Editore Polaris - Ultime novità | P. 7

Polaris

Dalla A alla Å. Norvegia: istruzioni per l'uso

di Camilla Bonetti

Libro: Copertina morbida

editore: Polaris

anno edizione: 2016

pagine: 235

La Norvegia non è (solo) il paese dei fiordi, del Nobel per la pace e del salmone affumicato. L'inverno non è poi così freddo e neppure tanto buio, l'estate può essere davvero calda. I norvegesi sono socievoli, curiosi e impazienti di rivelare la bellezza autentica del loro paese. Dalla A alla Å (visto che il loro alfabeto non si ferma alla Z ma termina, appunto, con la Å) è un punto di vista alternativo alle guide turistiche, che proietta il lettore nell'autentica realtà norvegese. Che sia per una breve o per una lunga avventura, questo libro riassume i concetti fondamentali da conoscere prima di avventurarsi in Norvegia. Una parola per ogni lettera dell'alfabeto, scelta con l'approvazione di chi parla questa lingua e vive in questa terra da sempre, dalla A alla Å è un ironico e inedito viaggio a tappe alla scoperta della vera Norvegia.
13,00

Metànoia

di Luciano Caminati

Libro: Copertina morbida

editore: Polaris

anno edizione: 2016

pagine: 176

Anni Settanta. Gli anni dell'hard rock e dell'heavy metal. Gli anni della gioventù in lotta contro l'ordine dei padri. Gli anni della rivoluzione sessuale. Lei, Francesca, studentessa universitaria, nel fiore della giovinezza. Lui, Thomas, alpinista di fama internazionale, già quarantenne e all'apice di una leggendaria carriera sportiva. Si conoscono durante "una notte di eccessi e follie". Tra i due nasce subito una forte intesa, un amore che si nutre della passione, altrettanto forte, per le montagne, per la vita avventurosa e selvaggia fino a quando Thomas scompare sulla Grande Montagna, in circostanze misteriose, durante una spedizione alpinistica in Himalaya. Per Francesca la vita improvvisamente si ferma, sospesa nella lunga interminabile lotta contro l'inaccettabile quotidianità del vuoto, nella speranza di sorprendere un giorno Thomas "aprire di nuovo il cancelletto sotto al melograno" e tornare a casa. La Grande Montagna è la metafora potente ed elusiva di questa attesa scandita dai frammenti temporali, ricomposti nella memoria dei rimandi suggestivi, dove Francesca e Thomas riflettono l'intimità più vera, di solitudine e smarrimento, nel rivivere il ricordo di un sentimento che si nutre della speranza per un nuovo futuro. Anime nude, prigioniere delle proprie illusioni, che nell'evolversi degli accadimenti vissuti tra i mistici scenari dell'Himalaya e gli idilliaci paesaggi del Tirolo, trovano infine la via possibile di riscattare se stesse.
15,00

Terre incognite. Geografia per viaggiatori curiosi

di Giulio Badini, Anna M. Arnesano

Libro: Copertina morbida

editore: Polaris

anno edizione: 2015

pagine: 347

Nella seconda metà dell'Ottocento, quando l'esplorazione delle regioni sconosciute del globo entrò nella sua fase più organizzata ed eroica, da tutti i paesi dell'Occidente centinaia di studiosi, avventurieri, scienziati, militari percorsero quei territori che sulle carte geografiche, incomplete e imprecise, venivano definite "Terre Incognite". Di pari passo ebbe un notevole impulso l'editoria geografico-etnologica che vide la pubblicazione di resoconti di viaggio, di libri descrittivi, dei primi atlanti moderni e dei periodici che informavano i lettori dell'andamento delle spedizioni in corso. Da allora e fino a pochi anni fa, sostituite idealmente le navi a vapore con gli aerei e le carovane di muli con i fuoristrada, lo spirito dell'esplorazione era rimasto quello di fine Ottocento. Questo libro, sostituite le pur eleganti incisioni con più moderne immagini a colori, si rifà a quella tradizione. Trent'anni di viaggi raccontati con l'atmosfera e lo stile incisivo di chi, quelle Terre Incognite, le ha percorse con l'animo dell'esploratore e la missione del moderno cronista di reportage. Oggi, qualcosa di quanto è raccontato in queste pagine non esiste più, qualcos'altro sta rapidamente scomparendo. Altro ancora resiste, ma spesso solo per gli occhi del turista. Effetti di un mondo che cambia rapidamente. Questo libro è la testimonianza del nostro mondo prima della globalizzazione.
29,00

Cambogia. Angkor e l'Asia dei tempi perduti

di Claudio Bussolino

Libro: Copertina morbida

editore: Polaris

anno edizione: 2015

pagine: 346

La Cambogia è prima di tutto Angkor, descritto nella guida con molta accuratezza, fornendo le cartine dei principali monumenti con una legenda che ne descrive le caratteristiche; consigliando itinerari e percorsi di visita e approfondendo l'aspetto storico culturale. Ma la Cambogia non è solo Angkor. È anche Phnom Penh - la capitale - con i suoi mercati e la possente statuaria in pietra del Museo Nazionale e le tragiche immagini del Museo-prigione S21. Ma la Cambogia è tanto altro ancora. Tutto questo è ampiamente e accuratamente descritto nella guida fornendo al lettore precise imformazione per muoversi in libertà nei due paesi indocinesi.
29,00

Quando la fede si fa azione. In Kenya con un sogno che è diventato realtà

di Paola Pedrini

Libro: Copertina morbida

editore: Polaris

anno edizione: 2015

pagine: 176

13,00

Uganda. Un paradiso all'equatore

di Massimiliano Dorigo

Libro: Copertina rigida

editore: Polaris

anno edizione: 2015

pagine: 304

La guida descrive l'Uganda: un vero paradiso naturale, costituito da una grande varietà di ambienti diversi, dimenticato da molti anni ed oggi tutto da riscoprire. Una porta aperta verso l'Africa sconosciuta e selvaggia dell'equatore, verso tutti i suoi colori ed i suoi misteri. La popolazione più cordiale e gentile che si possa desiderare di incontrare nel continente africano, con grandi sofferenze alle spalle, il sorriso sempre sul viso ed un radioso futuro in costruzione davanti a sé. L'Uganda è ora una meta entusiasmante, affascinante ed ammaliatrice ed al contempo ancora nuova ed insolita. Oggigiorno assolutamente sicura per le mutate e stabilizzate condizioni sociali e politiche, costituisce invece un ottimo esempio di pacificazione e di spiccato progresso per tanti altri paesi della regione.
27,00

Georgia. Viaggio nel cuore del Caucaso

di Maura Morandi

Libro: Copertina rigida

editore: Polaris

anno edizione: 2015

pagine: 352

Situata nel cuore della regione caucasica, nel corso degli ultimi anni la Georgia ha acquistato una crescente importanza a livello internazionale da un punto di vista geo-politico, strategico ed economico. L'antica Via della seta, infatti, passando da Tbilisi, apre le porte verso la regione euro-asiatica. Modello di complessità e ricchezza culturale del Caucaso, la Georgia ha un'antica storia, caratterizzata da tradizioni letterarie e artistiche che affondano le radici nei secoli. Il territorio georgiano è cosparso di antiche chiese, monasteri e monumenti architettonici dall'alto valore storico-artistico, spesso posti nella cornice di meravigliosi paesaggi naturali che caratterizzano la Georgia. Nei musei di Tbilisi e di altre cittadine georgiane sono conservati antichi tesori di eccezionale valore. Popolo allegro e molto ospitale, i georgiani non perdono occasione per festeggiare riunendosi in ricchi banchetti, accompagnati da buon vino, musica, canti e balli tradizionali. Questo libro fornisce al lettore un'approfondita introduzione alla Georgia e accompagna il viaggiatore alla scoperta del Paese attraverso percorsi che si snodano tra storia, arte, cultura e antiche tradizioni.
27,00

Mongolia. L'ultimo paradiso dei nomadi guerrieri

di Federico Pistone, Dulamdorj Tserendulam

Libro: Copertina rigida

editore: Polaris

anno edizione: 2015

pagine: 480

La Mongolia è la terra leggendaria di Gengis Khan, più vivo che mai, degli sciamani, dei bambini monaci che recitano gli antichi mantra in monasteri sperduti, dei nomadi legati senza compromessi ai riti antichi e ai ritmi feroci della natura; delle mandrie di cavalli, cammelli e yak ma anche degli animali rari e selvatici che popolano scenari stupefacenti di steppe, deserti, montagne, laghi, foreste e quel cielo così alto e luninoso che sembra appartenere a un altro pianeta. La Mongolia custodisce due anime. Quella dolce e antica dei nomadi che vivono silenziosi nelle gher, le candide tende di feltro appoggiate a un territorio grande cinque volte l'Italia e schiacciato, non solo geograficamente, tra Russia e Cina. E poi c'è l'anima disorientata della capitale Ulaanbaatar, una sorta di meteorite occidentale precipitato al centro dell'Asia: una città strana, gelida e affascinante, lontana e familiare insieme, piena di belle sorprese. Una guida per scoprire la realtà più genuina del Paese e che consentirà di tracciare l'itinerario ideale per ogni necessità: dal suggestivo e ossessionante deserto del Gobi alle grandi foreste del Nord, dalle infinite steppe dell'est ai maestosi rilievi dell'Altai.
30,00

Provenza. Luce e colore

di Alfonso V. Anania, Antonella Carri

Libro: Copertina rigida

editore: Polaris

anno edizione: 2015

pagine: 472

Vicina, appena oltre confine, meta ideale per un lungo weekend o qualche giorno in più anche durante i rigidi inverni, la Provenza è la regione più colorata e profumata d'Europa, che racchiude in un cerchio di pochi chilometri quanto di meglio può offrire il Mediterraneo. Paesaggi naturali spettacolari: dalle vette alpine ai campi profumati di lavanda, gialli di girasoli e rossi di papaveri, alle morbide colline di infiniti vigneti e ocre, fino al cobalto del mare, che illuminato da un sole immenso affianca alla mondanità della Costa Azzurra le amene spiagge della Camargue e le rocce della Calanche. Storia e paesaggi hanno ispirato poeti, scrittori e pittori, e alimentato l'arte, che esce dalla statica bellezza dei musei per palpitare, vitale e gioiosa, nelle piazze colorate di mercati e profumate di saponi ed essenze, ed esplodere nei grandi festival culturali estivi. E se tutto è proprio come si vede nelle cartoline e ci si immagina prima di partire, solo il palato può dare giusta soddisfazione alla gastronomia, di mare e di terra, esaltata da un ampio assortimento di vini e che ben si accompagna al ritmo di vita lento e solare che i provenzali trasmettono immediatamente...
27,00

Milano mia. La città come non è mai stata raccontata

di Elda Cerchiari Necchi

Libro: Copertina rigida

editore: Polaris

anno edizione: 2015

pagine: 368

La città come non è mai stata raccontata. È il sottotitolo, e anche la chiave di lettura, di "Milano Mia", un volume di testimonianze di una quarantina di personaggi dell'arte e della cultura che vivono e lavorano in questa città e che ne offrono la propria versione più intima. Dal regista Maurizio Nichetti alla scrittrice Valeria Montaldi, dall'artista Gianfranco Manfredi alla direttrice del Museo del Duomo Giulia Benati, dalla giornalista Marta Boneschi al grande esperto di culture urbane Mario Maffi: esperienze di vita, confessioni, proposte, divagazioni all'insegna di quella che sarà la capitale mondiale dell'alimentazione grazie all'Expo, ma che vuole raccontarsi anche al di fuori di questo contesto, per dimostrare di essere una città straordinaria e sorprendente sotto tutti gli aspetti. L'autrice Elda Cerchiari Necchi, grazie alla sua riconosciuta autorevolezza in campo culturale, ha assunto il ruolo di "committente" richiedendo questi contributi ad amici con i quali ha condiviso momenti importanti di vita e di lavoro e fornendo lei stessa personali memorie milanesi...
20,00

Milano. Le città d'arte in sedia a rotelle

di Pierluca Rossi, Enrica Rabacchi

Libro: Copertina rigida

editore: Polaris

anno edizione: 2015

pagine: 216

Passeggiare per le vie evitando gli ostacoli, entrare in musei e chiese sapendo esattamente quel che vi aspetta, sperimentare in prima persona itinerari sicuri e scoprire quali sono le vostre possibilità. Questo volume per chi si muove su sedia a rotelle non vi fornirà informazioni di tipo storico, artistico o culturale, ma vi offrirà indicazioni pratiche e suggerimenti concreti (pendenza delle rampe, altezza dei gradini, larghezza degli accessi) per godersi in tranquillità il centro e le zone di maggior interesse turistico e culturale di Milano. Dove posso trovare un bancomat alla mia altezza? "A Ruota Libera" offre una raccolta di rilevazioni oggettive che ciascuno potrà sperimentare a partire dalla propria soggettività. Per questo in ciascun volume un diverso viaggiatore su rotelle racconterà questi itinerari secondo la sua personalissima esperienza.
18,00

Il gatto buddhista e altri racconti di viaggio

di Vio Cavrini

Libro: Copertina rigida

editore: Polaris

anno edizione: 2015

pagine: 232

13,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento