Editore Rrose Sélavy - Ultime novità

Rrose Sélavy

Pietra Pane e il mondo che c'è

di Simona Baldanzi

Libro: Copertina morbida

editore: Rrose Sélavy

anno edizione: 2021

pagine: 129

Pietra Pane è una bambina dal carattere forte come la pietra e morbido come il pane. A differenza di Peter Pan, è piena di curiosità verso il mondo e vuole crescere in fretta. Affida alla corrente del fiume le sue domande sul mondo e sul padre che non ha mai conosciuto. A bordo del "veligibile ecologico" guidato dal coraggioso Capitan Barat compirà un viaggio avventuroso in compagnia di pirati strampalati, insetti e api, e di un merlo prodigioso. Pietra Pane è una favola contro l'ingiustizia, lo sfruttamento per il profitto, la paura del diverso. E contro tutte le guerre. È dedicata agli "Ultimi della Terra". Introduzione di Paola Zannoner. Età di lettura: da 10 anni.
14,00

La ribelle Chiò

di Massimo De Nardo

Libro: Copertina morbida

editore: Rrose Sélavy

anno edizione: 2019

pagine: 33

Il chiodo Chiò non vuole più ricevere dei dolorosi colpi dal martello Mart, che il Mister usa per montare le scene a teatro. Chiò si ribella. Per schivare il martello, si sposta un po', ma il colpo piega il suo sottile corpo. Un chiodo storto non serve e si butta via. Invece il Mister lo mette da parte, perché un chiodo storto potrà essere utile per altre funzioni. Lo scopriremo insieme anche attraverso un piccolo gioco. La vicenda di Chiò è raccontata da alcuni utensili, che si trovano nella cassetta degli attrezzi del Mister: il martello Mart, il trapano Trap, le forbici Forb, la vite Vit, il giravite Gi, la tenaglia Ten e la pinza Pinz. Nessuno di loro sa dove è andata a finire Chiò. Tutti la ricordano con affetto e nostalgia. Essere diversi dalla "norma" non significa essere inutili. Anzi, con l'aiuto degli altri possiamo scoprire di possedere tante qualità e risorse. Introduzione di Roberta Passoni. Età di lettura: da 7 anni.
14,00

Portami con te. Quattro racconti di amicizia e libertà

di Stefania Scateni

Libro: Copertina morbida

editore: Rrose Sélavy

anno edizione: 2016

pagine: 40

Pablo il cane, Annia l'anatra muta, Quintina la puledra, Concetta paperina. Nei quattro racconti di Stefania Scateni troviamo gli stessi animali che Esopo immaginava 2500 anni fa. Pablo, il cane di Mirto, abbaia soltanto e si fa capire benissimo. L'anatra Annia è muta, ma l'usignolo Farid la capisce, così come la puledra Quintina sa ascoltare i pensieri di Pino, il bambino cieco, e vuole mostrargli una terra meravigliosa. Concetta Paperina parla anche col mondo vegetale. I protagonisti di questi dolci e fantastici racconti - nel divertimento della lettura e nella meraviglia delle illustrazioni - ci insegnano che non dobbiamo fermarci alle apparenze. Occorre scavare in profondità, partecipare della complessità del mondo. Abbiamo bisogno di cercare e sentire l'invisibile ai nostri occhi. Età di lettura: da 7 anni.
14,00

Pupa. Il quaderno quadrone di Loredana Lipperini

di Loredana Lipperini

Libro: Copertina rigida

editore: Rrose Sélavy

anno edizione: 2014

pagine: 36

Adele è la Nipote Sostituta della signora Pupa. Nel 2020 i ragazzi fanno un particolare lavoro: dopo la scuola, vanno a trovare le persone anziane per tenere loro compagnia, come dei veri e bravi nipoti. Adele si immagina pomeriggi noiosi. Ma sarà tutto diverso. Con Pupa le ore trascorreranno veloci, costruendo oggetti fantastici, ombrelli sibilanti, acchiappanuvole, soffiamusica da passeggio, e ascoltando i racconti di straordinarie avventure: quelle vissute dalla giovane Pupa in compagnia di un cammello-dinosauro e del Jinn, il genio buono che l'ha aiutata in situazioni difficili. Pupa è determinata, intelligente, ironica, mai triste. Ha dei nobili ideali: combattere le banalità, i pregiudizi, le falsità. Come fai a non volerle subito bene, ad una Pupa così? Età di lettura: da 10 anni.
12,00

Dove è finita la mia zucca?

di Emanuela Bussolati

Libro: Copertina morbida

editore: Rrose Sélavy

anno edizione: 2021

pagine: 40

Il trasloco della biblioteca di Locunto di Sopra nel nuovo edifico di Locunto di Sotto diventa l'occasione per uno straordinario viaggio nel mondo delle fiabe. La brava bibliotecaria Nene ha preparato tanti scatoloni. Purtroppo, durante un trasloco succede sempre che qualcosa non si trova, che alcuni oggetti rimangono fuori e lì per lì non sai quale posto dargli. E se questi oggetti fuori posto sono una scarpetta di cristallo, un soldatino di stagno, un sacchetto di zecchini d'oro, un grosso stivale, un flauto, una zucca, una pelle d'asino e delle briciole di pane? Bisogna rimetterli al posto giusto, nelle loro storie. Proviamo a farlo insieme? Introduzione di Walter Fochesato. Età di lettura: da 6 anni.
13,00

Nome di battaglia Nero

di Sonia Maria Luce Possentini

Libro: Copertina morbida

editore: Rrose Sélavy

anno edizione: 2021

pagine: 40

La memoria, sappiamo, è fatta anche di luoghi. Torni in quel luogo perché lì è accaduto "qualcosa", anni e anni prima. E senti che non ti è estraneo. Vuoi ricordare. Un evento drammatico, un fatto straordinario, un incontro felice, e che tu conosci solo attraverso fotografie un po' sbiadite e dal racconto di altri. Quel "qualcosa" è poi divenuto Storia, quei certi avvenimenti si sono inseriti nelle vicende di un Paese, di una Nazione. Sonia Maria Luce Possentini torna nei luoghi attraversati da uno zio molto amato. Giovanni, detto il Nero, partigiano nella Brigata Garibaldi. Bello, coraggioso, ribelle, innamorato di Laura e della libertà, fino a sacrificarsi a vent'anni per non tradire i suoi compagni. Sonia ci racconta la sua storia, attraverso parole, immagini e soprattutto emozioni. Introduzione di Francesco Filippi.
14,00

Pise e Pata. Dialoghi tra bambini sulle cose del mondo

di Andrea Satta

Libro: Copertina morbida

editore: Rrose Sélavy

anno edizione: 2019

pagine: 36

Andrea Satta è pediatra, cantante (con il gruppo Tetes de Bois) e scrittore. Pise e Pata sono due bambini curiosi, attenti, sensibili, molto simpatici. E sono anche i bambini e le bambine che Andrea Satta incontra ogni giorno nel suo ambulatorio romano. «Tutti i "Pise e Pata" sono tratti da spunti e ragionamenti di bambini realmente ascoltati e riportati con autenticità». In questi dialoghi, pieni di meraviglie, di stupori, di battute serie e e spiritose, lo sguardo dei bambini aiuta anche noi adulti ad osservare con più attenzione il mondo per come è, e per come vorremmo che fosse. Sono dialoghi che contengono delle micro storie, con molte domande (gli inevitabili e utili "perché?"), e con tante risposte fatte di desideri, sorrisi, emozioni, sogni. Introduzione di Paolo Siani. Età di lettura: da 8 anni.
14,00

Vietato l'ingresso

di Fabrizio Silei

Libro: Copertina morbida

editore: Rrose Sélavy

anno edizione: 2019

pagine: 40

Quando i migranti eravamo noi. Tre storie coinvolgenti e attuali, per capire il nostro presente. "Un pallone dall'America" è un racconto divertente, con finale a sorpresa. È arrivato il regalo dello zio che ora sta a Nuova York, uno strano pallone da futbol, che fa giocare in piazza tutti i ragazzi del paese. "Il paese più bello del mondo" è l'Italia con i treni affollati di migranti provenienti dal Sud, diretti a Torino (perché lì c'è la Fiat). Una volta l'anno si ritorna a casa e si racconta un po' da sbruffoni com'è la vita dell'operaio a Torino. Ma è tutta un'altra storia. "Vietato l'ingresso" è la scritta sulla porta di un ristorante dove vanno a mangiare gli odiatissimi operai italiani che lavorano alla Volkswagen. Un'alluvione distrugge il ristorante. Saranno gli italiani a ricostruirlo, spontaneamente. Così almeno immagina il figlio dei proprietari del ristorante. Età di lettura: da 8 anni.
14,00

Devo scegliere chi sognerà per me

di Romana Petri

Libro: Copertina morbida

editore: Rrose Sélavy

anno edizione: 2018

pagine: 33

«Devo scegliere chi sognerà per me». Lo dice Buck, un cane che il piccolo Jack, un ragazzo ribelle e affettuoso, sensibile e determinato, sogna quasi tutte le notti. Si incontrano nei sogni, ma poi, come accade nei desideri e nelle belle storie, il fantastico si trasforma in realtà. Jack diventerà il famoso scrittore Jack London: sarà il fedele amico Buck a suggerirgli romanzi indimenticabili e personaggi straordinari. Introduzione di Massimo De Nardo. Età di lettura: da 8 anni.
14,00

Patagonio e la compagnia dei randagi del sud

di Bruno Tecci

Libro: Copertina morbida

editore: Rrose Sélavy

anno edizione: 2018

pagine: 130

Come ci è finito in Patagonia uno scuro cane lupo dell'Appennino? E cosa ci fa lì una nutrita e organizzata assemblea di randagi arruffati però belli, spensierati e indipendenti? E come sono riusciti, questi, a costruire nel tempo un rapporto così armonioso con gli esseri umani? Per scoprirlo dobbiamo andare a El Chaltén, villaggio argentino alla base di vette famosissime, quali il Cerro Torre e il Fitz Roy. Al cane lupo Forestiero (che poi si chiamerà Patagonio) El Chaltén sembra un vero paradiso per randagi. Ma qualcosa improvvisamente rischia di rompersi. Colpa dei suoi modi in apparenza così scontrosi e ostili? Fatto sta che scopre in fretta la diffidenza e la paura che tutti - o quasi - nutrono nei confronti del diverso, dello straniero. Patagonio e la Compagnia dei Randagi del Sud è una storia dal puro spirito alpinistico, ma a quattro zampe. Una storia che ha per protagonisti dei cani randagi dai grandi sentimenti e degli umani come comparse.
13,00

La neve non è cemento

di Pino Pace

Libro: Copertina morbida

editore: Rrose Sélavy

anno edizione: 2018

pagine: 27

I muri sono trincee inutili e spaventose. Zaki gioca con il pallone, ma un tiro troppo alto lo manda dall'altra parte del muro, che divide il territorio. Nessuno lo restituirà - pensa Zaki - perché al di là non ci abita nessuno. Una sera, qualcuno restituisce il pallone. Le persone che comandano hanno deciso di buttarlo giù, il muro. Arriva una bambina, di nome Orissa. Ma viene cacciata dagli adulti, perché "diversa da loro". Zaki decide di andarla a cercare. Si incontrano. Non parlano la stessa lingua, ma si capiscono ugualmente. Però Zaki viene mandato via, perché gli adulti lo considerano "diverso da loro". È inverno. Zaki costruisce un pupazzo e un muretto di neve. Dall'altra parte della collina arrivano tanti bambini. Il muro questa volta si scioglierà, perché, come dice il titolo, non è di cemento. I bambini, anche quando parlano lingue diverse, sanno capirsi. Introduzione di Fabio Stassi Età di lettura: da 7 anni.
13,00

La prima cosa fu l'odore del ferro

di Sonia Maria Luce Possentini

Libro

editore: Rrose Sélavy

anno edizione: 2018

pagine: 34

Sonia Maria Luce Possentini - prima di diventare illustratrice - ha lavorato per qualche anno in una fonderia. Sonia racconta in prima persona quella esperienza, e la nostra meraviglia è di scoprirla anche sensibile scrittrice. In un posto dove il ferro ti rimane attaccato al corpo come un tatuaggio, lei cerca comunque la bellezza, «scintille di ferro come stelle dentro la polvere». Disegnare è un mezzo per scovarla, quella bellezza. Sonia ci accompagna, con una scrittura poetica e con immagini tra pittura e graphic novel, attraverso il percorso delle sue giornate, e trasforma quei momenti in un racconto, non più privato, ma condiviso. Otto ore di lavoro, cinque giorni alla settimana, due ore di macchina andata e ritorno nei larghi orizzonti emiliani. Un giorno arriva un cane. E accade qualcosa di magico. Età di lettura: da 10 anni.
14,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento