Prearo

Emanuele Gregolin

di Vera Agosti

Libro

editore: Prearo

anno edizione: 2017

30,00

Tommaso Chiappa

di Vera Agosti

Libro

editore: Prearo

anno edizione: 2016

20,00

Tutto è competizione

di Ben Vautier

Libro: Copertina rigida

editore: Prearo

anno edizione: 2007

pagine: 60

20,00

Mimmo Germanà

di Tommaso Trini

Libro

editore: Prearo

anno edizione: 1991

pagine: 125

100,00

Arte/fatti

di Riccardo Gusmaroli

Libro: Copertina rigida

editore: Prearo

anno edizione: 2020

pagine: 195

20,00

Dossier Piero Manzoni. Ediz. illustrata. Vol. 2

di Enzo Rossi-Ròiss

Libro: Copertina morbida

editore: Prearo

anno edizione: 2020

pagine: 220

15,00

Arte

di Fernando De Filippi

Libro: Copertina morbida

editore: Prearo

anno edizione: 2020

20,00

Massimiliano Galliani. Ediz. italiana e inglese

di Vera Agosti

Libro: Copertina rigida

editore: Prearo

anno edizione: 2019

25,00

Popolo e memoria

di Lorenzo Puglisi

Libro: Copertina morbida

editore: Prearo

anno edizione: 2019

30,00

Enzo Esposito

Libro

editore: Prearo

anno edizione: 2019

Lo sviluppo artistico di Enzo Esposito, nell'arco di circa cinquant'anni di attività, ha un tracciato consequenziale, ma anche composito, all'interno del quale si colgono azioni e reazioni, momenti di slancio emotivo e di riorganizzazione delle ragioni formali. Al centro si pone comunque la pittura, come materia del lavoro, come strumento esistenziale, come metro dell'esperienza quotidiana. Una pittura con la quale l'artista si misura, avendone abbracciato le ragioni, ma volendo sempre verificarne e quasi forzarne le possibilità. Per questo, pur essendo stato, soprattutto in un momento decisivo per la sua storia personale, tra i protagonisti di quel "ritorno alla pittura" ampiamente messo sotto i riflettori della critica negli anni Ottanta, non si può considerare, il suo, l'esito di una scelta lineare, dalla quale siano derivate logiche perseguite senza sofferenza. Al contrario, Esposito ha sempre affrontato con lucidità critica il suo essere pittore, con l'esigenza di mettere in discussione l'innata capacita a fare della pittura il terreno su cui misurarsi, vivendo piuttosto come un conflitto il confronto con la tela, con i colori, con le superfici, mai sufficienti a contenere il suo bisogno di espandere il segno e il colore e con essi costruire un'immagine plastica.
50,00

Piero Pizzi Cannella. Ediz. italiana e inglese

di Gianluca Ranzi

Libro: Copertina rigida

editore: Prearo

anno edizione: 2019

pagine: 250

30,00

Pizzi Cannella. La casa di Piero

Libro

editore: Prearo

anno edizione: 2019

50,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.