Editore Sassi - Ultime novità | P. 70

Sassi

Florence. Genius and reason

di Stefano Zuffi, Cristina Acidini

Libro

editore: Sassi

anno edizione: 2013

Con inguaribile senso critico e gusto della polemica, fin dai tempi di Dante i fiorentini dicono di rimpiangere il passato: in realtà, attraverso i secoli Firenze si è affermata come la città in cui si celebra la libertà creativa dell'uomo, che con forza e con serenità diventa protagonista responsabile del mondo e della storia. A Firenze, ci si accorge che l'arte è il mezzo per aprire orizzonti nuovi al cuore e alla mente. All'ombra della grande cupola di Brunelleschi, ogni passo è un incontro esaltante con i capolavori universali dell'architettura, della scultura e della pittura, sullo sfondo rasserenante dei verdi colli al di là dell'Arno. Grazie alla guida di Cristina Acidini, la studiosa che con intelligenza e intensa passione tutela l'immenso patrimonio artistico del Polo Museale Fiorentino, questo libro non è solo un invito ad ammirare la storia e i monumenti di Firenze: è un viaggio alla riscoperta delle nostre radici comuni di umanità, di civiltà e di bellezza.
25,00

Venezia. Ediz. italiana e inglese

di Massimo Favilla, Rugolo Ruggero

Libro: Copertina rigida

editore: Sassi

anno edizione: 2013

pagine: 144

Secondo Francesco Sansovino molte città possono dirsi belle "con ricchi e grandi edifici", ma Venezia "posta nel mezzo dell'acque non ha cosa in terra alla quale si possa paragonare". Dalle origini e fino al 1797, anno della sua caduta, la classe dirigente della Repubblica idealizzò Venezia come Stato perfetto, le cui virtù dovevano riverberarsi nello splendore dei monumenti e nella singolarità della forma urbana. Ammirazione e anche inevitabile invidia erano le reazioni che maggiormente suscitava una tale superiore autocoscienza. Incredulo stupore, pietosa malinconia e, talora, quasi sadico compiacimento per la sua fine sono, invece, i sentimenti nei riguardi del corpo incurabile, eppure così ostinatamente resistente, della Venezia detronizzata. Spogliata di molti preziosi ornamenti, ma sempre magnifica, privata degli orpelli di un mito che pareva inossidabile, rimangono i segni della gloria passata. Sostanzialmente intatta (sebbene in più punti lacerata e offesa), resta la sua forma urbis. L'immagine, che non casualmente si intese in secoli costruire, come fosse fin dall'origine pensata nella mente di Dio, riesce ancor oggi ad esercitare una magnetica attrazione: Venezia non significa forse "Veni etiam, cioè vieni ancora e ancora", perché "quante volte verrai sempre vedrai nuove cose e nuove bellezze".
25,00

Il Rinascimento. La pittura vista da vicino

di Stefano Zuffi, Luca Sassi

Libro: Copertina rigida

editore: Sassi

anno edizione: 2013

pagine: 256

Lungo un arco di generazioni che va dall'inizio del Quattrocento alla fine del Cinquecento, il Rinascimento italiano è nella storia del mondo una delle epoche più esaltanti dello spirito e della mente dell'uomo. La meravigliosa testimonianza dell'arte ci ha lasciato immagini appassionanti, in un percorso che va dagli ori dell'ultimo gotico alla scoperta della prospettiva, dalla scienza geometrica al lusso delle corti, dalla competizione tra i grandi maestri alla diffusione dell'arte sul territorio, fino alle raffinatezze del manierismo e alla grande pittura sacra. In questo spettacolare volume sono raccolti alcuni dei massimi capolavori del Rinascimento italiano, seguendo una successione cronologica, ma con una scelta editoriale particolare: avvicinare l'occhio del lettore alle opere attraverso riproduzioni di un formato finora mai visto, per "entrare" quasi fisicamente in contatto con i dipinti, scoprire i loro segreti, mettersi di fianco agli artisti in una posizione privilegiata e ravvicinata. Attraverso una selezione di opere celeberrime e di capolavori "nascosti", muovendosi tra le grandi capitali dell'arte e affascinanti luoghi "di provincia", il lettore potrà immergersi nelle raffinatezze di tecniche e di materiali dei maestri dell'ultimo gotico, come Gentile da Fabriano e Pisanello; individuare "dal vivo" la logica costruttiva su cui si fonda lo spettacolare risultato delle tarsie dello studiolo del duca di Urbino o il rigore intellettuale di Piero della Francesca.
45,00

I libretti dei colori

di Jillian Phillips

Libro

editore: Sassi

anno edizione: 2013

pagine: 80

Dieci robusti libretti in rima per imparare assieme a dei simpatici animaletti i loro colori preteriti. Leggi i libretti e poi gioca impilandoli come dei mattoncini. Età di lettura: da 2 anni.
14,90

I libretti del mare

di Lesley Breen Winslow

Libro

editore: Sassi

anno edizione: 2013

pagine: 80

Dieci robusti e simpatici libretti sulle creature del mare! Leggi le rime e poi gioca impilandoli come dei mattoncini. Età di lettura: da 2 anni.
14,90

Le ville di Andrea Palladio

di Luca Trevisan

Libro: Copertina rigida

editore: Sassi

anno edizione: 2012

pagine: 224

Attraverso un apparato iconografico di notevole impatto visivo, realizzato appositamente per il volume, l'autore Luca Trevisan ripercorre le tappe evolutive del pensiero teorico e pratico dell'architetto vicentino, che più di ogni altro ha influenzato la storia e l'evoluzione dell'architettura occidentale. Grazie ad un serrato confronto con i disegni contenuti nei Quattro Libri dell'Architettura (Venezia, 1570), l'autore mette in luce le correlazioni tra gli edifìci effettivamente realizzati e i progetti teorici, tra le nozioni derivate dall'architettura classica e gli studi sull'opera di Vitruvio e la loro declinazione in chiave moderna e rinascimentale. Un'impaginazione dal design moderno, simile ad un volume di architettura contemporanea piuttosto che ad un libro dal contenuto storico, mostra l'opera palladiana nella sua essenziale razionalità e limpidezza. Il corredo fotografico, che esalta la purezza costruttiva degli edifici, è sempre accompagnato da utili disegni tratti dai Quattro Libri. Prefazione di Lionello Puppi.
45,00

Roma aeterna. Ediz. italiana e inglese

di Roberta Bernabei

Libro: Copertina rigida

editore: Sassi

anno edizione: 2012

pagine: 174

Quando giunge a Roma il 29 ottobre 1786 Goethe esclama: "Sono finalmente arrivato in questa capitale del mondo!". La Città Eterna, con la sua mirabile e intensa bellezza, con i suoi monumenti, i suoi palazzi, le sue strade, è testimone degli splendori e della decadenza dell'intera civiltà occidentale, come una sorta di eterno teatro della storia. Non c'è stile o movimento artistico e architettonico, dal passato più antico al presente, che non sia rappresentato nella sua espressione più piena e felice in questa città straordinaria e unica al mondo. Questo libro, attraverso un racconto cronologico che ne ripercorre le fasi storiche e artistiche salienti, corredato da una serie di immagini di grande impatto visivo, racconta questo luogo che, oltre che fisico, è luogo dell'anima e dello spirito in quanto l'umanità identificò sempre Roma con le proprie aspirazioni politiche, sociali, religiose ed estetiche. La Roma reale si trasformò gradualmente in quella ideale, ovvero quella dei miti, dei simboli che ancora oggi attraggono milioni di turisti, di pellegrini, di viaggiatori e di studiosi da ogni parte del mondo. Un testo in italiano e inglese della storica dell'arte Roberta Bernabei racconta la grande storia e l'arte di Roma e svela allo stesso tempo alcuni capolavori sconosciuti.
29,00

Stucchi. Capolavori sconosciuti nella storia dell'arte

di Alessandra Zamperini, Luca Sassi

Libro: Copertina rigida

editore: Sassi

anno edizione: 2012

pagine: 352

Questo volume rappresenta il primo tentativo organico di raccontare la storia dello stucco in Europa. Poco studiata dalla storiografia in quanto arte applicata e dunque non degna dell'attenzione riservata normalmente a pittura, scultura e architettura, lo stucco nasce in epoca egizia e si sviluppa con sorprendenti risultati durante tutta la storia dell'arte, conoscendo un periodo di grande fioritura in epoca classica e poi a partire dal Rinascimento fino al diciannovesimo secolo. Ritenuto erroneamente dal senso comune un'arte semplicemente bianca, monocroma e dunque un po' noiosa, lo stucco ha invece conosciuto fasi di grande espressione policroma: basti pensare alle famose "Oche di Meidum" (2620 a.C, Il Cairo, Museo Nazionale), già straordinariamente colorate, oppure alla decorazione della tomba dei Pancrazi in epoca romana. Se durante il Medioevo lo stucco ebbe una fortuna più limitata, con la scoperta della "Domus Aurea" a Roma nel Cinquecento, lo stucco vide la propria consacrazione nel Rinascimento e in particolare con le "Logge Vaticane" (1518) di Raffaello. Da qui bisogna partire per comprendere i successivi episodi decorativi di Villa Madama a Roma, di Palazzo Te a Mantova o del Castello di Fontainebleau in Francia. E da queste premesse partì tutta la decorazione a stucco che ebbe grande fortuna nell'intera Europa durante il periodo barocco, e secondo una declinazione più leggiadra e policroma, durante il Rococò.
89,00

La carta di giornale. Il riciclo della carta. Nina e Nello

di Matteo Gaule, Laura Novello

Libro

editore: Sassi

anno edizione: 2012

pagine: 18

Nina e Nello sono due bambini curiosi e osservatori che, attraverso le loro avventure, avvicinano i giovani lettori alle leggi della natura e li invitano a rispettarla ed amarla. Quanti giochi si possono fare con la carta di un vecchio giornale? Scoprilo con Nina e Nello. Alla fine, una scheda di approfondimento sul riciclo della carta e un lavoretto. Età di lettura: da 3 anni.
8,90

La pizza. La pizza biologica. Nina e Nello

di Matteo Gaule, Laura Novello

Libro

editore: Sassi

anno edizione: 2012

pagine: 18

Nina e Nello sono due bambini curiosi e osservatori che, attraverso le loro avventure, avvicinano i giovani lettori alle leggi della natura e li invitano a rispettarla ed amarla. Una pizza speciale con ingredienti semplici e naturali per i cuochi Nina e Nello. Alla fine, una scheda di approfondimento, la ricetta e tante idee per realizzare una pizza creativa. Età di lettura: da 3 anni.
8,90

La foresta tropicale

di Jillian Phillips

Libro

editore: Sassi

anno edizione: 2011

pagine: 10

Scoprite la bellezza della foresta tropicale! Leggete il libro per imparare dove vivono otto animali esotici della foresta tropicale, poi completate il puzzle da 20 pezzi grossi e robusti, facili da assemblare. Età di lettura: da 3 anni.
11,90

Palladio. The villas

di Luca Trevisan, Lionello Puppi

Libro: Copertina rigida

editore: Sassi

anno edizione: 2008

pagine: 224

45,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.