Il tuo browser non supporta JavaScript!

PITAGORA

Introduzione al metodo degli elementi finiti

di Francesco Cesari

Libro: Copertina morbida

editore: PITAGORA

anno edizione: 2019

pagine: 706

Il metodo degli elementi finiti (MEF) è un metodo approssimato per risolvere equazioni differenziali ordinarie (ODE) o alle derivate parziali (EDP). Pertanto un'introduzione al MEF può essere sviluppata in due modi alternativi: 1. dal punto di vista matematico per trovare le condizioni di esistenza, unicità e stabilità del metodo 2. dal punto di vista ingegneristico per trovare la soluzione dei problemi.
65,00

Unità 13. La matematochetta. Gioco dell'aggiungere e del togliere in preparazione all'addizione e alla sottrazione

di Giancarlo Navarra

Libro: Copertina morbida

editore: PITAGORA

anno edizione: 2017

pagine: 104

Una storia di principesse, fatine e streghette introduce i bambini in un ambiente in cui, interpretando situazioni e materiali, confrontando quantità, drammatizzando scene, argomentando, ponendo domande e cercando di dare spiegazioni, acquisiscono le prime competenze del contare oggetti e nel porli in relazione tra loro. Incontrando in questo modo gli embrioni dell'addizione e della sottrazione, dell'incognito e della variabile, dell'analogia strutturale.
15,00

Matematica e disabilità. Ricerche e proposte per una didattica inclusiva della matematica nella scuola dell'infanzia

Libro

editore: PITAGORA

anno edizione: 2017

pagine: 108

Questo volume, ultimo della serie dedicato a riflessioni teoriche e proposte operative per una didattica speciale e inclusiva della matematica, intende offrire un approfondimento rispetto all'educazione matematica nella scuola dell'infanzia, sulla base di ricerche nazionali e internazionali e di esperienze didattiche significative. Si riflette sulla matematica non come disciplina a sé stante, avulsa da un contesto reale, ma come campo di esperienza e su come possano essere costruite le conoscenze dal bambino, anche se con disabilità, mediante il gioco.
10,00

Produrre

di Andrea Gatto

Libro: Libro in brossura

editore: PITAGORA

anno edizione: 2017

pagine: 736

70,00

Genesi ed evoluzione del rilievo terrestre. Fondamenti di geomorfologia

di Francesco Dramis, Cliff Ollier

Libro: Copertina morbida

editore: PITAGORA

anno edizione: 2016

pagine: 334

Questo libro, scaturito dalla lunga esperienza universitaria e di ricerca degli autori, tratta gli aspetti fondamentali della Geomorfologia, una disciplina nata con l'intento di descrivere la grande varietà delle forme del rilievo terrestre e, successivamente, sempre più arricchita di contenuti scientifici e supporti tecnologici, divenuta uno delle componenti basilari delle moderne scienze geologiche e ambientali, assumendo altresì un ruolo di primo piano nella pratica applicativa. Il testo si compone di 14 capitoli preceduti da una breve introduzione, nei quali sono trattati, in modo essenziale e con un ricco corredo di immagini fotografiche, i principi fondamentali della geomorfologia e le forme del rilievo che vengono prodotte nei diversi contesti genetici. Il volume è destinato agli studenti dei corsi universitari in scienze geologiche, scienze naturali, scienze ambientali, ingegneria ambientale, geografia, ma si rivolge anche a coloro che svolgono, a qualsiasi titolo, attività nel campo della gestione del territorio e nella mitigazione dei rischi naturali.
32,00

Advanced and multivariable control

di Lalo Magni, Riccardo Scattolini

Libro: Copertina morbida

editore: PITAGORA

anno edizione: 2014

pagine: 232

21,00

Lezioni di programmazione orientata agli oggetti in Java con elementi di strutture di dati e architettura dei calcolatori

di Christian Nigro, Libero Nigro

Libro: Copertina morbida

editore: PITAGORA

anno edizione: 2014

pagine: 504

Le lezioni contenute in questo volume assumono che l'allievo abbia già seguito un primo corso di Fondamenti di Informatica e dunque abbia già familiarizzato con i concetti fondamentali di algoritmo, calcolatore e risoluzione algoritmica di problemi secondo lo stile procedurale. I primi due capitoli del testo richiamano gli argomenti di base della programmazione procedurale in Java. Dal terzo capitolo in poi si approfondisce la programmazione orientata agli oggetti in Java e la messa a punto di classi "tagliate su misura" delle applicazioni, organizzate in biblioteche di moduli riutilizzabili, robuste rispetto al verificarsi di eccezioni, ed eventualmente dotate di interfaccia grafica di interazione (GUI). Lo studio della POO include i meccanismi di programmazione mediante tipi generici e approfondisce classi proprie della libreria di Java ed in particolare il collection framework considerato il suo ruolo strategico ai fini delle applicazioni. Poi si forniscono elementi di conoscenza riguardanti l'implementazione di collezioni custom lineari e non lineari, le tecniche di programmazione ricorsiva, si introducono i concetti di complessità degli algoritmi, si presentano algoritmi efficienti di ordinamento, si discutono alcune strutture di dati e le nozioni dello unit testing. Un capitolo a parte è dedicato ad un'introduzione alla programmazione multi-thread e al progetto di classi thread-safe, con diversi esempi di programmi concorrenti.
45,00

Geomorfologia culturale

di Mario Panizza, Sandra Piacente

Libro: Copertina morbida

editore: PITAGORA

anno edizione: 2014

pagine: 358

Con l'introduzione del concetto di Geomorfologia Culturale si è voluto rispondere al sempre maggiore interesse del dibattito scientifico sugli aspetti del territorio che legano il paesaggio naturale al patrimonio culturale. La trattazione prende avvio dai principi e dai metodi di indagine del Paesaggio, snodandosi poi attraverso la sua rappresentazione cartografica. Vengono quindi trattati gli aspetti fondamentali del clima, con riferimento ai paesaggi più recenti. La parte centrale riguarda la Geomorfologia, con particolare attenzione ai rapporti con il Patrimonio culturale. Risalto viene dato alla parte che tratta l'uomo, come agente modellatore ed elemento vulnerabile del paesaggio. Si arriva ai metodi di studio dei Beni culturali, visti soprattutto in rapporto col contesto geomorfologico, in termini di rischio, di risorse e di impatto ambientali. Particolare attenzione è rivolta ai Beni geomorfologici e alle metodologie per la loro individuazione, cartografia e valutazione. Chiude il volume una parte dedicata ai problemi della conoscenza, della formazione, dell'etica ambientale e dello sviluppo sostenibile. Il testo privilegia gli aspetti concettuali e metodologici, evidenziando collegamenti ed interazioni fra i diversi settori disciplinari: le Scienze della Terra, ed in particolare la Geomorfologia, l'Archeologia, la Storia, l'Architettura ecc.; vengono proposte soluzioni in termini applicativi nel settore dei rischi e degli impatti ambientali...
33,00

Parliamo tanto e spesso di didattica della metematica

Libro: Libro in brossura

editore: PITAGORA

anno edizione: 2014

pagine: 216

"Noi abbiamo più volte espresso, con scritti, corsi, testimonianze, molti decenni di insegnamento in corsi di prima formazione e di formazione in sevizio per insegnanti di Matematica, che cosa intendere per Didattica della matematica, con i suoi contenuti classici e moderni, con le sue varie sfaccettature. E dunque più di tanti altri restiamo sbalorditi e preoccupati quando Didattica della matematica è confusa con Didattica generale, Pedagogia, ripasso di Matematica, esemplificazioni di buon senso, ricognizione di buone pratiche, teorie varie che nulla hanno a che vedere. Per questo, solo per questo, chiediamo a gran voce che si parli tanto e spesso di Didattica della matematica, che si realizzi un elenco di contenuti che abbia un senso professionale, che raccolga la storia di questa giovane disciplina, a cominciare dai suoi primi vagiti, la Teoria delle situazioni, e poi su su verso i nuovi e molteplici modi di interpretare la teoria. Speriamo che questo richiamo alla concretezza teorica ed empirica dia i suoi frutti. Nel preparare questo XXVIII Convegno, abbiamo recepito desideri espressi dai convegnisti nel corso del XXVII: lasciare tempo per discussioni, dare più spazio a chi viene ammesso a tenere seminari, fornire più occasioni di poter vedere la matematica in altri ambiti, storia, arte, teatro... Ci pare di aver colto nel segno con questo programma così ristretto nel numero dei relatori ma così ampio per ciò che riguarda seminari e spazi di discussione..." (Dalla Prefazione)
22,00

La finestra del sindaco

Libro: Libro in brossura

editore: PITAGORA

anno edizione: 2013

pagine: 152

Il materiale presente in questo volume è articolato nel seguente modo: nel primo capitolo vengono esposte le attività che sono state sperimentate in classe, accompagnate da analisi a priori e commenti che ne chiariscano gli obiettivi. Nel secondo capitolo si riporta il resoconto di esperienze svolte in classe (dalla III alla V di scuola secondaria di secondo grado) e discussioni del gruppo Zeroallazero. In questo capitolo vengono riprodotte fedelmente le voci degli alunni e degli insegnanti, nell'ambito delle discussioni sorte nelle classi in cui sono stati presentati i problemi; viene poi completato il testo con il frutto delle analisi che si sono svolte all'interno del gruppo Zeroallazero, al quale partecipano, tra gli altri, gli insegnanti che hanno effettivamente svolto le attività qui riportate. Nel terzo capitolo si presentano i problemi supplementari utilizzabili per consolidare i concetti introdotti attraverso le attività proposte nel primo capitolo. In particolare sono illustrati alcuni suggerimenti su come trasformare problemi ordinari in problemi parametrici, essendo questi ultimi cruciali nel conseguimento non solo di opportune competenze operative, ma anche di una apertura mentale che si rivela necessaria quando opera in contesti più ampi. Infine il quarto capitolo è dedicato ad un supporto teorico relativo ad alcuni concetti matematici che vengono presentati con livelli graduali di approfondimento e di complessità.
15,00

Appunti di algebra lineare, geometria analitica, tensori. Teoria, esempi, esercizi svolti, esercizi proposti

di Giuliano Mazzanti, Valter Rosselli

Libro: Copertina morbida

editore: PITAGORA

anno edizione: 2013

pagine: 344

Il presente volume si rivolge in modo particolare agli studenti di Ingegneria che debbano affrontare argomenti di Algebra Lineare e Geometria Analitica. Si è cercato di contenere la materia trattata entro limiti ragionevoli per un corso semestrale. Per fare ciò si è ritenuto opportuno puntare sui concetti e sulle proprietà utili alle applicazioni, rinunciando alla maggior parte delle dimostrazioni, ma proponendo quelle più significative. In particolare l'ultimo capitolo, riguardante i tensori, è propedeutico alle materie applicative dei corsi di laurea in Ingegneria. Per meglio chiarire i contenuti si è deciso di proporre per ogni argomento una vasta gamma di esempi svolti in dettaglio e di esercizi proposti. Proprio per questo motivo gli autori ritengono che questo volume sia particolarmente indicato anche per studenti che non siano in grado di seguire costantemente le lezioni, come ad esempio gli studenti lavoratori.
31,00

La didattica della matematica come chiave di lettura delle situazioni d'aula

Libro: Libro in brossura

editore: PITAGORA

anno edizione: 2013

pagine: 208

Questo volume contiene gli Atti del Convegno "Incontri con la Matematica" tenutosi a Castel S. Pietro Terme nel novembre 2013. Ecco alcune delle relazioni presentate: Esempi di situazioni che testimoniano come si possa assicurare ai ragazzi ed ai loro insegnanti: calma, affettività, curiosità. Insegnare la probabilità: come e perché. La matematica promotrice di inclusione. Il passo più lungo. Oltre la terza dimensione. Italmatica: riflessioni per in insegnamento/apprendimento combinato di italiano e matematica. La qualità della didattica tra valutazioni formative e valutazioni di sistema. Verso il concetto di tempo. Dal bidimensionale al tridimensionale: le casette si trasformano in cubi. Infantile: il linguaggio corrente priva l'infanzia della sua stupefacente complessità; annotazioni con lo sguardo di chi si occupa di apprendimento della matematica. Insieme per una fiaba. Alcune considerazioni di discalculia e dislessia. Appassionata-mente: percorsi di formazione enattiva; un esempio: caos e ordine, lo scarabocchio. Le avventure di Nocedicocco. Muoviamoci in 3D e in 2D: percorsi, plastici e mappe con la segnaletica dei bambini. Le parole danno i numeri: percorso di sensibilizzazione al numero in fiabe e canzoncine. Sfaccettature in geometria nella scuola dell'infanzia. Giocomatica, acquisizione delle competenze numeriche nei bambini in età evolutiva. Fare matematica nella scuola dell'infanzia: il racconto di una fiaba. Il gioco dei bottoni...
21,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.