Editore SEM - Ultime novità | P. 2

SEM

Martini Shot e altri racconti

di George P. Pelecanos

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2021

pagine: 272

Gli otto racconti di "Martini Shot" narrano le vicende di protagonisti molto diversi tra loro, accomunati da un unico elemento: la lotta per la vita. Sia che trattino di un famoso produttore di serie tv poliziesche rimasto invischiato in un omicidio reale, sia che parlino dei figli adottivi di un'amorevole famiglia greco-americana attanagliati da un sentimento di alienazione che li spinge verso la droga, sia che narrino di un perito assicuratore di Miami che rintraccia un uomo creduto morto in Brasile, i racconti di Pelecanos, in una commistione di atmosfere hollywoodiane, pulp e noir, mostrano come anche le vite più felici possano essere sconvolte in un istante. Ancora una volta lo scrittore statunitense testimonia una profonda comprensione della vita di strada e una forte empatia nei confronti dei reietti della società americana. Strazianti e umane, brutali e divertenti, queste storie ci svelano la violenza e il conflitto che covano nei meandri di ogni città e dentro qualsiasi cuore umano. Duro, sexy, veloce e scoppiettante di energia, "Martini Shot" ci consegna un Pelecanos al suo meglio.
18,00

L'ira funesta. La prima indagine del maresciallo Omar Valdes

di Paolo Roversi

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2021

pagine: 272

Un tranquillo paesino della Bassa mantovana, il Piccola Russia, si risveglia in una calda giornata di luglio con la serranda dell'unica farmacia abbassata. La chiusura viene vista come un segno del destino dal Gaggina, un energumeno di centotrenta chili, che decide di non aver più bisogno di calmanti. Senza i tranquillanti, però, non riesce a tenere a bada i suoi scatti d'ira e inizia ad aggirarsi per il paese in motorino, urlando insulti e arrivando a barricarsi in casa con due ostaggi brandendo una katana giapponese contro chiunque osi avvicinarsi. Lo stesso giorno, nei campi fuori dal paese, viene ritrovato il corpo senza vita di un anziano. Si tratta di Giuanìn Penna, tornato dall'America dopo trent'anni: il cadavere è stato trafitto con una spada. A indagare sul caso viene chiamato il maresciallo Omar Valdes, conosciuto come "tenente Siluro", che avrà il compito di stabilire il coinvolgimento di quell'omone un po' pazzo ma, a detta di tutti, non pericoloso, prima dell'arrivo delle teste di cuoio. Una storia che racconta lo spaccato di vita di un piccolo borgo italiano, caratterizzato da personaggi eccentrici, usanze e credenze locali, tratteggiata dalla penna veloce e pulita di Paolo Roversi.
16,00

La donna sbagliata

di Mercedes Rosende

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2021

pagine: 208

Úrsula López vive da sola a Montevideo, dove lavora come traduttrice; ha un rapporto complicato con i suoi chili di troppo che le pesano addosso in molti sensi e a volte la rendono insicura. La sua vita cambia all'improvviso quando riceve una telefonata anonima che la esorta a pagare il riscatto del marito Santiago Losada, un uomo d'affari rapito da una coppia di criminali travestiti da poliziotti. Ma quale marito? Úrsula capisce subito che hanno telefonato alla persona sbagliata, lei non si è mai sposata. Dopo aver riattaccato, invece di fare quello che farebbe chiunque, cioè denunciare l'accaduto alla polizia, decide di assecondare il rapitore, gettando le basi di un legame peculiare, tra l'empatia e un velato tentativo di seduzione. Naturalmente la nostra Úrsula, coinvolta per sbaglio nel rapimento, finirà per collegarsi con la sua omonima, la vera Úrsula. Ma niente è come sembra e una serie di colpi di scena sorprendenti e imprevisti porteranno il lettore a un finale tutt'altro che scontato...
16,00

In caso di emergenza

di E.G. Scott

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2021

pagine: 416

Charlotte, una trentenne di Long Island, aveva davanti a sé una brillante carriera nel campo della psicochirurgia, ma un tragico incidente le ha fatto perdere tutto. Adesso frequenta un gruppo di sostegno online per superare il trauma, si occupa di agopuntura, adora l'amica Rachel e ha trovato un nuovo equilibrio sentimentale con un uomo. Sembra che ogni cosa sia tornata al posto giusto, eppure sta per accadere ciò che non avrebbe mai potuto immaginare. Da alcune settimane il suo Peter è scomparso; lui lavora in incognito e il loro rapporto deve rimanere segreto, così le ha chiesto fin dall'inizio della storia d'amore. Così, quando viene chiamata dall'ufficio del medico legale per identificare un corpo, teme che sia lui. Ma arrivata all'obitorio realizza che sul tavolo di fronte a lei c'è il cadavere di una sconosciuta. Il sollievo fa spazio alla confusione, poi al terrore, quando Charlotte apprende che hanno trovato addosso alla vittima il suo nome e il suo numero come contatto "in caso di emergenza". La giovane donna, avvicinata dai detective Wolcott e Silvestri, inizia a collaborare alle indagini, ma presto si rende conto di essere la loro principale sospettata. Chiunque le stia tramando contro sembra conoscere i suoi punti deboli e Charlotte dovrà capire il collegamento con l'omicidio, prima di diventare la prossima vittima. Ma quello che scopre va al di là di tutto ciò che avrebbe mai potuto immaginare...
19,00

London blood

di Giulia Nebbia

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2021

pagine: 432

Il passato di Gillian Moore, ventiduenne italoinglese, torna ogni notte nei suoi incubi. Sono trascorsi dieci anni dalla tragedia che ha sconvolto la sua famiglia, il suicidio della madre. In seguito, il padre Henry l'ha spedita contro la sua volontà a studiare in Italia, distruggendo così il loro legame. Gillian ha cercato con tutte le sue forze di seppellire nelle profondità del suo animo il senso di colpa per la morte della madre, i conflitti con il padre e le sue stesse tendenze sociopatiche, ma negli anni tutto questo l'ha portata a isolarsi. Non ha una vita sentimentale e trascorre le sue giornate tra studio e lavoro. Il passato riemerge ancora una volta quando riceve uno strano messaggio audio da quel padre tanto assente. La sua voce è flebile e allarmata. Gillian capisce che è successo qualcosa di grave e parte per Londra. Aiutata da Michael, ispettore di Scotland Yard, ex delinquente ed ex allievo di arti marziali di Henry, scopre che suo padre è stato rapito da un serial killer. Sullo sfondo di una Londra insanguinata da una serie di efferati omicidi, quando le indagini ufficiali non riescono a svelare l'identità di un assassino che non lascia tracce, Gillian capisce di essere non solo l'unica in grado di fermarne la furia omicida, ma anche l'ultima speranza per suo padre...
18,00

Holiday

di Stanley Middleton

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2021

pagine: 256

Inghilterra, inizio anni Settanta. Edwin Fisher, un insegnante universitario sulla trentina, è in vacanza in una località balneare dove andava durante l'infanzia, ma il suo non è un soggiorno spensierato. Edwin deve venire a patti con la morte del figlio e il crollo del suo matrimonio con Meg, rimasta sconvolta dopo la tragedia, e preda di furie incontrollabili. In quei giorni strani e solitari, mentre cerca di capire cosa sia andato storto e trovare un modo per continuare, Edwin scopre che i suoi suoceri stanno soggiornando nella stessa cittadina e sono determinati a sistemare le cose tra lui e Meg. Man mano che il passato e la sua enigmatica moglie si fanno sempre più incombenti, anche una serie di verità mai indagate prima emerge davanti a lui, mutando radicalmente la sua percezione della realtà.
18,00

Come in cielo, così in mare

di Giovanni Gusai

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2021

pagine: 240

Antine è un ragazzo come tanti, ha ventotto anni e vive a Milano, dove ha studiato architettura. Quando finalmente si laurea, dopo una notte di festeggiamenti sfrenati, rientra a casa all'alba. Ad accoglierlo ci sono i suoi genitori, che gli comunicano la morte della nonna mai conosciuta. Il padre, infatti, negli ultimi trent'anni non è mai tornato nella sua terra, la Sardegna. Così Antine e la sua famiglia partono in nave verso l'isola per assistere al funerale. Il ragazzo, però, incuriosito da quel luogo sconosciuto ma in qualche modo familiare, decide di fermarsi lì, da solo, nella casa del nonno. Riavvia il suo vecchio 126, trova un lavoretto estivo e si stabilisce nel paesino di Locòe, dove gli abitanti mormorano e si chiedono perché il figlio di Salvatore sia ancora lì, visto che suo padre, assente per anni, è subito ripartito. Ben presto Antine capisce che c'è un segreto intorno alla sua famiglia. Per scoprirlo dovrà restare e mettersi alla ricerca della verità e di se stesso. Il romanzo d'esordio di Giovanni Gusai getta un ponte sull'incomunicabilità tra generazioni, tra chi è partito e chi è rimasto. Un silenzio che può essere interrotto solo da una nuova umanità che riscopra quei valori atavici che sono ancora dentro di noi, anche quando non ce ne accorgiamo. Una storia che parla di appartenenza, distanze e coraggio a dei giovani sempre in viaggio, lontani da un'isola che muore spopolandosi.
16,00

L'ombra di Nora. La seconda indagine del maggiore Agostino

di Patrizia Zappa Mulas

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2021

pagine: 208

Il capitano dei carabinieri Agostino, appena promosso maggiore, si trasferisce a Verona e aprire un nuovo capitolo della sua vita. Sul treno dove sta viaggiando in borghese fa un incontro che cambierà i suoi programmi. Nel sedile davanti a lui c'è una passeggera silenziosa; è anziana, elegante, e sta soffrendo. I due compagni di viaggio avviano una conversazione sorprendente che crea un'immediata intimità. Mentre scende la notte il treno si ferma per un guasto e nel buio inizia una vera e propria indagine. La donna si presenta, è Nora Casiraghi, un'importante gallerista d'arte milanese. Ha appena ricevuto una lettera anonima che l'avvisa di un furto che ha subito senza essersene accorta. Il messaggio è uno strano gioco di parole che può aver composto solo qualcuno che frequenta la sua casa. Qualcuno che l'ha derubata ed è riuscito a farla franca. Perché allora farglielo sapere? Quale insidia nasconde quel messaggio in codice? Invece di prendere servizio nel nuovo reparto Agostino raggiunge Milano e si trova catapultato in un ambiente disinvolto, tormentato e affascinante: la famiglia Casiraghi. Una famiglia dove i legami non sono di sangue ma d'amicizia e d'amore. Una corte che ruota intorno a una sovrana geniale e sotto attacco che ha bisogno di sapere quale dei suoi fedelissimi stia cercando di distruggerla...
16,00

Aldilà. Gli insegnamenti di Toro Seduto e altre Entità Spirituali

di Barbara Amadori

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2021

pagine: 304

Durante una dimostrazione pubblica, organizzata in Sardegna nel 2008, Barbara Amadori percepisce un lungo suono di tamburi e la presenza di una Guida Spirituale, un bisbiglio da tempo rimasto sullo sfondo. Molti dal pubblico intravedono la comparsa di una figura accanto a lei. Gli statunitensi lo chiamavamo Sitting Bull, per la sua tribù era Tatanka Iyotake. Lui è Toro Seduto. Sono tempi incerti, questi. La pandemia ha costretto tutti a guardarsi dentro, a cogliere il riflesso di un soffio interiore da troppo tempo dimenticato. La presenza di una Guida Spirituale diventa bussola necessaria nel ribollire dell'oceano. Barbara Amadori continua il suo viaggio nel Mondo dell'Oltre e questa volta si spinge ancora più nelle profondità del Mistero. A permearne i pensieri è una voce particolare, qualcuno che ha fatto la Storia dei popoli. La sua Luce accompagna la Amadori per tutto il libro. Toro Seduto ci parla al di là del Tempo e dello Spazio. Cosa sono Vita e Morte? Cos'è il dolore? Perché ognuno di noi possiede un cammino di conoscenza evolutivo? Quante realtà fisiche esistono? Tatanka ci prende per mano, ci spiega l'incarnazione, la bellezza dell'esistenza, racconta di mondi lontani, sussurra le parole per non perdersi lungo la strada della Verità. Intrecciate a quella di Toro Seduto, si uniscono altre Entità, fino alla esortazione finale di valorizzare ogni istante prezioso del nostro passaggio sulla Terra e quel che resta del giorno. Barbara Amadori ci dona una narrazione che squarcia l'incertezza e ci spinge a non aver paura del futuro.
19,00

Un colpevole silenzio

di Daniela Missaglia

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2021

pagine: 216

Un giornalista di cronaca disilluso dalla vita, una madre e una nonna alla disperata ricerca di un perché di fronte al tragico gesto di un tredicenne. Sono i protagonisti di questo romanzo che entra nelle pieghe di una vita apparentemente normale, ma che nasconde, in realtà, il lato oscuro del mondo dei ragazzi. Come scrive Maria Rita Parsi nella postfazione: «... questo libro ha per protagonista il silenzio che si insinua tra le vite dei personaggi, andando ben oltre la mera assenza di rumori, suoni, parole o voci. Un silenzio tombale, assordante, assoluto, colpevole. Un silenzio che uccide e che chiede perdono per non aver visto, per non aver capito, per non aver fatto, per non aver detto, per non aver vigilato, per non aver educato. Attraverso la storia di Giovanni, vittima sacrificale designata per il riscatto narcisistico e autoreferenziale dei suoi carnefici, Daniela Missaglia realizza un racconto destinato a scuotere le coscienze».
18,00

Cuore di rabbia

di Marina Visentin

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2021

pagine: 352

Giulia Ferro, giovane vicequestore, è tornata a vivere a Milano, una città con cui ha un complesso rapporto di odio e amore. Per lei allontanarsi da Milano aveva significato lasciarsi alle spalle un passato che voleva dimenticare. Ma ora è lì, in una città completamente diversa, dove ci sono turisti, grattacieli nuovi. E omicidi. Il caso che le tocca affrontare è la scomparsa di una vedova benestante, suocera di un assessore regionale, noto per essere passato da un partito all'altro nella sua lunga frequentazione della vita politica milanese. Quando viene ritrovato, il cadavere della donna è in parte bruciato e privo della testa. In un primo momento, la pista seguita è prevalentemente quella della famiglia, poiché nelle vene dei suoi membri non sembra circolare molto affetto, ma piuttosto un fluido mefitico composto in parti uguali di avidità e rancore. Ma c'è un altro caso che ossessiona Giulia Ferro, un caso che appartiene al suo passato: l'omicidio di una ragazza poco più che ventenne, sua amica e compagna di università, il cui corpo carbonizzato era stato ritrovato molti anni prima in una villa sul lago Maggiore. L'omicida non è mai stato scoperto, ma Giulia non riesce a darsi pace. E così, oltre all'indagine ufficiale sulla morte della vedova, ne inizia una privata, che la porta in quella zona fra pianura e montagna compresa fra il lago Maggiore e il lago d'Orta, dove è nata e cresciuta, ma da cui è scappata non appena ha potuto.
18,00

I buoni vicini

di Sarah Langan

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2021

pagine: 400

Benvenuti a Maple Street, un quartiere da cartolina alla periferia di Long Island, dove i genitori sono legati ai figli, al lavoro e a un'illusione di sicurezza in un mondo in rapida evoluzione. La normalità viene interrotta dall'arrivo di una nuova famiglia, composta da Arlo Wilde, una rockstar burbera ed estremamente diversa dagli altri papà, sua moglie, la statuaria Gertie, con un passato da reginetta di bellezza, che si sente socialmente ostracizzata e alla deriva; Julie, una coraggiosa e sfrontata preadolescente che impreca come un marinaio e suo fratello minore Larry. La loro vicina di casa e "ape regina" di Maple Street, Rhea Schroeder, solitaria professoressa dal passato oscuro, accoglie Gertie e la famiglia nella comunità. Poi, durante una serata estiva piena di spritz, i nuovi "migliori amici" condividono troppo, e troppo presto. Mentre le tensioni aumentano, una voragine si apre in un parco vicino a Maple Street e la figlia di Rhea, Shelly, cade nel precipizio. Sarà facile, a questo punto, scagliarsi contro i Wilde, i "diversi" in un mondo di uguali: all'improvviso, a valere è la parola di una madre contro l'altra, di un genitore contro l'altro nel "tribunale dell'opinione pubblica", in un'apoteosi di ipocrisia e crudeltà che finisce nel sangue...
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento