Editore San Lorenzo - Ultime novità | P. 4

San Lorenzo

Le donne di Israele. L'emancipazione femminile nell'Antico Testamento

di Pietro Pierantoni

Libro: Copertina morbida

editore: San Lorenzo

anno edizione: 2021

pagine: 190

Siamo soliti accostarci ai Testi Sacri guardando alle figure maschili e al loro operato nella storia della salvezza. In realtà, sia l'Antico che il Nuovo Testamento sono contrassegnati da figure femminili che hanno rivestito un ruolo fondamentale e che in molteplici occasioni si sono mostrate determinanti per il destino del popolo "eletto". Il testo vuole, perciò, essere un elogio a queste eroine ebraiche, mettendone in luce, nei vari capitoli, la storia, le caratteristiche essenziali, il coraggio, la fede, l'operato ed evidenziando al contempo anche personalità meno note. Molta strada deve essere ancora percorsa dalla Chiesa, e non solo, per giungere a una concreta valorizzazione e a un effettivo riconoscimento del ruolo della donna nella società. Questo libro, attraverso ventidue ritratti femminili veterotestamentari, vuole essere un motivo di riflessione in questa direzione. D'altronde, come evidenzia anche papa Francesco nella prima omelia dell'anno 2020, la figura e l'importanza della donna vanno promosse e riconosciute poiché "non c'è salvezza" senza di lei e "se vogliamo tessere di umanità le trame dei nostri giorni, dobbiamo ripartire dalla donna". Con i saggi di: Ferruccio Ceragioli, Emanuela Buccioni, Claudio Micaelli, Douglas Regattieri.
15,99

Sulle strade verso Emmaus. Per un'educazione che si fa cammino

di Francesco Santarello

Libro: Copertina morbida

editore: San Lorenzo

anno edizione: 2021

pagine: 190

Il libro cerca di sviscerare alcune delle situazioni che concretamente oggi possono portare i giovani fuori da se stessi, incamminati verso le tante Emmaus di oggi, per poi capire come i passi possono cambiare rotta per dirigersi verso il cuore della propria vita, la Gerusalemme che ci attende. Per fare questo il testo si fa accompagnare dalle storie di cinque giovani che l'autore ha avuto l'onore di incontrare lungo il suo percorso. Giovani che in un primo tempo erano diretti verso "Emmaus" e in un secondo tempo si sono orientati verso "Gerusalemme". Come è possibile oggi, nell'epoca post-cristiana, essere evangelizzatori credibili tanto da aiutare i giovani che si lasciano incontrare a mettersi in cammino verso la Casa del Padre?
18,50

Risonanze. Quando la buona notizia nutre il cuore

di Pietro Rabitti

Libro: Copertina morbida

editore: San Lorenzo

anno edizione: 2021

pagine: 190

Arriva un momento nella vita in cui vieni messo all'angolo, le domande sono così pressanti che quella parte di te, campione di slalom gigante si arrende, ti ha rubato troppa energia, ti ha fatto vedere molto ma gustare poco. Il bisogno di vita e di sapore si è fatto così pressante che non puoi, ma soprattutto non vuoi più rimandare. Allora prendi il Vangelo lo apri e inizi a fargli le domande, cerchi indicazioni, come le tracce di un sentiero che ti sembra di avere smarrito. Al principio, la forma con cui è scritto il Vangelo sembra sempre così lontana ed ermetica al nostro vissuto di oggi. Inizi a dialogare, non con un testo ma con qualcuno, con chi ha dato la sua testimonianza, con Gesù che parla e se le parole non le capisci chiedi, leggi, ascolti, attendi. Se non ti piacciono le risposte allora gli chiedi: "dimmelo meglio, così non capisco; dimmelo diversamente perchè così non mi arriva. Fammelo arrivare da un altra prospettiva perchè altrimenti rimane troppo distante dalla mia vita". Nel frattempo gli racconto la mia vita, gli espongo i miei problemi, le mie paure, le mie ansie, le mie fragilità. Gli faccio capire che non mi serve a nulla avere una risposta astratta, ma che ho bisogno di luce dentro quella vita che sto vivendo. In fondo è come se gli dicessi: "caro Gesù, l'uomo è stato fatto per il Vangelo o viceversa?" Sento che lui sorride e mi chiede che cosa leggo, che cosa mi arriva, come lo rioffrirei nell'oggi; e così continuiamo a lottare. Non so bene perchè ma rimango, sento che ci stiamo avvicinando, che devo liberarmi di tanti pregiudizi e di tante immagini che ancora mi confondono. Passano gli anni ma sento che sono andato avanti, che il cammino è lungo ma i panorami nuovi nutrono la mente e il cuore. Questo libro nasce così, dal desiderio di comunicare e condividere come leggo il Vangelo, come lo ascolto, come gli parlo e come mi parla.
14,99

Il Vangelo delle comunità di Matteo

di Sandro Gallazzi

Libro: Copertina morbida

editore: San Lorenzo

anno edizione: 2021

pagine: 190

22,50

Forse nel cuore della notte

di Antonio Petrucci

Libro: Copertina morbida

editore: San Lorenzo

anno edizione: 2021

pagine: 160

Forse nel cuore della notte è la storia di un uomo che, compiuti i 70 anni, spaventato dall'idea della morte, vuole comprendere se la sua esistenza ha avuto un senso. Racconterà a una ragazza dai capelli rossi i suoi amori e a un misterioso visitatore le sue angosce. Ma soprattutto dovrà confrontarsi con i suoi fantasmi.
15,50
16,50

Con gli occhi di Francesco e Chiara. Lettura pastorale del carisma francescano alla luce del magistero di papa Francesco

di Onofrio Farinola

Libro

editore: San Lorenzo

anno edizione: 2021

Un francescanesimo come azione pastorale intraecclesiale. A partire dalla testimonianza di Francesco d'Assisi e dal carisma che tutt'oggi si tramanda, il francescanesimo si qualifica come agire pastorale. Fraternità, povertà, missionarietà, pace, dialogo, obbedienza, ecologia, minorità, sono tra i temi che vengono affrontati in questo volume, per mettere in risalto i contenuti dell'azione teologico pastorale incarnato dallo stesso carisma francescano. Papa Francesco, con un magistero dal sapore tutto francescano, a partire dal suo nome, e in modo del tutto speciale dalla sua profetica azione, ha ridato al carisma francescano la possibilità di riscoprire i suoi intrinsechi valori, per riproporli in maniera rinnovata e affascinante. In tal modo, il carisma e l'azione francescana non sono un carisma e una proposta spirituale e pastorale di parte, ma un patrimonio ecclesiale e universale, riconosciuto da tutti, ma, soprattutto, da tutte le parti, dentro e fuori la Chiesa, e additate come modello da recuperare per «nuovi stili di vita» (Laudato si', 202) e generare una «fraternità e amicizia sociale» (Fratelli tutti, 2).
14,99

Fango

di Stefano Nava

Libro: Copertina morbida

editore: San Lorenzo

anno edizione: 2021

pagine: 120

Il libro è un fluire di immagini e parole, dove queste due dimensioni si mescolano e alimentano a vicenda e, volontariamente, non sono scindibili: l'arte delle parole e il linguaggio delle illustrazioni danzano e si sostengono armoniosamente. L'autore, che nasce come artista-illustratore, dà voce, in questo volume, alle opere che ama dipingere con atmosfere avvolgenti e cura dei dettagli. Una saggio di riflessioni meditate e interiorizzate, dove il sacro e il profano si abbracciano in un'unica dimensione e il cui scopo è suscitare interrogativi nel lettore e infondere quella speranza di cui oggi abbiamo tanto bisogno. Il testo parte da alcuni temi approfonditi negli anni quali: la quotidianità come luogo dello stupore, la fragilità come fonte di ricchezza, la bellezza come spazio irrinunciabile di crescita. La seconda parte è una rilettura di alcune figure evangeliche con un linguaggio diretto e concreto, dove i personaggi tratteggiati ispirano e provocano il lettore proprio perché colti nella loro umanità e vicinanza. Nella terza parte emergono le persone, gli affetti e gli ambienti che circondano il mondo dell'autore. Una suddivisione che in realtà è solo apparente perché chi scrive ama e non riesce a scindere queste tre dimensioni. Proprio per questo il vangelo, qui, profuma di realtà e il reale si incarna nella buona novella. Il testo trova la sua continuità a partire dalle illustrazioni finemente curate e da un linguaggio diretto e poetico allo stesso tempo. Il filo conduttore sta proprio nel titolo "Fango", dove ogni capitolo, ogni persona, risultano l'impasto di acqua e terra vivificato dal soffio divino. Sporco ma benedetto. Prefazione di don Luigi Verdi.
36,50

Cristo modello di relazione. Indicazioni per la formazione dei consacrati

di Reniel Alí Ramírez Herrera

Libro

editore: San Lorenzo

anno edizione: 2021

«Il consacrato, sull'esempio di Gesù, è chiamato ad essere un esperto di relazione. Se i diversi rapporti di sacerdoti e religiosi non avessero sapore evangelico, che senso avrebbe? (cf. Mt 5,13). Se le relazioni dei consacrati non fossero segno eloquente della centralità di Dio nella vita dell'uomo e se non esprimessero la sua vocazione e la sua libertà, che senso avrebbe? Non basta elencare le diverse caratteristiche dello stile relazionale di Gesù per plasmare l'itinerario formativo dei consacrati secondo il modello del Maestro. È necessario un cammino progressivo di identificazione che tocchi la sensibilità del singolo discepolo. Lo stile di Gesù non deve imporsi dall'esterno, deve scoprirsi nell'intimo del consacrato. Lì, tra limiti e desideri, si nasconde il volto di Dio, che chiama continuamente a vita nuova.» (Tratto dall'introduzione) Il presente volume punta su questa "scoperta" come uno degli elementi "guida" più importanti nella formazione dei consacrati.
15,49

Educare con il teatro. Strumenti di didattica ermeneutica esistenziale

di Giancarlo Loffarelli, Roberto Romio

Libro

editore: San Lorenzo

anno edizione: 2021

Nella grave pandemia del Covid-19 il contesto europeo e nazionale ha dovuto fare i conti con una radicale crisi di senso e di relazionalità. La dimensione relazionale e comunicativa ha subito con la pandemia, in seguito agli obblighi del distanziamento, dei lockdown e dello smart working, ecc., un colpo durissimo. Il Centro di ricerca educativa CeRFEE Zelindo Trenti per rispondere alla grave condizione dell'educazione ha deciso di avviare una collana di sussidi pedagogico didattici denominata "Strumenti di didattica ermeneutica esistenziale". Il sussidio affronta anche le altre aree problematiche che in questa emergenza educativa richiedono un accompagnamento per la costruzione di una risposta. Ci riferiamo in particolare: all'area di senso, a quella dell'identità, della relazione e dell'orientamento. Aree che accompagnano da sempre i processi educativi, ma che nelle diverse contingenze storiche assumono connotazioni particolari e diversificate. Il teatro, per sua natura, a di là delle differenze temporali, geografiche e culturali investe queste aree con una modalità caratteristica che può risultare molto efficace.
15,49

I Salmi

di Vincenzo Bonato

Libro

editore: San Lorenzo

anno edizione: 2021

24,50
13,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.