Il tuo browser non supporta JavaScript!

Piemme

Giona

di Benedetta Tobagi

Libro

editore: Piemme

anno edizione: 2020

12,90

Mi sono tuffato nell'acquario!

di Geronimo Stilton

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2020

pagine: 128

"Per mille mozzarelle! Una tranquilla visita all'acquario è diventata un'avventura frullabaffi nella vasca tropicale! Tra una corsa con i cavallucci marini e un incontro ravvicinato con lo squalo tigre, siete pronti a "tuffarvi" nel divertimento? Volete sapere com'è il mondo quando si è mini? Scopritelo insieme a me! Con il raggio microtopizzante diventeremo piccoli, anzi, piccolissimi, e tutto diventerà maxi... anche il divertimento!" Età di lettura: da 7 anni.
9,80
14,00

Emma. Magnifica Jane Austen

di Katy Birchall

Libro

editore: Piemme

anno edizione: 2020

14,00

La strada del cielo

di Livio Fanzaga

Libro

editore: Piemme

anno edizione: 2020

16,50

Le avventure di Tow Sawyer di Mark Twain

di Simone Pace

Libro

editore: Piemme

anno edizione: 2020

10,00

A casa del diavolo

di Romano De Marco

Libro

editore: Piemme

anno edizione: 2020

9,90

Dog Man in... gattabuia

di Dav Pilkey

Libro

editore: Piemme

anno edizione: 2020

14,50

Le segnatrici

di Emanuela Valentini

Libro

editore: Piemme

anno edizione: 2020

18,50

Apocalisse

di Giulio Giorello

Libro

editore: Piemme

anno edizione: 2020

12,90

L'età selvaggia. Adolescenza: il viaggio epico e ribelle che accomuna animali e umani

di Barbara Natterson-Horowitz, Kathryn Bowers

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2020

pagine: 352

Le esperienze dell'età selvaggia plasmano il destino degli individui adulti. Uno studio innovativo che trae dal mondo animale gli insegnamenti che aiutano gli adolescenti a diventare grandi. Nel primo giorno di separazione dai genitori, Ursula fa un brutto incontro; Shrink stringe nuove amicizie per difendersi dai bulli; Salt, durante l'estate, impara a conoscere il desiderio sessuale e Slavc si allontana da casa per cercare nuove avventure. Protagonisti di queste storie non sono ragazzi a caccia di emozioni, ma un pinguino reale, una iena maculata, una megattera e un lupo: giovani esemplari osservati in quel momento particolare della vita che è il passaggio dall'infanzia all'età adulta. Attraverso le loro esperienze e quelle di molti altri animali studiati sistematicamente, le autrici - una biologa evoluzionista e una giornalista scientifica - presentano l'adolescenza come un percorso comune a tutte le specie, che affonda le radici nel nostro passato di animali selvatici. Per diventare adulti maturi, tutti i cuccioli della terra devono affrontare quattro sfide fondamentali: mantenersi sani e al sicuro; trovare la propria posizione nel nucleo sociale di appartenenza; definire la propria sessualità; diventare indipendenti. Il modo in cui queste prove vengono superate influenzerà la loro vita da grandi. Allargando lo sguardo a tutto il mondo naturale, questo libro aiuta a comprendere l'«età selvaggia» come una fase fondamentale dello sviluppo, necessaria a conquistare la capacità di cavarsela da soli. E fornisce, tra racconti vivaci e affascinanti digressioni scientifiche, un ritratto vivido e illuminante della tribù degli adolescenti e consigli rassicuranti sul modo di superare quel periodo che spaventa molti genitori per le turbolenze, i pericoli, gli eccessi che porta con sé.
18,50

La fine di Scipione

di Santiago Posteguillo

Libro

editore: Piemme

anno edizione: 2020

Publio Cornelio Scipione sa di essere arrivato alla fine. È il 190 a.C. La crisi siriaca è al suo culmine, e Roma, anche se sfinita da anni di guerra, ha deciso di fronteggiare il re di Siria, Antioco, costante minaccia ai confini orientali della Repubblica. Scipione è tra i legati inviati in Grecia a negoziare la pace, e anche se la missione è un successo, che porta a Roma di fatto l'incontrastato dominio del mar Egeo e ricchezze inestimabili, Publio Cornelio non viene salutato da Roma come crede di meritare. Lontano dall'essersi arricchito, è tuttavia accusato, insieme al fratello Lucio, di aver accettato doni e denaro da Antioco, per una negoziazione giudicata da Roma troppo mite. È così che Scipione l'Africano, l'uomo che aveva sottratto l'Africa ad Annibale, e che aveva fatto di Roma la sua ragione di vita, decide di ritirarsi a Liternum, in Campania, dove la morte lo coglierà nel 183 a.C.
14,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.