Il tuo browser non supporta JavaScript!

RUSCONI LIBRI

Dei doveri. Testo latino a fronte

di Marco Tullio Cicerone

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2019

pagine: 344

Cicerone dedica quest'opera filosofica al figlio Marco, la cui vita dissoluta è stata per lui causa di profonda afflizione. In essa ritrae la figura ideale ed esemplare del perfetto cittadino devoto alla patria, che, probabilmente illudendosi, spera possa ispirare il figlio per renderlo suo degno erede. Anche se influenzato dalle opere di Ecatone da Rodi, Diogene da Babilonia e Antipatro di Tarso, Cicerone scrive quest'opera in termini spiccatamente romani, rendendola una summa della sua personale esperienza, senza particolari astrazioni, ma fondandola su regole e norme concrete molto evidenti soprattutto nel terzo libro. Egli, in particolare, si concentra sul fatto che la ragione crea nell'uomo degli stimoli, dai quali nascono quattro virtù, ovvero giustizia, sapienza, fortezza ed equilibrio: sono proprio queste le caratteristiche che il "vir" deve possedere per essere «onesto».
14,00

Il mio cadavere

di Francesco Mastriani

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2019

pagine: 313

Napoli, 1826: Daniele Fritzheim, alias Daniele De Rimini, è un giovane e talentuoso maestro di musica assetato di ricchezze e disposto a tutto per ottenerle. Lucia è una poveretta che, dopo la morte dei genitori, si ritrova costretta a badare ai suoi quattro fratelli. Emma è la bellissima e ricca ereditiera di una nobile e potente famiglia spagnola, abituata ad avere tutti gli uomini ai suoi piedi. Edmondo è un baronetto milionario che ha condotto una vita dissoluta in giro per il mondo ed è divorato da un'ossessione. Chi sono i Cavalieri del Firmamento? Chi è in realtà il misterioso Maurizio Barkley? E che cosa lega tutte queste vite, apparentemente così lontane tra loro, ad un cadavere?
16,00

L'Europa verso la catastrofe. La politica estera dell'Italia fascista. 1936-1942

di Galeazzo Ciano

Libro: Copertina rigida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2019

pagine: 615

L'Europa verso la catastrofe raccoglie le carte diplomatiche degli archivi di Palazzo Chigi riguardanti il ministero degli Esteri, dal 1936 al 1942. Sono qui riportati 184 colloqui di Mussolini, Hitler, Franco, Chamberlain e gli altri principali statisti stranieri dell'epoca, verbalizzati da Galeazzo Ciano. A queste carte è stato aggiunto del materiale esplicativo che aiuta a far luce sulla complessa politica estera italiana di quel cruciale momento storico. Pubblicato postumo, il libro rappresenta un prezioso documento che illustra nitidamente e senza pregiudizi la politica estera fascista attraverso l'opera dei suoi protagonisti. Grazie a questi appunti è oggi possibile ricostruire gli avvenimenti di quel periodo dall'apparato interno del regime.
24,00

L'isola misteriosa

di Jules Verne

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2019

pagine: 546

Pubblicato per la prima volta a puntate su una rivista dal 1874 al 1875, il romanzo racconta le avventure di un gruppo di naufraghi statunitensi approdati su un'isola non identificata nelle mappe fino a quel momento esistenti. Questi colonizzeranno il territorio difendendolo da ogni minaccia e una serie di eventi misteriosi caratterizzerà l'atmosfera, tenendo il lettore con il fiato sospeso.
15,00

Pilota di guerra

di Antoine de Saint-Exupéry

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2019

pagine: 173

"Pilota di guerra" fu redatto a New York nel 1941 e pubblicato sia in inglese sia in francese nel 1942, durante l'esilio americano dell'autore. Il racconto è scheggiato dalle esperienze della guerra e nelle sue righe prende corpo un'invocazione destinata a convincere gli americani dell'impegno dei francesi e della necessità di raggiungerli nel conflitto. L'opera più che un appello agli americani costituisce però un racconto e una riflessione sulla sconfitta del 1940. Nel dicembre del 1943 de Gaulle vieterà la pubblicazione del libro in Algeria, ma il romanzo rimane un'importante occasione di invito al lettore a riflettere sulla guerra e sul ruolo dell'essere umano.
10,00

I discorsi che hanno cambiato la storia. La forza della parola

Libro: Copertina rigida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2019

pagine: 461

Un itinerario alla scoperta dei più grandi oratori e persuasori di tutti i tempi e di come le loro parole abbiano influito sulla storia. Questo libro, che esordisce con il celebre discorso di Pericle agli Ateniesi nel 430 a.C., presenta i più memorabili, appassionati e influenti discorsi pronunciati da uomini di stato, politici, scrittori e intellettuali: dalle parabole di Gesù alla predicazione di Maometto, dal discorso di papa Urbano II per indire la prima crociata alle vibranti parole pronunciate dalla regina Elisabetta mentre passa in rassegna le truppe schierate in attesa di affrontare Filippo di Spagna; fino ad arrivare alle più eminenti figure del mondo moderno: Churchill, Mussolini, Martin Luther King, Mandela, Reagan e infine Obama. Ogni discorso è accompagnato da una sintesi cronologica che inquadra la vita dell'oratore, e da un approfondimento che contestualizza storicamente il discorso stesso, esaminandone l'impatto emozionale e le conseguenze. Commovente e provocante a un tempo, questo volume offre una prospettiva affascinante della storia e degli eventi che hanno portato al mondo che viviamo oggi.
18,00

L'ultima primavera

di Corrado Augias

Libro: Copertina rigida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2019

pagine: 445

Romanzo conclusivo della trilogia di gialli d'ambientazione storica di Corrado Augias, "L'ultima primavera" si incentra profondamente sulla figura dell'ex commissario Giovanni Sperelli, fratellastro del dissoluto dandy Andrea Sperelli (protagonista de "Il piacere" di D'Annunzio) col quale più volte dovrà scontrarsi. Nel corso di questa terza indagine, che si svolge al termine della Prima guerra mondiale, il perspicace e cinico commissario si vede costretto ad affrontare, nei giorni antecedenti la Marcia su Roma, l'appena sorto movimento fascista, mostrando estremo coraggio. Tra le vicende di una storia carica di emozioni, Corrado Augias offre al lettore una ricostruzione storica della vita quotidiana nella capitale degli anni Venti.
18,00

Storia di Roma. L'età imperiale. La difesa dei confini dell'impero da Augusto a Diocleziano

di Theodor Mommsen

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2019

pagine: 591

Questo volume analizza il periodo imperiale della storia Romana secondo una trattazione che segue criteri geografici invece che cronologici. Partendo dall'età Augustea, Mommsen narra la sottomissione dei popoli ancora non assoggettati delle Alpi, fino ad arrivare alla conquista della Britagna da parte di Claudio. L'autore indaga poi il lungo processo storico che porta al consolidamento della linea del limes Reno-Danubio in seguito alla guerra contro i Marcomanni e a quella contro i Goti. L'età imperiale analizza infine il rapporto tra cultura ellenica e romana che si sviluppa, oltre che a Roma, all'interno delle città dell'Asia minore e le leghe delle polis elleniche
26,00

Le Metamorfosi. Testo latino a fronte

di Apuleio

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2019

pagine: 679

Il romanzo, in undici libri, racconta la storia di Lucio, un giovane affascinato dalle arti magiche, che, in seguito ad un errore - uno scambio di unguenti - viene trasformato, invece che in un uccello, come desiderava, in un asino che conserva tuttavia mente e sentimenti umani; per tornare uomo deve mangiare dei petali di rosa. Questo il suo scopo, ma, a causa della sua curiositas, il protagonista si troverà spesso a dover affrontare difficoltà e peripezie, riuscendo tuttavia alla fine nel suo intento. La storia principale viene spesso interrotta da racconti di vario genere, dei quali il più celebre è la favola di Amore e Psiche che occupa quasi tre libri. Metaforicamente vi è rappresentato il cammino dell'anima umana che, attraverso prove faticose, acquista la immortale felicità; così, anche nella storia di Lucio, avviene, durante un lungo rito in onore di Iside, la redenzione e consacrazione mistica del protagonista. Presentazione di Gian Biagio Conte.
16,00

Il libro dell'inquietudine

di Fernando Pessoa

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2019

pagine: 484

"Il libro dell'Inquietudine" è stato pubblicato in Portogallo per la prima volta nel 1982. La difficoltà di lettura dei documenti originali - ritrovati in un baule dopo la morte di Fernando Pessoa - ha richiesto la loro trascrizione completa. Pessoa ci parla del disagio che sente nello stare in mezzo agli altri e del disagio che la solitudine gli procura. Non trova sollievo né nell'una né nell'altra condizione; questo logorio lo snerva e lo porta a introiettare dentro di sé e nei suoi eteronimi la sua arte e la sua capacità analitica, per poi riprodurla sulla carta in cui trova il suo sfogo.
14,00

Il grande Gatsby

di Francis Scott Fitzgerald

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2019

Il giovane James Gatz, nato da una famiglia umile, decide di andarsene dal Nord Dakota con la volontà di trasformare sé stesso e la sua identità: diventa così Jay Gatsby. A Louisville, dove si trova per l'addestramento militare, conosce Daisy Fay, della quale si innamora; una volta tornato in Europa dopo la Prima Guerra mondiale, però, Gatsby scopre che la sua amata si è sposata con un noto giocatore di polo di Chicago. Qui comincia il suo percorso per riconquistarla, raccontato dalla voce narrante del romanzo, Nick Carraway, cugino di Daisy e vicino di casa di Gatsby. La zona di Long Island in cui vivono brulica di nuovi ricchi il cui unico interesse è organizzare feste e ricevimenti esclusivi, ma in realtà nasconde un mondo fatto di solitudine e fragilità. Gatsby, che ormai fa parte di questa società "sfavillante", dopo essersi reso conto che per realizzare il proprio sogno non è sufficiente possedere qualunque mezzo, subirà una fine infelice, disperato d'amore per la bella Daisy.
9,00

Marines. Tutti i segreti delle forze da sbarco americane

di Tom Clancy

Libro: Copertina rigida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2019

pagine: 640

Da quando questo libro è stato pubblicato per la prima volta nel 1996, il corpo dei Marines si è evoluto e imposto in modo definitivo come elemento "speciale" delle forze armate degli Stati Uniti, sia per preparazione sia per tecnologie impiegate. Tom Clancy descrive accuratamente il funzionamento delle prime unità speciali dei Marines, i MEU (SOC), e propone un incontro ravvicinato con questi micidiali guerrieri e i loro "ferri del mestiere" - equipaggiamento, armi pesanti e leggere, mezzi di trasporto terrestri, aerei e anfibi - soffermandosi sul processo che, dopo la tragedia della guerra in Vietnam, ha portato il Corpo ad aggiornarsi e modernizzarsi per affrontare le battaglie del nuovo millennio. Se fino al secolo scorso pensare ai Marines evocava scenari bellici "estremi", come la conquista di una spiaggia in mano nemica, missioni di salvataggio in zone desertiche e ostili o evacuazioni di strutture situate nel bel mezzo di città nemiche pesantemente armate, oggi, grazie a brillanti innovazioni tattiche e ad un addestramento all'avanguardia, i Marines possono essere impiegati anche per missioni di pace e compiti umanitari che richiedono un addestramento specifico. Chiude il libro la rappresentazione fantastica di due ipotetici teatri di guerra internazionale nei quali l'intervento dei nuovi Marines risulta vincente e decisivo.
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.