione: 2016

pagine: 217

Se una notte d'inverno un viaggiatore o anche un pomeriggio d'estate un pazzo qualunque si aggirasse per le strade di Bologna, nei suoi vicoli, sotto gli infiniti portici o nei numerosi locali che ne segmentano il passo be', ecco, questo immaginario viaggiatore non potrebbe non incappare in un reading di poesia, nella presentazione di un libro, in una riunione di poeti che organizzano un festival o nell'incontro di giovani studenti dediti al confronto e all' affronto poetico. Perché Bologna è così... e questo è innegabile. In anni in cui a cicli, in ogni dove, si sente ripetere che la poesia è morta a volte anche solo per il gusto di scontrarsi con chi invece la dice viva, a Bologna, la poesia si fa. Ed è di questo che parla il nostro libro, parla della poesia che si fa a Bologna.
15,00

Milano a tavola in cento parole

di Tempesta

Libro

editore: Perrone

anno edizione: 2016

15,00

Lontananze perdute. La Sicilia di Dacia Maraini

di Eugenio Murrali

Libro: Copertina morbida

editore: Perrone

anno edizione: 2016

pagine: 155

Questo libro è un viaggio "alla ricerca della Sicilia perduta" di Dacia Maraini, l'isola vissuta e quella scritta, un percorso attraverso le opere e la memoria dell'autrice. Di evocazione in evocazione emergono gli scrittori siciliani che popolano l'immaginario della grande scrittrice: da De Roberto a Tomasi di Lampedusa, da Pirandello a Sciascia, Vittorini, Brancati. Nel corso di questa discesa nella memoria prendono corpo le figure familiari più determinanti, i luoghi della sua antica nobiltà, oggi guardata con disincanto, ma anche il cibo e le ricette del nonno Enrico, i quadri della madre Topazia Alliata, le amicizie che da anni accompagnano l'autrice e i nuovi sodalizi nel segno dell'arte, i sorrisi e le nostalgie, nascosti tra le pagine de "La lunga vita di Marianna Ucrìa", di "Bagheria", dei racconti, del teatro e de "Il sommacco. Piccolo inventario dei teatri palermitani trovati e persi". Con gli occhi curiosi di un visitatore, Eugenio Murrali ci fa conoscere le "lontananze perdute" della maggiore narratrice contemporanea. L'opera è arricchita dalle introvabili poesie siciliane della Maraini e da un suo luminoso e altrettanto irreperibile saggio su Federico De Roberto.
13,00

Buio in sala. Guida breve ai cinema di Roma

di Stefano Scanu

Libro: Copertina morbida

editore: Perrone

anno edizione: 2016

pagine: 125

"È sempre bene sapere dove si trova l'ospedale, la caserma o la pompa di benzina più vicina a te, è una questione di sopravvivenza. Lo stesso vale per i cinema". Quelli storici, quelli d'essai, i cinema-teatro, quello dei piccoli e i cinema-bistrot. Quanti di loro sono sopravvissuti e cosa sono diventati? Un giro in scooter per le vie di Roma, la città del cinema e dei cinema, alla scoperta di un universo di sale che ogni anno inaugurano o falliscono, proiettano anteprime o terze visioni, che vengono occupate, sgomberate, riconvertite in bingo, banche, complessi residenziali o "ricoveri per piccioni". Una mappatura topografica, una guida agevole e introspettiva ai cinema romani. Stefano Scanu ci accompagna a visitarli, ci invita ad entrare, a sederci tra le poltrone di velluto, Lost in translation, per poi uscire dalla porta d' emergenza. Ricostruisce le storie, conversa con chi quegli spazi li ha vissuti o trasformati. Un passaggio a volte malinconico attraverso officine culturali ormai livellate e panoramiche di palazzi dai portoni serrati. Si scopre che esistono legami profondi tra le vicende del cinema e quelle personali, legami che contaminano, s'intrecciano e conducono alla scoperta dell'identità più autentica di questi luoghi.
12,00

Estinzione dell'uomo bambino

di Giorgio Ghiotti

Libro: Copertina morbida

editore: Perrone

anno edizione: 2016

"La prima volta che ho visto Giorgio Ghiotti era chino sui tasti del mio improbabile pianoforte, li faceva risuonare come fossero di uno Steinway, poi in salotto parlava luminoso e illuminato dal sole, pareva l'amico Stolz di Oblomov come ce lo introduce Mikhalkov nel suo film, che entra preceduto da Zachar a spalancare, forte come una primavera, le tende polverose del dormiente sul divano. Su queste poesie di Ghiotti - alcune come lui giovanissime, molte di più già mature, quasi anziane, comunque già capaci di volare - su queste poesie si è posata la luce di Sandro Penna (negli ultimi anni pure lui sdraiato come Oblomov, con le persiane anche di giorno chiuse) e quella di Barrie, di James Matthew Barrie, l'autore di 'Peter Pan nei Giardini di Kensington'; di Peter (ispirato da Peter Davies che morirà tragicamente, come pure gli altri fratelli Davies che invece nella fiaba incantati attraversano con lui il cielo) Ghiotti è appassionato conoscitore e studioso." (Vivian Lamarque).
12,00

Cover. Le canzoni della nostra vita

Libro

editore: Perrone

anno edizione: 2016

15,00

Roma. A tavola in cento parole

Libro

editore: Perrone

anno edizione: 2016

Roma è una meta che merita "il pellegrinaggio" non solo per ragioni di fede o per le sue bellezze artistiche ma soprattutto per deliziare il palato. Nella capitale d'Italia non accade mai di essere invasi dagli odori: l'acquolina in bocca sale semplicemente nell'osservare la gradevolezza dell'attardarsi a mangiare in strada o sulle terrazze, tra le tovaglie a quadri bianchi e rossi e i vasi di fiori appesi alle finestre.
15,00

Ho parato un rigore a Pelé. Gli scrittori italiani e il grande romanzo del calcio

Libro: Copertina morbida

editore: Perrone

anno edizione: 2016

pagine: 128

Come entra il calcio nella vita di un italiano? Quanto conta, fin da bambini, il rapporto con il pallone? Quali esperienze offre, in termini di sogni, di crescita, di amicizia, di sentimenti in genere? Si può amare o odiare il calcio, ma è impossibile non sfiorarlo, in un Paese che davanti alle partite si ferma e a volte si ritrova miracolosamente unito. Palloni di plastica o di cuoio che finivano sotto le ruote di auto parcheggiate. Rigori in cui si giocava la stima di tutti, e magari pure lo sguardo di una ragazza. Episodi anche minimi della vita di ciascuno possono raccontare come il calcio agisca da collante sociale, come incida sull.identità di gruppi e di singoli, di luoghi. Come possa mescolare adrenalina, gioia, calore emotivo, crudeltà, violenza. Se il calcio in Italia è il grande romanzo popolare, chi meglio degli scrittori può provare a spiegarlo? Conversazioni in forma di racconto tra bandiere strappate, ricordi di famiglia e d'amore, accensioni politiche, nostalgia, partite (eroiche) sotto casa.
12,00

Poesie d'amore in un tweet 2

Libro: Copertina morbida

editore: Perrone

anno edizione: 2016

"La modernità ha sancito la rottura con i modelli, il discorso poetico è diventato insofferente alle regole aprendosi alla complessità, alla contaminazione, al libero gioco della lingua, all'imprevedibilità intuitiva dell'io lirico ... Ecco dunque come questo paradigma del conteggio sillabico sia imparentato al conteggio metrico e solleciti alla sfida, sempre nuova per ogni poeta, del corpo a corpo con la pagina bianca. Un tweet, un cinguettio: l'amore espresso in un frammento." (dall'introduzione di Letizia Leone)
15,00

Balla solo per me

di Enza Alfano

Libro: Copertina morbida

editore: Perrone

anno edizione: 2016

pagine: 160

A Napoli si festeggia la riapertura del San Carlo dopo i lavori di restauro del foyer. Laura, étoile del corpo di ballo, si prepara per la prima di Coppelia, la bambola che fa innamorare tutti con i suoi occhi verdi di smalto. Laura sente di avere lo stesso destino da bambola di Coppelia. È tormentata dal suo amore per Giovanni, critico di un'importante testata. I due sono legati da qualcosa che sfugge a entrambi. Un'esperienza totalizzante, un incontro assoluto e irripetibile di anima e corpo. La loro storia è però minata dai sensi di colpa che Giovanni nutre nei confronti della moglie Maria, donna semplice e priva di ambizioni, tuttavia affidabile, materna e accogliente. Per quanto imbrigliato da un rapporto asfittico, che gli nega l'ebbrezza del vivere, Giovanni non riesce a mettere in discussione il suo matrimonio. Preferisce soffocare i suoi sentimenti per Laura. Durante la vigilia di Natale, ha come una folgorazione: sembra aver trovato finalmente la via d'uscita. Dolorosa eppure necessaria. Ma un terribile evento mette nuovamente in discussione ogni cosa. Un labirinto, in cui le ragioni del cuore non seguono alcuna logica, in cui il danno è amarsi troppo.
14,00

Il silenzio della luce

di Tiziana Gabrielli

Libro

editore: Perrone

anno edizione: 2016

Il silenzio della luce invocato nel titolo della raccolta potrebbe essere una dichiarazione di insufficienza, una sorta di impasse conoscitiva riguardo ad un mondo totalmente ispezionato da una luce fredda da laboratorio, considerato che il mondo dell'età della tecnica gravemente malato di nominalismo ha rimosso ombre e oscurità. Dalla prospettiva materialistica il compito del poeta è disumano, è un trascendere, passare oltre questo raggio di illuminazione per "andarsene nel buio" con la sua lira orfica, "occhio verticale della lingua indecifrata", rendendo così valida la supposizione di Nietzsche dell'Io lirico che parla dalla profondità dell'Essere.
14,00

Serratura sommersa

di Angelo Parisi

Libro

editore: Perrone

anno edizione: 2016

pagine: 70

La levigatura di Angelo Parisi si pone nel bivio del respiro. Non solo per la profonda concessione linguistica che egli mette in atto in questa silloge, quanto piuttosto per una penetrazione lirica che non indugia al gioco linguistico bensì diventa geografia grammaticale di un'anima. L'associazione lessicale dei suoi versi, che possiedono la precisione degli sketch della mente, assomiglia a una recitazione illimitata, che pur intravedendo un debito di formazione e di paternità con la poesia frazionata di avanguardia di Sanguineti, il lavorio inciso di Andrea Zanzotto e le vertiginose espressioni care a Pasquale Panella, procede con una linearità propria e originale.
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.