Editore SEM - Ultime novità | P. 8

SEM

Il fotografo

di Craig Robertson

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 333

Un blitz all'alba nella casa di un sospettato stupratore seriale porta a una scoperta agghiacciante: una disturbante collezione di foto di giovani donne attraenti, nascosta sotto le assi del pavimento. Rachel Narey, ispettrice, suppone ce ne siano un centinaio in tutto; è stupita ma terrorizzata dalla semplicità dei gesti ritratti nelle fotografie. Molti delle inconsapevoli "protagoniste" sono state immortalate fra la folla, alcune sedute al parco, o intente a portare a spasso il cane, altre mentre aspettano l'autobus. Hanno in comune un'espressione inconsapevole, come se non sapessero di essere spiate. Quando le fotografie risultano insufficienti come prove e il sospettato, un potente uomo d'affari, esce libero dal tribunale, Rachel Narey sa di aver tradito la vittima che aveva giurato di proteggere, e sa che un mostro è tornato tra le strade. Così, insieme al marito e giornalista Tony, inizia una corsa contro il tempo per trovare le vittime sconosciute del fotografo e salvarne altre. Una corsa contro il tempo più veloce del click di una macchina fotografica. Prima che nuove immagini vengano scattate...
16,00

Passione. Billionaire trilogy

di Meghan March

Libro

editore: SEM

anno edizione: 2020

Fuori dal letto Holly e Creighton non si conoscono così bene. Quando Holly scopre l'esistenza di una ex moglie di cui Creighton non le aveva parlato decide di andarsene. Ma lui non è dello stesso parere.
13,00

La lotteria dei divi morti

di Susan Swan

Libro

editore: SEM

anno edizione: 2020

Dale Paul è un sofisticato truffatore, un avido squalo della finanza che gestisce grossi fondi e gioca con i soldi degli altri per il proprio tornaconto. Finché l'illusione della speculazione è condivisa - quell'illusione che permette al capitalismo predatorio di avere successo - Dale Paul e i suoi amici vivono un'età dell'oro. Quando la sua più grande scommessa fallisce, molti di quelli che confidavano in lui si trovano a dormire per strada o nelle proprie auto. Il carisma e i numerosi contatti non bastano a salvarlo dalla prigione, dove ovviamente è un pesce fuor d'acqua, immerso in un'umanità variopinta e disperata. Finito al fresco Dale Paul si trova davanti a un bivio: recuperare i pessimi rapporti con la famiglia e diventare un uomo nuovo, o gettarsi a capofitto in un altro piano folle e pericoloso per diventare nuovamente ricco. Prevarrà la redenzione o la sua inveterata furbizia? Quando organizza un'impresa per fare soldi mentre è in cella, facendo scommettere i suoi compagni sulla speranza di vita di varie celebrità, mette in moto una serie di eventi che gli cambiano la vita. Dale Paul è un protagonista complesso, che incanta e diverte con la sua strana combinazione di intelligenza di strada, know-how finanziario e un totale "smarrimento" quando si parla i sentimenti. La sua innata mancanza di empatia si scontra con gli sforzi di connettersi con i membri della sua famiglia, in particolare con suo figlio. La scrittura di Susan Swan racconta l'inquietante del mondo della speculazione finanziaria riuscendo persino a fare ridere, di tanto in tanto. Un romanzo sui tempi che stiamo vivendo e sulla speranza che un cambiamento sia possibile per chiunque.
18,00

Taccuino di una sbronza

di Paolo Roversi

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 170

Charles Bukowski muore il 9 marzo del 1994 a San Pedro, California. Nemmeno il tempo di capire se la sua anima debba bruciare nell'inferno degli scrittori maledetti e a Dublino la vita di un impiegato standard si lega indissolubilmente alla sua. Carlo Boschi, trentenne bancario, nonché futuro marito di Sara, una ragazza della Milano bene, parte con l'amico di una vita per un addio al celibato memorabile: tre giorni a Dublino, impiegati a raggiungere una sbronza colossale. Birra dopo birra, però, il promesso sposo finisce all'ospedale, in pieno coma etilico. Al risveglio non è più lo stesso: è convinto di essere la reincarnazione del suo scrittore preferito, Charles Bukowski, morto proprio quella notte. Da quel momento in avanti, per quella pinta in più, la vita di Carlo cambia radicalmente. Drogato di scrittura e assetato di alcool, manderà all'aria il matrimonio con Sara, mollerà il lavoro, comincerà a scrivere spinto dal whisky, a rimorchiare donne nei bar e a vivere di espedienti e lavoretti saltuari, alle prese con sgangherati reading di poesia o impegnato a fare a pugni nei vicoli. Una galoppata a briglie sciolte nella movida milanese, mentre l'Italia di fine millennio cambia per sempre.
15,00

Quasi un paradiso. Viaggio in Romagna. La terra del pensiero simpatico

di Davide Rondoni

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 200

Come le altre sei o sette cose più belle della vita, anche la Romagna non si sa bene come definirla", scrive Davide Rondoni, poeta romagnolo, da Forlì. "Quasi un paradiso" è un libro molto particolare, una guida inaspettata che ci porta in una delle zone più amate d'Italia: sulla costa adriatica, a Cervia e a Riccione, a Rimini e a Cattolica, a Cesenatico e a Milano Marittima; verso i borghi carichi di storia delle prime pendici appenniniche, come Gradara o Bertinoro; alle città 'scrigno' d'arte e cultura, celebrate nel mondo per i loro gioielli: Ravenna, Faenza, Imola, Cesena, Forlì. "Una terra che forse è una visione, ma di sicuro è una visione del mondo". Una terra ricca di umori, quella romagnola, plasmata dalle passioni delle sue donne e dei suoi uomini. La terra dove si accende quello che Rondoni chiama "il pensiero simpatico", misto di attitudini, ospitalità, intraprendenza e passione, appunto. "Quasi un paradiso", infatti, non è solo un libro di luoghi, ma è anche uno speciale catalogo di tipi umani, l'anima diffusa della Romagna: il "patàca", che la spara grossa e lo sa, quindi si diverte e diverte; il "pirata", che non "batte bandiera" e vive sempre libero; l'invornita, la donna dal sorriso timido e un po' perso. E molti altri ancora. "Quasi un paradiso" è un atto d'amore di uno scrittore appassionato per la sua terra.
16,00

Il Codice Veritas

di Andrea Marzovilla

Libro: Copertina rigida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 604

Parigi, 2046. A causa di una guerra religiosa unita a una crisi economica senza precedenti, gran parte dell'Occidente è sotto il dominio dell'Islam. Il mondo è sprofondato in una sorta di medioevo tecnologico dove i cristiani, insieme ai popoli appartenenti alle religioni minori, sono costretti a vivere in riserve chiuse e vigilate, circonda-te da alte mura, nel centro delle città più importanti. Le minoranze sono costrette a uscire attraversando dei check-point sorvegliati, per farvi ritorno all'ora del coprifuoco. La Cittadella di Parigi è la più grande in Europa. Attorno c'è una metropoli devastata dalle sommosse popolari, avvenute durante l'ascesa al potere del regime musulmano. Nel sottosuolo di Parigi, durante gli scavi per la costruzione di un muro di cinta del ghetto cristiano, viene casualmente alla luce un'articolata e immensa rete di catacombe. Un ingegnere appassionato di archeologia scopre che vi sono nascosti incredibili segreti legati alla nascita delle due principali religioni monoteiste del pianeta. Disseppellirli e divulgarli significherebbe cambiare le sorti dell'umanità. E liberarla dal giogo della religione. Nello stesso momento, un terribile attentato sconvolge il mondo islamico, e si teme che questo inneschi una rappresaglia di dimensioni catastrofiche. Sullo sfondo di un complotto arabo-cristiano in cui i nemici di sempre si alleano al solo scopo di salvaguardare la sopravvivenza delle loro religioni, si innesca una corsa contro il tempo dove i segreti dovranno essere rivelati prima che la rappresaglia abbia inizio.
18,00

Il fuoco. Billionaire trilogy

di Meghan March

Libro

editore: SEM

anno edizione: 2020

Holly Wix viene da un paesino sperduto nella grande provincia americana. Il suo sogno è diventare una star del country, e per farcela è disposta a tutto. Anche a seguire gli ordini dell'etichetta discografica e a "fidanzarsi" con un famoso cantante country che in realtà è gay. Prima che le chieda di sposarla alla fine di un concerto, come concordato dai loro manager, esce da sola tra le luci di New York, in cerca di un'avventura per distrarsi e non pensare. Nel bar dell'albergo la abborda Creighton Karas, affascinante milionario, abituato ad avere quello che vuole. Finiscono nella sua camera dopo pochi minuti. Holly ha i sensi di colpa ma si lascia trascinare in quell'avventura infuocata, tra whiskey e piaceri proibiti. Creighton è sicuro di sé, le dimensioni del suo conto in banca lo fanno sentire invincibile. C'è solo un problema, scopre al suo risveglio. Quella ragazza, che non gli ha detto il suo nome, è sparita dalla camera di albergo in cui ha passato la notte più bollente della sua vita. Il milionario la vuole ancora, così lancia un messaggio alla stampa che diventa virale. Quando la troverà sarà sua.
13,00

Il prof. Chandra e il segreto della felicità

di Rajeev Balasubramanyam

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2020

Avrebbe dovuto essere il più bel giorno della sua vita, quello in cui l'attesa nomina a vincitore del Premio Nobel sarebbe finalmente arrivata, a coronare una vita dedicata soprattutto allo studio e all'elaborazione di nuove teorie economiche. Sì, perché il professor Chandra è un economista di fama mondiale, un esperto nella soluzione di problemi complessi. Ma ce n'è uno che non è mai riuscito a risolvere: il segreto della felicità. Oltre a essere un grande studioso, il professor Chandra ha anche una vita privata, anzi l'aveva. Sua moglie l'ha lasciato per una specie di hippy californiano e i suoi tre figli, ormai cresciuti, hanno con lui rapporti estremamente conflittuali. E così si è adattato a una vita solitaria, dove gli unici rapporti sono quelli con i colleghi e con gli studenti. Non che non pensi ai suoi ragazzi, che non abbia nostalgia di sua moglie, ma non ha mai trovato la chiave per capirli e farsi capire. Come se non bastasse, subito dopo aver ricevuto la pessima notizia, il professore viene travolto da una bicicletta e finisce all'ospedale. L'unico suo desiderio, appena sta meglio, è quello di tornare alla sua solita, rassicurante routine, ai suoi studi, alle sue ricerche, ma il medico che lo cura ha altri programmi. Tutto quel lavoro, quel successo, quello stress, lo stanno uccidendo. Ha bisogno di staccare, di ritrovare se stesso, di riscoprire la vita. In breve, come gli dice il dottore, deve cercare la sua felicità. Chandra non lo sa ancora, ma sta per imbarcarsi in un viaggio che gli cambierà l'esistenza.
19,00

Il tunnel dei morti

di Tove Alsterdal

Libro: Copertina rigida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 310

Sonja e Daniel sono una coppia facoltosa che, in un estremo tentativo di salvare il loro vacillante matrimonio, decide di lasciare la Svezia per trasferirsi in Boemia, nella zona montuosa dei Sudeti. I due hanno il sogno di gestire un vigneto. Trovano un appezzamento a basso prezzo e quella terra diventa il loro biglietto di sola andata per il futuro. Una notte Daniel sveglia Sonja e le chiede di seguirlo in cantina, ha trovato l'ingresso nascosto di un tunnel. Lo percorrono e si ritrovano in una seconda cantina, piena di vecchie bottiglie di vino coperte di polvere. Nell'esplorare la galleria più a fondo Sonja fa una scoperta terrificante. C'è il corpo mummificato di un ragazzo. Gli abiti che indossa sono datati e in tasca ha una moneta, un marco tedesco del 1943. È l'inizio di una sua indagine personale, in parte osteggiata dalla polizia locale, su quello che è successo nella zona alla fine della Seconda guerra mondiale. Sonja capirà presto di essersi imbattuta in una vicenda che qualcuno vuole tenere segreta. "Il tunnel dei morti" è un romanzo in cui passato e presente si intrecciano in un racconto sulla brutalità umana e sulla fedeltà. Tove Alsterdal ci offre una nuova prospettiva su una parte di Storia che pensavamo di conoscere, oltre a una domanda: fino a che punto siamo disposti a spingerci per salvare noi stessi e il ricordo di chi abbiamo amato?
18,00

Fare fuoco

di Daniele Garbuglia

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 250

Una torrida mattina d'estate di fine anni Settanta, in una città del Nord Italia. Fermo su una moto rubata, Orlando conosce a memoria i particolari del piano d'azione. Il Rosso arriverà a piedi dal fondo della strada. Anita finge di telefonare da una cabina sul lato opposto. Alle sette in punto l'obiettivo esce di casa, da solo. Tutto accade in un momento. La pistola del Rosso si inceppa. Tocca a Orlando sparare. Svuota il caricatore. È il suo battesimo del fuoco, l'inizio della sua lotta armata. La sera dello stesso giorno, quando si ritrovano nel covo, i tre brigatisti non sono più le stesse persone di prima dell'azione. Di certo Orlando non è più il giovane antagonista che lotta per un mondo migliore in un paese della provincia adriatica. Adesso è entrato in clandestinità. La cellula terroristica si nasconde in un piccolo appartamento della periferia, rovente per il caldo, con le serrande sempre abbassate per precauzione. I tre vivono insieme, ma tra loro sono estranei. Escono solo per studiare i movimenti dei loro obiettivi, fare la spesa e comprare le sigarette, i giornali. Così passano i giorni, aspettando le indicazioni per la guerriglia dai vertici dell'organizzazione. A volte nella mente di Orlando si insinua il tarlo del dubbio su quello che sta facendo. Non è sicuro che la guerra che combatte sia giusta, ma non può più tirarsi indietro... Daniele Garbuglia racconta la vita quotidiana di una cellula delle B.R. sull'orlo della fine di una sciagurata stagione della nostra storia recente. Un romanzo che trascina il lettore di fronte al dramma sempre ambiguo, opaco, della violenza e delle sue radici.
16,00

Un'amica particolare

di E.G. Scott

Libro: Copertina rigida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 310

Stony Brook, stato di New York, fine anni Novanta. Rebecca non sapeva che esistesse l'amore fino a quando non ha incontrato Paul, un agente immobiliare accattivante e di successo. E con un passato oscuro come il suo. A legarli è un irresistibile magnetismo, qualcosa di inspiegabile che entrambi riconoscono. Vent'anni dopo, però, di quell'amore non resta molto. Paul e Rebecca stanno andando a picco, mentre i segreti che hanno costellato la loro relazione iniziano a consumare il matrimonio. La visita della polizia, dopo la scomparsa della moglie del capo di Rebecca, complica ulteriormente il loro rapporto. Rebecca, che lavora con i farmaci, oltre ad abusarne, viene licenziata dopo che l'azienda scopre la relazione segreta con il suo capo. Paul, nel frattempo, la tradisce con una vicina di casa e preleva di nascosto ingenti somme dal conto in comune. Ognuno di loro segue un suo percorso, che tiene accuratamente nascosto, dove la menzogna è moneta corrente, ed entrambi sono così concentrati nel perseguire i propri obiettivi da non rendersi conto di cosa passa nella mente dell'altro. Quando lo scoprono, sarà troppo tardi. Perché la menzogna è a doppio taglio ed è difficile capire quando sta per ritorcersi contro chi l'ha ideata. Un gioco di "guardie e ladri", una storia di infedeltà e inaffidabilità. Un thriller che affronta i segreti e le vendette raccontate dalla prospettiva di una coppia "perfetta" ma altamente pericolosa.
19,00

Inferno verde

di Gert Nygårdshaug

Libro: Copertina rigida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 430

Mino Portoguesa ha dieci anni ed è nato in un villaggio nella foresta pluviale sudamericana. Ama gli animali, i profumi, i suoni e vive semplicemente con la famiglia nel suo paradiso naturale. Per guadagnarsi da vivere caccia delle rare e splendide farfalle che suo padre fissa con gli spilli e vende in città. La loro piccola e pacifica comunità viene disturbata dall'arrivo di una delle maggiori compagnie petrolifere, interessata a sfruttare la foresta amazzonica. Un giorno, tornando dalla sua battuta di caccia quotidiana, Mino trova la famiglia e tutti gli abitanti del villaggio massacrati. Fugge da solo nelle parti più nascoste della foresta, senza mangiare per giorni. Isidoro, un mago itinerante, lo trova e lo adotta; sceglie Mino come apprendista. Insieme preparano uno spettacolo strabiliante che portano per anni nei piccoli villaggi del Sud America. Mino, tempo dopo, diventa uno studente di biologia ed eco-filosofia. All'università trova degli alleati e insieme creano il movimento Mariposa, che mira a dirigere l'attenzione del mondo sulla distruzione della natura causata da compagnie internazionali. I componenti del gruppo segreto cominciano ad assassinare i leader delle aziende responsabili di crimini contro l'ambiente e il sistematico impoverimento del sud del mondo.
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento