Il tuo browser non supporta JavaScript!

SALANI

Una balena va in montagna

di Ester Armanino, Nicola Magrin

Libro: Copertina rigida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 52

Niska è una balena curiosa. Da sempre si chiede da dove proviene l'acqua del mare. Un bambino vive tra i boschi e il mare non l'ha mai visto. Le strade dei due si incontrano quando Niska, raggiunte le vette, rimane incastrata vicino alla baita del bambino. Grazie alle sue lacrime comincerà il viaggio che cambierà la vita di entrambi. Età di lettura: da 6 anni.
16,90

Che stress! Diario scoppiato di una teenager

di Christine Nöstlinger

Libro: Copertina morbida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 155

Che stress la scuola e i voti, che stress i genitori con i loro ghiribizzi, che stress i corteggiatori grassi, ma soprattutto che ansia l'amore, che megastress! La vita di una quattordicenne non è facile, ma Julia ha la forza della sua ironia, del suo ottimismo, del suo buonsenso. Scivola tra un problema e l'altro, impara a conviverci e alla fine si libra come un palloncino sopra questo mondo stressato, ma appassionante. Età di lettura: da 13 anni.
9,00

Karlsson sul tetto

di Astrid Lindgren

Libro: Copertina morbida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 123

A volte è un po' triste essere 'Fratellino', il più piccolo della famiglia. Per fortuna c'è Karlsson, che abita in una casetta sul tetto. Karlsson ha un'elica sulla schiena e può volare fino alla finestra di Fratellino, e Fratellino gli dice "Ciao, ciao Karlsson", così nessuno dei due si sente solo. Avere Karlsson per amico è persino meglio che possedere un cane, perché Karlsson è Meglio di Tutto: il miglior aviatore acrobatico, il miglior macchinista, il miglior pittore di galli, il miglior compagno di giochi e anche 'grasso al punto giusto'. Età di lettura: da 7 anni.
9,00

La teoria del tutto raccontata da te. Come scoprirsi sovrani del mondo

di Igor Sibaldi

Libro: Copertina morbida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 235

Esiste davvero il presente? Non dura che qualche millesimo di secondo, e la nostra mente non lo coglie mai 'in diretta': lo ricorda soltanto. Cioè, se lo racconta. Dunque il nostro mondo è come noi riusciamo a narrarlo a noi stessi e agli altri: ognuno di noi è un potente artista, che ogni giorno dà forma a tutto e vive tra le forme che ha creato. Purtroppo, in queste nostre creazioni non esprimiamo abbastanza noi stessi: fin da bambini ci lasciamo condizionare da narrazioni altrui, da 'teorie del tutto' religiose e scientifiche, che bloccano il nostro talento narrativo. Come superarle? Come darsi il permesso di scoprire cosa ricordi-racconti tu, nel tuo intimo, senza temere che conti troppo poco? Igor Sibaldi ci accompagna nella scoperta di come e perché si formano le trame, i personaggi, i significati e gli errori della nostra versione del mondo: spiega come possiamo cambiarli, per diventare ciò che vogliamo. E, soprattutto, apre prospettive su cosa c'è oltre: sul laboratorio al di là del tempo e dello spazio, in cui siamo liberi di creare, e in cui abita la parte più autentica del nostro io.
15,90

Il ragazzo che nuotava con i piranha

di David Almond

Libro: Copertina morbida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 245

Come la prenderesti se all'improvviso tuo zio decidesse di trasformare la casa in una fabbrica di pesce in scatola piena zeppa di macchine rumorose e puzzolenti? Stanley ha cercato di adattarsi, perché adora gli zii che lo hanno cresciuto, ma un giorno la sua pazienza finisce e decide di abbandonare la vecchia vita e unirsi ai carrozzoni del luna park: più precisamente alla bancarella del pesca-la-papera. Lo aspetta un mondo di personaggi che si infiammano come scintille dell'autoscontro, ma dal cuore soffice come zucchero filato, magici come la luce lunare e leggendari come Pancho Pirelli, l'uomo che nuota nella vasca dei piranha. Sarà proprio lui a vedere in quel ragazzino pelle e ossa il suo successore: riuscirà Stan a... tuffarsi nel proprio destino? Età di lettura: da 10 anni.
14,90

Tutti giù per aria

di Rosella Postorino

Libro: Copertina rigida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 144

Tina non sa cosa le è saltato in mente quel pomeriggio, quando ha accettato di giocare a pallavolo con i compagni. Di solito fa solo le cose che sa fare bene, perché ha sempre paura di sbagliare. Gli altri bambini la chiamano 'perfettina' e non la trovano molto divertente: la perfezione non ha mai fatto ridere nessuno! La palla cadrà nel fume, Tina per riprenderla precipiterà giù da una cascata e da qui tutto avrà inizio. Recuperata da un'enorme signora-mongolfera, viene portata in volo fino a uno strano paese, pieno di personaggi strampalati, quel giorno in festa per la Fiera degli Scarti e l'annuale Caccia al Tesoro. Chi arriverà primo? Ma soprattutto, cosa vinceranno gli altri? Perché, quando si gioca insieme, nessuno perde mai. Età di lettura: da 8 anni.
14,90

I miei amici dell'asilo. Il libro dei ricordi dei primi amici della mia vita

di Werner Holzwarth, Wolf Erlbruch

Libro: Copertina rigida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 60

Tutti all'asilo con la piccola Talpa di Chi me l'ha fatta in testa?! Che sia il nido o la scuola dell'infanzia, gli anni dell'asilo sono i più belli. Per non perdersi nemmeno un ricordo, ecco un album colorato e divertente per appuntare e disegnare proprio tutto sui compagni di classe: compleanni, costumi di carnevale, libri preferiti, aneddoti, nomignoli e tanto altro sui primi piccoli grandi amici della vita! Età di lettura: da 3 anni.
12,00

Sono una mente nomade. Il viaggio, il sacrificio, la felicità

di Edoardo Massimo Del Mastro

Libro: Copertina morbida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 157

«Qui non troverete la storia di qualcuno che si è stufato del posto fisso e ha deciso di girare il mondo per scappare dai suoi fallimenti. Questa è la storia di come sono uscito dalla nuvola nera in cui mi ero perso. È la storia di un sacrificio e di una rinascita, di una partenza che non è stata una fuga, ma un percorso alla scoperta di me stesso e delle meraviglie che si aprono davanti a noi quando troviamo il coraggio di andare. È il racconto di un viaggio in solitaria, dei tanti che sono venuti dopo e di quelli che verranno: dalle montagne della Baviera in bicicletta, passando per l'Alaska di "Into the Wild", fino in Antartide. Quando credevo di aver perso tutto e il senso delle cose sbiadiva sotto i miei occhi, sono partito. Viaggiando ho trovato la felicità e la libertà in questa vita imperfetta, in questo tempo presente che è tutto ciò che abbiamo. Spero che la mia storia possa dare speranza a chi adesso si sente in gabbia, magari risvegliando la voglia di preparare lo zaino e partire».
13,90

Chernobyl 01:23:40. La storia vera del disastro nucleare che ha sconvolto il mondo

di Andrew Leatherbarrow

Libro: Copertina morbida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 272

All'alba del 26 aprile 1986, all'01:23:40, Aleksandr Akimov preme l'interruttore per l'arresto di emergenza del quarto reattore nucleare di Chernobyl. Quel gesto costringe alla permanente evacuazione di una città e sancisce l'inizio di un disastro nucleare che ha segnato la storia del mondo e il destino dell'Unione Sovietica. Seguiranno decenni di storie contraddittorie, esagerate e inesatte. Questo libro, il risultato di cinque anni di ricerca, è un resoconto di quel che accadde realmente. Dalla disperata lotta per evitare che il nucleo di un reattore in fiamme irradiasse l'Europa, al sacrificio e all'eroismo degli uomini che raggiunsero le zone colpite da un tale livello di radiazioni che gli strumenti non riuscivano nemmeno a registrarlo, fino alla verità sui leggendari 'liquidatori di Chernobyl', passando dal processo portato a termine dall'URSS e dalle relative bugie. La narrazione storica si alterna al racconto del viaggio dell'autore nella città ucraina di Pripyat, ancora abbandonata, e nell'estesa Zona di esclusione di Chernobyl. Un reportage completo che comprende fotografie dell'attuale paesaggio di Pripyat.
15,90

Tutto il mondo è un palcoscenico. Il teatro a scuola: esercizi e giochi per un laboratorio cooperativo

di Marina Savoia

Libro: Copertina morbida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 199

Il teatro è arte collettiva e plurale. Promuove le risorse del singolo, fa emergere l'immaginario comune e tiene vive le 'stelle nascoste' della nostra umanità. Il teatro è un modo di raccontarsi e di raccontare, un'occasione per crescere e per confrontarsi con gli altri e con se stessi: ecco perché portarlo tra i giovani ha un altissimo valore formativo. Grazie alla sua lunga esperienza fuori e dentro la scuola, Marina Savoia fonda una vera e propria 'grammatica' del teatro, realizzando una guida chiara e accessibile, rivolta a insegnanti e operatori. "Tutto il mondo è un palcoscenico" è un repertorio di strumenti, giochi ed esercizi per costruire, con bambini e ragazzi, percorsi di laboratorio su questo linguaggio d'arte che mette in gioco il corpo e la mente, il gesto e la parola, la relazione con lo spazio-tempo e la presenza nel qui e ora, per comunicare, conoscere e raccontarsi. Perché sulla scena tutti hanno qualcosa da dire: bisogna solo imparare a esprimerlo!
15,90

La cosa incredibilmente strana che è successa ad Huggabie Falls

di Adam Cece

Libro: Copertina rigida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 260

Qual è la cosa più strana che riesci a immaginare? Ehm... Tutto qui? E lo chiami strano? Benvenuto a Huggabie la città più strana della Terra che, tra le altre cose, prevede piranha vegetariani, pipistrelli vampiri assassini, un topo di laboratorio madrelingua portoghese, un pirata che odia i pirati, e marmellata, un sacco di marmellata! Ma non è tutto: adesso le cose stanno diventando estremamente, incommensurabilmente, smisuratamente più strane. Kipp, Tobias e Cymphany hanno già a che fare con cose orribili come la scuola e la loro insegnante-strega, e non hanno nessuna intenzione di farle diventare spaventosamente strane... Età di lettura: da 7 anni.
14,90

Un tempo per guarire. Dalla penicillina ai robot, mezzo secolo di cambiamenti prodigiosi nella medicina raccontati come un romanzo

di Luigi Rainero Fassati

Libro: Copertina morbida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 246

Nel nuovo millennio la medicina ha subito una vera e propria rivoluzione. Bisturi e stetoscopio - simboli classici della professione - hanno lasciato il posto a strumenti sempre più tecnologici e sofisticati. Molto è cambiato nella routine ospedaliera del dottore e dei suoi pazienti. A testimoniare la svolta epocale è Luigi Rainero Fassati, medico chirurgo di grande esperienza, protagonista di molte di queste eccezionali conquiste. Attraverso la sua voce, sensibile e appassionata, rivivono le storie di pazienti curati mezzo secolo fa, comparate a casi clinici recenti, esempi emblematici dell'evoluzione che la scienza medica ha conosciuto in un tempo brevissimo. Ma se tutto appare mutato, l'importanza della relazione tra medico e paziente, il bisogno dell'ammalato di ascolto e umanità restano ancora un punto fermo. Un tempo per guarire è uno straordinario viaggio attraverso cinquant'anni di scienza, un grande romanzo umano, che parla di dolore e di speranza, di gioia e di paura, di salvezza e di destino.
14,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.