Editore ShaKe - Ultime novità | P. 16

ShaKe

12,91

Avant pop. Racconti per una nazione che sogna ad occhi aperti

Libro

editore: ShaKe

anno edizione: 1997

pagine: 224

12,91

Il nuovo noir

di John Shirley

Libro

editore: ShaKe

anno edizione: 1997

pagine: 128

9,30

Meduse cyborg. Antologia di donne arrabbiate

Libro

editore: ShaKe

anno edizione: 1997

pagine: 352

16,53

Ad alto rischio. Antologia di scritti proibiti

Libro

editore: ShaKe

anno edizione: 1997

pagine: 272

14,46

Metrofaga

di Richard Kadrey

Libro

editore: ShaKe

anno edizione: 1997

pagine: 224

12,91

Con ogni mezzo necessario. Discorsi e interviste

di Malcolm X

Libro

editore: ShaKe

anno edizione: 1997

pagine: 186

12,91

Estate d'amore e di rivolta. Con i Beatles nella Summer of love

di Derek Taylor

Libro

editore: ShaKe

anno edizione: 1997

pagine: 304

15,00

No copyright. Nuovi diritti nel 2000

Libro

editore: ShaKe

anno edizione: 1996

pagine: 304

11,88

The Great Complotto, L'antologia definitiva della straordinaria scena punk di Pordenone

di AA.VV.?

Libro

editore: ShaKe

anno edizione: 2021

pagine: 68

Quella del Great Complotto è una storia fantastica, una di quelle che tutti vorrebbero vivere... anche dopo trent'anni. Una tipica storia della provincia italiana, Pordenone, che a raccontarla oggi ci dimostra quanto le idee e la voglia di essere siano fonte inesauribile di energia creativa e che tutto il punk italiano sia stato (sempre e ingiustamente) sottovalutato. Alla fine degli anni settanta alcuni musicisti di Pordenone decidono di seguire l'ondata punk che si sta propagando per tutta la Gran Bretagna, recandosi a Londra, dove si esibiscono in un celebre concerto pirata. A suonare sono gli HitlerSS e i Tampax sotto il ponte di Aklam a Portobello Road. Siamo nel 1979. Un'esibizione che passa alla storia sotto il nome di "Cartoon Concert" - perché suonato con strumenti fatti di cartone - ma che al contempo importa in Italia alcune delle pratiche più estreme della scena punk. Un evento talmente provocatorio, da poter essere paragonato alla Spaghetti Performance degli Skiantos al Bologna Rock del 1979. Lì, nel contesto urbano di una cittadina borghese, immobile ed ammuffita, nasce in modo del tutto anomalo The Great Complotto: una nuova ondata che pensava se stessa come la controparte creativa contro lo standard della normalità. Tra i gruppi protagonisti del cd audio e dei video qui presentati gli 001 100 111 100 011 001 011 100, gli Andy Warhol Banana Technicolor, i Futuritmi (in cui militarono i leader dei futuri Prozac+ e Tre Allegri Ragazzi Morti), Sexy Angels, Musique Mecanique, Fhedolts, XX Century Zorro, Mess, Dam'Place, HitlerSS e dei Tampax Il digipack contiene: il cd The Great Complotto il video Brucia Tequila un libro di 68 pagine con fotografie e testi dei vari gruppi della scena pdf con alcuni estratti introvabili della fanzine "Musique Mecanique".
17,90

Skiantos. Inascoltable

Libro

editore: ShaKe

anno edizione: 2021

pagine: 64

Bologna 1977: "Inascoltable" ovvero l'inizio della nuova onda e la fine di una grande stagione politica. La ristampa in cd di un disco introvabile e seminale, accompagnato da un libro di oltre 60 pagine con foto, interviste e un'introduzione di Roberto "Freak" Antoni. 1,2,6,9 è l'inizio di tutto: del rock italiano, del punk, del demenziale, di questo disco che in qualche modo è stato un disco sperimentale, quindi innovativo, come direbbe qualcuno: "È stato registrato in una notte e mixato la mattina del giorno dopo. Sicuramente non 'suona bene', ma suona rock e contiene i germi di tutta la successiva saga demenziale. Alcuni dei musicisti che lo hanno realizzato sapevano suonare, altri no. Eravamo in una decina, più o meno, e Jimmy (Bellafronte) aveva la febbre alta (38-40)...". Bologna 1977: un movimento creativo spazzò via un vecchio modo di fare politica. e inaugurò una nuova onda musicale e artistica. Il nome del gruppo era Skiantos e inascoltable il loro primo album, inizialmente distribuito come musicassetta e poi come LP, subito esaurito e mai più ristampato. Edizione speciale del cd, con libro ed extra video! Il pacco contiene: l'album Inascoltable (1977) con i seguenti brani: Permanent Flebo - Lieve affranto (moderato dolore) - Io ti spacco la faccia(dal vivo) - Makaroni - Io sono un pestone - Non puoi troncarmi un rock (Permanent flebo reprise) - Sono rozzo sono grezzo - Blues a balues - Io vi odio - Spacco tutto - Inascoltable(strumentale) - Io te la do su - Tutti fatti. Formazione: frankie grossolani/leo tormento pestoduro/freakantoni/andy bellombrosa/jimmi bellafronte/dandy bestia/stefano spisni strong/skisni bubba loris/come-lini/jean bolet un extra video di 8.45 minuti con il live di Bau Bau Baby, registrato alla "Camera" di Bologna nel 1978, durante una festa punk. Formato Mpeg1 - durata minuti 8.45 un libro di 64 pagine con foto, interviste e un'introduzione di Roberto "Freak" Antoni.
17,90

Muddy Waters. Dal Mississippi Delta al Blues di Chicago

di Robert Gordon

Libro

editore: ShaKe

anno edizione: 2021

pagine: 448

Muddy Waters è stato "il blues". E non solo. La sua chitarra, che fosse lamentosamente slide o sinuosamente elettrica, i suoi testi pieni di sensualità e virilità - come Hoochie Coochie Man, I Got My Mojo Working e Mannish Boy - o intrisi di insoddisfazione esistenziale - come Rollin' Stone o Cant' Be Satisfied - hanno cambiato vite, la storia della musica e contribuito a creare il rock. Questo libro, in assoluto il più completo su Muddy, è un viaggio trasognato e insieme un pugno nello stomaco. Dai campi di cotone del Mississippi e al dolore che li permeava, ai balli e le prostitute dei juke-joint. Dall'incontro con Alan Lomax all'approdo a Chicago, con le sue strade malfamate, le sue fabbriche, i suoi macelli e i suoi effervescenti club. Con Howlin' Wolf, la sua nemesi, e Otis Spann, James Cotton, Little Walter e Willie Dixon, i suoi complici. Il razzismo, la pistola nella custodia della chitarra, i gangster e il grilletto facile. I successi con la Chess Records, la fama e i soldi. Tra donne, donne, donne. E musica, musica, musica. Un ritratto completo e ricco di aneddoti: dalle mangiate di orecchie di maiale fritte alle casse di champagne e alla Cadillac, dalla sua adorazione per Robert Johnson ai sei Grammy Award. Una biografia che si legge come un romanzo. E Keith Richards dei Rolling Stones, suo grande fan e discepolo, ne ha scritto la prefazione.
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento