Sandit Libri

Fermodellismo italiano. Guida modellistica delle locomotive a vapore, diesel, elettriche FS in scala H0

di Andrea Ferruccio Ferrari

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 190

Una guida modellistica, ricca e dettagliata, che raccoglie tutte le locomotive da traino italiane delle FS a vapore, diesel ed elettriche, prodotte in scala H0 fino al giorno d'oggi, ad opera delle più note case modellistiche del panorama europeo.
13,90

Capire il fotovoltaico. Semplice e pratico per il fai da te con successo

di Sergio Rota

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 110

Molte volte leggendo un libro tecnico si ha l'impressione che l'autore non voglia cedere agli altri le sue conoscenze ma dimostrare usando parole comprensibili solo ai più esperti che è lui il "depositario" della materia. Non è il nostro caso! Questo libro non è dedicato ai "geni", ma alle persone comuni che capiscono le cose se spiegate con parole semplici. Il testo non ha la presunzione di rendervi padroni delle leggi che governano il funzionamento e le applicazioni del fotovoltaico, ma darvi suggerimenti su come risolvere in modo soddisfacente quei problemi relativi ai piccoli impianti fotovoltaici. Inoltre, l'intento è sottoporre alla vostra attenzione alcuni prodotti e schemi di dispositivi che potranno rivelarsi molto utili e colmare alcune lacune.
9,90

Il libro dei cocktails internazionali IBA. Un viaggio attraverso 77 cocktails mondiali che ogni barman dovrebbe conoscere

di Luigi Manzo

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 269

Dietro ogni cocktail internazionale (codificato dall'IBA) non vi è una semplice ricetta, ma anche una storia, un personaggio, una leggenda che rende queste bevande sempre attuali, nonostante gli anni passino. Questo libro che state per leggere (o comprare) non è un semplice ricettario, seppur codificato e quasi immutabile, ma è un viaggio a ritroso nel tempo, che vi aiuterà a comprendere le fondamenta del nuovo sapere miscelato, tramandato da personaggi del calibro di Jerry Thomas e Harry Craddock.
19,90

NodeMCU. Le schede e le applicazioni

di Paolo Capobussi

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 80

Questo fascicolo parla delle schede programmabili denominate NodeMCU corredate di un microcontrollore ESP12-E. Piccole e complete, permettono agli appassionati di entrare immediatamente nel fantastico mondo della domotica e dell'internet delle cose, corredando le apparecchiature più disparate di intelligenza e con capacità di essere controllate da remoto. Di costo irrisorio, di dimensioni eccezionalmente ridotte, di potenza molto superiore alle più blasonate schede che hanno aperto il mondo dei maker e di estrema facilita di utilizzo, le schede descritte in questo volume sono diventate un prodotto di estremo successo e diffusione. In rete si trova moltissimo materiale, ma spesso le difficoltà linguistiche e le informazioni contraddittorie non aiutano l'hobbista nella comprensione di cosa può essergli utile acquistare e tantomeno di come usarlo. Questo fascicolo conduce passo passo alla scelta del prodotto più adatto alle proprie esigenze e alla relativa programmazione in un ambiente molto conosciuto, qual è quello delle schede "Arduino". Descrivendo diverse applicazioni possibili con dispositivi utilizzabili, da chiunque voglia cimentarsi in questo mondo.
9,90

URI-EIAR-RAI. I primi vent'anni della Radio in Italia (1924-1944)

di Antonio Lari

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 126

Ne è stata fatta di strada, da quel lontano colpo di fucile che nel 1896 un mezzadro di Pontecchio aveva sparato per comunicare d'aver ricevuto i segnali trasmessi dai rudimentali apparecchi di Guglielmo Marconi. Eppure nessuno avrebbe potuto sospettare che era nulla in confronto del sorprendente cammino che restava da percorrere fino a giungere ai giorni nostri. In Italia, ufficialmente, tutto ebbe inizio nell'agosto del 1924 con la fondazione dell'URI (Unione Radiofonica Italiana), prima concessionaria della radiodiffusione circolare costituita da Sirac e dalla Radiofono appunto di Guglielmo Marconi. Nel 1928, la società assunse la nuova denominazione in EIAR (Ente Italiano Audizioni Radio). Dal 1924 al 1944 passano solo vent'anni, ed ecco che, quasi incredibilmente, in un giorno del mese di ottobre 1944, quando ancora si combatte contro i tedeschi, che verrà firmata la soppressione dell'Eiar, dalle cui ceneri nascerà la RAI (Radio Audizioni Italia). In questo libro non è stato preso in esame un determinato periodo, neppure un fatto oppure ad una certa trasmissione, ma si è voluto spaziare come un viaggio ideale, nel tempo, partendo da quel lontano 1924.
9,90

Il dizionario degli alcolici

di Luigi Manzo

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 156

Il Dizionario degli Alcolici organizza in ordine alfabetico le bevande alcoliche, comprendendo in particolare non solo le categorie, ma anche i marchi, soprattutto quelli italiani. Dai più rinomati, come i tipi di Gin, Vodka e Whisky, sino a prodotti particolari, quali l'Amaro al Porcino o la Guappa, tanto per fare un esempio. Prodotti italiani anche rari da trovare in determinati casi, ma interessanti per gli appassionati e da usare nel mondo della miscelazione. Una guida di 156 pagine (142 di solo dizionario), che raccoglie le storie e le produzioni più curiose da tutto il mondo.
14,90

Tecnica elettrauto per autoveicoli di prima generazione. Vol. 2

di Giovanni De Michele

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 234

Nei meriti delle soluzioni tecniche tradizionali, non più applicate per l'impiantistica elettrica di bordo nella moderna automotive, questo secondo volume, che fa parte dell'intera opera "Tecnica elettrauto per autoveicoli di prima generazione", si propone come risorsa didattica formativa, richiamando e spiegando tutti gli elementi tecnici teorici che definiscono la costituzione ed il funzionamento degli impianti di accensione applicati ai motori a ciclo otto quattro tempi, presenti sugli autoveicoli della prima generazione. L'opera è principalmente rivolta a studenti intenzionati ad intraprendere e specializzarsi in attività professionali di elettrauto tradizionale, operative nelle riparazioni e restauri elettrici per soli autoveicoli d'epoca. È ad uso anche di hobbisti e appassionati competenti, propensi ad estendere le proprie conoscenze tecniche teoriche.
14,90

Fondamenti di misure elettriche

di Danilo Tomassini

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 176

Le misure elettriche costituiscono la branca della metrologia applicata alla misurazione di grandezze elettriche. L'evoluzione della tecnologia e la diffusione dei componenti elettronici allo stato solido ha portato nel corso degli anni a profondi cambiamenti nella strumentazione impiegata nel campo delle misure elettriche, tanto oggi che gli strumenti di misura elettromeccanici sono affiancati e spesso sostituiti da strumenti di misura elettronici. Il presente testo intende fornire le informazioni di base per la corretta gestione di un generico processo di misurazione e per l'impiego della strumentazione di misura di grandezze elettriche in bassa frequenza. Il testo è suddiviso in tre moduli, ciascuno dei quali è costituito da più unità. Il primo modulo è dedicato alla strumentazione, sia analogica, sia digitale, il secondo ai campioni delle grandezze elettriche fondamentali utilizzati in laboratorio, il terzo ai metodi di misura.
13,90

Quando la radio non parlava. «La mia collezione»

di Carlo Bramanti

Libro

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 414

La mia raccolta di apparecchi radio realizzati dalle varie nazioni precedentemente (prebroadcasting) ed intorno all'avvento della radiodiffusione circolare, mi ha dato l'occasione di restaurarle e documentare ogni singolo pezzo, di studiarne i principi e la storia in modo che, ora, sono in grado di passare le mie esperienze ad altri. Questo libro comincia appunto dalla storia, dai principi della radio e delle sue tecniche, per poi passare ad una illustrazione degli apparecchi della raccolta stessa, seguita dai principi estetici degli apparecchi durante la loro evoluzione, fino ai tempi di oggi. Infine, una serie di articoli sull'apparecchio a galena, che pubblicai anni or sono, conclude l'opera.
22,90

Fisica e matematica delle note musicali e la loro conversione in segnali digitali

di Marcello Donati

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 132

L'intimo legame fra musica, matematica e fisica venne compreso fin dall'antichità, ma le conoscenze e i progressi compiuti in questi ultimi trecento anni nel campo della fisica acustica, oltre agli sviluppi recenti dell'elettronica e di nuovi algoritmi matematici, ci permettono oggi di interpretare sotto una prospettiva più ampia i principi della teoria musicale, la sua evoluzione e le ragioni di alcuni suoi necessari compromessi. A dimostrazione di quanto detto, maestri contemporanei come Pierre Boulez, laureato in scienze matematiche oltre che musicista, dimostrano quanto radicato sia questo rapporto fra matematica e musica. L'elettronica ha poi permesso di diffondere capillarmente l'ascolto della musica eseguita da grandi musicisti, fino all'inizio del secolo scorso prerogativa soltanto di quei pochi fortunati che avevano modo di assistere dal vivo alle loro esibizioni; tutto questo grazie ai sistemi di riproduzione, dal fonografo alla radio, ai registratori a nastro, ai CD fino ai giorni nostri con i files digitali. L'elettronica ha inoltre dato origine a nuove sperimentazioni nel campo della musica elettronica. In questo libro vengono evidenziati alcuni di questi legami, definendo i principi fisici che permettono di comprendere i meccanismi responsabili della generazione delle onde sonore, per ricondurci poi a quelle con caratteristiche tali da essere considerate musicali, accennando al nesso matematico che si nasconde dietro l'estetica delle scale, per concludere infine con l'analisi dei problemi connessi alla conversione delle onde acustiche in segnali elettrici, utile per l'elaborazione elettronica digitale dei suoni. L'accenno ai criteri di costruzione delle scale musicali può interessare i progettisti elettronici di sistemi audio e quegli appassionati di musica che vogliano analizzare i legami fra musica, matematica, fisica ed elettronica che fra l'altro rappresentano i fondamenti della moderna teoria del trattamento digitale del suono. L'utilizzo sia pure parsimonioso di semplici operatori matematici potrebbe lasciare inizialmente perplessi alcuni lettori; ne guadagnano però i principi che descrivono la fisica del suono e la struttura delle scale musicali, in termini di chiarezza e rigorosità espositiva. L'ultimo capitolo sulla digitalizzazione dei suoni è invece espressamente dedicato alle persone interessate a problemi specifici di conversione del segnale elettronico.
12,90

Le energie rinnovabili nella climatizzazione

di Enrico Casali

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 204

L'uso dell'energia nella nostra società è un bisogno ineluttabile e che non si può ragionevolmente pensare di poter ridurre. Quello che si può fare è, però, sostituire l'energia fossile (gas, gasolio, carbone) utilizzata per il riscaldamento e il condizionamento degli edifici, che in Italia comporta circa il 40% dell'intera spesa energetica del Paese, con le energie rinnovabili, oggi disponibili sotto svariate forme, energie che possono essere vantaggiosamente utilizzate grazie al progresso tecnologico delle apparecchiature termiche e frigorifere sviluppate negli ultimi anni. La conoscenza di queste energie "verdi" e delle apparecchiature che le utilizzano per la produzione di energia termica e frigorifera è assolutamente vitale per ridurre progressivamente la dipendenza dall'energia fossile ed innescare una virtuosa virata verso le energie rinnovabili. In questo volume vengono elencate le varie forme di energie rinnovabili, gli obblighi di legge ad oggi attivi per il loro utilizzo negli impianti di climatizzazione e una guida alle tecnologie disponibili sul mercato per il loro proficuo utilizzo.
14,90

Consigli pratici per il fermodellista. Vol. 2

di Giorgio Di Modica

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2018

pagine: 256

"Nel primo volume avevo scritto "Un modellista, per dirsi completo, nella sua carriera dovrebbe cimentarsi a costruire almeno qualche componente "tipo" di tutti i vari tasselli che compongono un plastico: se invece si limita soltanto a "comprare" per veder "girare" i treni su un tracciato più o meno realistico è come partecipare ad un ricco banchetto limitandosi a bere solo un bicchier d'acqua! Pur comprendendo e rispettando chi vuol solo svagarsi, l'insieme dei miei consigli è rivolto principalmente a coloro che desiderano divertirsi ma che vogliono anche concedersi il piacere di dire con orgoglio: questo l'ho fatto io!". Come completare o rendere realistico un plastico? Questo libro potrà dare delle risposte sugli argomenti non trattati nel 1° volume: come creare economica vegetazione, arredi ed edifici cittadini, automatizzare tracciati con semplici schemi elettrici ed elettronici, gestire stazioni nascoste, progettare elicoidali e ponti, scegliere vernici, colle, resine e gomme siliconiche, farsi decalcomanie e circuiti stampati nonché fornire nozioni di base per l'uso del DCC, la scelta oculata delle centraline digitali e dei programmi computerizzati. Ma anche chi desidera un rotabile particolare che non si trova in commercio potrà trarre giovamento dai sistemi di costruzione da me adottati e collaudati. E se qualcuno realizzerà un mio progetto e mi scriverà, sarà per me di grande soddisfazione pubblicarne una fotografia sul sito del Gruppo Italo Briano (www.fimf.it/GIB)." (Giorgio Di Modica)
22,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.