Il tuo browser non supporta JavaScript!

ROI edizioni

Dalle lacrime alla luce. Un antidoto spirituale per superare i momenti di sofferenza

di Marianne Williamson

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 254

La società di oggi ci ha abituati a evitare sistematicamente il dolore. Quando ci troviamo faccia a faccia con la sofferenza facciamo di tutto per nasconderla, negarla, ovattarla o, al limite, distrarci da essa. In questo modo non otteniamo altro risultato se non quello di prolungare la sofferenza stessa e di ritrovarci imprigionati e vulnerabili in un circolo vizioso dal quale è difficile uscire. Come spiega Marianne Williamson è solo consentendoci di vivere a pieno il dolore che possiamo veramente trascenderlo e trarre da esso tutte le lezioni che è in grado di insegnarci. Solo piangendo tutte le lacrime necessarie e accettando la nostra sofferenza potremo davvero guarire e liberarci di essa. Dalle lacrime alla luce è una preziosa e delicata voce che ci guida attraverso la valle più oscura, sino a raggiungere la luce di una nuova e più profonda comprensione di noi, delle nostre emozioni e delle nostre vite. Prefazione di Lucia Giovannini.
19,00

Gli stadi del successo. Come portare e mantenere l'impresa al top della prestazione

di Claudio Belotti

Libro

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 255

In Italia più della metà delle aziende chiude dopo i primi cinque anni e pochissime resistono a lungo dopo la scomparsa del fondatore. Proprio come le persone, le imprese hanno dei cicli di vita, ognuno con peculiari esigenze e problematiche: nascono, crescono, maturano e, se non si sta attenti, invecchiano e muoiono. Ma, a differenza di quanto accade per le persone, per le aziende la vecchiaia e la morte sono evitabili. In questo libro Claudio Belotti ci insegna a riconoscere i cicli di vita aziendali, a capire in quale stadio si trova la propria impresa e quali problemi sono "normali", quali "anormali" e quali vanno immediatamente risolti prima di diventare "cronici". Ci mette anche a disposizione preziosi strumenti, messi a punto grazie alla sua esperienza quasi trentennale e internazionale come business coach, per riuscire a concentrare le proprie energie, evitare gli sprechi e far sì che la propria impresa rimanga sempre nel "prime", la fase ottimale di equilibrio fra l'entusiasmo dell'inizio e l'esperienza della maturità.
20,00

Innovare davvero. Come smettere di parlare a vuoto di innovazione e costruire culture profondamente creative

di Alf Rehn

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 222

Fino a qualche anno fa, alle conferenze, il tema dell'innovazione veniva accolto con interesse ed entusiasmo dal pubblico. Oggi la gente quando sente la parola innovazione comincia a sbadigliare. Il problema è che se ne è parlato talmente tanto da svuotarla del suo significato, da ridurla a frasi fatte, concetti superficiali e ricette stereotipate. E mentre tutti parlano a vuoto di innovazione quasi nessuno riesce (o si prende la briga) di cambiare veramente lo status quo.Alf Rehn ci spiega che riappropriarsi di una profonda e significativa spinta creativa è la sfida fondamentale per le aziende di oggi. Per farlo bisogna sottrarsi alle comode logiche dell'"industria dell'innovazione" e imparare a sfruttare il capitale di surplus cognitivo che ogni azienda possiede, anche se magari non lo sa. Perché l'innovazione non è l'ennesimo modello o strategia preconfezionata, ma una forza che dovrebbe essere significativa per tutti, dal primo all'ultimo, all'interno dell'azienda.
24,00

Il principe azzurro non esiste

di Giulio Cesare Giacobbe

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 97

"Il principe azzurro ha rovinato la vita delle donne più del colera, della tubercolosi e della poliomielite messi insieme. Intere generazioni femminili hanno immolato la loro vita nell'attesa e nella consumazione di un rapporto con un fantasma inafferrabile, che spesso si è rivelato essere un cialtrone, inaffidabile ed egoista." Giulio Cesare Giacobbe, col suo tipico tono provocatorio, pungente e privo di remore, affronta in questo libro uno dei miti più intramontabili e più tossici del mondo occidentale. Dalle ironiche (e amare) ipotesi sul seguito del favolesco "e vissero per sempre felici e contenti" calato nel mondo reale, all'analisi dei problemi derivanti dal diffusissimo infantilismo nella società moderna, lo psicologo getta nuova luce su questa menzogna che opprime le donne (ma a ben vedere anche gli uomini) da decenni e guida i lettori a scoprire il modo per emanciparsi definitivamente da questa narrazione autodistruttiva.
14,90

Minimalismo digitale. Rimettere a fuoco la propria vita in un mondo pieno di distrazioni

di Cal Newport

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 247

"Minimalismo" è l'arte di saper riconoscere lo stretto necessario. Il "minimalismo digitale" è l'applicazione di questa idea alle tecnologie. Pensare la vita senza smartphone, internet e social network oggi ci sembra quasi impossibile, eppure fino a qualche anno fa la maggior parte di questi strumenti non esisteva. Le società della Silicon Valley hanno sfruttato le più avanzate scoperte della psicologia e delle neuroscienze per tenerci incollati ai loro dispositivi, dando vita alla cosiddetta "economia dell'attenzione": noi siamo il prodotto e gli inserzionisti pubblicitari sono gli acquirenti. Cal Newport, professore di computer science e saggista, ritiene che il modo migliore per riprendere il controllo sia il minimalismo digitale: una filosofia che prevede di fare un passo indietro e ripensare il nostro rapporto con la tecnologia in maniera attiva. Minimalismo digitale spiega (supportato da solide basi scientifiche) perché dovremmo sposare questa visione, quali vantaggi ci porterà e condivide il percorso studiato e testato dall'autore per emanciparci dai nostri dispositivi digitali, per tornare ad avere il pieno controllo del nostro tempo e per decidere senza condizionamenti quali sono le attività che realmente hanno valore per noi e ci rendono felici.
19,00

La regola del 9. Come sono diventato Mister Secolo

di Lorenzo Bernardi

Libro: Copertina rigida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 173

Una delle cose che Lorenzo Bernardi dice sempre di se stesso è che è soddisfatto di avere un carattere che lo rende perennemente insoddisfatto. È questa mentalità uno degli ingredienti fondamentali che lo ha portato a vincere nel volley tutto quello che ha vinto, da giocatore e da allenatore, a far parte di quella "generazione di fenomeni" che ha portato la Nazionale a vincere due mondiali consecutivi, a essere riconosciuto come miglior giocatore del XX secolo e a cambiare la pallavolo italiana e mondiale. La differenza l'ha fatta la consapevolezza di Bernardi che essere bravi non basta, avere un talento non è sufficiente se non si ha il desiderio costante di migliorarsi e la capacità di rialzarsi subito quando si cade, ancora più decisi di prima a fare meglio. "La regola del 9" è il racconto di come si può, per tutta una vita, impegnarsi a dare sempre il massimo per arrivare a conseguire i propri obiettivi, a raggiungere la vetta più alta possibile senza mai diventare uno "yes man", ma allo stesso tempo senza mai dimenticare che è il gioco di squadra quello che fa la differenza.
18,00

La fine del vantaggio competitivo. Ripensare la strategia per stare al passo con il mercato

di Rita Gunther McGrath

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 220

Mentre il mercato cambia a ritmi vertiginosi e incalzanti, le strategie aziendali fondate sul raggiungimento di un vantaggio competitivo "stabile" mostrano tutta la loro inefficacia e inadeguatezza. I leader d'azienda dovrebbero, innanzitutto, prendere coscienza della centralità di un altro tipo di vantaggio competitivo: quello transitorio, ovvero fare propria l'idea del cambiamento costante, dell'innovazione, del ribaltamento degli stessi presupposti che danno per scontati. Rita McGrath, fra i massimi esperti di strategia, innovazione e crescita aziendale, ci mostra la logica strategica da applicare in un mondo in cui i vantaggi competitivi sono temporanei. Attraverso esempi di aziende definite dall'autrice "fuoriclasse della crescita", che si sono mostrate capaci di modificare le proprie strutture, si scopre che la stabilità è un pericolo da evitare e contrastare, e che bisogna vincere la nostra resistenza al cambiamento sia sul piano aziendale sia su quello professionale individuale. Prefazione di Alex Gourlay.
24,50

Il manifesto delle vendite. Tutto quello che dovete assolutamente fare e imparare per dominare la concorrenza e assicurarvi il successo nel prossimo decennio

di Jeffrey Gitomer

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 204

A sedici anni dalla pubblicazione del "Libretto rosso del grande venditore" il mercato e il panorama del mondo della vendita sono drasticamente cambiati. Oggi bisogna dire addio alle tattiche manipolatorie e alla visione della vendita come una transazione one-shot per concentrarsi sulla costruzione di un rapporto di fiducia con i clienti e di una solida rete sociale e reputazionale e sulla capacità di trovare la soluzione che porti la massima soddisfazione del cliente (e non soltanto il proprio profitto). I venditori che non sapranno stare al passo coi tempi sono destinati a sparire. Per tutti gli altri "Il re delle vendite" offre ancora una volta una guida ricca di spunti, risposte e concrete linee di condotta da mettere in pratica per assicurarsi di raggiungere i massimi livelli e restare al vertice per i prossimi dieci anni.
22,00

Perché. La logica nascosta delle nostre motivazioni

di Dan Ariely

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 140

È più motivante una pizza, un bel complimento o un aumento di stipendio? Nel lavoro (e non solo) spesso ci illudiamo di sapere come motivare gli altri (e anche noi stessi). Ma cos'è che spinge veramente le persone ad agire? Quali sono le leve per influenzarle positivamente? Come ci mostra Dan Ariely, non sempre la risposta che abbiamo è quella giusta e il rischio di demotivare qualcuno è sempre dietro l'angolo, soprattutto se, come spesso accade, riduciamo il tutto a una questione economica. In questo libro, che riprende e approfondisce il suo celebre discorso Ted, Ariely ci fornisce esempi tratti dalla sua esperienza e i risultati di affascinanti esperimenti sociali con strumenti originali come i Lego e gli origami. Passo dopo passo emerge una chiara evidenza: se riusciamo a mettere in discussione la visione tradizionale del lavoro, un retaggio dell'era industriale ancora considerato da molti come una verità indiscussa, ci renderemo conto che il significato che attribuiamo a ciò che facciamo, l'attaccamento emotivo alle nostre creazioni e il sentimento di realizzazione che ne ricaviamo influiscono sulla motivazione molto più del denaro. Perché si propone di esplorare una dimensione profonda dell'esistenza gettando luce sulle logiche nascoste dietro un tema universalmente umano, che riscopriremo molto più complesso e affascinante di quanto siamo abituati a considerarlo.
15,90

Il codice segreto del linguaggio. Come affinare l'intelligenza linguistica e costruire la comunicazione perfetta in 10 passi

di Paolo Borzacchiello

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 237

Il linguaggio, con tutte le sue meravigliose possibilità, è una delle più importanti peculiarità dell'essere umano e ciò che gli ha permesso di evolversi in maniera del tutto differente dalle altre specie del pianeta. Tutti lo utilizziamo sin da piccoli con naturalezza per comunicare, ma farlo in maniera professionale, nel mercato di oggi che non lascia margini per nessun passo falso, non è per niente facile. Con "Il codice segreto del linguaggio", Paolo Borzacchiello ci mette a disposizione il frutto di quasi vent'anni di studio sulla comunicazione e l'intelligenza linguistica: un metodo che fonde neuroscienze, linguistica, storytelling ed esperienza sul campo, per consentire a chiunque di costruire messaggi superefficaci. Prestando attenzione ai dieci parametri fondamentali del metodo e seguendo i suggerimenti dell'autore, potrete anche voi costruire il post che converte, la mail che tutti leggono, il discorso che infiamma gli animi o il copy che conquista il cliente. In altre parole la comunicazione perfetta.
22,00

Gestire le obiezioni. La guida definitiva per venditori a prova di rifiuto

di Jeb Blount

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 222

La paura del rifiuto è una delle più grandi e più diffuse nell'essere umano. Eppure lavorare nelle vendite vuol dire avere a che fare con una moltitudine di no. Per questo i venditori tendono a prendere le obiezioni dei potenziali clienti come l'anticamera del rifiuto e si affannano per cercare di eluderle, stroncarle o contrastarle, mandando quasi sempre in fumo una possibile vendita. Ma le obiezioni non sono il nemico: possono anzi rivelarsi un potente alleato. Questo libro, partendo dalle più recenti scoperte delle neuroscienze e degli studi sul comportamento, vi svela dove nascono le obiezioni e quali sono i meccanismi che si innescano nel cervello durante il processo di vendita. Inoltre, un'approfondita analisi identifica le varie tipologie di obiezioni e i metodi più efficaci per gestirle, con l'aiuto di numerosi esempi pratici. Grazie agli insegnamenti di Jeb Blount potrete diventare venditori "a prova di rifiuto", capaci di mantenere un saldo controllo emotivo su tutto il processo di vendita e di trasformare le obiezioni in utili strumenti per apprendere informazioni sulla controparte e chiudere con successo l'affare. Prefazione di Mark Hunter.
24,00

Questo è il marketing. Non puoi essere visto finché non impari a vedere

di Seth Godin

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 253

Oggi Seth Godin racchiude il cuore della sua visione in un manifesto. "Il marketing è tutto intorno a noi" dice Godin "ed è ora di farne un uso migliore." È ora di smetterla di usare i consumatori per risolvere i problemi della propria azienda e di cominciare a usare il marketing per risolvere i problemi della gente. È ora di smetterla di raccontare frottole, inondare di spam le caselle di posta dei clienti e sentirsi in colpa per il proprio lavoro. È ora di smetterla di confondere le metriche dei social media con le autentiche relazioni. È ora di smetterla di spendere soldi per rubare un minuto di attenzione al cliente. Fare marketing vuol dire migliorare il mondo. Il vero marketing affonda le sue radici nella generosità, nell'empatia e nella partecipazione emotiva. Fare buon marketing significa identificare la più piccola nicchia di mercato capace di sostenere il proprio business. Costruire fiducia e consenso. Adottare le narrazioni già in uso tra i propri clienti. Trovare il coraggio di creare e alleviare la tensione. E soprattutto dare agli altri strumenti, storie e percorsi che li aiutino a raggiungere i propri obiettivi.
24,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.