Editore STAMPA ALTERNATIVA - Ultime novità | P. 6

STAMPA ALTERNATIVA

Dizionario della psichedelia

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2017

pagine: 237

Il fenomeno psichedelico, originato dai movimenti sociali e politici dei primi anni Sessanta del secolo scorso negli Stati Uniti, è oggi più che mai vivo ed esteso, come dimostrano anche i numerosi siti web, blog e gruppi facebook che se ne occupano. Gli autori e interpreti di vario genere, le sostanze naturali e di sintesi, le tecniche psicofisiche correlate, l'archeologia, la medicina e la psicoterapia, le istituzioni, l'arte figurativa, la letteratura, i film e la musica, i gruppi e i movimenti politici e religiosi, i luoghi simbolici e gli eventi: questi i principali ambiti della ricerca qui sviluppata da Fulvio Gosso e Gilberto Camilla. Con 490 voci, una estesa bibliografia e una nutrita lista di siti web, questo dizionario costituisce il primo lavoro completo sull'argomento.
24,00

Ho sognato di vivere. Variazioni sul tema del tempo in Roberto Vecchioni

di Mario Bonanno

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2017

pagine: 96

"Tempo" in Vecchioni è un topos trasversale. Un "filo rosso" tematico. Un'ossessione ricorrente. Una costante sviluppata in progress - fuori o sottotraccia a libri e a canzoni. Una reiterazione che affascina in quanto densa, mai scontata. Il tempo di Vecchioni è un tempo sbieco: non procede in senso univoco. Si frastaglia avanti-indietro. Si declina tra storia e storie, uomini e uomini, periferie, geometrie, ellissi di senso. "Ho sognato di vivere" è un'inquadratura privata sul canzoniere di Vecchioni: non il solito libro sul cantautore e la sua storia musicale, quanto un inedito punto di vista sulla sua personalità e, di conseguenza, sulla scrittura dei testi che ne hanno accompagnato la lunga carriera.
14,00

L'abisso. Piccolo mosaico del disumano

di Flore Murard-Yovanovitch

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2017

pagine: 136

"Di fronte a profughi e persone in movimento, l'Europa si trasforma in una mostruosa macchina militare-burocratica per respingerli, per fermare quelli che migrano alla ricerca di uguaglianza. In una pulsione senza precedenti dalla seconda guerra mondiale, l'Europa sceglie la violenza come politica e decide di spostare la sua frontiera più a sud, in Africa, trasformandosi in un dispositivo per bloccare e per deportare chi tenta di arrivare - l'Europa si fa muraglia di eserciti e poliziotti, di campi, di leggi e di persecuzioni. Il passaggio storico è dalla xenofobia a un'ideologia strutturata e delirante: il "fascismo della frontiera". Il passaggio strategico: la guerra dichiarata ai migranti. Il risultato? L'abisso o l'orrore in corso: l'eliminazione di massa dell'altro. Orrore, perché le parole ancora mancano per nominare l'innominabile che è fatto anche della nostra assenza e anestesia." (Flore Murard-Yovanovitch). Postfazione di Alessandro Dal Lago.
10,00

Vite agli angoli

di Esty G. Hayim

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2017

pagine: 414

"Il romanzo è assolutamente convincente nel seguire Dvori che, nella sua infanzia, vive in un mondo di fantasia e storie e, nella vita adulta, continua ad abitare nella stessa casa, spaventata dal mondo esterno... Sente che ogni parola ha il suo sapore, odore e colore. La scrittura è infatti uno dei temi centrali: Dvori adulta sta scrivendo la storia della sua famiglia per dare voce alle 'vite agli angoli' ma, allo stesso tempo, per affrancarsi finalmente da loro e dalle loro storie dell'Olocausto. Il romanzo va letto quindi anche come una via di fuga dalla e al contempo verso la storia familiare. Questa doppia fuga viene condotta con talento e coraggio, e dona al romanzo complessità e ricchezza." (Avraham Balaban, "Ha'aretz")
18,00

Esilio, memoria e libertà. Storia della diaspora iraniana

di Andrea Duranti

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2017

pagine: 427

"Esilio, memoria e libertà" racconta la storia della "diaspora iraniana" dal 1811 a oggi. La monografia offre al lettore una chiave di lettura per comprendere le trasformazioni politiche di uno dei paesi più strategici del Medio Oriente, influenzate e guidate dalla comunità di esuli, studenti, diplomatici, operai e mercanti insediati in Europa, negli Stati Uniti e nella vicina Turchia. Dall'Inghilterra vittoriana alla Germania di Weimar, dalle proteste giovanili del '68 all'America di Trump, il libro ripercorre i passi degli iraniani in esilio, presentando una prospettiva completa e multidisciplinare della storia e della cultura della diaspora, che comprende oggi una vera e propria "Exilliteratur".
20,00

I sogni della materia. Lo scienziato divino

di Albert Hofmann

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2017

pagine: 84

"I sogni della materia" - l'ultimo lavoro di Albert Hofmann prima della sua morte nel 2008, all'età di 102 anni - presenta le esperienze personali e i pensieri dello scienziato sulla chimica, le scienze naturali, le sostanze che alterano la mente, l'anima e la ricerca della felicità e del senso della vita. Questa raccolta di articoli, poesie e aforismi ci dice tra l'altro che l'autore era in grado di affrontare e comunicare - con lucida semplicità - idee complesse che ancora oggi risuonano con grande autorevolezza e capacità di penetrazione.
13,00

In caso di pioggia la rivoluzione si terrà nella hall

di Sabina Morandi

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2017

pagine: 541

Un nuovo spettro si aggira per il mondo: sono le cosiddette "rivoluzioni colorate" che hanno messo in crisi regimi consolidati in decine di paesi, dall'Ucraina al Nord Africa passando per l'America latina fino all'Estremo Oriente. Dove sono presenti gli ingredienti del marketing di successo, dai colori ai simboli, dalle modalità comunicative alle forme organizzative standardizzate, è molto probabile che il conflitto sociale sia stato addomesticato dagli specialisti delle rivoluzioni sintetiche, quasi sempre al servizio di potenze straniere. E se accadesse da noi? "In caso di pioggia la rivoluzione si terrà nella hall" è un thriller politico che ruota intorno alle vicende di tre personaggi: Martin, ex-mercenario specializzato nella destabilizzazione dei governi; Ernesto, giornalista fedele agli ideali rivoluzionari; e Aleksandra, proiettata al centro della scena in quanto figlia di uno storico leader dell'opposizione. Tre punti di vista diversi sulla rivoluzione che divampa ma anche tre vite che s'incontrano e si scontrano, fra desideri, speranze e antichi traumi.
22,00

Nelle zone temperate

di David Parri

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2017

pagine: 389

Rivolta contro lo sfruttamento, rivendicazione dei diritti e lotta per la vita e il lavoro agitano un centro minerario del sud della Toscana tra il 1914 e gli anni del Biennio rosso. In questo contesto si intrecciano le storie di quattro personaggi: Ordigno, Annibale, Esther e Saverio. Tutti si ritroveranno volontari nella Guerra di Spagna dopo aver conosciuto l'ascesa del fascismo, la clandestinità e l'esilio. Su un altro piano temporale si snoda la vicenda di Fausto, nipote di Saverio, che - adattandosi a una grigia esistenza precaria - assiste all'erosione della propria dignità, rimanendo indifferente anche di fronte alla forza della memoria, racchiusa nei ricordi di un vecchio reduce della Guerra civil che aveva conosciuto suo nonno. Una scoperta fortuita sembrerà però dare alla vita di Fausto l'indirizzo desiderato.Nelle zone temperate offre spunti di riflessione sul presente incerto e su un passato illuminato dalle scelte e dall'impegno di uomini immersi nel ferro e nel fuoco di inizio Novecento.
18,00

Femmina strega

di Mario Boffo

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2017

pagine: 180

Il principio femminile dell'universo e la sua repressione. Il conflitto che ha visto contrapposti per secoli streghe e inquisitori, Chiesa e società civile. La storia dello scontro mortale fra un domenicano, forte del proprio quadro teoretico e filosofico, e una donna, consapevole dell'autorità del proprio istinto e delle proprie emozioni. Fino alla catarsi che, stravolgendo l'ordine precostituito degli eventi, segnerà un'effìmera vittoria sui persecutori della vera anima del mondo. Una postfazione storico-antropologica accompagna il lettore nel fìtto intrico di passioni e simbolismi, nel linguaggio delle streghe, nella proposta di un approccio alla vita quale avrebbe potuto essere. La prefazione di Valerio Evangelisti ripropone l'opera nel presente contesto storico e rende evidente la sua attualità.
14,00

Sortilegio a Sonokrom

di Nii Ayikwei Parkes

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2017

pagine: 213

A raccontarci questa storia è un vecchio cacciatore delle foreste del Ghana, Yaw Poku. Un giorno, una giovane donna di passaggio al villaggio di Sonokrom scorge un bellissimo uccello dalla testa azzurra e lo insegue fin dentro la capanna di un certo Kofi Atta; è là che la ragazza vede una scena inquietante e misteriosa che richiede la presenza della polizia criminale di Accra e subito dopo quella di un giovane medico legale, Kayo, che ha studiato in Inghilterra. Kayo è uno scienziato ma è anche un uomo che sa ascoltare la voce delle proprie radici grazie alle storie raccontate da Yaw Poku, storie che si rivelano molto illuminanti...
15,00

La ballata di Circe. Odissea salentina di sirene, migranti, caporali e punk innamorati

di Daniele De Michele

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2017

pagine: 110

Un giovane punk scappa dalla sua Turchia per aver amato la donna sbagliata, moglie di un boss. Dopo un lungo viaggio, arriva in Italia da clandestino e va a lavorare nei campi per Polifemo, il caporale della zona. Si scontra con tutte le contraddizioni del Sud: omertà, corruzione, caporalato, mafia. Non può e non vuole creare problemi, sino a quando...
10,00

Madame St-Clair. La regina di Harlem

di Raphaël Confiant

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2017

pagine: 238

Nella New York degli anni 1920-1940, Stéphanie St-Clair conobbe un incredibile destino: venuta dalla natia Martinica, diventerà la. regina della lotteria clandestina con il soprannome di "Madame Queen" o "Queenie" e affronterà con successo sia la malavita nera sia la mafia bianca del Sindacato del crimine. Attraversando diverse fasi storiche - la Prima guerra mondiale, il proibizionismo, la Grande depressione del 1929, la Seconda guerra mondiale e l'inizio del movimento dei diritti civili - diventerà un'icona non solo ad Harlem ma anche in numerosi ghetti neri del nord degli Stati Uniti. Questo libro rende giustizia a quella che fu, oltre che una donna gangster spietata e crudele, una vera e propria pioniera dell'affermazione femminista afro-americana.
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.