Il tuo browser non supporta JavaScript!

Scatole Parlanti

Pioggia fredda

di Marco Casagrande

Libro: Copertina morbida

editore: Scatole Parlanti

anno edizione: 2019

pagine: 226

Bruxelles. I vertici dell'Unione Europea si ritrovano a dover sbrogliare la matassa delle imminenti elezioni politiche italiane, caratterizzate da un pesante clima di instabilità. Il presidente della Commissione decide di inviare a Roma una sua collaboratrice di fiducia, Kiira Paasikivi. Il suo compito è quello di sondare il terreno sotto ogni punto di vista, confrontandosi con il variegato scenario istituzionale del nostro Paese. Un panorama che non si riduce ai candidati più in vista, ma che si interseca nei meandri più insondabili, tra voci sussurrate ed eminenze grigie, sovranisti convinti e pallidi difensori dell'identità europea. Per Kiira la missione diventa qualcosa in più di un "report": quando inizia a percepire sulla propria pelle l'attenzione mediatica, capisce che non può limitarsi a fungere da osservatrice. Calandosi nell'essenza del Bel Paese, inizia per lei una vera e propria avventura con in ballo la ricerca della verità in merito alla costituzione del nuovo governo. Nel frattempo, lo spread ticchetta come una bomba che rischia di esplodere e far precipitare l'Italia negli abissi della bancarotta.
14,00

Solo uno stupido sabato sera

di Luca Puggioni

Libro: Copertina morbida

editore: Scatole Parlanti

anno edizione: 2019

pagine: 170

In un anonimo pub, un ragazzo confessa a un amico di aver ricevuto un'imbarazzante somma di denaro - senza un valido motivo - dalla Ranedo, una delle più grosse aziende informatiche della nazione. Dietro questa misteriosa operazione si cela un uomo che uccide con nonchalance ma sempre con la battuta pronta, in grado di uscire illeso da situazioni disperate e tuttavia incapace di fare a meno del farmaco che lo tiene in vita. A ripulirne i disastri è Sofia, la sua ex moglie, intrappolata in una vita passata con una persona che non ama più. A versare benzina sul fuoco, invece, è Nikolaj, potente e spietato come l'uomo della Ranedo, così simile a lui che il loro incontro accende una miccia destinata a sconvolgere, o meglio, distruggere, tutto ciò che li circonda. "Solo uno stupido sabato sera" è un romanzo pulp, un percorso disseminato di omicidi assolutamente non necessari e motivazioni apparentemente inesistenti in un'intensa fuga dal logorio della noia.
14,00

Ultimi giorni d'inverno

di Camilla Iannotta

Libro: Libro in brossura

editore: Scatole Parlanti

anno edizione: 2018

pagine: 226

Evelyn Dionfyld, figlia di una celebre campionessa di sci, ha sedici anni e ne ha trascorsi già parecchi sulla neve. È cresciuta con l'obiettivo di affermarsi come una delle migliori atlete del suo Paese e la speranza di affrontare le grandi competizioni internazionali. La sua "adolescenza rubata" inizia però a incrinarne le motivazioni, soprattutto quando nella realtà familiare irrompe un'incredibile novità. La giovane inizia un periodo di durissimi allenamenti in vista delle Selezioni per la Nazionale canadese, sotto lo sguardo vigile di una Federazione assai esigente: la determinazione non le servirà solo per primeggiare in pista, ma anche per fronteggiare gli sviluppi della propria vita personale; scoprendo che, in fondo, qualcuno resterà sempre al suo fianco.
14,00

Petali dall'inferno

di Maurizio Galante

Libro: Copertina morbida

editore: Scatole Parlanti

anno edizione: 2019

pagine: 210

La vita dell'appuntato Carlo Malatesta è segnata dal tormento e dalla dipendenza dall'alcol. In fuga dal proprio passato e incapace di integrarsi tra i ranghi dell'Arma, a Torino, l'uomo è costretto a tornare ad Aldilà, il suo paese natale. Qui, il ritrovamento di due audiocassette nel giardino della propria abitazione lo metterà sulle tracce del giovane Angelo Gabriele Arca, detto Arcangelo, voce narrante di un'avventura tanto raccapricciante quanto straordinaria. Per ritrovare il ragazzino e risolvere un'indagine ai limiti del sovrannaturale, il carabiniere si ritroverà costretto a guardare in fondo al proprio animo e agli incubi che lo popolano; una discesa ripida, alla scoperta delle bassezze umane, preghiere mancate e assenza di Dio.
15,00

La forza del ricordo

di Alessandro Cotticelli

Libro: Copertina morbida

editore: Scatole Parlanti

anno edizione: 2019

pagine: 162

Londra, febbraio 2003. L'ispettore Paul Ward è prossimo alla pensione, quando si presenta il caso più complesso della sua carriera: la città è sconvolta dalle gesta di un killer seriale, la scia di sangue che l'omicida si porta dietro è densa e carica di violenza. Non lontano dai ritmi incessanti della City, la routine del brillante avvocato John Burt risente di incubi terribili che l'uomo rivive poi nei notiziari del giorno dopo. Quando il sogno non è più soltanto tale e le gesta dell'assassino sembrano mettere in ginocchio persino Scotland Yard, le strade di Paul e di John si incrociano, tentando di porre fine a una tragedia in cui nulla è ciò che sembra.
14,00

Il malseme d'Adamo

di Alessio Bianco

Libro: Copertina morbida

editore: Scatole Parlanti

anno edizione: 2019

pagine: 182

Perché si scrive? Quale impulso trasforma un pensiero in poesia? Il nostro protagonista crede di saperlo, ma all'ennesimo rifiuto editoriale crolla. Ciò che a lui sembra la fine, però, è soltanto l'inizio di un viaggio nel più surreale dei non-luoghi: la Casa nella nebbia. Tra strane regole da rispettare e situazioni oniriche, "Il malseme d'Adamo" affronta il più contemporaneo tema della scrittura e della sua funzione, accompagnando il lettore lungo un percorso all'insegna della consapevolezza, dove ogni parola trova il suo valore.
15,00

Quando la tempesta sarà finita

di Luisa Marini

Libro: Copertina morbida

editore: Scatole Parlanti

anno edizione: 2019

pagine: 204

Guido ed Elèna adottano Anna, una bellissima bambina di due anni e mezzo, che entra nella loro vita improvvisamente come un raggio di sole, colmandola di gioia e di affetto. Dopo la conclusione positiva del periodo d'inserimento della piccola e un'infanzia felice e spensierata, una serie di eventi problematici, legati all'adolescenza della ragazza e al suo terribile passato, porterà incomprensioni e conflitti fino a spezzare completamente quell'equilibrio che sembrava talmente consolidato da apparire indistruttibile. Narrato attraverso gli occhi di un padre, di una madre e di una figlia adolescente, il romanzo è una storia di estrema attualità sulle dinamiche famigliari e sulla capacità di ricostruire i rapporti affettivi, mettendosi in discussione, mutando la propria modalità di approcciarsi agli altri e di affrontare la vita, attingendo alla forza originaria del vero amore.
15,00

Paranoid Android

di Lorella Marini

Libro: Copertina morbida

editore: Scatole Parlanti

anno edizione: 2019

pagine: 104

Perugia, febbraio 2011. La vita del professor Diana scorre regolare tra interrogazioni e collegio docenti, quando inizia a ricevere criptici messaggi sul cellulare. Frasi di canzoni e poesia del Novecento indicano all'uomo un mistero da risolvere, si intrecciano alla misteriosa sparizione di Lorenzo Vadalà, studente arguto e molto schivo, arrivato in classe a inizio anno scolastico. Dentro una cornice politica ben precisa, "Paranoid Android" offre un ritratto di gioventù non lontane e indaga il rapporto tra alunno e insegnante e quel che accade quando le parole viaggiano dalla cattedra al banco, al cuore.
13,00

Qualcosa di superiore

di Danila S. Santagata

Libro: Copertina morbida

editore: Scatole Parlanti

anno edizione: 2019

pagine: 256

Trentasei racconti brutali e ipnotici. Uno spaccato di realtà sulla vita contemporanea, con vari contorni, amari e dolci. I vari personaggi si trovano a vivere estreme situazioni di vita quotidiana, lottano contro la malattia, contro la violenza e i soprusi, cercando di trovare dentro se stessi il coraggio per superare gli ostacoli e accettare quegli eventi improvvisi che non possono essere modificati. A vincere, in queste storie spesso piene di dolore, è la "forza superiore" che alla fine si scopre essere l'infinita capacità dell'uomo di combattere, resistere, amare e cercare la verità.
15,00

Una vita senza volto. Diario di un bisessuale

di Nicola Civinini

Libro: Copertina morbida

editore: Scatole Parlanti

anno edizione: 2019

pagine: 222

Giulia è una giovane giornalista che riesce a ottenere un'intervista con un famosissimo scrittore, Stefano Sentieri, che durante la sua lunga carriera ha vinto tutti i premi possibili. La sua fama va oltre l'ambiente letterario: da alcuni suoi libri sono stati tratti film e opere teatrali di successo; inoltre è circondato da un'aura di mistero in quanto nessuno ne conosce l'identità. All'appuntamento, Giulia scopre di conoscerlo già: è il migliore amico di suo padre, morto da anni. In virtù di questo speciale legame, lo scrittore le concede di pubblicare alcuni brani del suo diario personale, essenziali per sciogliere i numerosi interrogativi che erano stati formulati all'uscita di ogni suo libro, e che non avevano mai avuto risposta. I brani, da lui selezionati, sono quelli giovanili, che partono dall'infanzia, quelli più significativi che raccontano la scoperta della sessualità, le amicizie importanti, gli amori, gli incontri... i temi che permettono di ripercorrere la strabiliante esistenza di un uomo che, pur scegliendo di vivere "nell'ombra", ha saputo cogliere la luce in ogni esperienza affrontata.
15,00

Il gatto magico di Mia

di Isabella Vinci

Libro: Copertina morbida

editore: Scatole Parlanti

anno edizione: 2019

pagine: 88

Per Mia le parole sono mostri terribili da affrontare ogni giorno. Tutte le volte che dice qualcosa, deve sforzarsi per non balbettare. Solo con la mamma riesce a non avere difficoltà. Finché accade un incidente e Mia non riesce più a esprimersi, perdendo completamente le parole e chiudendosi in un silenzio autoimposto. Il papà, molto preoccupato per la sua bambina, cerca aiuto, ma ne trova uno davvero particolare. Sarà infatti grazie a una dottoressa speciale, a un gatto magico di nome Merlino e a tante sfide da superare insieme che Mia ritroverà le parole perdute. Età di lettura: da 6 anni.
9,90

Di umana specie. L'eterna lotta tra il bene e il male ai tempi dei social

di Mariangela Ceci, Patrizia Rivoli

Libro: Copertina morbida

editore: Scatole Parlanti

anno edizione: 2019

pagine: 78

Nonostante l'evoluzione, il progresso, la tecnologia, in realtà nulla è cambiato nell'interiorità dell'uomo. Il Bene e il Male non smetteranno mai di lottare: sono mutate le forme, ma la sostanza è rimasta sempre la stessa. Dai tempi dei tempi. Oggi la virtualità mediatica dei social accorcia le distanze, ma attiva proiezioni e introiezioni che eludono le difese psicologiche e animiche. Ecco allora che, immergendoci in storie comuni, aneddoti, confessioni e percorsi evolutivi, riusciamo a riscoprire la virtù, la naturale predisposizione a operare in nome di quel Bene che ci riconnette con la luce interiore, per non smarrirci in una realtà virtuale in cui altri hanno il controllo su di noi, con l'unico intento di inglobarci nel loro Io ipertrofico.
9,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.