Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sandit Libri

E 626 H0

di Andrea Ferruccio Ferrari

Libro

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2017

pagine: 158

15,90

Elettronica digitale per tutti!

di Paolo Di Leo

Libro

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2017

pagine: 198

14,90

La diagnostica pratica dei problemi di guida

di Massimo Cassano

Libro

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2017

pagine: 116

9,90

RTL-SDR. Tecnica, applicazioni ed esperimenti

di Andrea Possemato, Marco Cardelli

Libro: Libro in brossura

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2017

pagine: 92

La continua evoluzione tecnologia ha influenzato tutti i campi scientifici; uno di questi è senz'altro il mondo della radio. Oggi è possibile iniziare l'attività di radioascolto con poca spesa, grazie all'introduzione sul mercato di queste simpatiche chiavette, originariamente pensate per la ricezione del DVB. Il testo è pensato per introdurre il lettore nel mondo SDR e, in modo particolare, a guidarlo nell'esplorazione di queste chiavette. Verranno proposti una serie di esperimenti di facile realizzazione che certamente invoglieranno il lettore ad esplorare questo fantastico mondo.
9,90

Cromoradiestesia per il benessere. La pratica dell'arte radioestesica nel colore ed i suoi significati

di David Berti

Libro: Libro in brossura

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2017

pagine: 92

Perché parlare di cromoradiestesia? Perché il pendolo ci permette di interagire con numerosi campi di indagine - la maggior parte dei quali, sicuramente, resta ancora inesplorata dall'umanità - da cui l'umanità può trarre benefici. E se dopo il nostro "Il Manuale di Radiestesia" avremo iniziato ad usare il pendolo quotidianamente, questo nuovo testo ci guiderà con maggior "velocità" in un percorso di approfondimento teorico e pratico della scienza del pendolo. Guénon asseriva che ogni fenomeno della natura ha valore simbolico in quanto esprime qualche cosa dei principi da cui dipende e di cui è conseguenza più o meno lontana. Il colore sposa perfettamente questo concetto. E se è vero che, come ci ricorda Platone, "il sensibile è solo un riflesso dell'intellegibile", allora il colore può necessariamente includere in sé stesso e comunicare valori semantici e fisici a cui non possiamo non prestare attenzione. Colore e radiestesia convergeranno nella cromoradiestesia ogni qualvolta conosceremo i molteplici aspetti che legano indissolubilmente la nostra individualità (nosce te ipsum) alla natura che la ospita ed alle leggi che la regolano (ratio superior). Quanto più stretto sarà il contatto tra la nostra individualità e la natura che la ospita, tanto più facilmente la conoscenza renderà il nostro passo verso la nostra realizzazione spedito e sicuro.
12,90

TV monitor display. Dalla tecnologia LED agli OLED, dalla televisione 3D a quella olografica

di Luigi Cavalli

Libro: Libro in brossura

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2017

pagine: 104

Il presente volume è utile anche per coloro che vogliono informarsi, senza entrare eccessivamente in particolari tecnici, sulle più recenti tecniche adottate dalle case costruttrici sia nell'illuminazione degli schermi TV e monitor per mezzo dei LED, che sulle emergenti tecnologie che ci accompagneranno nei prossimi anni. Quando parliamo di tecnologie emergenti facciamo riferimento agli schermi OLED con tutte le varianti adottate nelle molteplici applicazioni tra cui i pannelli curvi. Inoltre, troverete notizie riguardanti la riproduzione cinematografica e televisiva di immagini in 3D, sia in modalità passiva che attiva per mezzo di appositi occhiali. Per ultimo ci siamo spinti veramente verso il futuro, trattando i principi dell'olografia. Quindi abbiamo voluto concentrare in questo libro, presente, futuro prossimo e prospettive futuristiche delle trasmissioni e degli apparecchi televisivi adatti a tali tecnologie. Molti desiderano avere notizie dettagliate riguardo al cosiddetto Hi-Tech nel settore multimediale, del quale fanno parte integrante non solo il normale televisore, il monitor, ma tutte quelle apparecchiature generalmente definite come display, che possono includere occhiali con visori integrati, strumentazione di bordo degli autoveicoli, e perfino l'illuminazione domestica e pubblica del futuro. Se siete dei tecnici, questo libro vi permetterà di rispondere con sicurezza ad eventuali domande che i vostri clienti potrebbero proporvi ed avere maggior stima di voi in qualità di personale preparato anche negli aspetti futuri del vostro lavoro. Se siete degli appassionati del settore, saprete districarvi tra la miriade di tecnologie e sigle presenti nel mercato e sulle riviste, saper distinguere i richiami solo pubblicitari dalle prestazioni effettive che gli apparecchi per la riproduzione di immagini sono e saranno in grado di offrire allo spettatore.
12,90

Arduino: dal pc al web

di Nicola Taraschi

Libro: Libro in brossura

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2017

pagine: 116

Questo testo su Arduino vuole esplorare le potenzialità di Arduino applicate ad una vasta serie di sensori ed attuatori, con una interfaccia con il PC per lo scambio dei dati attraverso la porta seriale. Arduino diventa l'hardware dell'applicazione, mentre il PC fornisce il supporto per la visualizzazione, la memorizzazione ed ulteriore elaborazione, tramite scambio dati con Excel. È così possibile avere un controllo visuale e completo dei dati, fondamentale quando l'interesse è di natura didattica. Il testo non è una prima guida di Arduino e non fornisce dettagliatamente la descrizione del software e le applicazioni più semplici. Chi intende approfondire i primi passi con Arduino ha a disposizione una quantità pressoché illimitata di contenuti. Pur tuttavia sono presentati gli elementi hardware e software essenziali che permettono la comprensione delle applicazioni. Il primo capitolo introduce l'hardware della scheda Arduino ed i fondamenti del software. Il secondo capitolo comprende il cuore di Arduino: la gestione hardware e software degli ingressi ed uscite digitali ed analogici. Attraverso il PC è possibile visualizzare ed impostare gli ingressi e le uscite, anche quando la conoscenza di Arduino si limita al solo caricamento dello sketch sulla scheda. Il terzo capitolo tratta i più comuni sensori di temperatura permettendo di ottenere un completo termostato. Il quarto capitolo comprende i sensori di posizione, i trasmettitori ad infrarossi, permettendo di realizzare piccole applicazioni. Il quinto capitolo comprende i sensori di forza, le celle di carico, i trasduttori di pressione e gli accelerometri. Il sesto capitolo riguarda gli attuatori più comuni: led RGB, motori cc, servo e motori passo passo. Il capitolo settimo riguarda le applicazioni Web in cui la scheda FISHINO, o una scheda Arduino con wi-fi o simili, acquisiscono i dati e li trasmettono sul Web. Vi sono poi altre applicazione per l'invio di email alla rilevazione di un allarme o comando di Arduino da remoto. Il capitolo ottavo presenta una carrellata di progetti pratici effettivamente realizzati. Il nono capitolo, dopo un breve accenno alla teoria della regolazione, riporta progetti di regolazioni con particolare riguardo ad applicazioni termotecniche. Infine si presenta un software che consente di creare una interfaccia SCADA di visualizzazione dati con sinottico.
12,90

Scienza & tecnica pratica. Vol. 2

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2017

pagine: 80

Un volume che offre spunti pratici a tutti gli appassionati di scienza e tecnologia. È una miniera di spunti e di progetti, di notizie e di possibilità da vivere, da costruire, da sperimentare, da visitare. Un volume da sfogliare, ma molto da mettere in pratica, con esperimenti originali, notizie di eventi e di tecnologia, progetti da costruire, spiegazioni, indicazioni librarie e link per approfondire in rete aspetti della scienza e della tecnologia adatti agli appassionati di pratica, di collezionismo, di old technology e di recentissima tecnologia che ci aspetta anche nel futuro.
4,99

Pile, batterie e circuiti di ricarica

di Emanuele Loffarelli

Libro: Libro in brossura

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2017

pagine: 82

Le batterie ricaricabili ora sono uno degli elementi fondamentali nell'elettronica di consumo compreso il campo delle telecomunicazioni come negli Smartphone e nel PC portatile con riferimento ai notebook. Grazie all'evoluzione che hanno avuto nel tempo le attuali batterie si propongono con caratteristiche molto dinamiche e con una durata assai più lunga rispetto alle tipologie precedenti, compresa un'ottima affidabilità e una forma ridotta e compatta. La vita di una batteria ricaricabile è strettamente legata a due fattori fondamentali come l'uso corretto che se fa e l'impiego di un idoneo circuito di alimentazione per la ricarica in relazione alla capacità. Questo volume propone all'inizio un'enfasi su quello che è stata la nascita della batteria e l'evoluzione che ha avuto nel tempo, per poi descrivere quali sono le fondamentali caratteristiche delle batterie ricaricabili ora in uso come quelle al nichel-metallidrato (NiMH), agli ioni di litio (Li-ion) e al piombo (Pb). Sono poi proposti una serie di regolatori lineari come LM317 configurato come regolatore stabilizzato sia in tensione sia in corrente per la gestione delle batterie al NiMH e al Pb mentre per quello che concerne le batterie Li-lon, circuiti integrati come l'LTC4079, il MAX 1811 e l'LM3420. Gli esempi di ricarica si rivolgeranno anche alle batterie al piombo acido e piombo gel usate in campo automobilistico impiegando l'integrato TA8532 e il TCA965 della Siemens. Per quello che concerne i timer programmabili è stato scelto il divisore CMOS 4536 utile per ricaricare in maniera temporizzata batterie al NiMH e al Pb perché la carica temporizzata è una tecnica di carica utilizzata. È anche molto importante sfruttare correttamente una batteria. Infine saranno proposte configurazioni che includono sempre l'impiego dell'amplificatore operazionale per rilevare lo stato di carica di una batteria.
9,90

Dizionario dei cocktails. I termini della miscelazione moderna

di Luigi Manzo

Libro: Libro in brossura

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2017

pagine: 175

Questo libro nasce con l'intento di avere a portata di mano un dizionario completo dedicato ai cocktails e alla miscelazione moderna, con i termini più utilizzati nel settore dei liquori e dei distillati. Infatti, nella selva di informazioni che circolano oramai da anni, mancava proprio un dizionario che racchiudesse i termini più importanti della storia del bere miscelato, in maniera tale che il lettore, sia semplice amatore che il barman o lo studente, possa consultarlo velocemente e trovare molte indicazioni importanti. Il volume, oltre alla parte di classico dizionario, si compone di altre quattro importanti parti: la storia dell'alchimia che ha portato alla moderna distillazione (e i personaggi principali); la timeline del mondo dei cocktails: dal lontano Ottocento fino ai giorni nostri, le date più importanti con scoperte ed eventi; i cocktails IBA (International Bartenders Association) e le voci degli alcolici, che raccolgono molte informazioni sulla storia su come sono nati, il contesto storico e i nomi dei personaggi ai quali sono legati; infine, tutti i ricettari ufficiali storici, circa 77, dell'IBA, anche per capire l'evoluzione della miscelazione. Inoltre, è da sottolineare che questo testo è il primo in Italia che racchiude in un'unica pubblicazione la timeline della miscelazione IBA, dal 1961 al 2011 (attualmente ultima data di aggiornamento). Le schede dei cocktails sono in continuo aggiornamento sul sito Internet di riferimento del libro e grazie ai QR-Code inclusi nel testo e leggibili dai telefoni cellulari, smartphone e tablet, si verrà indirizzati in modo rapido direttamente nella parte desiderata del sito del libro.
16,90

Home automation con Arduino

di Vito Moschella

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2017

pagine: 70

Da alcuni anni, la comparsa del sistema di sviluppo Arduino, ha avvicinato al mondo della microelettronica una grande massa di appassionati, continuamente alla ricerca di novità o progetti che permettano di sviluppare applicazioni in modo semplice e pratico. Ottenere un circuito elettronico che funzioni realmente e che dia all'utilizzatore la sicurezza di avere qualcosa di veramente funzionante, è cosa complicata ed alcune volte difficile, dato che è necessario mettere insieme un bagaglio di conoscenze ed esperienze non sempre alla portata di tutti. In queste pagine descriviamo un sistema automatico domotico, da impiegare con Arduino, per controllare a distanza il proprio impianto di riscaldamento, l'impianto di irrigazione delle piante, il sistema antifurto, il cancello, ed altro ancora. Il progetto è stato sviluppato interamente in ambiente Arduino e può essere impiegato, oltre all'home automation, nel wireless industriale e nei dispositivi di sicurezza. Lo scopo di questa trattazione sarà quello di guidare il lettore ad un immediato utilizzo delle interfacce V30 e V31, prodotte da Parsic Italia, mediante alcuni esempi pratici e attraverso gli strumenti software messi a disposizione dalla piattaforma Arduino. Le interfacce, sono indicate in quelle situazioni dove c'è la necessità di avere un controllo portatile wireless, con la possibilità di poter accedere da un qualsiasi punto e in qualunque momento all'impianto della propria abitazione o attività commerciale.
10,90

Strumenti virtuali per smartphone e tablet

di Giuseppe Zella

Libro: Libro in brossura

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2017

pagine: 230

Vengono presentate ed analizzate tutte le funzioni e le opzioni disponibili di otto applicazioni che permettono di ottenere altrettanti strumenti virtuali funzionanti nell'ambito delle basse frequenze operative consentite da smartphones e tablets. Queste applicazioni, cioè softwares applicativi per smartphones e tablets con sistema operativo Android sono scaricabili gratuitamente dal negozio virtuale Google Play ed una volta installate ed aperte nel dispositivo lo trasformano in uno strumento virtuale. Alcune applicazioni per funzionare correttamente necessitano di hardware specifico disponibile nel dispositivo Android utilizzato, in caso contrario sono inutilizzabili; perciò, prima di installare una o più di queste applicazioni è utile verificarne la compatibilità con il proprio dispositivo. A tale proposito è conveniente segnalare che il rendimento finale, ovvero il funzionamento corretto di queste applicazioni, varia in modo dipendente dal dispositivo utilizzato e quindi da dispositivo a dispositivo. Le funzionalità possono essere largamente utilizzate a scopo didattico dimostrativo ma anche come indicazioni pratiche dei parametri rilevati dai sensori del dispositivo utilizzato. L'utilizzo pratico di alcune di queste permette ad esempio di rilevare la presenza di oggetti metallici occultati, purché costituiti da metalli non amagnetici, esattamente come un cerca metalli; è anche possibile misurare l'intensità di flusso magnetico in Gauss oppure in Tesla. È possibile misurare l'intensità del segnale di uno o più routers WiFi al fine di trovare la migliore posizione in cui collocarlo per ottenere la massima e migliore copertura del segnale per una certa area. Verificare la presenza e l'attività di altri routers nei vari canali disponibili, con la possibilità di scegliere il canale di emissione del proprio router tra quelli privi di interferenze. Un altro degli strumenti virtuali qui esaminati permette di misurare la frequenza dei segnali audio che giungono al microfono del dispositivo utilizzato. Sempre in tema di segnali audio, con l'applicazione del fonometro virtuale è possibile misurare la pressione del suono che viene espressa in dB, dBA, dBC secondo il tipo di pesatura o filtraggio delle audio frequenze.
14,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.