Rizzoli Lizard

Una goccia di splendore. Un'autobiografia per parole e immagini

Una goccia di splendore. Un'autobiografia per parole e immagini

di Fabrizio De André

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2022

pagine: 420

"Cosa avrebbe potuto fare alla fine degli anni Cinquanta un giovane nottambulo, incazzato, mediamente colto, sensibile alle vistose infamie di classe, innamorato dei topi e dei piccioni, forte bevitore, vagheggiatore di ogni miglioramento sociale, amico delle bagasce, cantore feroce di qualunque cordata politica, sposo inaffidabile, musicomane e assatanato di qualsiasi pezzo di carta stampata? Se fosse sopravvissuto e gliene si fosse data l'occasione, costui, molto probabilmente, sarebbe diventato un cantautore. così infatti è stato ma ci voleva un esempio." (Fabrizio De André)
49,00
Stan Lee. La storia della Marvel nella vita di un creativo e uomo d'affari amato e controverso

Stan Lee. La storia della Marvel nella vita di un creativo e uomo d'affari amato e controverso

di Abraham Riesman

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2022

pagine: 496

Nato nel 1922, Stan Lee è stato a capo della Marvel per trent'anni, un'era durante la quale ha lanciato supereroi che ancora oggi sono celebri in ogni angolo del pianeta: Spider-Man, gli Avengers, gli X-Men, Black Panther, Hulk, Iron Man, Thor... Grazie al suo genio imprenditoriale, queste creazioni hanno alimentato la fantasia di generazioni di lettori e hanno ridisegnato il mercato editoriale, cinematografico, televisivo e videoludico degli ultimi decenni. Dietro i successi di Lee, però, si nascondono le annose dispute con gli autori ai quali ha sottratto idee e intuizioni, dalla contesa con Steve Ditko sulla creazione di Spider-Man a quella con Jack Kirby su molti personaggi chiave nell'universo Marvel. Senza contare iniziative fallimentari e fraudolente come Stan Lee Media e POW! Entertainment o i misteriosi ultimi anni della sua vita, durante i quali - rimasto vedovo e solo - sarebbe stato manipolato da una serie di personaggi a dir poco discutibili. In questa biografia, la giornalista Abraham Josephine Riesman rivela i retroscena di un'esistenza incredibile e piena di zone d'ombra, quella di un titano della cultura pop, l'uomo che ha contribuito a creare (e a mettere a rischio) uno dei più grandi e redditizi imperi multimediali nella storia dell'intrattenimento: il mondo di supereroi alla base del Marvel Cinematic Universe.
25,00
Il Piero o La ricerca di una felicità

Il Piero o La ricerca di una felicità

di Simone Tempia

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2022

pagine: 224

Piero Marchese, nobile solo nel cognome e nelle intenzioni, è un precario a tempo indeterminato. Ha una moglie molto pragmatica, Betta, e una figlia con un nome che dice tutto: Maria Attila. Anche se ha sempre avuto la testa a posto (o forse proprio per questo motivo), il Piero si sveglia ogni giorno con la sensazione che per essere felice gli manchi qualcosa: un lavoro migliore, una mentalità più aperta, una vita sociale sfavillante... Desideri e miraggi che lo portano a rovinarsi l'oggi inseguendo un domani che, in realtà, non gli piace nemmeno. Nelle disavventure di questo Marcovaldo contemporaneo, illustrate dall'autore teatrale Marco Paolini, Simone Tempia scava alla radice delle nostre insoddisfazioni e ci racconta la commedia degli errori che chiamiamo vita.
16,00
Foto mosse di famiglie immobili

Foto mosse di famiglie immobili

di Valerio Lundini

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2022

pagine: 176

«Incredibile! Dopo il successo di Era meglio il libro, Valerio Lundini torna con una nuova raccolta di racconti che è mille volte più bella della prima. Talmente più bella che giustamente voi potreste dire: «Ma allora compro questa e butto via la prima?» E invece no, perché la prima comunque non era mica male. È solo che questa è troppo meglio. Tra l'altro, se ci pensate, si fa sempre un po' fatica a buttar via un libro, no? Io ne ho tanti che non mi piacciono, eppure sono sempre lì, non ci riesco proprio a buttarli. Dispiace. Comunque, non è questo il caso, perché "Foto mosse di famiglie immobili" è un libro incredibile, come ho scritto nella prima riga, quella grossa. Parla di stelle dello spettacolo convinte di essere morte, di tic mentali che diventano hit internazionali, di film che viaggiano nel tempo, di teneri video virali con drammatiche conseguenze penali e di altre cose molto più interessanti di questo riassuntino qui. Se poi non vi piace, oh, pazienza.»
16,00
L'incidente di caccia. Una storia vera di crimine e poesia

L'incidente di caccia. Una storia vera di crimine e poesia

di David L. Carlson, Landis Blair

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2022

pagine: 464

Chicago, 1924. Nathan Leopold Jr. e Richard A. Loeb, studenti universitari brillanti e annoiati da una ricchissima vita borghese, decidono di mettere a punto il delitto perfetto: uccidere il quattordicenne Bobby Franks senza lasciare traccia. Il loro caso sconvolge l'opinione pubblica americana e i due assassini vengono condannati all'ergastolo (più novantanove anni per sequestro di persona) nella prigione di Stateville. Loeb viene ucciso da un detenuto, Leopold vi rimane per trentatré anni. È il 1935 quando Matt Rizzo viene accecato da un colpo di fucile durante una rapina, e rinchiuso a Stateville insieme a Leopold. Disperato e deciso a porre fine alla propria vita, è solo grazie al compagno di cella che riesce a riemergere dall'oscurità: l'educazione classica di Leopold gli apre un mondo nuovo, fatto di amore per i libri - tra tutti, l'Inferno di Dante -, la scrittura, e soprattutto di una fiducia salvifica nel potere dell'immaginazione. Poco più di trent'anni dopo è il figlio di Matt, Charlie, adolescente tormentato, a rischiare la libertà per un piccolo reato. Convinto che il padre abbia perso la vista in un incidente di caccia, arriva finalmente l'occasione per scoprire la verità: con l'aiuto dei delicati poemi epici in braille che Matt scrive da tempo, il ragazzo ricostruirà le vicende del suo passato e della propria famiglia. "L'incidente di caccia" è una storia vera, un racconto lirico e commovente, un fumetto di formazione di un padre e di un figlio, ma soprattutto un inno alla forza delle parole disegnato magistralmente.
30,00
Notturno berlinese. Corto Maltese

Notturno berlinese. Corto Maltese

di Juan Díaz Canales, Rubén Pellejero

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2022

pagine: 96

Berlino, 1924. Su un palco disadorno va in scena la farsesca prigionia di Hitler che, condannato a cinque anni di reclusione per il Putsch di Monaco, resterà in carcere solo per qualche mese. A interpretare quello che dieci anni dopo diventerà il Führer è l'attore Adolf Kern e tra i pochi spettatori ci sono due amici: Corto Maltese e lo scrittore Joseph Roth. Le uniche cose che Kern ha in comune con Hitler sono il nome e una certa somiglianza: Kern è comunista, bazzica i cabaret e segue la sua compagna Lise sul set di Bestia Triumphans, un horror espressionista che porterà Adolf, Corto e gli altri a perdersi tra le viuzze praghesi di Malá Strana. In un'Europa prossima all'incubo, l'antieroe creato da Hugo Pratt torna a incrociare i fili del suo destino con vecchi compagni d'avventura come Jeremiah Steiner e Levi Columbia.
20,00
Dritto per dritto. Una fiaba a quattro zampe

Dritto per dritto. Una fiaba a quattro zampe

di Fabio Tonetto

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2022

pagine: 192

C'è un cagnolino nato in una famiglia di cani orgogliosamente antropomorfi, abituati da generazioni a stare dritti su due zampe e a mangiare come si deve: seduti a tavola. Il piccoletto, però, di stare dritto non ne vuole proprio sapere e vive come un cane a tutti gli effetti, cammina a quattro zampe e dorme in una cuccia. Sulle prime, i genitori tollerano queste stranezze, ma quando il suo comportamento comincia a creare problemi, il cucciolo decide di andare via di casa e diventa un randagio. Anzi, "mezzo randagio", ci tiene a precisare. Vaga per anni nel mondo degli umani, perché lì può crescere sentendosi normale e ignorato: un cane a quattro zampe come tanti. Finché un giorno, per puro caso, scopre d'avere un talento che incuriosisce la gente e, in particolare, un uomo che decide d'aiutarlo, convinto che la vita di quel "mezzo randagio" non sia altro che una geniale performance artistica. "Dritto per dritto" è un romanzo vestito da fiaba, una storia che parla di quanto è difficile tener fede a noi stessi, crescere, capire chi ci ama e ricambiare quell'amore.
17,00
Duran Duran 1984. L'anno dell'ascesa

Duran Duran 1984. L'anno dell'ascesa

di O'Regan Denis

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2022

pagine: 224

Pubblicano dischi da più di quarant'anni e il loro ultimo album, Future Past, ha conquistato nel 2021 il primo posto nelle classifiche inglesi, americane e giapponesi. I Duran Duran sono nati nel 1978, ma è solo nel 1984, nel corso del Sing Blue Silver World Tour, che hanno conquistato la fama internazionale: 82 live leggendari che nel giro di sei mesi li hanno portati sui palchi di Australia, Europa, Giappone e Usa, mentre le loro canzoni dominavano le hit parade mondiali. Denis O'Regan è stato un testimone diretto di quel momento magico: seguendo da vicino la band, ha potuto conoscere le loro personalità non solo attraverso l'obiettivo, ma grazie a un vero legame di amicizia con Simon Le Bon, Nick Rhodes, Andy Taylor, John Taylor e Roger Taylor, dei quali ha conservato confessioni e immagini esclusive, raccolte per la prima volta in questo libro.
39,00
Panamericana. Tutto ricominciò con un'estate indiana-El Gaucho

Panamericana. Tutto ricominciò con un'estate indiana-El Gaucho

di Hugo Pratt, Milo Manara

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2022

pagine: 384

In Tutto ricominciò con un'estate indiana e El Gaucho, l'etica ironica e spietata di Pratt si intreccia alla perfezione all'estetica morbida e sensuale di Manara in pagine che sono ancora oggi tra i riferimenti principali di ogni disegnatore, aspirante o professionista che sia. Questa edizione è arricchita da una lunga e intensa intervista fotografica di Gabriele Ferraresi a Milo Manara, dall'incisivo contributo critico di Boris Battaglia e da una sorprendente galleria di illustrazioni e bozzetti rari, molti dei quali presentati al pubblico per la prima volta.
29,00
Mia sorella è pazza

Mia sorella è pazza

di Iris Biasio

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2022

pagine: 208

Rita Nocenti è pazza. O così dicono quelli che la conoscono e le cartelle della clinica psichiatrica dove è ricoverata. È sempre stata strana, ora è catatonica: non parla, si muove poco, sorride e basta. Sorride sempre. I medici non hanno idea di quale sia la causa di questo suo male misterioso, né sanno che cura seguire. L'unico legame col mondo è la sorella Francesca, che le sta vicino nonostante abbiano sempre avuto un rapporto difficile, anche prima della malattia. Un giorno, Francesca si taglia mentre sbuccia una mela e, alla vista del sangue, Rita smette di sorridere: è da questo episodio che ha inizio una catena di avvenimenti e rivelazioni dai risvolti inaspettati. Ma come dice Francesca "il sintomo non è che il riassunto di una storia": per scoprire l'origine di questo male senza nome sarà necessario scavare a fondo. Le due sorelle dovranno percorrere a ritroso le loro esperienze in una dolorosa e illuminante serie di flashback, alla ricerca di una radice comune, di un trauma che - in un colpo solo - le ha unite e separate per sempre. In questo esordio di sorprendente maturità, Iris Biasio ricostruisce il castello di carte di una storia familiare tortuosa, intensa, traboccante di umanità.
17,50
Tu per me sei morto. Come ho seppellito il mio miglior nemico

Tu per me sei morto. Come ho seppellito il mio miglior nemico

di Luca Vecchi

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2022

pagine: 224

Primo Aprile ha tante buone ragioni per essere incazzato. Ha un nome che l'ha marchiato a vita, un'amica ingestibile e, anche se fa lo scrittore, non butta giù una riga da mesi. È talmente bloccato che si è imposto di non leggere nulla, nemmeno i nomi sui citofoni. Un giorno, però, il corriere gli consegna uno strano manoscritto. Arriva da Dario, un vecchio amico con il quale non parla più da anni. Si è suicidato e, prima di farla finita, ha messo nero su bianco le sue ultime volontà. Non è la solita breve lettera d'addio, ma un dettagliatissimo manuale per districarsi nel magnifico mondo delle pompe funebri. Dario, infatti, vuole un funerale indimenticabile: ha idee grandiose e soldi per metterle in pratica. A Primo tocca solo l'ingrato compito di organizzare tutto. Ma perché Dario ha scelto proprio lui? Non si sentono dai tempi dell'università... Perso nei labirinti del funeral planning, Primo si lascia guidare dalla paranoia in una serie di incontri surreali, episodi che lo aiuteranno a ricordare cosa l'ha allontanato da Dario e cosa ancora li lega. "Tu per me sei morto" è un romanzo divertente, amaro e sanguigno, che racconta la fine di un'amicizia e l'inizio di una grande storia.
16,90
Canto d'acciaio

Canto d'acciaio

di Osamu Tezuka

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2022

pagine: 224

Per la Yakuza, Dan Takuya è un traditore. Ha infranto il codice d'onore della famiglia e merita una pena esemplare: l'amputazione delle braccia. Ridotto alla più totale impotenza, Dan si crede un uomo finito, fino a quando un enigmatico dottore gli propone di sostituire gli arti mancanti con due protesi d'acciaio. Dan giura vendetta al suo clan, ma una curiosa serie di morti tra i suoi nemici lo porta a pensare che forse non ha ancora il pieno controllo del proprio corpo. A seguire, Bianca visione e Revolution, due storie brevi sui paradossi della memoria. Come nella sua celebre serie Black Jack, il maestro Osamu Tezuka attinge alla sua formazione medica dando vita a tre storie tese e cariche di mistero.
18,00