Editore Quinlan - Ultime novità

Quinlan

Aedes

di Antonella Renzi

Libro

editore: Quinlan

anno edizione: 2021

pagine: 88

Antonella Renzi fotografa le edicole mariane disseminate lungo il paesaggio rurale marchigiano. Una ricerca sull'architettura spontanea, sulla creatività vernacolare, sulla tradizione popolare devota alla Madre dei padri e delle madri. Fotolibro con 50 immagini a colori, tiratura di 130 copie.
24,00

Covigrafia

di Manuela Mazza

Libro

editore: Quinlan

anno edizione: 2021

pagine: 60

Una ricerca visiva tra realtà e astrazione. Fotografie di Manuela Mazza, con un testo critico di Mauro Zanchi.
22,00

A macchia di leopardo

Libro: Copertina morbida

editore: Quinlan

anno edizione: 2020

Libro d'artista in una tiratura limitata di 120 copie numerate e firmate. Un'indagine fotografica di Renato Gasperini incentrata sul paesaggio contemporaneo e sulle sue incongruenze. Con un'introduzione di Sabrina Ragucci.
21,00

Il tatuaggio dei domiciliati coatti in Favignana

di Emanuele Mirabella

Libro: Copertina rigida

editore: Quinlan

anno edizione: 2020

pagine: 80

Ristampa in Anastatica del libro pubblicato nel 1903 a cura di Emanuele Mirabella. Una disamina sui tatuaggi dell'epoca riprodotti in 42 fotografie di detenuti del carcere di Favignana, con una introduzione di Cesare Lombroso e una prefazione di Italo Zannier.
19,00

Nino Migliori. One Day in London

Libro: Copertina rigida

editore: Quinlan

anno edizione: 2020

pagine: 64

Fotografie inedite recenti, che spaziano dall'astrazione a una visione Pop, dedicate alla città di Londra da uno dei più importanti sperimentatori della fotografia italiana.
20,00

Fabio Torre. Camera work

di Fabio Torre

Libro: Copertina morbida

editore: Quinlan

anno edizione: 2020

pagine: 80

50 dipinti, 50 immagini realizzate manualmente in bianco e nero, 50 macchine fotografiche riprodotte con una modalità seriale che riflette sulla norma dello sguardo, sugli strumenti che amplificano la percezione visiva e sui dispositivi tecnologici attorno ai quali si costituisce la narrazione della contemporaneità. Un lavoro concettuale che si manifesta attraverso rigorose modalità formali.
23,00

222 West 23rd Street, NYC. The Chelsea Hotel. Ediz. italiana e inglese

di Fabio Torre

Libro: Copertina rigida

editore: Quinlan

anno edizione: 2019

pagine: 108

"222 West 23rd, l'indirizzo da comunicare al taxista. L'indirizzo del Chelsea Hotel che era stato fondato nel 1884 in stile gotico vittoriano su progetto dell'architetto Philip Hubert. Chi è nato tra gli anni '50 e '60, ha ascoltato rock, ha letto la Beat Generation, non può non avere assorbito questo mito dell'underground. 'Ci ho vissuto periodicamente dalla metà degli anni '90 fino a quando ha chiuso le porte', dice Fabio Torre, pittore, fotografo, artista che unisce rara sensibilità ad altrettanta cultura. Dopo averli conservati come un segreto, ha deciso di tirare fuori dal cassetto centinaia di scatti in pellicola e polaroid tutti realizzati al Chelsea Hotel, rigorosamente in bianco e nero, in cui predominano l'assenza, i vuoti fantastici, quei dettagli che ne rivelano il declino. Ora leggo che, completamente rinnovato, il Chelsea Hotel sta per riaprire, dubito però che il 2020 possa offrirci la stessa tipologia di clienti che lo ha reso un mito della storia americana, e allora le fotografie di Fabio Torre cristallizzano il tempo andato, immaginando, ancora, il Chelsea Hotel." (dall'introduzione di Luca Beatrice)
30,00

Francesco Malacarne. Pioniere della fotografia

di Italo Zannier, Anna Bedon

Libro: Copertina morbida

editore: Quinlan

anno edizione: 2019

pagine: 76

Saggio illustrato sulla vita e il lavoro di "Francesco Malacarne, inventore e pioniere della fotografia". Una ricerca inedita di Anna Bedon che riscriverà la Storia della fotografia.
18,00

Vita Mayer. Iconografia di una fabbrica

Libro

editore: Quinlan

anno edizione: 2019

pagine: 80

19,00

Italo Zannier, Graziano Arici. Venezia, Arles. A la recherche des Phantomes

Libro: Copertina morbida

editore: Quinlan

anno edizione: 2019

pagine: 40

Fotolibro a quattro mani, realizzato con materiale prodotto nel 2019 da Italo Zannier e Graziano Arici. Gli autori hanno fotografato rispettivamente Venezia e Arles, due città emblematiche per la fotografia. Testi (in italiano e francese) di Angelo Maggi e Ariane Carmignac, tiratura limitata a 100 copie.
18,00

Locals. 18 province, 7 generazioni, 27 autori, 100 ritratti fotografici «non convenzionali»

Libro: Copertina morbida

editore: Quinlan

anno edizione: 2019

pagine: 120

Fotolibro, a cura di Roberto Maggiori, con ritratti di persone comuni lontane dagli stereotipi del fotoreportage orientato alla cronaca, nera o rosa, ai volti noti, ai fatti eclatanti, al mondo della moda, alle situazioni esotiche, o alle circostanze turistiche. Un focus sul tema del "fotografico" e su personaggi e luoghi d'affezione ripresi nella sfera locale, vissuta quotidianamente dall'autore. Autori: Nino Migliori, Italo Zannier, Guido Guidi, Mario Cresci, Paolo Gioli, Roberto Salbitani, Cesare Ballardini, Fabio Torre, Piero Delucca, Alessandra Dragoni, Cuoghi Corsello, Fabio Sandri, Michele Buda, Sabrina Ragucci, Luca Gambi, Marcello Galvani, Jacopo Benassi, Nicola Albertin, Federico Pacini, Francesco Neri, NASTYNASTY©, Salvatore Santoro, Allegra Martin, Marco Dapino, Fabrizio Bellomo.
28,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.