SEM

Uccidi quei mostri!

di Jeff Jackson

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 336

Un'anomala ondata di violenza sta travolgendo gli Stati Uniti. I musicisti vengono assassinati sul palco durante i concerti da qualcuno nascosto tra la folla. Sono eventi casuali o c'è dietro qualcosa di più grande e terribile? È la musica stessa che è divenuta corrotta, in una cultura in cui tutto è sostituibile, tutti sono creativi ed è l'effimero a farla da padrone? Con il suo cast di band ambiziose, fan disposti a tutto e killer enigmatici, Jeff Jackson racconta una tormentata e vertiginosa storia di inizi improbabili e finali inattesi, che risuonerà nell'immaginario di chiunque ami il rock'n'roll. Come un vinile, questo libro ha due lati e può essere letto in entrambi i modi, basta capovolgerlo. Questo esperimento narrativo, che offre il punto di vista di vittime e assassini, arricchisce l'esperienza di lettura, poiché il lato B non continua la narrazione del lato A, ma piuttosto ne presenta un'altra, ovviamente legata alla prima. Il lato A, Il mio periodo oscuro, racconta di Xenie, una giovane donna disgustata dalla violenza sfrenata che imperversa sulla scena musicale, ma che si trova attratta inesorabilmente dal mistero dei killer di rockstar. Il lato B, Kill City, segue una storia alternativa, che ci presenta personaggi sorprendenti e si infiltra sempre più a fondo nei metodi e nelle ragioni degli assassini. Con una prosa grintosa e tagliente, Jeff Jackson crea una storia di musica, violenza e voci dall'aldilà. Una canzone d'amore per un mondo che muore.
17,00

La vita dentro

di Edwidge Danticat

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 350

Otto storie di grande intensità sull'amore, l'amicizia, l'abbandono, la nostalgia. Un amore improvviso tra due persone amiche che riesce a guarirle dalle loro ferite; un matrimonio che finisce con conseguenze irreparabili; due amanti che si ritrovano dopo una terribile tragedia che ha sconvolto il loro paese; una festa familiare che riunisce tre generazioni in una sorta di balletto precario tra il vecchio e il nuovo; un uomo vicino a morire che rivive i momenti chiave della vita che sta per lasciare. Sono questi i temi su cui si snoda la creatività e la grande maestria di Edwige Danticat in un libro ricco di saggezza e umanità, intimo e vasto al tempo stesso, in cui l'autrice esplora le forze che ci attirano gli uni agli altri o ci separano, a volte nello stesso drammatico istante.
18,00

Clandestinità

di Antonio Moresco

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 300

Scritto a trent'anni dopo un lungo periodo di deragliamento e pubblicato quando ne avevo quarantacinque, questo è il mio libro d'esordio. Rifiutato per quindici anni da decine di editori italiani è stato infine accolto da Giulio Bollati e dalla sua Bollati Boringhieri, che mi ha permesso di uscire finalmente dalla mia condizione di scrittore sotterraneo e invisibile e di poter far sentire per la prima volta la mia voce. Contiene quattro narrazioni che si svolgono ciascuna a suo modo nella dimensione assoluta della clandestinità. Alle tre pubblicate al mio esordio se ne è poi aggiunta un'altra (Il re), scritta tempo dopo e tenuta per anni nel cassetto, dove si ritorna negli stessi luoghi della prima (La camera blu) attraverso un vertiginoso slittamento di tempo e di senso. È un libro strappato brano dopo brano al silenzio in cui era piombata la mia vita, fortemente contratto e quasi autistico, dove cerco di imparare ad allineare l'una dopo l'altra le parole e le frasi e dove, nel combattimento cruento che avviene nel breve romanzo che da il titolo al libro (Clandestinità), si rappresenta nel suo stesso farsi la mia nascita di scrittore.
14,00

Gli incendiati

di Antonio Moresco

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 250

«"Gli incendiati" è il mio primo romanzo dove il confine anche narrativo tra la vita e la morte e la morte e la vita viene sfondato e poi oltrepassato. Dopo di questo ho potuto scrivere altri tre romanzi accomunati dalla stessa libertà (La lucina, Fiaba d'amore del vecchio pazzo e della meravigliosa ragazza morta, Canto di D'Arco). Questa avventura romanzesca estrema, nata in un momento di crisi e passaggio cruciale della mia vita, ne esprime tutta la disperazione e l'anelito. Ho avuto la prima idea di questo romanzo una notte in cui ero solo in una casa fuori dal mondo, sotto un diluvio di pioggia, e non riuscivo a dormire. Provavo un sentimento di solitudine e annientamento così assoluto che ho dovuto accendere la lampada e, su un pezzo di carta che tenevo sul comodino, ho scarabocchiato con una biro le parole che erano appena salite irresistibilmente da qualche punto profondissimo della mia anima: "Allora ero completamente infelice. Nella mia vita avevo sbagliato tutto, fallito tutto. Ero solo. Lo avevo capito di colpo, in una notte di forte pioggia in cui non riuscivo a dormire, e ne ero rimasto annientato." Sono esattamente come le avevo scritte le prime parole di questo romanzo.»
14,00

Barcelona negra

di Carlos Zanón

Libro: Copertina rigida

editore: SEM

anno edizione: 2020

Bruno, Raquel e Cristian sono tre andalusi che vivono alla giornata in una Barcellona in cui miracolo economico non è più che un ricordo. Ma loro sembrano aver trovato l'attività che li toglierà dalla miseria, dalle notti spese a dormire nei parchi o negli sportelli automatici delle banche. Si appostano davanti alle case chiuse dove si appartano le coppie di amanti. All'uscita le seguono, si segnano la targa dell'auto, rintracciano il proprietario del veicolo e lo ricattano in cambio del silenzio. Bruno controlla l'attività di estorsione, sua moglie Raquel, ex tossicodipendente, si occupa della contabilità e Cristian, fratellastro di lei, lavora sul campo. Non sempre la tecnica funziona per il meglio, ma l'attività offre comunque denaro facile e immediato. Merche e Max, provenienti dalla classe media, sono amanti in segreto. Una sera entrambi si trovano in una di queste stanze. Cristian segue Max fino all'automobile e prende nota della targa. Qui inizia il gioco che fa divorare le pagine al lettore. Sullo sfondo c'è una Barcellona nera, con le file di disoccupati negli uffici di collocamento, i poveri davanti alle mense e il milieu microcriminale delle Ramblas e Barceloneta.
18,00

Fumo e cenere

di Abir Mukherjee

Libro: Copertina rigida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 300

Calcutta, 1921. Tormentato dai ricordi dolorosi legati alla guerra mondiale e alla morte della sua giovane moglie, il capitano Sam Wyndham sta cercando di contrastare la grave dipendenza dall'oppio, che deve comunque tenere segreta perché potrebbe costargli la carriera. Ma è proprio in una fumeria d'oppio che, per sfuggire a un'incursione della polizia, incappa nel cadavere sfigurato di uno sconosciuto, ucciso a coltellate. Il tipo di pugnale utilizzato e le ferite sul corpo dell'uomo fanno pensare a un omicidio rituale. È il primo di una serie di morti misteriose, tutte con caratteristiche simili, ma apparentemente slegate l'una dall'altra e avvenute in diverse zone della città. In una caccia all'uomo senza quartiere in cui è aiutato dal suo fidato assistente indiano, l'abile e astuto sergente Banerjee, Sam deve fare di tutto perché l'assassino non colpisca ancora. Tutto questo sullo sfondo di un mondo in fermento, in cui i nazionalisti sono sul piede di guerra per protestare contro l'arrivo del principe di Galles e le spinte all'indipendenza dall'Impero britannico sono sempre più sentite.
18,00

Tra il diavolo e il mare

di Maria Adolfsson

Libro

editore: SEM

anno edizione: 2020

Luna, cantante di fama mondiale, è arrivata in segreto a Doggerland per registrare il suo nuovo disco dopo dieci anni di silenzio. Vive e suona in una casa isolata, dove nessuno può disturbarla. Bella in modo sconvolgente, incanta tutti i presenti durante la festa che conclude le registrazioni. Quella sera la fascinosa cantante conosce Karen Hornby, ispettore dell'isola e amante di Leo, che ha avuto una storia con Luna prima del suo clamoroso successo mondiale. La mattina dopo, di Luna non c'è più alcuna traccia. Pochi giorni dopo, un'altra donna viene uccisa mentre fa jogging all'alba. Tutto fa pensare che ci sia uno stesso colpevole. Spetta all'ispettore Karen Hornby occuparsi delle indagini, durante le quali, nel corso di una primavera insolitamente calda, si troverà di fronte a scelte che possono significare la vita e la morte, sia per lei che per molti altri. Scelte che sembrano impossibili.
19,00

Salto nel buio

di Heidi Perks

Libro: Copertina rigida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 400

Inghilterra, oggi. La comunità della piccola isola di Evergreen, nella costa del Dorset, rimane scossa dal ritrovamento di un cadavere sepolto da molto tempo. Per Stella Harvey la notizia è particolarmente pesante. Il corpo è infatti stato ritrovato nel giardino della sua casa d'infanzia, la stessa casa che la sua famiglia abbandonò senza spiegazioni venticinque anni prima, durante una tempesta. Ora, ripensando al suo passato e alla disperata ricerca della verità, Stella ritorna sull'isola semi deserta, abitata da meno di cento persone. Ben presto scoprirà che la comunità che aveva lasciato non è così calorosa come ricordava e lei non è la benvenuta fra gli abitanti che farebbero di tutto per tenere nascosti i loro segreti. Ma una cosa è certa, non si può tenere la verità sepolta per sempre.
20,00

Passione. Billionaire trilogy

di Meghan March

Libro

editore: SEM

anno edizione: 2020

Fuori dal letto Holly e Creighton non si conoscono così bene. Quando Holly scopre l'esistenza di una ex moglie di cui Creighton non le aveva parlato decide di andarsene. Ma lui non è dello stesso parere.
13,00

La lotteria dei divi morti

di Susan Swan

Libro

editore: SEM

anno edizione: 2020

Dale Paul è un sofisticato truffatore, un avido squalo della finanza che gestisce grossi fondi e gioca con i soldi degli altri per il proprio tornaconto. Finché l'illusione della speculazione è condivisa - quell'illusione che permette al capitalismo predatorio di avere successo - Dale Paul e i suoi amici vivono un'età dell'oro. Quando la sua più grande scommessa fallisce, molti di quelli che confidavano in lui si trovano a dormire per strada o nelle proprie auto. Il carisma e i numerosi contatti non bastano a salvarlo dalla prigione, dove ovviamente è un pesce fuor d'acqua, immerso in un'umanità variopinta e disperata. Finito al fresco Dale Paul si trova davanti a un bivio: recuperare i pessimi rapporti con la famiglia e diventare un uomo nuovo, o gettarsi a capofitto in un altro piano folle e pericoloso per diventare nuovamente ricco. Prevarrà la redenzione o la sua inveterata furbizia? Quando organizza un'impresa per fare soldi mentre è in cella, facendo scommettere i suoi compagni sulla speranza di vita di varie celebrità, mette in moto una serie di eventi che gli cambiano la vita. Dale Paul è un protagonista complesso, che incanta e diverte con la sua strana combinazione di intelligenza di strada, know-how finanziario e un totale "smarrimento" quando si parla i sentimenti. La sua innata mancanza di empatia si scontra con gli sforzi di connettersi con i membri della sua famiglia, in particolare con suo figlio. La scrittura di Susan Swan racconta l'inquietante del mondo della speculazione finanziaria riuscendo persino a fare ridere, di tanto in tanto. Un romanzo sui tempi che stiamo vivendo e sulla speranza che un cambiamento sia possibile per chiunque.
18,00

Taccuino di una sbronza

di Paolo Roversi

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 170

Charles Bukowski muore il 9 marzo del 1994 a San Pedro, California. Nemmeno il tempo di capire se la sua anima debba bruciare nell'inferno degli scrittori maledetti e a Dublino la vita di un impiegato standard si lega indissolubilmente alla sua. Carlo Boschi, trentenne bancario, nonché futuro marito di Sara, una ragazza della Milano bene, parte con l'amico di una vita per un addio al celibato memorabile: tre giorni a Dublino, impiegati a raggiungere una sbronza colossale. Birra dopo birra, però, il promesso sposo finisce all'ospedale, in pieno coma etilico. Al risveglio non è più lo stesso: è convinto di essere la reincarnazione del suo scrittore preferito, Charles Bukowski, morto proprio quella notte. Da quel momento in avanti, per quella pinta in più, la vita di Carlo cambia radicalmente. Drogato di scrittura e assetato di alcool, manderà all'aria il matrimonio con Sara, mollerà il lavoro, comincerà a scrivere spinto dal whisky, a rimorchiare donne nei bar e a vivere di espedienti e lavoretti saltuari, alle prese con sgangherati reading di poesia o impegnato a fare a pugni nei vicoli. Una galoppata a briglie sciolte nella movida milanese, mentre l'Italia di fine millennio cambia per sempre.
15,00

Miele. Billionaire trilogy

di Meghan March

Libro: Copertina morbida

editore: SEM

anno edizione: 2020

pagine: 250

L'ho fatto davvero. Ho sposato un milionario. Il motivo lo so soltanto io. Di certo non mi aspettavo di essere trattata come un oggetto. Anche se ho fatto delle promesse sull'altare, sono determinata a restare me stessa. Lui con le sue regole sta conquistando il mio mondo, ma io non sono un tipo che ubbidisce e basta. C'è solo un piccolo problema: forse mi sto innamorando. Non so come andrà il nostro matrimonio, ma la sfida è restare aggrappata a un frammento di me mentre soccombo ai suoi piaceri proibiti.
13,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.