Editore Rogas - Ultime novità | P. 2

Rogas

Stonewall. Il canto di una liberazione

di Carlo Scovino

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2021

Carlo Scovino vive a Milano e lavora in ambito sociale e formativo da oltre vent'anni. Collabora da molti anni con Claudio Mencacci, past president della Società Italiana di Psichiatria. È docente a contratto per l'Università degli Studi di Milano, e svolge un'intensa attività di formazione e sensibilizzazione su temi di carattere sociologico, civile e socio-sanitario presso scuole medie superiori, università, all'estero (in Iraq per conto dell'UNICEF), associazioni del privato sociale e del no-profit. I suoi libri "Matti per i diritti umani", "Love is a human right. Omosessualità e diritti umani" e" Questo odio non ti somiglia. Omosessualità in divisa" (gli ultimi due pubblicati da Rogas) sono stati patrocinati da Amnesty International. Nel 2020 ha pubblicato, sempre per Rogas, "Le bugie che deludono. Menzogna e vita quotidiana".
16,70

Guida galattica alla filosofia. In sette lezioni

di Matteo Bergamaschi

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2021

Immaginiamo che dei marziani vogliano capirci qualcosa di quei bipedi della Terra chiamati «filosofi». Ecco, questa Guida galattica prova a spiegare alle forme di vita intelligenti della galassia la storia di quegli esserini che, sul nostro pianeta, hanno preso la strana abitudine di porsi questioni di senso, ripercorrendo in modo piano e semplice i principali snodi della plurimillenaria storia della filosofia.
11,70

Il Serenissimo. Ovvero, l'inatteso fascino della mediocrità

di Biagio Iacovelli

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2021

Nell'immaginario stato di Litaija, un giornalista, Autore, mette assieme i pezzi del puzzle che è la vita di Serge Mathievz, la massima carica dello Stato. Autore ripercorre i passi del Serenissimo: ogni capitolo è una «intervista» ad una delle figure che hanno incrociato la propria vita con quella del Serenissimo, in un medley di linguaggi narrativi. Interviste che lo porteranno a una realtà molto lontana da quello che aveva immaginato. Il Serenissimo è un breve romanzo drammatico che si srotola sorridendo, prendendosi in giro e attraversando continue situazioni grottesche, senza mai dimenticare la serietà di ciò che racconta. Prefazione di Moni Ovadia.
13,70

The Kardashians. Mitografia del contemporaneo

di Salvatore Patriarca

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2021

Le Kardashian sono il fenomeno mediatico che dall'America ha conquistato il mondo. Sei protagoniste (Kim, Kourtney, Khloé, Kendall, Kylie e la madre Kris) e oltre un miliardo di followers a livello mondiale sulle piattaforme social (Instagram, Facebook, Twitter). Numeri da movimento religioso con diffusione planetaria. Da cosa deriva questo successo? Su cosa si basa questa capacità di attrazione? È davvero tutto trash senza valore? È possibile condannare un fenomeno di tale vastità e successo senza prima provare almeno a comprendere quali siano le dinamiche profonde che lo definiscono? Per dare risposta a queste domande e delineare alcuni meccanismi del successo nell'era digitale appena iniziata arriva il primo libro teorico, a livello mondiale, sulle Kardashian. Non una biografia, tanto meno un'odiografia. Molto più coraggiosamente, ma con l'umiltà necessaria alla base di ogni impresa del pensiero, il tentativo di far emergere il «non detto» significativo che caratterizza un fenomeno dagli effetti mondiali.
14,70

Video web armi. Dall'immaginario della violenza alla violenza del potere

di Alessandro Alfieri

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2021

È la violenza a mettere in rapporto la produzione audiovisiva contemporanea, la comunicazione web e le armi: in che modo questa costellazione di termini entra in relazione col nucleo originario del potere costituito? Un percorso scandito da tre «passi» fra cultural studies, filosofia, antropologia e sociologia, che attraversa l'immaginario e i nuovi media per approdare a una visione analitica e realista della sovranità, fondata sempre, più o meno esplicitamente, sulla detenzione di arsenali ed eserciti. E questo perché «dietro tutti i surrogati c'è il potere costituito, il re nudo che poi però tanto nudo non è ad eccezione di determinati casi: il re potrà essere anche nudo, ma sicuramente è ben armato delle armi del suo fedele seguito».
14,70

L'altro volto del peronismo

di Ernesto Sabato

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2021

pagine: 112

Nel pieno dell'entusiasmo da parte dell'intellighenzia progressista e liberale per la Revolución Libertadora - dopo il golpe che pose fine al governo di Juan Domingo Perón - Ernesto Sábato, che pure era stato un oppositore del regime, riflette sulla grande scissione che vive la nazione argentina e che di lì a poco tempo si paleserà in tutta la sua drammaticità. Mentre infatti le élites economiche e culturali del paese, così come i partiti della sinistra argentina, festeggiano la liberazione, le classi lavoratrici rimangono fortemente legate al movimento peronista e al suo leader. «Lo storico divorzio» viene analizzato con grande profondità nelle sue origini storiche e culturali, legate al cosmopolitismo delle classi dirigenti e all'incapacità di costituire una cultura nazionale unitaria. Questo breve saggio in forma di lettera aperta, mai tradotto né ripubblicato dopo la prima edizione del 1956 e da molti decenni introvabile anche in Argentina, viene qui riproposto per la prima volta.
11,70

Il tenace concetto. Leonardo Sciascia: la letteratura, la conoscenza, l'impegno civile

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2021

pagine: 120

Il volume, realizzato per il centenario della nascita di Leonardo Sciascia, ne indaga l'attualità delle opere insieme all'esempio della vita, nella consapevolezza che il grande scrittore siciliano ci lascia un patrimonio letterario che rappresenta una vanga affilata capace di dissodare la zolla della vita sociale italiana, facendo emergere gli aspetti nascosti e grotteschi del potere. Le sue opere sono anche metodo di indagine sulle cose umane che celebrano la letteratura come forma di conoscenza. Il libro nasce intorno a lunghe discussioni che i curatori hanno avuto con Fabrizio Catalano, autore, regista, scrittore e nipote di Leonardo Sciascia, nonché ideatore del volume; di queste si dà conto con il capitolo-intervista al centro del volume.
11,70

La fionda

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2020

pagine: 390

L'emergenza sanitaria legata al Covid-19 rappresenta un fattore di accelerazione di tendenze e processi già in atto da tempo. E questo vale soprattutto per la sfera politico-istituzionale, per quella economica e per quella politico-internazionale. Quali saranno gli sviluppi della crisi di funzionalità e legittimità delle nostre democrazie? In che modo si andrà riarticolando la dialettica Stato-mercato? Si guarderà ad una forma di keynesismo di tipo nuovo? Assisteremo al rilancio del progetto di integrazione europea o a una sua inesorabile agonia? Infine, a livello internazionale, andrà consolidandosi un assetto multipolare, si aprirà un nuovo ciclo egemonico o, al contrario, si troveranno forme nuove di governance globale condivisa? Interventi di Pino Arlacchi, Gaetano Azzariti, Richard Bellamy, Alessandro Bonetti, Alberto Bradanini, Paolo Desogus, Giulio Di Donato, Monica Di Sisto, Pierluigi Fagan, Valeria Finocchiaro, Carlo Galli, Álvaro García Linera, Vladimiro Giacché, Federico Lauri, Andrea Muratore, Damiano Palano, Laura Pennacchi, Alessandra Pioggia, Mimmo Porcaro, Geminello Preterossi, Alessandro Somma, Wolfgang Streeck, Umberto Vincenti, Alessandro Volpi, Sirio Zolea.
19,70

Contro Golia. Manifesto per la sovranità democratica

di Geminello Preterossi, Gabriele Guzzi

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2020

pagine: 200

Siamo di fronte a una nuova ribellione delle masse. È motivata. Questo libro fa capire che non va stigmatizzata, ma compresa. E mostra come solo da una nuova rivoluzione democratica possa nascere una politica di emancipazione sociale e culturale, che rompa con il «trentennio inglorioso» del finanzcapitalismo. Uno Stato che governi l'economia, fondato su un'effettiva sovranità popolare, in grado di promuovere nuove politiche per i diritti sociali, è la via maestra per integrare le masse evitandone la passivizzazione. Questo progetto implica la liquidazione senza compromessi dell'assolutismo tecnocratico del mercato, ma anche delle illusioni coltivate dal liberalismo dopo il 1989. È l'ora di reagire con un disegno ambizioso, che superi subalternità e accomodamenti, grazie a una cultura politica di rottura. Questo libro vuole essere quindi una provocazione, per farla finita con i luoghi comuni del neoliberismo, dell'europeismo oligarchico e della chiacchiera conformistica del sistema mediatico.
15,70

Holmes e Watson. L'enciclopedia

di Stefano Guerra, Enrico Solito

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2020

pagine: 530

Un volume per orientarsi nello sconfinato mondo di Sherlock Holmes è necessario non solo per il neofita, che si trova proiettato nella cultura e nella società di centotrenta anni fa, ma anche per lo studioso e l'esperto cui possono essere necessari riferimenti, allusioni, rimandi a tanti aspetti della società e della letteratura del tempo. Il tono leggero della scrittura, che aiuta la lettura del testo, non inganni, perché l'immensa bibliografia prova la profondità dell'opera. Un testo base per chi voglia tuffarsi nel magico mondo di Sherlock Holmes.
24,70

Quell'oscuro desiderio. Un profilo del mostro di Firenze

di Cristiano Demicheli

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2020

pagine: 168

15,70

Gli ansiosi si addormentano contando le apocalissi zombie

di Alec Bogdanovic

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2020

pagine: 124

La depressione è il male della nostra epoca. È la malattia più diffusa al mondo ed è la più temuta dopo il cancro. Il nostro anti-eroe ci si imbatte nell'adolescenza e cerca di liberarsene con la disciplina e il metodo di un ricercatore, peccato che la cavia da laboratorio sia lui stesso. Finirà così per autocondannarsi a un'interminabile escalation di sfortune e miserie umane: queste daranno corpo a un romanzo di formazione in cui tragedia e commedia si intersecano e fondono fino a diventare del tutto indistinguibili.
13,70

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento