Il tuo browser non supporta JavaScript!

Piemme

Attacco alla difesa

di Luigi Garlando

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 176

Tommi e i suoi amici sono in lotta per il loro primo scudetto a 11. Issa, però, non ne combina una giusta e con i suoi errori sta facendo precipitare la squadra in fondo alla classifica. Come se non bastasse, Sara si è presa una cotta per il numero 10 dei Kappa, che l'ha convinta a lasciare la difesa. Riusciranno le Cipolline a superare tutte le difficoltà? Età di lettura: da 8 anni.
7,90

Finale a sorpresa

di Luigi Garlando

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 160

Lo spareggio contro l'Akkademia Blu si avvicina e le Cipolline sono in subbuglio, anche perché i contrattempi si susseguono. Prima il misterioso sabotaggio dell'impianto di illuminazione nel campetto dell'oratorio, poi la scomparsa di tutti i palloni. Cosa succederà ancora? Certo, chi si diverte non perde mai, ma così è davvero difficile... Età di lettura: da 8 anni.
7,90

I figli del debito. Come i nostri padri ci hanno rubato il futuro

di Francesco Vecchi

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 160

«Noi siamo la Debt Generation, noi siamo quelli che hanno dovuto cominciare a restituire i soldi, siamo quelli a cui hanno lasciato in eredità la bancarotta». Il ritratto di una generazione arrabbiata con la politica, un viaggio alla radice economica del malessere e delle frustrazioni di chi ha cominciato a lavorare e ad affacciarsi alla vita pubblica dalla metà degli anni Novanta in poi, ed è arrivato quando i cordoni della borsa erano ormai chiusi e il tavolo spazzolato. Con un debito pubblico gigantesco, ereditato dalle generazioni precedenti, la Debt Generation non ha avuto spazi di manovra soprattutto perché dal 1992 lo Stato ha invertito la tendenza e ha cominciato a drenare risorse dal Paese, per cercare di ripagare i debiti contratti. Questo libro è la storia di una grandissima fregatura, nata dal sogno di far correre i propri figli e finita per azzoppare i figli di tutti.
16,50

L'ultima vita del principe Alastor

di Alexandra Bracken

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 432

A Prosper Redding non bastava la sfortuna di ospitare dentro di sé un'entità demoniaca. Ora deve anche andare Di Sotto per ritrovare la propria gemella, rapita dalla subdola regina Pyra. A mostrargli la via come una candela nelle tenebre è proprio il principe Alastor, il suo malefacente ospite. Peccato che, una volta passati oltre lo specchio, i due trovino un regno devastato e irriconoscibile, minacciato da un Vuoto che tutto divora. Che scelta hanno i demoni se non invadere un altro regno, ovvero quello umano? In un'avventura sempre più esilarante e catastrofica, il nostro improbabile eroe si ritroverà alleati ancora più improbabili di lui, tra cui Nell, aspirante strega ninjia, e il suo Batgatto. Prosper riuscirà a salvare la sua famiglia, la sua città e il mondo intero, magari senza svendere la propria anima? Età di lettura: da 10 anni.
17,00

Cuore di moschettiere. Blanche

di Angélique Chevalier

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 186

Palazzo Reale è tutto un pullulare di domestici e valletti, e il cortile è già stato addobbato con bandierine, stemmi e gigli bianchi. si avvicina il 27 settembre 1633, il compleanno del re Luigi XIII. Ma Blanche ha altro a cui pensare: la perfida Volpe Rossa sta tramando qualcosa per incastrare D'Artagnan e la giovane spia ha intenzione di mandare a monte il suo piano in ogni modo. Per farlo, però, dovrà scendere nelle buie viscere della Bastiglia, la prigione da cui difficilmente si esce vivi... Età di lettura: da 9 anni.
14,50

Il pedalatore di luce

di Silvia Roncaglia

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 288

Sembra un incubo, eppure è la storia. È il 1942, l'Europa è travolta dalla guerra e Parigi è stretta nella morsa dell'occupazione nazista. Bebel ha vent'anni e una passione, la bicicletta: gli dà lavoro come pedalatore al cinema Dumas, lo accompagna nei suoi giri per la città occupata e lo porta... a investire una bella ragazza dai capelli e dal carattere di fuoco, Esther Mendel. Sembra un sogno, eppure è l'amore. Tra Bebel ed Esther è colpo di fulmine, una scoperta meravigliosa che per un momento fa dimenticare gli orrori della guerra. Ma Esther non può sognare a lungo, perché sul petto ha cucita la stella a sei punte che le ricorda qual è la spaventosa realtà: è ebrea ed è in pericolo. Una storia di amore e avventura, per non dimenticare il coraggio della solidarietà. Età di lettura: da 12 anni.
13,00

Chi ha ingrandito il giardino? Mini-Maxi

di Geronimo Stilton

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 128

"Chi l'avrebbe detto che per ritrovare il medaglione di zia Lippa, mi sarei dovuto catapultare nel prato, piccolo quanto una briciolina di formaggio? Tra fiori e insetti giganteschi, sarà una storia da far frullare i baffi per il divertimento." Età di lettura: da 7 anni.
9,80

Dis-educazione. Perché la scuola ha bisogno del pensiero critico

di Noam Chomsky

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 240

Nonostante sia diffusa l'idea che nelle scuole statunitensi, come in quelle dei Paesi occidentali, si insegnino i valori democratici, ci troviamo di fronte un modello di insegnamento che non solo non incoraggia, ma impedisce di sviluppare il pensiero critico e indipendente, di ragionare liberamente su ciò che si nasconde dietro la rappresentazione del mondo offerta dal potere. Di rado è consentito agli studenti di «trovare da soli la verità», mostrando loro come farlo. Più spesso ci si aspetta che i ragazzi imparino attraverso un trasferimento di conoscenze: un approccio strumentale all'istruzione, la cui efficacia è misurata da esami che prevedono risposte corrette e risposte errate, predeterminate secondo i criteri stabiliti dalla cultura dominante. Le scuole non sono dunque luoghi democratici, ma istituzioni che svolgono un ruolo di controllo e di coercizione. In questa raccolta di saggi, Noam Chomsky rivela, con una serie documentata e puntuale di esempi tratti dalla storia recente, come gli Stati Uniti siano riusciti a rivendicare continuamente la loro superiorità morale proprio allontanando gli osservatori e i cittadini da una comprensione critica e globale degli eventi. E con la passione che da cinquant'anni sostiene le sue ricerche sui sistemi di potere e la sua competenza di studioso della comunicazione, fornisce gli strumenti utili a fare di studenti e insegnanti degli «agenti della storia» alla costante ricerca della verità, per rendere questo mondo meno discriminatorio e più giusto.
17,50

Il perdono non serve a niente

di Candice Fox

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 464

Perdonare è bene. Vendicarsi è meglio. Ci ha messo un istante ad andare a rotoli la vita di Ted Conkaffey, ex poliziotto della Narcotici di Sydney. È stato l'attimo in cui la piccola Claire Bingley è scomparsa alla fermata di un autobus, e la macchina di Ted era l'unica nelle vicinanze. Adesso che ha perso tutto, ingiustamente accusato pur in mancanza di prove, Ted si è rifugiato a Crimson Lake, paesino sperduto nel cuore nero dell'Australia. Tra le paludi e i coccodrilli, e il nulla intorno, è il posto perfetto per farsi dimenticare. Ma poi nella sua vita è comparsa la detective Amanda Pharrell: ricoperta di tatuaggi e con un discutibile senso dell'umorismo, Amanda si porta appresso un passato pesante, proprio come Ted. E così gli propone di farle da partner nella sua agenzia investigativa. Ed è su un duplice omicidio in una bettola locale che Ted sta indagando quando, a proposito di passato, il suo torna a fargli visita. Nelle sembianze del padre della piccola Claire. Un uomo disperato. Che, come tutti, continua a pensare che la colpa di ciò che è successo sia dell'ex poliziotto. Ed è deciso a fargliela pagare. Se Ted vuole salvare quel che resta della sua vita, non può che mettersi in cerca di chi ha davvero fatto del male a Claire. E, finalmente, affrontarlo.
17,90

L'impero della fantasia

di Geronimo Stilton

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 320

Un'antica profezia, una principessa ribelle e una leggendaria corona da salvare. Un tempo esisteva una grande, immensa e mitica terra: l'Impero della Fantasia. Ma un mago malvagio conquistò il potere e la trasformò in un regno grigio e desolato. Ora una compagnia di eroi, guidati dalla principessa Alina e da un valoroso cavaliere, ha una grande missione: ritrovare la corona e far rinascere l'antico impero. Età di lettura: da 7 anni.
23,00

L'acquaiola

di Carla Maria Russo

Libro

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 256

Maria ha quindici anni, vive in un paesino dell'Appennino centro meridionale d'Italia e mantiene se stessa e l'anziano padre malato facendo la bracciante nei campi dei signori, un lavoro incerto e molto gravoso, fino a quando non viene assunta come acquaiola nella casa di don Francesco, il signorotto del paese, con il compito di recarsi più volte al giorno e con qualunque tempo alla fonte, che dista tre chilometri dal paese, per rifornire la famiglia di acqua. A don Francesco, infatti, è nato il quinto figlio, Luigi, il quale rivela fin dall'infanzia una natura ribelle, precoce e assetata di libertà. I destini di Maria e Luigi, così diversi fra loro, si intrecceranno in una serie di vicende dolorose ma, nello stesso tempo, intense e salvifiche per entrambi. Intorno a loro, una umanità umile, legata alla terra e alle antiche tradizioni, assuefatta a una vita di miseria, sacrifici e secolari soperchierie sopportate con fatalistica rassegnazione e per questo spesso dura e inflessibile, ma anche capace di pietà e umana solidarietà.
9,90

Piovono mandorle. La prima indagine della commissaria Gelata

di Roberta Corradin

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 480

Nell'estremo sud-est della Sicilia, in una Scicli cosmopolita, teatro di note serie tv e film internazionali, accadono delitti veri. A occuparsene, tra il maschilismo dilagante e la fatica di districarsi tra le troupe che assediano la città, è la commissaria Maria Gelata, donna di grande intuito, una vita privata fallimentare, un segreto ben celato nel curriculum e una passione sconfinata per la mitologia greca, che per lei è in grado di risolvere qualunque crimine. Il nuovo caso che si trova di fronte è più complicato di altri: il morto è un noto psicoterapeuta newyorkese tornato alle origini sciclitane, Salvo Diodato, deceduto in circostanze poco chiare. A piangerlo, o a provare sollievo, le sue pazienti: una pubblicitaria americana teorica degli amori infelici, una docente di lingua inglese che colleziona farabutti, una cuoca immolata sull'altare della figlia adolescente, una manager coach divisa tra Hong Kong e Marzarellì. E, naturalmente, tutti gli sciclitani, tra cui Guglielmo, chef del ristorante più in voga del momento, Ignazio, meccanico con salotto, e Nino, pescatore innamorato. Sarà un'indagine dai continui colpi di scena, ree confesse e falsi indizi che porterà la commissaria Gelata a capire che a volte la verità è meglio che resti sepolta.
18,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.