Editore Sonda - Ultime novità | P. 8

Sonda

Basta compiti! Non è così che si impara

di Maurizio Parodi

Libro: Copertina morbida

editore: Sonda

anno edizione: 2016

pagine: 150

È normale che gli insegnanti diano i compiti a casa, ma non è sensato; da qui l'appello "Basta compiti!" rivolto a genitori, insegnanti, studenti, con cui questo saggio si oppone a una delle più inveterate consuetudini scolastiche, tanto più indiscussa proprio perché immotivata, scontata. I compiti a casa sono sempre problematici: sia per gli studenti - e le loro famiglie - che li vivono come un obbligo fastidioso, che per gli insegnanti che li devono preparare e assegnare. Maurizio Parodi, dirigente scolastico e pedagogo, spiega perché si danno, come si fanno, quali effetti producono, quanto sono inefficaci e dannosi. Compito principale della scuola, infatti, non è "punire" gli studenti oberandoli di lavoro anche fuori dalle aule, bensì insegnare il giusto metodo di studio per imparare con profitto e far emergere la personalità di ciascuno di loro. Il saggio è arricchito dai contributi di Corrado Augias e dei docenti di tutta Italia.
14,00

Gatto killer è innamorato

di Anne Fine

Libro: Copertina morbida

editore: Sonda

anno edizione: 2015

pagine: 124

Tuffy non ha tempo da perdere con l'amore, roba da mammolette! Quando però l'affascinante Coco, la prima gatta ad avergli fatto battere il cuore, ritorna nel quartiere, il nostro gatto killer farebbe di tutto per conquistarla. Peccato che abbia appena scommesso con Tigro che non si sarebbe mai più innamorato... Questa volta sono l'amore e la gelosia a cacciare nei guai il gatto killer, in un'avventura ad alto tasso di dispetti, sputi e... batticuore! Età di lettura: da 7 anni.
9,90

Ti amo tanto così. Un libro da leggere e scrivere in due

di Beniamino Sidoti, Pino Sartorio

Libro: Copertina morbida

editore: Sonda

anno edizione: 2015

pagine: 128

Amare significa anche scoprirsi, conoscersi, riconoscersi. Queste pagine sono un gioco tra innamorati, da scrivere e completare, in parte insieme e in parte da soli, iniziando ognuno da un lato del libro, per poi incontrarsi a metà, come nell'amore. Il vostro.
9,90

Molla quel libro, gatto killer!

di Anne Fine

Libro: Copertina morbida

editore: Sonda

anno edizione: 2014

pagine: 96

La famiglia di Ellie è in partenza: a chi affidare Tuffy? La cat-sitter di fiducia non è disponibile, Melanie, l'amichetta smorfiosa di Ellie, vuole trasformarlo nella sua bambolotta tutta pizzi e volant... Non resta che Virginia, la libraia di quartiere! Ma quando Tuffy le metterà sottosopra il negozio, se ne pentirà... Età di lettura: da 7 anni.
8,90

Torna a casa, gatto killer!

di Anne Fine

Libro: Copertina morbida

editore: Sonda

anno edizione: 2014

pagine: 126

Tuffy ne ha combinata un'altra delle sue e i genitori di Ellie sono decisi a trovargli un'altra casa, "dove sarà felice al cento per cento". Che affronto! Meglio togliere il disturbo e cercarsi da solo una nuova sistemazione. La vita in strada, però, non è così facile e Tuffy capirà presto di aver commesso un terribile errore... Appena in tempo per non finire in Spagna a cacciare topi per la bizzarra signora Panna Montata. Tuffy, gatto killer brontolone, è pronto a farvi divertire con un'avventura ad alto tasso di graffi, fusa, sputi, adrenalina e... risate! Età di lettura: da 7 anni.
9,90

Sulla cattiva strada. Il legame tra la violenza sugli animali e quellasugli umani

di Annamaria Manzoni

Libro: Copertina morbida

editore: Sonda

anno edizione: 2014

pagine: 138

Il male è tutto ciò che fa soffrire gli esseri senzienti: da questa banale considerazione, si snoda il tema del saggio, in cui l'autrice tocca temi uniti dal comune denominatore di avere come vittime della sofferenza inflitta gli animali non umani: le crudeltà di cui loro sono oggetto non sono solo quelle frutto del sadismo individuale, ma anche tutte quelle inflitte a norma di legge nei luoghi del loro martirio: territori di caccia, macelli, laboratori di vivisezione, il dietro le quinte dei circhi. Si ricompone così il filo che unisce queste realtà a tutte le altre che hanno come vittime gli umani: territori di guerra, prigioni, ospedali psichiatrici giudiziari, metodi educativi autoritari. Il risultato è un affresco al negativo in cui diventano evidenti e innegabili le interconnessioni tra tutte le forme di violenza manifesta, legali o illegali che siano, che, come una ragnatela, si ampliano e si contagiano reciprocamente. Ma anche una possibilità di riscatto e di cambiamento, non volendo confondere ciò che è lecito con ciò che è giusto, perché l'ingiustizia resta tale anche se normata da tutte le leggi di questa terra. E con la speranza di superare il cronicizzato peccato mortale dell'esclusione degli altri animali.
14,00

Ciao, io mi chiamo Antonio

di Angelo Petrosino

Libro: Copertina rigida

editore: Sonda

anno edizione: 2013

pagine: 210

Antonio ha dieci anni, fa la quinta elementare, non è un patito dello studio e preferisce trascorre il tempo libero tra una merenda e una corsa in bici col suo amico Riccardo. Suo padre è uno scrittore per ragazzi, sua madre si occupa di lui e di Erica, la sua sorella più grande, con la quale non va quasi mai d'accordo. A scuola non riesce a stare fermo, con i numeri ci gioca come con le biglie; invece a volte le lettere gli ballano davanti agli occhi, le confonde e le mischia. Sarà per questo che non ama particolarmente leggere, tanto che la maestra un giorno ha detto a sua madre: "Credo che suo figlio abbia un problema". 32 pagine di fumetti realizzate da Laura Stroppi costituiscono un racconto parallelo delle avventure di Antonio. Le pagine del romanzo sono state composte con lo speciale carattere EasyReading® che facilita la lettura a tutti, nessuno escluso! Età di lettura: da 8 anni.
11,90

Confessioni di un gatto killer

di Anne Fine

Libro: Copertina morbida

editore: Sonda

anno edizione: 2013

pagine: 80

Ellie e i suoi genitori sono abituati ai guai che combina Tuffy: ma non credono ai loro occhi quando porta un uccello morto dentro casa. Poi un topo. Poi un coniglio. Tuffy però non capisce perché ne facciano una tragedia. Più scaltro del Gatto con gli stivali, più insolente di Garfield, più pasticcione di Gatto Silvestro, più geniale di Doraemon: Tuffy è pronto a fare breccia nei cuori dei lettori di tutte le età. Età di lettura: da 7 anni.
8,90

I segreti della foresta. Warrior cats

di Erin Hunter

Libro: Copertina rigida

editore: Sonda

anno edizione: 2011

pagine: 262

Non c'è pace per CuorediFuoco e i suoi amici: quali mire nasconde ArtigliodiTigre? Sta davvero tramando alle spalle del Clan del Tuono per saziare la sua fame di potere? E non è l'unico a nascondere un segreto: StrisciaGrigia continua a vivere il suo amore clandestino con AcquArgentea. StellaBlu e i membri del Clan hanno dei sospetti? Per CuorediFuoco è arrivato il momento di agire: come dopo il disgelo la piena del fiume sommerge i territori dei Clan, così l'ondata di rivelazioni sta mettendo a dura prova quello in cui crede e per cui ha combattuto. Età di lettura: da 9 anni.
14,90

La grammatica dei conflitti. L'arte maieutica di trasformare la contrarietà in risorse

di Daniele Novara

Libro: Copertina morbida

editore: Sonda

anno edizione: 2011

pagine: 191

Tutti i giorni viviamo un numero variabile di conflitti: di alcuni non ci accorgiamo neppure, altri invece lasciano il segno e possono cambiare la vita intera. Comunque tendiamo a sfuggirli, e a considerarli problemi da cui è meglio tenersi alla larga. Eppure i conflitti possono essere incredibili occasioni di apprendimento su noi stessi e sugli altri, possono aiutarci a incrementare le competenze relazionali e sociali e a migliorare la qualità della nostra vita. Ecco la prospettiva inedita che offre questa grammatica: dai conflitti è possibile imparare. Daniele Novara, pedagogista e formatore di lunga esperienza, individua le componenti fondamentali delle situazioni conflittuali e offre alcuni strumenti per provare a leggerle, decodificarle, capirle, ma soprattutto per viverle nell'ottica dell'apprendista. Chi impara dai conflitti vuole riuscire a superare modalità relazionali consolidate ma inefficaci per garantirsi relazioni più stabili e creative; da questa fondamentale, sistematica e anche difficile esperienza della vita vuole ricavare il meglio. Una lettura indispensabile per acquisire competenze personali interiori e durature, per essere in grado non solo di conoscere ciò che serve in teoria ma anche di riuscire a metterlo in pratica; una grammatica per attuare una nuova alfabetizzazione relazionale, per raggiungere e superare nuove frontiere di apprendimento, di conoscenza di sé e degli altri.
18,00

A scuola di narrazione. Come e perché scrivere con i bambini

di Luisa Mattia

Libro: Copertina morbida

editore: Sonda

anno edizione: 2011

pagine: 228

I bambini raccontano un mucchio di storie: sulla loro vita, sul loro mondo. Lo fanno per il semplice gusto di farlo. Tutto questo narrare e narrarsi avviene, per i bambini, in assenza di scrittura. Non c'è regola ortografica né lessicale né strutturale. L'incontro con ortografia e scrittura "nero su bianco" avviene dopo, sui banchi di scuola. Ma la scrittura a scuola si fa senza essere pensata, strutturata, costruita educativamente, con una pedagogia che mantenga al centro dei suoi interessi e dei suoi obiettivi la formazione dei bambini e dei ragazzi e li colleghi, in un virtuoso dinamismo, al pensiero, la letteratura, la narrazione. C'è bisogno, dunque, di tornare a pensare la scrittura a scuola inserendo le tecniche in un più ampio quadro culturale, all'interno di una strategia formativa che sia capace di organizzare, dare senso educativo a ogni "gesto" narrativo. Questo manuale fornisce gli strumenti per permettere ai bambini - e ai loro insegnanti - di sviluppare la loro innata capacità di raccontare, oralmente e per iscritto. È suddiviso in due sezioni: la prima, teorica, affronta le diverse forme di narrazione, dalla narrazione popolare, al teatro, al romanzo. La seconda, operativa, propone numerose attività che i bambini possono svolgere in classe. In appendice, le interviste a Maria Luisa Bigiaretti, insegnante e collaboratrice di Gianni Rodari e a Massimo Carlotto, scrittore di noir, sulla sua attività di scrittura collettiva.
15,00

Ricciolo la cavia. La veterinaria e i piccoli amici degli animali. Volume 5

di Margot Scheffold

Libro: Copertina morbida

editore: Sonda

anno edizione: 2008

pagine: 137

Max non crede ai propri occhi: nel rifugio per animali ondeggiano dappertutto ciuffi di pelo che zampettano di qua e di là e lo guardano con i loro occhioni vispi. Come sarebbe bello portarsi a casa le piccole cavie! Potrebbero fare amicizia con il coniglio Snuffy e poi da loro c'è così tanto spazio... Ma come gli ricorda la veterinaria Mandy Amanimali, ad aspettarlo a casa ci sono anche il gatto Cadetto e il cane Balù e loro si farebbero un boccone dei nuovi arrivati! La veterinaria ha in mente la soluzione: Hops, il coniglio nano di Lorenzo, si sente solo e ha bisogno di un compagno. Lorenzo prende con sé il piccolo Ricciolo facendo in modo che lui e Hops diventino amici e oltre al cibo e ai giochi, non gli fa mai mancare le coccole. Poi un giorno la cavia si ritrova in pericolo di vita. Che Lorenzo abbia esagerato con le attenzioni? Età di lettura: da 7 anni.
9,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.