Il tuo browser non supporta JavaScript!

ROUND ROBIN EDITRICE

In gamba, fratello!

di Alessandro Principe

Libro: Copertina morbida

editore: ROUND ROBIN EDITRICE

anno edizione: 2019

pagine: 176

Due supereroi si aggirano per la città. Sono Max Wheels e Tom Wolf. Hanno fatto un patto: combattere le ingiustizie a cavallo delle loro sedie a rotelle. Max e Tom sono disabili. Provate voi a combattere i nemici da seduti! Ma loro ci riescono, forti dell'amicizia che li unisce e di una imbattibile ironia. Max è gentile e ottimista, Tom è arrabbiato e provocatorio. Insieme, si sentono invincibili. Attorno a loro, una città indaffarata e difficile, tra scalini, marciapiedi troppo stretti e pregiudizi. Avranno a che fare con personaggi di ogni tipo, ognuno alla ricerca di una soluzione per vivere decentemente. Affronteranno avventure grottesche, esaltanti e, a volte, pericolose. Fino alla battaglia più difficile. Quella contro se stessi.
14,00

La forma del buio

di Mirko Zilahy

Libro: Copertina rigida

editore: ROUND ROBIN EDITRICE

anno edizione: 2019

pagine: 92

La notte più oscura di Roma si anima di assurde istallazioni visionarie. Un killer riduce la maestà della città eterna a palcoscenico dei suoi crimini efferati. Protagoniste sono le vittime messe in posa, trasfigurate in orridi mostri mitologici: Lamia, Scilla, il Minotauro vengono ritrovati tra i parchi e i musei della capitale. Così il buio assume la forma del mito e si fa carne e sangue tra le mani dell'assassino ribattezzato dalla stampa lo Scultore. In una corsa contro il tempo il commissario profiler Enrico Mancini e la sua squadra scendono nelle viscere di una Roma arcaica per feimare lo Scultore, ancora a caccia di corpi da plasmare. Mancini sa che per mettersi a caccia di un incubo occorre un altro incubo. Occorre riesumare le ombre di un passato ancora ingombrante e spaventoso.
18,00

Igor, l'anonimo

di Luana Caraffa

Libro: Copertina morbida

editore: ROUND ROBIN EDITRICE

anno edizione: 2019

pagine: 114

Dopo essere giunto nelle stanze di Alcolisti Anonimi, Igor decide di intraprendere la scrittura di un saggio per raccontare quest'esperienza e mostrare ciò che accomunai frequentatori di quelle stanze con tutte le altre persone. In un mondo che costantemente trama ad allontanarci gli uni dagli altri, Igor tenta di riavvicinare tutti mostrando un comune denominatore: nessuno è in salvo, nessuno è completamente fuori da un tunnel invisibile in cui si può rischiare di rimanere intrappolati per tutta la vita. Così, nella scrittura, Igor continua la sua battaglia personale e il suo saggio, pagina dopo pagina, diventa un diario, un urlo verso il mondo, un tentativo di mettere a nudo la verità iniziando da se stesso, per consentire a ognuno di riconoscersi nella sua storia.
13,00

'O diavolo

di Luca Scornaienchi, Francesco Di Bella

Libro: Copertina morbida

editore: ROUND ROBIN EDITRICE

anno edizione: 2019

pagine: 106

"Quando il diavolo t'accarezza, vuole l'anima. Non importa quanto guadagni, quali traguardi hai raggiunto, quante medaglie porti sul petto. Lui non ti lascerà in pace. Sarà il bicchiere mezzo vuoto, l'erba del vicino, lo specchio delle tue brame, la legge del più forte. Anche a costo della vita, anche a costo della morte." (Dario Brunori)
15,00

Bulloni. L'agenzia del carbone. Mozzo

di Valerio Chiola, Giacomo Pucci

Libro: Copertina morbida

editore: ROUND ROBIN EDITRICE

anno edizione: 2019

pagine: 85

Poco più di un secolo fa, nel borgo vecchio di Pedicello, fu ritrovato tra i secchi della spazzatura e qualche bullone arrugginito un bimbo. Pareva fosse stato lasciato lì da una strega o una befana addirittura, nel giorno più freddo dell'anno. Era così cattivo, quel bimbo, che per dispetto tutte le donne del paese, sotto le feste, gli regalavano sacchi e sacchi di carbone. E quel bambino crebbe, e crebbe e i sacchi di carbone aumentavano. "Anche quest'anno sei stato il più cattivo di tutti" gli dicevano le signore del paese e gli lasciavano un altro sacco. Finché, quel bimbo, ormai poco più che ragazzino, capì che quel carbone avrebbe potuto ridargli tutto quello che credeva gli fosse stato tolto. A lui e a tutti quelli che, come lui, erano stati considerati i più cattivi di tutti. Età di lettura: da 6 anni.
12,00

Nati alle 3e32. L'Aquila, cronache del dopo terremoto

Libro: Copertina morbida

editore: ROUND ROBIN EDITRICE

anno edizione: 2019

pagine: 276

Subito dopo il terremoto del 6 aprile 2009 un gruppo di attivisti, donne e uomini aquilani, si è impegnato per dare vita a un movimento che rivendicava trasparenza e partecipazione della popolazione nel processo di ricostruzione. Quella ricostruzione che dopo dieci anni è lungi dall'essere completata. Sono loro gli autori di questo libro inchiesta che torna a far luce su quella terribile notte e su quello che è accaduto dopo. Sono quelli del "Yes we camp" durante il G8, del "Popolo delle Carriole", delle manganellate ricevute a Roma sotto casa di Berlusconi, di CaseMatte e del Comitato 3e32... Una comunità intera che ha provato a tutelare la propria città mentre le priorità politiche diventavano altro, giorno dopo giorno, governo dopo governo. Il cuore del centro Italia: uno dei suoi centri storici più belli, trasformato in una città fantasma. Solo alcune zone dell'Aquila hanno davvero ripreso vita, mentre gran parte del suo centro storico fatica a sembrare tale. Ma qualcuno non si è arreso e non si arrende ancora: finalmente un libro che prova a raccontare come sono andate veramente le cose. Con un contributo di Sabina Guzzanti e la Prefazione di Diego Bianchi "Zoro".
16,00

Dove i rondoni vanno a dormire

di Franco Sacchetti

Libro: Copertina morbida

editore: ROUND ROBIN EDITRICE

anno edizione: 2019

pagine: 151

Il salvataggio in strada di un piccolo rondone caduto dal nido cambia l'estate di Zoe. È l'inizio di un viaggio alla scoperta della storia naturale di questi straordinari uccelli, capaci di volare per oltre due anni senza mai fermarsi, e del loro sempre più "difficile" rapporto con l'uomo. Dove i rondoni vanno a dormire è il racconto a fumetti di questi nostri straordinari concittadini con le ali, messaggeri di primavera, e di tutti quelli che si impegnano attivamente perché le nostre case e i nostri monumenti possano accoglierne ancora i nidi. In collaborazione con il Festival dei Rondoni, l'Associazione Monumenti Vivi, e l'ASOER Associazione Ornitologi dell'Emilia Romagna.
18,00

Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. Depistaggi e verità nascoste a 25 anni dalla morte

Libro: Copertina morbida

editore: ROUND ROBIN EDITRICE

anno edizione: 2019

pagine: 242

Mogadiscio, 20 marzo 1994. Ilaria Alpi e Miran Rrovatin sono da poco tornati al loro albergo, il Sahafi. Decidono di uscire attraversando la green line, la linea verde che dal 1991 divide in due la città. Una parte è controllata da Ali Mahdi, l'altra dal generale Aidid. Raggiungono l'hotel Amana e ci rimangono solo pochi minuti. Appena ripartiti, alle ore 15:00, una macchina con a bordo un commando composto da uomini somali blocca il fuoristrada nel quale stanno viaggiando l'inviata del Tg3 e il suo operatore. Pochi secondi e scoppia l'inferno. Sopravvivranno solo l'autista e l'uomo di scorta a bordo del fuoristrada Toyota. Miran viene trovato morto ma Ilaria è ancora in vita. L'imprenditore italiano Giancarlo Marocchino e alcuni suoi uomini li portano al porto vecchio di Mogadiscio dove un medico militare tenterà di prestare a Ilaria le prime cure, ma invano. È il punto di non ritorno, la verità non dovrà mai uscire fuori. Almeno fino a oggi. Momento in cui un gruppo di giornalisti decide di raccontare depistaggi e verità nascoste: chi sono i colpevoli e perché non sono mai stati cercati?
16,00

Femminile plurale

di Giorgia D'Errico

Libro: Copertina morbida

editore: ROUND ROBIN EDITRICE

anno edizione: 2019

Quello che le donne non dicono: le donne fanno. Direttamente dalla voce delle lavoratrici, il racconto esclusivo e inaspettato di una società ottocentesca: quella italiana.
10,00

Se chiudo gli occhi... La guerra in Siria nella voce dei bambini

di Francesca Mannocchi

Libro: Copertina rigida

editore: ROUND ROBIN EDITRICE

anno edizione: 2018

pagine: 76

Cosa resta dell'infanzia in guerra? Quando un ricordo smette di essere un ricordo e diventa un fardello? Come si racconta un padre che non c'è più? Quattro storie di bambine e bambini siriani che attraversano il passaggio dalla guerra all'esilio, raccontando il passato e il loro difficile presente. Bambine ferite che diventano spose, bambini trasformati in padri di famiglia, costretti a lavorare al posto di uomini che non ci sono più, persi nell'incomprensibilità di un conflitto che non vede fine. Le storie raccolte da Francesca Mannocchi in Libano prendono vita nei disegni dell'illustratrice Diala Brisly, che in Libano è fuggita dalla medesima guerra raccontata dai bambini. La guerra in Siria. Questo libro non è solo uno strumento per capire ciò che è stato: è anche un invito alla pace. Una pace possibile solo a partire dall'istruzione di chi avrà sulle spalle il compito di ricostruire un Paese ferito e la sua memoria: i bambini. 
19,00

Candido suicida

di Sofia Pirandello

Libro: Copertina morbida

editore: ROUND ROBIN EDITRICE

anno edizione: 2018

pagine: 105

Candido soffre molto per la fine della sua relazione con Lara, così decide di farla finita. Ma, un po' per mancanza di coraggio, un po' per pigrizia non ne è capace e stabilisce che a ucciderlo sarà il normale corso dell'esistenza. Appena uscito di casa, però, viene coinvolto in una serie di incontri che trasformano il suo innocuo progetto in un'assurda avventura. Candido rimane vittima di un terribile incidente, conosce una lontana parente, è ostaggio di due spacciatori decisamente atipici e di un vecchio e pazzo viaggiatore interstellare. In poco tempo Candido non è più lo stesso, ma il suo cupo obiettivo prende una forma inaspettata.
12,00

Il buio. La lunga notte di Stefano Cucchi

di Emanuele Bissattini, Floriana Bulfon

Libro: Copertina morbida

editore: ROUND ROBIN EDITRICE

anno edizione: 2018

pagine: 124

Un corpo entrato integro sotto la custodia di uomini dello Stato e finito cadavere. Stefano Cucchi tremava per la paura e le botte, ora chi l'ha ucciso trema per lo spiraglio di giustizia. Oltre sette anni ripercorsi all'interno delle aule di Tribunale tra bugie, depistaggi, verbali sbianchettati, relazioni falsificate, ipotesi di morte per fame con tanto di studi sui prigionieri dei campi di sterminio lasciati senza cibo e acqua. Verità di comodo per quello che è solo un drogato, quindi non degno di avere diritti. Per la prima volta un graphic novel apre le porte della stanza degli orrori. La stanza da cui un ragazzo non uscirà mai più. Una ricostruzione che parte dagli atti di un processo complesso e da dichiarazioni inedite che ci fanno immergere nelle acque torbide di una giustizia negata.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.