Il tuo browser non supporta JavaScript!

Terra Santa

L'ebreo di Nazaret. Indagine sulle radici del cristianesimo

di Frédéric Manns

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Santa

anno edizione: 2019

pagine: 269

Per comprendere a pieno la vita di Gesù occorre risalire alle origini del cristianesimo, dunque alla storia dell'antico popolo di Israele. Di questa storia singolare, profetismo e messianismo sono stati due pilastri fondamentali, e solo alla loro luce è possibile decifrare e penetrare la lettera dei Vangeli. La stessa figura di Gesù risulta molto più comprensibile se calata nel reale contesto storico e sociale in cui visse e morì, scenario caratterizzato da fortissime tensioni fra ebrei e romani, sfociate poi in una guerra all'ultimo sangue e nella distruzione del Tempio di Gerusalemme. Cinquant'anni dopo il Concilio Vaticano II, ricorrendo alle fonti rabbiniche e alla Bibbia, Frédéric Manns getta una luce nuova su come visse e predicò Gesù di Nazaret, aggiungendo inedite sfumature alla grandiosa icona dipinta dalla letteratura cristiana e illustrando con cura gli elementi che ne fanno, in tutto e per tutto, un uomo ebreo del suo tempo. Ne scaturisce una riflessione approfondita sul messaggio di Cristo e sul primo cristianesimo che offre nuove ipotesi e apre a nuovi interrogativi.
18,00

Le Madonne di Leonardo

di Rosa Giorgi

Libro: Copertina rigida

editore: Terra Santa

anno edizione: 2019

pagine: 256

Leonardo da Vinci, genio ancora oggi studiato e apprezzato per la sua versatilità e il modo eclettico di approcciarsi alla conoscenza, non è considerato anzitutto un "pittore di Madonne". Eppure, alcuni dei suoi dipinti più noti insistono sull'iconografia mariana, autentici capolavori di dolcezza e grazia, all'origine di veri e propri modelli la cui fortuna si è tramandata anche dopo la morte. Perché Leonardo fu un innovatore non solo in campo scientifico. In ambito artistico si inserì nella tradizione pittorica per rinnovarla, nella tecnica e nei temi, in particolare nel soggetto così caro alla devozione privata rinascimentale delle Madonne col Bambino. In questo libro Rosa Giorgi affronta un arduo percorso: raccontare il fascino e il mistero di tutte le Madonne dipinte dal grande artista, per svelare al lettore appassionato la loro storia, i loro segreti, le loro meravigliose cromie. E fargli scoprire, passo dopo passo, l'universo leonardesco incastonato come una perla nello scrigno del Rinascimento italiano.
25,90

La notte di Natale. Il buon augurio del presepe

di Francesco (Jorge Mario Bergoglio)

Libro: Copertina rigida

editore: Terra Santa

anno edizione: 2019

pagine: 224

Nella voce forte e consolante di papa Francesco si staglia nitido il vero significato del presepe e il buon augurio della pace. Attesa, nascita, dono, perdono..., ma anche luce, culla, stelle, pastori, re Magi. Sono il "buon Natale" di papa Francesco, che invita tutti a fermarsi davanti al Bambino di Betlemme, a lasciare che il cuore si trasformi e a non aver timore della gioia e delle lacrime. Bergoglio parla di tenerezza e della capacità di Dio di penetrare l'animo umano attraverso il tocco lieve dell'amore. Francesco non si stanca di rivolgere agli uomini e alle donne di buona volontà l'esortazione a lasciarsi accarezzare dallo Spirito, dal momento che «le carezze di Dio ci danno forza e desiderio di cambiare». Perché è proprio questo l'auspicio più grande della Notte Santa. Ed è questo il senso più vero del Natale. Una meditazione appassionata sul mistero gioioso del Natale e sul fascino delle sue antiche radici.
15,90

Mettere ordine nella propria vita

di Carlo Maria Martini

Libro: Copertina rigida

editore: Terra Santa

anno edizione: 2019

pagine: 176

Per il cardinal Martini "mettere ordine" significa cercare il bandolo della matassa che il destino ci pone nel presente, nella trama intricata dei doveri da affrontare, delle prove da superare, delle speranze da coltivare. Mettere ordine, inoltre, significa porsi in ascolto di quella Voce interiore, che può aiutare a mettere nella giusta prospettiva i bisogni e i desideri, gli affetti e le relazioni. Il libro suggerisce un itinerario spirituale accessibile e semplice, che invita a fare propri alcuni atteggiamenti, indispensabili per ridare senso al non-senso del nostro vivere caotico e frettoloso.
16,00

Il libro delle risposte della fede. Domande scomode a Dio e alla Chiesa

di MichaelDavide Semeraro

Libro: Copertina rigida

editore: Terra Santa

anno edizione: 2019

pagine: 328

Il silenzio e la discrezione sono le caratteristiche della vita monastica. Ed è proprio nel silenzio e nella discrezione che nasce quella disponibilità disarmata del monaco all'ascolto e all'accoglienza. In lunghi anni di monastero sono state tante le occasioni in cui fratel MichaelDavide Semeraro è stato sollecitato a dare una risposta alle grandi questioni che abitano il cuore degli uomini e delle donne del nostro tempo, di ogni età e condizione, credenti e non credenti: dal desiderio di Dio al mistero del suo silenzio, dallo scandalo del male all'enigma della Creazione, dal fascino delle religioni orientali al messaggio d'amore di Gesù, dal rapporto fede-scienza ai dogmi della Chiesa, dall'eutanasia all'educazione dei figli. In questo libro si parla di Dio e della Chiesa, dunque, ma anche del quotidiano, con gli interrogativi etici ed esistenziali a cui tutti siamo chiamati a rispondere.
18,00

Con tutto l'amore che so

di Angela Sara Ciafardoni

Libro: Copertina rigida

editore: Terra Santa

anno edizione: 2019

pagine: 112

«Sono follemente innamorata di un ragazzo di nome Alan, ma lui nemmeno sa della mia esistenza. Non credo di avere qualche speranza, ma nei miei sogni lui c'è sempre». Sofia, per tutti Sofi, ha quindici anni. Sin da quando era piccola è affetta da una grave malattia che la costringe a letto e a lunghe degenze in ospedale. Nella sua piccola stanza, studia, divora libri, scrive poesie, tiene un blog e posta scatti sul suo variopinto profilo Instagram. Un giorno Sofi conosce Alan, di poco più grande di lei, e scocca la scintilla. Finalmente può dire a se stessa: «Adesso tutto è cambiato, finalmente non sono più invisibile». Intorno a lei: l'amica del cuore, un'allegra brigata di coetanei un po' matti, una mamma e un papà che la amano sopra ogni cosa. Una storia d'amore che incanta. Un racconto che insegna la felicità. Una scrittura che in ogni frase nasconde una perla pesante come un macigno.
14,90

Perché l'Amazzonia ci salverà. Francesco, la Madre Terra e il futuro dell'Occidente

di Giuseppe Buffon

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Santa

anno edizione: 2019

pagine: 112

L'enciclica "Laudato si'", con la sua portata rivoluzionaria, ha conquistato il mondo diventando il più alto grido d'allarme mai lanciato sulle ferite del pianeta. Con la convocazione di un Sinodo speciale sull'Amazzonia, papa Francesco - ispirato dall'immenso orizzonte del santo di cui ha scelto il nome - riporta con vigore all'attenzione della comunità internazionale l'urgenza di una "conversione ecologica" globale. Perché l'Amazzonia ci salverà? Per il pontefice argentino i popoli indigeni di quella regione sono gli ultimi testimoni di un rapporto con la terra unico e primordiale, profondamente intessuto nella cultura, al punto da rappresentare un paradigma per il resto del mondo. La riserva amazzonica ci salverà con le sue foreste, la sua acqua, la sua biodiversità. Ci salverà con la fraternità e la spiritualità delle sue genti. Ci salverà con la deferenza dei suoi popoli verso la Madre Terra. Sui passi di Francesco d'Assisi - patrono dei cultori dell'ecologia, amato anche dai non credenti - si muove dunque la Chiesa del Terzo Millennio e Giuseppe Buffon - fine studioso del francescanesimo - guida il lettore a comprendere il valore universale dell'Amazzonia proprio attraverso la visione profetica e moderna del "cantore della Creazione", capace di tenere insieme il corpo, lo spirito, la natura, Dio e il coro di tutte le creature dell'universo.
12,00

Qumran segreto. Manoscritti, archeologia e mito di un luogo che fa ancora discutere

di Massimo Centini

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Santa

anno edizione: 2019

pagine: 208

Ci sono luoghi comuni difficili da sradicare. Complice la scarsa conoscenza, ma anche il "fascino" di convenzioni interpretative accumulate nel tempo. I manoscritti di Qumran e le tematiche connesse, indubbiamente colme di mistero, offrono una campionatura di luoghi comuni, difficilmente sradicabili dall'opinione maggiormente diffusa. Basti pensare alle illazioni, spesso costruite senza riferimento scientifico, sulla comunità stanziata in quel sito; oppure alle presunte "verità nascoste" contenute nei manoscritti, fino alle derive esoteriche e alle ipotesi gnostiche finalizzate a fare di Gesù, di volta in volta, un monaco esseno, o un uomo sposato, o un politico militante... I circa 800 manoscritti trovati nelle grotte, tra il 1947 e il 1956, hanno profondamente mutato il quadro dell'antico giudaismo delineato dagli studiosi fino a quel momento. Si tratta di testi dal profondo quanto controverso significato religioso e storico. Partendo dalle nuove acquisizioni scientifiche, Massimo Centini racconta i fatti in modo avvincente e a tutti comprensibile, mettendo sul terreno della realtà storica questioni ancora aperte: com'era organizzata l'élite giudaica di studiosi della Legge che là risiedeva? In che cosa consisteva il loro sapere segreto? Giovanni Battista e Gesù appartenevano a queste comunità? Il battesimo e la cena cultuale erano già praticati in questi gruppi religiosi? E ci sono davvero frammenti che parlano di astrologia, di visioni apocalittiche e di una società dove i beni erano in comune e in cui ci fu un Messia condannato e ucciso?
16,00

In nome dell'amore. Investigazioni spirituali su Gesù di Nazaret

di Simone Weil

Libro: Copertina rigida

editore: Terra Santa

anno edizione: 2019

pagine: 123

Una filosofa di fronte a Cristo. Questo libro contiene le "investigazioni filosofiche e spirituali" della grande scrittrice e mistica sul Vangelo. Una giovane donna attraversa un'epoca di guerre e totalitarismi armata della sua fragilità, della sua intelligenza luminosa, della sua febbrile passione per l'amicizia, la fraternità e la trascendenza. In ognuna di queste pagine vibra una profonda universalità, fondata sulla certezza che il comandamento dell'amore può trasformare gli individui, l'umanità e il mondo. In Simone Weil la fede cristiana fu una tentazione perenne, ma anche una lacerazione interiore, ansia protesa verso una verità superiore raggiungibile soltanto con la generosità, il distacco, la passione per tutto ciò che è povero, debole e folle.
15,00

Grecia. Luoghi cristiani e itinerari paolini

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Santa

anno edizione: 2019

pagine: 176

La Grecia è una vera e propria culla di civiltà, un Paese al centro del Mediterraneo da sempre crocevia tra Europa e Oriente. Cuore della cosiddetta "classicità", le cui vestigia segnano ancora in modo visibile il paesaggio, ha un posto particolare anche nella storia del cristianesimo delle origini quale meta dei viaggi dell'apostolo Paolo, sulle cui orme ancora oggi migliaia di pellegrini si mettono in cammino. È proprio a loro che si rivolge questa guida essenziale, fornendo le coordinate fondamentali per ripercorrere idealmente gli itinerari dell'Apostolo delle genti: Kavala, Filippi, Salonicco (l'antica Tessalonica), Atene e Corinto; senza dimenticare mete imperdibili quali il Monte Athos, Pella, Delfi, Olimpia, Micene e altre ancora, a cui sono dedicate brevi escursioni. A conclusione, una proposta di accompagnamento spirituale con spunti di preghiera e letture.
14,90

Preferivo le cipolle. Dieci obiezioni (da sfatare) a un viaggio in Terra Santa

di Giorgio Bernardelli

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Santa

anno edizione: 2019

pagine: 126

«Fa troppo caldo. Parlano lingue incomprensibili. C'è sempre la guerra. Chissà poi cosa si mangia...». Di pregiudizi intorno alla Terra Santa ce ne sono tanti. Partendo proprio da qui l'Autore, giornalista esperto di Medio Oriente, si propone un intento molto semplice: rispondere a dieci luoghi comuni in circolazione sulla Terra Santa che scoraggiano i pellegrini e che invece non hanno proprio nulla a che fare con la realtà che si incontra davvero in Israele e in Palestina. Oltre a questo, c'è pure un'altra piccola ambizione: provare a far riflettere anche chi in Terra Santa ci va più che volentieri, perché questa non è una meta come tutte le altre. Sfatando i preconcetti, emerge il ritratto, eseguito con serietà (e tanta sana ironia!), di una terra dai volti sorprendenti, che spiazza e affascina il viaggiatore. «Non è un posto che fa per me». Tu comincia a leggere. Poi si vedrà.
14,00

Il libro della vita. Leggere i Salmi

di Alberto Mello

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Santa

anno edizione: 2019

pagine: 288

I Salmi ci sono familiari per l'uso che ne fa la liturgia, molti si sono trasformati in canti. L'autore si è dedicato lungamente allo studio del Salterio, come è chiamata la raccolta dei 150 salmi biblici, seguendo una prospettiva unitaria, che avvicina questi componimenti non come singoli testi poetici o liturgici, ma come un vero e proprio libro. Un libro capace di interpretare in modo sorprendente, intimo e appassionato, le trame esistenziali di ogni generazione. Vengono qui presentati tutti quegli aspetti, teologici, lessicali e intertestuali, che ci possono aiutare a cogliere l'unitarietà del libro dei Salmi, predisponendoci a una lettura continua, dal principio alla fine. Con questo libro l'autore raccoglie i frutti della lunga esperienza di insegnamento a Gerusalemme, presso lo Studio Biblico Francescano. In queste pagine non troviamo solo il lungo e accurato percorso di ricerca di uno studioso, ma anche (e forse soprattutto) il cammino umano e spirituale di un uomo che ha fatto del Salterio, e di tutta la Bibbia in generale, il Libro della vita.
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.