Editore Simple - Ultime novità

Simple

L'Unione Europea. Origini, presente, prospettive future

di Silvana Paruolo

Libro: Copertina morbida

editore: Simple

anno edizione: 2021

pagine: 650

Gli stati nazionali hanno dato inizio al processo d'integrazione europea sulle macerie della seconda guerra mondiale. Nel 2021 - in un mondo che cambia - sono molte le sfide con cui l'Unione europea e i suoi valori si trovano confrontati. Cosa intendere per autonomia strategica europea? Quale Europa - verde, digitale, industriale, sociale, commerciale, estera e della difesa ecc. - si va delineando? Con quali frontiere? Cosa cambia nelle relazioni Usa-Ue con la presidenza Biden? E nelle relazioni con Cina e Russia? Dopo una breve panoramica di alcune idee di Europa, e anche delle riforme dei Trattati, sono questi e altri i quesiti affrontati in questo volume. Con le elezioni dell'europarlamento nel maggio 2019 ha vinto una maggioranza europeista, che ha posto un freno a sovranismi e nazional-populismi. Inoltre, per la prima volta, l'attuale Commissione europea è guidata da una donna, Ursula von der Leyen. E, superando una serie di tabù, anche su spinta del Covid 19, i 27 paesi membri dell'Unione hanno adottato il rivoluzionario Next Generation EU concepito per assicurare la ripresa. Intanto, dopo il vertice sociale di Porto, il 9 maggio 2021 partirà la Conferenza sul futuro dell'Europa che potrebbe riaprire il cantiere della costruzione europea. La grande avventura dell'Unione europea continua.
40,00

La fine del sogno. Il sogno della fine (vietato ai minori)

di Marco Fulgione

Libro: Copertina morbida

editore: Simple

anno edizione: 2021

pagine: 16

Questo saggio è a tutti gli effetti una lettera d'amore ai miti dell'infanzia, alle esperienze di vita e al mondo della fantasia. Un percorso che mostra come tutto abbia un'origine comune. La base delle passioni è dentro di noi. Il regno della fantasia che prende vita grazie alle maschere, ai robottoni e ai sogni. Noi proiettiamo i nostri miti, le persone che amiamo, quello che cerchiamo in quelle maschere che gli attori del teatro Noh indossano. Creiamo così i nostri eroi. I robottoni sono la proiezione del nostro desiderio, danno vita ai sogni che abbiamo sin da bambini. Le maschere del teatro Noh, i robottoni, hanno la stessa natura, la stessa genesi e passano fino al Tebori ed ai Tattoo Manga. un legame profondo che viene analizzato in queste pagine e portato alla luce con competenza e dettagliatamente. Un viaggio ricco di immagini del grande Mario Gentile, un insieme di riflessioni e valutazioni, tesi e dimostrazioni del profondo legame fra il teatro Noh ed i Robottoni. Una visione nuova e originale di un tema che appassiona in molti e che mette in luce connessioni e legami che finora nessuno ha mai sottolineato. Una parte del testo presentata nella sua versione originale giapponese con testo in italiano a fronte. Un lavoro ricco di fascino e di innovazione, un legame con il Giappone, con la sua lingua e la cultura.
8,00

Relitti spiaggiati nel mondo

di Tonino Maurizi, Stefano Benazzo

Libro

editore: Simple

anno edizione: 2021

pagine: 72

Nella storia dell'essere umano, il mare ha raprresentato da sempre l'ignoto, il sogno e l'orizzonte. Ha rappresentato e continua a rappresentare la sfida dell'uomo nei confronti dei propri limiti. La ricerca di Stefano Benazzo fotografo, scultore, modellista architettonico e navale, è un viaggio a ritroso nei fili della nostra memoria. Seguendo le tracce dei marinai, costruttori, avventurieri, di passeggeri per scelta o costrizione, Benazzo ferma il silenzio pieno di aspettative e rimpianti, di partenze e approdi, di recuperi e salvataggi, racchiuso nei resti di quelle imbarcazioni. Immortala il nostro desiderio di infinito e offre al visitatore un punto d'osservazione privilegiato sulla nostra umanità. Tonino Maurizi pittore, scultore e interior designer, catturato dalla forza di questo sguardo, immagina il passato, gioca con il presente, raffigura il possibile. Nelle sue opere i relitti prendono vita e raccontano storie mai raccontate, quelle di chi, guardandoli, ascolta la voce del mare e dei suoi abitanti. Mostra duale: Stefano Benazzo fotografia, Tonino Maurizi pittura.
12,00

Il marchio di impresa tra protezione internazionale e regolamento eurounitario

di Laura Marchegiani

Libro

editore: Simple

anno edizione: 2021

pagine: 96

Lo sviluppo della disciplina dei marchi di impresa in Europa è stato caratterizzato dall'influenza di fonti multi-livello, che trovano origine nei numerosi trattati internazionali inerenti la proprietà intellettuale e poi, con l'attuazione degli obiettivi eurounitari, nelle direttive di armonizzazione e nei regolamenti che hanno inteso favorire la competitività delle imprese continentali con uno strumento giuridico unitario e l'integrazione piena dei diritti e dei mercati interni. Il lavoro segue questo percorso evolutivo mettendone in luce le principali novità, tra cui l'ampliamento del novero dei segni registrabili e il ripensamento della funzione distintiva e delle altre funzioni comunicative del marchio.
12,00

1896: dalla battaglia di Adua alla pace di Addis Abeba nelle pagine della stampa dell'epoca

di Giovanna Caserta

Libro: Copertina morbida

editore: Simple

anno edizione: 2021

pagine: 100

Il testo presenta le reazioni dell'opinione pubblica in Italia alla sconfitta di Adua attraverso l'analisi delle pagine di organi di stampa milanesi quali: Il Corriere della Sera, La Perseveranza, e Il Secolo. Inoltre, grazie a un'attenta lettura di noti manuali e testi storici, più o meno recenti, che hanno per argomento la battaglia di Adua e le sue conseguenze, il testo fa riferimento anche ad altri quotidiani e periodici dell'epoca. Emergono due aspetti: la politica aggressiva del governo italiano, guidato da Francesco Crispi, condotta con ambiguità e anche menzogne a livello politico e parlamentare; l'opposizione di una larga parte dell'opinione pubblica nazionale, dai cattolici, ai liberali ed anche ai radicali e socialisti, alla sciagurata avventura coloniale. Poi, sempre attraverso le pagine dei quotidiani indicati e di altri organi d'informazione, viene delineato il percorso politico e diplomatico che si svolse dalla sconfitta delle truppe italiane ad Adua, il 1° marzo 1896, sino alla pace fra Italia ed Etiopia, siglata in Addis Abeba il 26 ottobre dello stesso anno. Così il testo pone in risalto: il rifiuto dell'imperatore d'Etiopia di attaccare la colonia italiana dell'Eritrea, come gli chiedevano i suoi ras; l'arrivo all'accampamento del negus, appena tre giorni dopo la battaglia, di un rappresentante del governo italiano per intavolare trattative di pace; l'iniziativa diplomatica intrapresa dalla Chiesa Cattolica ma avversata da una parte della stampa; l'affermarsi, in parlamento e nel Paese, di una larga maggioranza a favore della pace. Dopo i tanti lutti della battaglia, si giunse, fra Italia ed Etiopia, ad una pace che durò, fino alla tragica aggressione fascista, quasi quarant'anni.
13,00

Il pianeta droga e i suoi risvolti umani. Quello che sicuramente non fa bene alla salute e, spesso, è la causa di tanti mali per molti. Droga? No, grazie!

di Domenico Bernetti

Libro: Copertina morbida

editore: Simple

anno edizione: 2019

pagine: 184

La vita da carabiniere, in particolare di comandante/responsabile, mi ha spinto ad aggiornarmi continuamente in attuazione del detto "impara l'arte e mettila da parte"; spesso sono entrato anche in mondi non di mia competenza ma erano esigenze indispensabili per poter continuare il mio lavoro. Così è stato, per il mondo della droga.
15,00

La gioia di capire. Joyful learning. + gioia -noia

di Ennio Monachesi

Libro: Copertina morbida

editore: Simple

anno edizione: 2019

pagine: 300

Questo libro vuol essere un piccolo aiuto, utile e dilettevole, al lavoro degli insegnanti soprattutto di scuola primaria. Esso contiene riflessioni, esperienze e proposte maturate nel corso di una lunga ed intensa attività nella scuola primaria, sia di insegnamento che di studio, riflessione e formazione, nell'ambito logico matematico e linguistico espressivo, e dell'apprendimento-insegnamento in generale. Un capitolo è dedicato all'umorismo in funzione educativa. Potrebbe aiutare a riflettere e agire meglio, in un connubio pro-fecondo tra teoria e pratica, per un'animazione didattica significativa ed efficace che aiuti ad apprendere con + gioia e - noia, secondo i principi del "joyful learning", nuovo nel nome, ma che tanti bravi insegnanti hanno da sempre cercato di attuare anche in passato.
10,00

Aldilà degli alberi. Segni del passaggio della Chiesa nella terra dei Papi

di Silvano Scalzini

Libro: Copertina morbida

editore: Simple

anno edizione: 2021

pagine: 136

"Questi Archi di Trionfo per superficialità stanno lì muti e solitari. Pochi possono immaginare quante storie incredibili ci possono raccontare, se solo avessimo il coraggio di attraversarli. Io l'ho fatto e quello che mi hanno raccontato è stata un'incredibile intrigante e affascinante storia".
14,00

Tre passi indietro

di Luca Speranza

Libro: Copertina morbida

editore: Simple

anno edizione: 2021

pagine: 104

Faccio tre passi poi ritorno sugli stessi compio slalom assai complessi curvo cado salto fossi ci riprovo trovo massi volerei se potessi... cambierei se volessi ma riparto dai tre passi
12,00

Macchie d'azzurro

di Egidio Mazzuoli

Libro: Copertina morbida

editore: Simple

anno edizione: 2021

pagine: 58

10,00

Dispense di numismatica antica

di Alessio Fagugli

Libro: Copertina morbida

editore: Simple

anno edizione: 2021

pagine: 268

Questa opera scritta con intento prevalentemente didattico, offre un ampio panorama sulla numismatica antica, greca e romana, soffermandosi pure sui mezzi pre-monetali.
25,00

Minutatim

di Pietro Di Muccio de Quattro

Libro: Copertina morbida

editore: Simple

anno edizione: 2021

pagine: 122

Pensieri, massime, aforismi, appuntati negli anni su fogli volanti. Poi ordinati secondo le voci attinenti, per modo che il lettore possa consultarli a comodo suo e piluccarli. Il nome della raccolta tradisce l'intenzione dell'autore. "Minutatim" è l'avverbio latino appropriato al contenuto. Significa "a piccoli pezzi" che tali sono. Ed anche "a poco a poco" da leggere. Infine "parzialmente, isolatamente" considerabili.
13,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento