Editore Reality Book - Ultime novità

Reality Book

Le sindache d'Italia

di Andrea Catizone, Michela Ponzani

Libro: Copertina rigida

editore: Reality Book

anno edizione: 2021

pagine: 184

18,00

Farnesina radicale. Memorie scelte di vent'anni in giro per il mondo per il Partito Radicale

di Marco Perduca

Libro: Copertina morbida

editore: Reality Book

anno edizione: 2019

pagine: 276

Dal 1995 il Partito Radicale è affiliato Onu,dove ha portato campagne storiche come la moratoria della pena di morte o l'istituzione di una Corte Penale Internazionale, ha sostenuto le battaglie dei tibetani, degli uiguri, degli iraniani, ha dato voce a decine di dissidenti e leader religiosi di mezzo mondo. Queste memorie di Perduca (senatore 2008-13, oggi dirigente Ass. Luca Coscioni) raccontano molte fasi di quelle mobilitazioni. Senza pretendere di scrivere la storia del PR, il volume evidenzia episodi, poco noti anche a simpatizzanti e iscritti, nel tentativo di spiegare con esempi cosa sia stato l'unico soggetto politico transnazionale e transpartitico della scena politica mondiale. In rete Perduca è @perdukistan.
18,00

Tortura fiscale. Da cittadino a contribuente. La degenerazione dello Stato di Diritto in regime burocratico-tributario

di Emilio Ponticiello

Libro: Copertina morbida

editore: Reality Book

anno edizione: 2019

pagine: 200

Emilio Ponticiello delinea l'itinerario storico-politico, in una ottica tutta centrata sull'evoluzione (o involuzione?) del diritto tributario e dello stesso Stato di diritto in Italia, attraverso cui il cittadino (già "suddito" negli ordinamenti pre-democratici dei secoli passati), nel nostro Paese è tornato a essere "suddito" di un sovrano impersonale, che esprime il suo autoritarismo non più (o non solo) attraverso la violenza politica o fisica, ma attraverso un dominio molto più penetrante e invasivo: quello burocratico-fiscale. In uno Stato di diritto che si è via via liquefatto, il sistema tributario è diventato una autentica macchina vessatoria, fino al punto che in taluni casi l'imposizione fiscale si è tramutata in vera e propria "espropriazione". L'analisi di Ponticiello è circostanziata, segue la cronologia degli accadimenti giuridico-politici dal dopoguerra a oggi. Prefazione di Nicola Porro.
14,00

Ho scelto l'Italia. Contro-appunti di un imprenditore europeo

di Eric Veron

Libro: Copertina morbida

editore: Reality Book

anno edizione: 2018

pagine: 140

Pensate che avviare un'attività in Francia o in Germania sia più semplice che in Italia? Provateci. Siete convinti che a casa nostra niente funzioni e che il Belpaese sia irrimediabilmente afflitto da burocrazia e corruzione? In realtà nel resto d'Europa non se la cavano meglio. Un imprenditore cosmopolita racconta la sua esperienza e spiega perchè ha scelto di fermarsi proprio in Italia. Mette a fuoco un paese dove si lavora benissimo. Dove si può fare impresa, crescere e macinare utili da investire oltreconfine. E al contrario di ciò che in genere si dice, dove lo si può fare molto meglio che altrove. Con un'analisi molto pragmatica, Eric Véron racconta un'Italia che ha robusti punti di forza e ne fa una una carrellata in 15 punti, per smontare altrettanti luoghi comuni. Dalle infrastrutture a un'etica del lavoro che resiste e premia la produttività. Dal patrimonio culturale alla qualità della vita. Perchè il nostro è un paese che soffre di esterofilia ma in fondo conosce poco quello che succede all'estero e ne ha una concezione idilliaca. Mentre avrebbe tante ragioni per essere più fiero e ottimista e diventare più forte in Europa.
16,00

Marijuana rulez. Le vittorie referendarie negli USA

di Luca Marola

Libro: Copertina morbida

editore: Reality Book

anno edizione: 2017

pagine: 128

Gli Stati Uniti d'America sono diventati, da feroce baluardo della "War on Drugs", terreno di sperimentazione delle più avanzate politiche di legalizzazione e regolamentazione della cannabis. A colpi di consultazioni referendarie, nel 2012 in Colorado e Washington, nel 2014 in Oregon, Alaska e Washington D.C., e nel 2016, in California, Maine, Arizona, Nevada e Massachusetts, i cittadini americani stanno spingendo la marijuana fuori dal mercato nero, fuori dal monopolio della criminalità con indubbi vantaggi collettivi sotto il profilo economico, occupazionale, sanitario, fiscale, di giustizia e di welfare. "Marijuana rulez. Le vittorie referendarie negli USA" ci accompagna in un viaggio al centro del dibattito pubblico sulla cannabis, al centro delle campagne referendarie appena conclusesi, al centro della "Rivoluzione Verde" che sta impetuosamente affermandosi negli Stati Uniti. Con l'auspicio che le buone pratiche qui raccontate siano una guida per gli attivisti e i legislatori italiani.
10,00

R-Esistere

di Roberto Rampi

Libro: Copertina morbida

editore: Reality Book

anno edizione: 2021

10,00

Il viaggio della speranza

di Nessuno tocchi Caino

Libro: Copertina morbida

editore: Reality Book

anno edizione: 2021

18,00

La Roma che conosco

di Alessandro Nini

Libro: Copertina morbida

editore: Reality Book

anno edizione: 2021

pagine: 280

«"La Roma che conosco" è la Roma raccontata ai miei figli, una passeggiata mano nella mano con il sentimento in sottofondo e con l'apologia della passione da rivendicare in ogni circostanza. È la consapevolezza di anni passati che di certo non torneranno, l'amore che resta, il brivido che ci guida fino al traguardo, il tempo con le lancette che determina gli anni ma non sfuma i contorni. "La Roma che conosco" è ciò che porto dentro, esperienze di stadio e emozioni di vita, amici e errori, adrenalina e orgoglio. Gli anni del calcio coi calzettoni calati e i treni speciali, le sconfitte cocenti e le poche ma radiose e lucenti vittorie. Gli anni del calcio poco televisivo e molto vissuto, dove padri e figli, nonni e nipoti sapevano ancora tenersi stretti e abbracciarsi dopo un gol. In queste pagine troverete entusiasmo e mai pentimento, consapevolezza e neppure un rimpianto, ci troverete ricordi condivisi. E, forse, la parte migliore della generazione che non si è arresa.» (dalla introduzione al volume dell'autore)
16,00

L'Inter Press Service e il nuovo ordine internazionale

di Paolo Acanfora

Libro: Copertina morbida

editore: Reality Book

anno edizione: 2019

20,00

Il cavallo di Troia. Lo strano caso del movimento che voleva cambiare il Paese e ha portato la destra al potere

di Daniele Cinà

Libro: Copertina morbida

editore: Reality Book

anno edizione: 2019

pagine: 160

Un viaggio dentro la macchina del consenso che il M5S ha costruito negli anni. Un'analisi dettagliata che svela come il Movimento abbia preso il potere attraverso l'utilizzo dei social network, creando, attraverso Facebook, una community compatta e capitalizzando il malcontento nei confronti della "vecchia politica", in un contesto di crisi economica globale. Esasperando il risentimento diffuso e utilizzandolo come leva per scardinare un sistema consolidato, il Movimento ha costruito un metodo e una struttura di comunicazione in grado di contrastare qualsiasi narrazione e imporre la propria. Un lavoro che sembra improvvisato ma non lo è: agisce chirurgicamente sulla percezione degli individui, riesce sempre a proporre la risposta più semplice ai problemi del momento, asseconda umori e malumori diffusi. Il Movimento cambia faccia, paradossalmente senza perdere credibilità: clamoroso il divieto di alleanze con i vecchi partiti, tradito per governare insieme alla destra lepenista di Matteo Salvini. Un matrimonio che ha unito due macchine della comunicazione digitale capaci di occupare quasi interamente ogni spazio, relegando ai margini una sinistra al momento debole, specie in questo campo. Di Maio si ritrova legato a un contratto di governo, mentre Salvini ha saputo sfruttare il carattere liquido del Movimento, rendendolo funzionale alle istanze della destra. È questo l'inganno del cavallo di Troia: una volta che lo fai entrare, non sai cosa sta portando dentro le mura.
16,00

Terapie stupefacenti. Diritto alla scienza e libertà di ricerca scientifica su sostanze stupefacenti e psicotrope

Libro: Copertina morbida

editore: Reality Book

anno edizione: 2018

pagine: 246

In occasione della riunione dei ministri della scienza del G7 tenutasi a Torino il 29 settembre 2017, l'Associazione Luca Coscioni ha organizzato una conferenza internazionale presso il Campus Einaudi dell'Università sabauda intitolata "Diritto alla scienza e libertà di ricerca scientifica su sostanze stupefacenti e psicotrope". La conferenza ha esplorato la nozione di "diritto alla scienza" inteso come diritto a garantire la libertà delle ricerche e di godere dei benefici delle scoperte e le loro applicazioni, con particolare attenzione a tutto ciò che riguarda il diritto alla salute. Questo volume raccoglie le implicazioni giuridiche relative al diritto alla scienza derivanti dalle convenzioni ONU sugli stupefacenti e la loro attuazione nei sistemi giuridici nazionali, fornendo allo stesso tempo aggiornamenti sulle più recenti ricerche sulle sostanze stupefacenti per fini medici e le sperimentazioni cliniche relative alle sostanze sotto il regime internazionale del controllo delle droghe.
12,00

E sono pronti, da morto, a trattarmi da vivo

Libro: Copertina morbida

editore: Reality Book

anno edizione: 2018

pagine: 226

"Caro Marco, ecco la rassegna stampa che avevi chiesto. Scusa il ritardo, ma non è facile la 'connessione', con là dove ora ti trovi... Qui da noi, poi, i fax sono dei vecchi scassoni di prima del Diluvio, ogni due fogli si inceppano, e soldi per prenderne di nuovi non ce ne sono... esattamente come quando c'eri anche tu. Anzi, anche per il toner s'è dovuta fare una colletta. Ad ogni modo ti ho rimediato un centinaio di articoli; i primi sono di metà marzo: stavi già male, non uscivi più di casa, e la Panetteria era diventata la nuova sede radicale, con Laura, Matteo, Alessio, Antonietta, Elisabetta, Maurizio, Rita, Sergio sempre attorno a te, e la processione di quel mondo politico che non ti ha mai voluto filare perché ti temeva e non voleva ammettere che 'vedevi' dove loro si limitavano a guardare (quando andava bene); quel mondo fatto di Renzi-Berlusconi-D'Alema-e-soci, che veniva a renderti omaggio, elogi, riconoscimenti, latte e miele... L'avevi del resto previsto. Me lo ricordo, sai, quel colloquio con Francesco Merlo pubblicato su GQ, novembre 2015. A Merlo che ti dice: ti trattano da sopravvissuto: è vecchio, ha stufato, ha rotto i coglioni, tu rispondi: 'Lo dicevano anche quando ero giovane. È la prova che non sono poi così vecchio... sostengono che sono torrenziale, ripetitivo, noioso... lo dicevano i comunisti giù nel 1970. E ora dicono pure che sono morto. Da vivo mi trattano come fossi morti; e sono pronti, da morto, a trattarmi da vivo... '. Proprio così. L'improntitudine poi raggiunge livelli di incredibile indecenza. Lacrime di coccodrillo, si dice. Tante, le prefiche... Ma sto divagando; tutti comunque hanno visto, sentito, sciacalletti non ne mancano mai. L'ultimo articolo è del 14 giugno, di quello straordinario poeta e scrittore che è Guido Ceronetti, che tu ami molto, e tante volte si è trovato in sintonia con te. È un articolo tra i più belli di questa antologia, pieno com'è di 'cose'. Credo che l'abbia pensato, in origine, per un grande quotidiano a cui ogni tanto collabora. È finito invece sul Foglio, che corsaro com'è non ci ha pensato due volte a pubblicarlo. Vecchia storia. Ricordi Leonardo Sciascia quando scrive quell'articolo che comincia così: Marco Pannella è il solo uomo politico italiano che costantemente dimostri di avere il senso del diritto, della legge, della giustizia..." (dalla "Lettera a Marco P." che funge da introduzione al volume). La rassegna stampa completa degli articoli dedicati a Marco Pannella da tutte le firme più importanti della stampa italiana in occasione della sua morte. Una eccezionale testimonianza della grandezza della figura di Pannella, e al contempo della ipocrisia del nostro Paese.
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento