Progetto Prada Arte

Jannis Kounellis. Catalogo della mostra (Venezia, 11 maggio-24 novembre 2019). Ediz. italiana e inglese

di Germano Celant

Libro: Copertina rigida

editore: Progetto Prada Arte

anno edizione: 2019

pagine: 516

Il libro documenta e approfondisce il percorso biografico e professionale di Jannis Kounellis (Pireo 1936 - Roma 2017) con un saggio di Germano Celant, citazioni dell'artista e un'ampia cronologia illustrata.
95,00
60,00

K. Catalogo della mostra (Milano, 27 febbraio-27 luglio 2020)

Libro: Copertina rigida

editore: Progetto Prada Arte

anno edizione: 2020

pagine: 448

"K" presenta la celebre opera di Martin Kippenberger "The happy end of Franz Kafka's "Amerika"" in dialogo con l'iconico film di Orson Welles "The trial" e l'album di musica elettronica "The castle" dei Tangerine Dream. Concepita da Udo Kittelmann come una trilogia, la pubblicazione rimanda ai tre romanzi incompiuti di Franz Kafka (1883-1924) "Amerika" (America), "Der Prozess" (Il processo) e "Das Schloss" (Il castello), pubblicati postumi tra il 1925 e il 1927. La natura incompleta di questi libri consente letture multiple e aperte e il loro adattamento in un progetto espositivo, che esplora i soggetti e le atmosfere dei romanzi attraverso allusioni e interpretazioni soggettive.
55,00

Il sarcofago di Spitzmaus e altri tesori

Libro

editore: Progetto Prada Arte

anno edizione: 2019

Il progetto concepito da Wes Anderson e Juman Malouf è una riflessione sulle motivazioni che guidano l'atto di collezionare e sulle modalità con le quali una raccolta è custodita, presentata e vissuta. Guardando al passato e ispirandosi al modello della Wunderkammer, "Il sarcofago di Spitzmaus e altri tesori" sfida i canoni tradizionali che definiscono le istituzioni museali, proponendo nuove relazioni tra queste e le loro collezioni, tra le figure professionali e il pubblico dei musei. Il titolo rende omaggio a una delle opere esposte nella mostra omonima presso Fondazione Prada a Milano: il sarcofago di Spitzmaus, una scatola di legno egiziana che contiene la mummia di un toporagno del IV secolo a.C. Il libro d'artista edito da Fondazione Prada si presenta come un contenitore che include disegni, riproduzioni e materiali vari e, citando come modello la Boîte en-valise di Marcel Duchamp, riprende l'idea del museo portatile e della collezione personale.
230,00

Wheter line. Lizzie Fitch, Ryan Trecartin. Catalogo della mostra (Milano, 6 aprile-5 agosto 2019). Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina rigida

editore: Progetto Prada Arte

anno edizione: 2019

pagine: 460

Il volume approfondisce la ventennale collaborazione tra Fitch e Trecartin, iniziata nel 2000, e documenta il progetto "Whether line", attraverso il quale i due artisti indagano il concetto di "nuova" terra promessa e l'instabilità intrinseca all'appropriazione territoriale.
65,00
80,00
50,00

Giulio Paolini 1960-1972

di Germano Celant

Libro

editore: Progetto Prada Arte

anno edizione: 2018

pagine: 300

60,00

Machines à penser. Ediz. inglese e italiana

Libro

editore: Progetto Prada Arte

anno edizione: 2018

pagine: 546

50,00

The boat is leaking. The captain lied. Catalogo della mostra (Venezia, 13 maggio-26 novembre 2017). Ediz. italiana e inglese

Libro

editore: Progetto Prada Arte

anno edizione: 2017

pagine: 670

Un cofanetto - pubblicato in occasione della mostra organizzata nella sede veneziana della Fondazione Prada - contenente il catalogo e un romanzo del regista tedesco Alexander Kluge intitolato "L'ora di Kong. Cronaca della correlazione".
70,00

TV70 Francesco Vezzoli guarda la Rai. Ediz. italiana e inglese

Libro

editore: Progetto Prada Arte

anno edizione: 2017

pagine: 760

Tra esperienza individuale e mitologie collettive, il progetto dell'artista Francesco Vezzoli traduce il suo sguardo in una forma visiva che esplora la produzione televisiva della Rai degli anni Settanta.
70,00

5K Confinement

Libro

editore: Progetto Prada Arte

anno edizione: 2017

pagine: 146

In un momento storico in cui il cinema ha progressivamente perso la capacità di proporsi come osservatore dell'immaginario collettivo, "Belligerent Eyes", il progetto di Fondazione Prada documentato nel libro "5k Confinement", si impegna a introdurre nuove prospettive didattiche nello studio della produzione cinematografica e delle sue discipline. Un gruppo di intellettuali e professionisti provenienti da diverse realtà e parti del mondo, insieme a quindici partecipanti, sono stati chiamati a sviluppare e condividere una serie di iniziative accademiche per ridefinire il futuro delle immagini in movimento. Con l'obiettivo di sfidare le norme educative tradizionali e analizzare sul campo le attuali trasformazioni socio-culturali, il vasto approccio multidisciplinare esamina gli aspetti più discordi e significativi della produzione contemporanea di immagini.
30,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.