Editore Segni d'Autore - Ultime novità

Segni d'Autore

Uno strano gondoliere

di Stefano Zingone

Libro: Copertina rigida

editore: Segni d'Autore

anno edizione: 2021

pagine: 28

"Uno strano gondoliere" è la storia dell'incontro a Venezia fra uno scettico turista e uno strano e paffuto gondoliere. Una favola moderna e d'altri tempi, ambientata a Venezia, la città magica per eccellenza. Età di lettura: da 5 anni.
15,00

Il pilota polacco che sfidò la Luftwaffe

Libro: Copertina rigida

editore: Segni d'Autore

anno edizione: 2021

20,00

Le Comte de Monte-Cristo

di Carlo Rispoli

Libro: Copertina morbida

editore: Segni d'Autore

anno edizione: 2021

pagine: 96

16,00

Il caso Sindelar. Le inchieste del commissario Baroni

di Carlo Bazan, Carlo Rispoli

Libro: Copertina rigida

editore: Segni d'Autore

anno edizione: 2020

pagine: 56

Milano, 1939. Il Commissario Andrea Baroni, del Commissariato di Porta Vittoria, è impegnato in un'indagine particolare. Il dodicenne Matthias Sindelar passava le giornate, con i suoi coetanei, a tirare calci a un vecchio pallone di cuoio, in mezzo alla strada. Il calcio era la sua passione, venne notato dal selezionatore della squadra Herta ASV di Vienna e da lì spiccò il volo verso una carriera meritata e verso la maglia numero dieci della Nazionale austriaca. Fin qui sembrerebbe una storia come quella di tanti campioni dello sport. Ma non è così. Sindelar, che venne chiamato dai tifosi il Mozart del calcio, per i suoi dribbling ubriacanti, è diventato in realtà un simbolo della lotta contro tutte le dittature e i regimi e al tempo stesso un giallo, un mistero, di cui ancora oggi si discute.
20,00

Assi e leggende della Grande Guerra

di Luca Vergerio, Francesco Zardini

Libro: Copertina morbida

editore: Segni d'Autore

anno edizione: 2018

pagine: 32

14,90

Space Anabasis. Vol. 3

di Francesco Vacca

Libro: Copertina morbida

editore: Segni d'Autore

anno edizione: 2018

9,90

Space Anabasis. Vol. 2

di Francesco Vacca

Libro: Copertina morbida

editore: Segni d'Autore

anno edizione: 2017

pagine: 96

9,90

Cloe, la fata verde

di Paolo Cossi

Libro

editore: Segni d'Autore

anno edizione: 2017

pagine: 120

"Cloe" è un personaggio ispirato al mito della fata verde e all'atmosfera leggendaria che la circonda. La storia, ambientata a Parigi, ci porta nel mondo dell'assenzio riscoprendone i riti e i personaggi. In una Parigi dei primi del '900 Cloe, fata ispiratrice di poeti e pittori, si destreggia tra le storie intime degli umani, tra i loro drammi e le loro miserie. L'assenzio è una bevanda la cui fama è legata a molti artisti parigini. Questo distillato ebbe una grossa popolarità in Francia nella seconda metà dell'ottocento, fino al 1915 quando venne bandito. Per il suo particolare colore verde veniva spesso chiamato "Fata verde". Per questo la nostra fata dell'assenzio ha questo nome, un nome legato saldamente al colore verde, agli artisti, alla giovinezza ma anche al problema dell'alcolismo.
23,00

Al di là della porta dei sogni

di Lele Vianello

Libro: Copertina morbida

editore: Segni d'Autore

anno edizione: 2016

pagine: 116

19,00

Villa Borghese e il Pincio. La villa delle delizie

di Angela Maria Russo

Libro: Copertina morbida

editore: Segni d'Autore

anno edizione: 2021

20,00

Alexandre Dumas. L'Italia nel cuore-Alexandre Dumas. L'Italie au coeur

di Jocelyn Fiorina

Libro: Copertina morbida

editore: Segni d'Autore

anno edizione: 2021

pagine: 240

La storia di Alexandre Dumas con l'Italia è una storia vera, fatta di amore, rivoluzioni e personaggi romanzeschi. Jocelyn Fiorina ce ne racconta la storia dopo aver raccolto gli elementi negli scritti di Dumas, nei giornali d'epoca, negli archivi segreti. Questo racconto è accompagnato da documenti e da testi di Dumas rari e inediti.
20,00

Vetri

di Alberto Lavoradori

Libro: Copertina rigida

editore: Segni d'Autore

anno edizione: 2021

pagine: 56

Una Venezia adombrata e silenziosa è frequentata da tre personaggi profondamente diversi fra loro: un artista emarginato, uno spettro custode di un enigma ancestrale e un funzionario che esamina palazzi abbandonati. Pur con intenti diversi, i tre soggetti sono tutti legati alle "Porte Native", misteriose aperture, disseminate tra calli e fondamenta, oltre le quali matura un insospettabile ed eccentrico prodigio. "Vetri è un progetto editoriale un pizzico diverso da quelli che vanno per la maggiore", afferma Alberto Lavoradori. "Non è un libro, una graphic novel o un albo fotografico. Vetri è un esperimento narrativo che ruba, ai cugini elencati, piccole strategie, ma poi vive e si dipana in modo peculiare, tutto suo, direi... emancipato e astratto. Sono immagini, o motivazioni, che, a fine percorso, a fine storia, puoi richiudere nella loro confezione, oppure, se qualcuna ti ha particolarmente colpito, puoi appendere... Vetri è: Leggere. Sperimentare. Decorare."
29,99

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento