TEA

TANDEM 2020. GEMS

Libro

editore: TEA

anno edizione: 2020

4,95

Le piace Brahms?

di Françoise Sagan

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2020

pagine: 138

Al momento della pubblicazione di questo romanzo, alla fine degli anni Cinquanta, Françoise Sagan era un mito: rappresentava con la sua vita e i suoi scritti l'anticonformismo, la ribellione e soprattutto un nuovo modo di interpretare la femminilità. Protagonista di "Le piace Brahms?" è una donna sulla soglia dei quarantanni legata a un coetaneo e profondamente insoddisfatta della propria vita sentimentale. Un nuovo amore, un uomo giovane e disinibito, la induce a mettersi ancora in gioco. La scelta tra i due è molto sofferta: il giovane Simon la riempie di attenzioni, si dimostra una persona più matura della sua età, la invita a concerti e le scrive biglietti; ma la sicurezza - e la noia - garantita dal legame con il compagno resta sempre un richiamo molto forte...
12,00

Buio profondo

di Andy McNab

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2020

pagine: 400

Dopo la morte della figlioccia Kelly e di una ragazzina che non è riuscita a salvare in Bosnia, l'ex comandante dei SAS Nick Stone è solo, perseguitato dai fantasmi e deciso a mollare tutto. Ma niente è semplice come sembra e, se lui vuole dimenticare, altri non vogliono dimenticare lui. Avvicinato da Jerry, un vecchio amico giornalista che non conosce la sua reale attività, Nick si trova catapultato in piena Baghdad alla ricerca di una nuova speranza di pace. Hasan Nuhanovi? potrebbe essere una voce di tolleranza contro ogni estremismo, e per Jerry fotografarlo significherebbe mettere a segno un colpo eccezionale. Ma Nuhanovi? è un bersaglio per troppi: estremisti, trafficanti di donne bosniaci, persino le agenzie di spionaggio occidentali, e Nick si ritrova al centro di un'operazione «nera» che, secondo la spietata regola dei servizi segreti, deve chiudersi nel sangue...
12,00

Ferita letale

di Andy McNab

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2020

pagine: 384

Lincoln, 14 aprile 2009: la cattedrale della città inglese è gremita di ex militari, riuniti per dare l'ultimo saluto a Tenny, uomo e soldato eccezionale, caduto in azione. Non manca proprio nessuno al funerale, neppure Nick Stone solitamente refrattario a raduni e a rimpatriate, che cerca in quella folla i due amici più cari, Ken il Rosso e Dex. Con loro e con Tenny ha affrontato una missione pericolosa nella Germania dell'Est poco prima del crollo del Muro. Ora che si sono ritrovati, i suoi due vecchi compagni gli propongono di tornare in azione insieme, e Nick Stone non sa dire di no. Il piano, per i suoi due amici, è semplice: in un magazzino a Dubai si trovano, pressocché incustodite, due porte d'oro che Saddam Hussein si è fatto costruire prima della seconda guerra del Golfo. Si tratta di rubarle e consegnarle su una pista d'atterraggio al misterioso committente del furto. Un'azione rischiosa, come Stone sa fin troppo bene. Infatti, qualcosa va storto e i suoi due amici ci rimettono la vita. Solo Stone si salva e decide di vendicarli, sperando così di placare il senso di colpa per non aver saputo proteggerli. Ma la situazione si complica ulteriormente...
12,00

Nome in codice Dark Winter

di Andy McNab

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2020

pagine: 400

Le agenzie di controspionaggio dell'Occidente sono in "allarme arancio", il massimo livello di allerta. Come sempre, Nick Stone, ex comandante del SAS e ora agente K, è in prima linea. Su mandato della CIA, viene inviato in Malesia per eliminare un biochimico di Al Qaeda che sta progettando una serie di attentati. Al ritorno, Nick spera di poter finalmente dedicare un po' di tempo a Kelly, la giovane figlia adottiva intrappolata nei traumi del proprio passato, ma la lotta al terrorismo non dà tregua, e Nick è richiamato in missione: New York, Londra e Berlino sono nel mirino di terroristi islamici giunti proprio dalla Malesia per diffondervi il virus di una peste polmonare, nome in codice Dark Winter. Ancora una volta, Stone è costretto a collaborare con i suoi vecchi superiori, non meno spietati del nemico, per ritrovarsi coinvolto in una caccia all'uomo in cui è al contempo predatore e preda. Ancora una volta si troverà di fronte a una scelta impossibile...
12,00

La trilogia di Niceville

di Carsten Stroud

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2020

pagine: 1092

Benvenuti a Niceville, una piccola cittadine del Sud degli Stati Uniti, circondata dal verde delle colline, popolata da alberi e antiche ville coloniali... E abitata dal male. Nelle sue strade deserte, illuminate dalla luce seppiata del pomeriggio che inonda prati perfettamente curati, da anni ormai troppa gente sparisce nel nulla. Come Rainey Teague, di appena dieci anni, che la madre aspetta invano di veder spuntare lungo il vialetto di casa, come ogni giorno dopo la scuola. Quando scatta l'allarme della sua scomparsa, la polizia si mobilita in massa, anche se non c'è alcun indizio da seguire. O quasi, Perché a Niceville ogni famiglia nasconde un segreto. La scomparsa di Rainey è soltanto il primo anello di una catena di avvenimenti che travolgerà la vita di molte persone. Una realtà agghiacciante sta per riemergere, e nessuno può far nulla per impedirlo. Perché a Niceville niente rimane sepolto per sempre...
16,90

Le lettere smarrite di William Woolf

di Helen Cullen

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2020

pagine: 384

C'è un ufficio, a Londra, in cui viene raccolta la posta impossibile da recapitare: buste da cui la pioggia ha cancellato l'indirizzo, o i cui destinatari non sono più rintracciabili; letterine a Babbo Natale o alla fatina dei denti. Se sono state regolarmente affrancate, hanno diritto a un'ultima occasione. Ogni giorno, i detective postali aprono le lettere smarrite, per scovare indizi che li possano aiutare a consegnarle. William Woolf svolge questo lavoro con passione da oltre dieci anni, sebbene sua moglie preferirebbe che si cercasse un impiego «vero». Anzi, negli ultimi tempi, William ha l'impressione che Clare preferirebbe avere accanto un uomo diverso, uno più intraprendente e ambizioso. Dal canto suo, William non può fare a meno di notare quanto Clare sia cambiata, dai tempi in cui si erano conosciuti all'università, uniti dalla comune passione per i libri. Non è più la ragazza timida e sensibile di cui si era innamorato. Ai suoi occhi, è diventata una fredda donna in carriera, sempre impegnata, distante. Ed è forse colpa della frattura che si è creata tra loro se William si lascia attrarre da una busta blu notte, pescata per caso dal sacco grigio della posta, su cui spiccano quattro parole: Al mio grande amore . All'interno c'è una lettera di una donna che si firma Winter, una donna in attesa di essere trovata dalla sua anima gemella. Le parole di Winter arrivano dritte al cuore di William, lo commuovono. Col passare dei giorni, si rende conto di aspettare con impazienza l'arrivo di altre buste blu notte. E viene accontentato. Possibile che fosse destinato a riceverle? Possibile che sia proprio lui il grande amore di Winter? Per scoprirlo, William deve raccogliere gli indizi disseminati nelle lettere e trovare Winter. Deve guardarla negli occhi, per capire se è solo l'illusione di un cuore deluso o la sua occasione di essere davvero felice. E se invece fosse proprio William a essersi smarrito? E se la felicità fosse molto più vicina di quanto lui non crede?
12,00

Dove è sempre notte

di John Banville

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2020

pagine: 368

Una sera, dopo aver partecipato a una festa d'addio ai piani alti dell'ospedale, l'anatomopatologo Quirke scende a cercare un po' di quiete nel proprio studio, dove scopre suo cognato, un famoso neonatologo, intento a compilare una cartella clinica. E nota, con altrettanta sorpresa, la presenza di un cadavere di cui non sapeva niente: si tratta di una giovane donna, il suo nome è Christine Falls. Quirke ancora non lo sa, ma da quel momento niente sarà più come prima. Siamo nella Dublino cattolica e perbenista degli anni Cinquanta, piena di pub dove annegare profonde solitudini. Quirke è un medico affermato, ma anche vedovo da anni di una donna della buona borghesia irlandese, e nell'alcol trova spesso rifugio. Eppure, con quella sua figura pencolante, il fascino dell'uomo vissuto e un po' disperato, difficilmente rinuncia a chiarire le situazioni oscure: chi era Christine Falls? Che cosa ci faceva suo cognato nel reparto di Anatomia patologica, a quell'ora?
13,00

Un favore personale

di John Banville

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2020

pagine: 330

Dublino, metà anni Cinquanta. Non è un bel periodo per l'anatomopatologo Quirke: una sua ex fiamma muore, un uomo che in passato stimava è in fin di vita e la figlia con la quale sta cercando di ricostruire un rapporto fa ancora fatica ad accettarlo. E quando Billy Hunt, una vecchia conoscenza del college, lo cerca e gli chiede un favore personale legato all'apparente suicidio della moglie Deirdre, Quirke non sa tirarsi indietro, nonostante senta che l'incontro gli porterà solo guai. Guai che non tardano ad arrivare: l'anatomopatologo si trova lentamente risucchiato in un mondo tenebroso dove droga, perversioni sessuali, ricatti e omicidi sono la normalità. Un mondo dove nulla è come sembra. A cominciare proprio dall'insospettabile Deirdre. Quirle scopre che la vita della donna era piena di segreti e di frequentazioni pericolose, come l'ambiguo Leslie White, con cui aveva aperto un salone di bellezza e al quale era legata da una torbida storia di sesso e trasgressione, e il dottor Kreutz, uno pseudo santone indiano dispensatore di cure spirituali e coinvolto in affari poco leciti. E a questo punto l'anatomopatologo non può trattenersi dal cercare la verità anche sulla sua morte misteriosa, facendo vacillare definitivamente l'ipotesi del suicidio... 
13,00

Dietro le quinte al museo

di Kate Atkinson

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2020

pagine: 368

Ruby Lennox è stata concepita di malavoglia dalla madre, Bunty, ed è nata mentre suo padre, George, era fuori città a raccontare a una signora con un bel vestito verde di non essere sposato. Un inizio tutt'altro che promettente per Ruby... Anche perché Bunty non aveva nessuna intenzione di sposare George e adesso si ritrova bloccata con quella bambina in un piccolo appartamento sopra un negozio di animali, a due passi dall'antica e maestosa cattedrale di York. Ma i guai della famiglia di Ruby non sono certo iniziati allora, negli anni '50, all'epoca della sua nascita. Pare infatti che l'origine di tutti i disastri passati e futuri sia stata la sua bisnonna Alice, che all'inizio del secolo aveva dato scandalo scappando con un fotografo francese. Insomma, la storia dei Lennox è ben più complessa di quanto non possa apparire a prima vista, ed è popolata da una carrellata di personaggi tutti da scoprire.
12,00

Mai Stati così Uniti. Cosa ho capito dell'America litigando con mio marito americano

di Simona Siri, Dan Gerstein

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2020

pagine: 304

Un libro divertente e capace di raccontare le differenze più profonde tra Italia e Stati Uniti, viste da un osservatorio speciale: la coppia. Simona si innamora dell'America molto presto, immaginandola come il mondo dei film di Woody Allen, quello di Friends e di Sex and the City e, più avanti, quello di Michelle e Barack Obama. A New York, dove è corrispondente per una rivista italiana, conosce Dan, se ne innamora e la vita americana comincia per davvero. Dopo un mese esatto dal giorno del loro matrimonio, Donald Trump vince le elezioni, sorprendendo il mondo. Il sogno americano di Simona va in frantumi, e lei si sente vittima di una vera e propria truffa. È costretta ad aprire gli occhi su una realtà che così perfetta non è. La sua tecnica per sopravvivere? Incolpare il marito di tutto quello che non va negli Stati Uniti. Così, i loro litigi, su cosa sia giusto mangiare a colazione, che giacca comprare o cosa scrivere sui biglietti di auguri, diventano il pretesto per parlare di temi più importanti come la sanità, la gestione dei soldi e l'ingiustizia sociale che pervade un Paese dove il pragmatismo regna sovrano, e dove tutti sono imprenditori di loro stessi. 
15,00

Pensare col corpo. Lavoro, spazi, tempi, relazioni, moda, linguaggio, cibo, sessualità: ogni nostra scelta di vita ci cambia anche a livello fisico

di Jader Tolja, Francesca Speciani

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2020

pagine: 288

Pensare col corpo  propone di non limitare le nostre capacità di pensiero ed elaborazione della realtà alla sola mente. Poiché il sistema nervoso è stato progettato dall'evoluzione per modificare di continuo l'interno del nostro corpo in relazione ai cambiamenti esterni, la capacità di rilevare tali cambiamenti diventa la più precisa, concreta e affidabile sorgente di conoscenza di noi stessi e della realtà che ci circonda. L'elemento di originalità che caratterizza questo testo non è il suo tema - di cui si parla molto - ma la sua origine. I contenuti non nascono infatti dalla lettura di altri libri, ma dalla sperimentazione diretta di come il corpo reagisce spontaneamente alle continue scelte che operiamo. Per questo chi legge trova spesso più corrispondenza in ciò che ha sempre sentito piuttosto che in ciò che ha sempre pensato. È un libro chiaro e scorrevole. Apprezzato per questo sia da chi si interessa per la prima volta ai principi che regolano il nostro essere, sia da chi, esperto in materia, è in grado di cogliere l'elaborato processo di sintesi che si cela dietro la sua semplicità.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.