Editore TSUNAMI - Ultime novità | P. 5

TSUNAMI

Rock ballads selezionate da Marco Garavelli

di Luca Fassina, Marco Garavelli

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2017

pagine: 164

La ballad è per antonomasia croce e delizia di ogni rocker, il momento di calma nel mezzo di un disco ad alto voltaggio, quel brano lento con cui concedersi un attimo di tenerezza. Queste cento ballad sono state scelte da Marco Garavelli tra quelle che da trent'anni trasmette ogni giorno in radio, passando da grandi classici a vere e proprie chicche. A fianco di paladini dell'hair metal quali Bon Jovi, Warrant, Whitesnake, Def Leppard, Great White troviamo il southern rock di Lynyrd Skynyrd e ZZ Top, l'oscurità di 'Only Women Bleed' di Alice Cooper, il dolore di 'Still Got The Blues' di Gary Moore, il pop dei Creed. Non possono mancare brani come 'Nothing Else Matters' dei Metallica o 'One More Fucking Time' dei Motörhead, band non proprio conosciute per avere un sound leggero, ma ci sono anche cover famose, come quella di 'The Sound Of Silence' magistralmente interpretata dai Disturbed, l'immancabile duetto di 'Close My Eyes Forever' con Ozzy Osbourne e Lita Ford, i supergruppi come i Niacin di Billy Sheehan con Glenn Hughes che canta 'Things Ain't Like They Used To Be'
18,00

Black metal compendium. Guida all'ascolto in 100 dischi. Vol. 1: Scandinavia e terre del Nord

di Lorenzo Ottolenghi, Simone Vavalà

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2017

pagine: 197

Norvegia, primi anni '90. Sulla spinta di alcune figure cardine della scena metal locale, e forti di un punto di ritrovo come il negozio di dischi Helvete di Oslo, alcuni giovani personaggi iniziano a estremizzare ulteriormente sia le sonorità dei propri progetti musicali che le loro azioni, spingendole oltre ogni limite consentito. E così, tra chiese date alle fiamme, omicidi, suicidi, ritmiche portate al parossismo, riff di chitarra freddi e ipnotici, e voci da demoni evocati da strani rituali, il black metal arriva a imporsi di prepotenza sul panorama metal, convertendo e ibridando prima il nord dell'Europa, e poi il resto del pianeta. Attraverso una selezione di dischi accuratamente suddivisa tra lavori fondamentali, gemme misconosciute, sorprese da intenditori e i nuovi classici dell'era attuale, questo primo libro getta uno sguardo approfondito sugli album del black metal scandinavo e nord-europeo a partire dalla cosiddetta "second wave" (datandone l'inizio discografico nel 1992 con A Blaze in the Northern Sky dei Darkthrone), tracciando un accurato profilo di quella che può sicuramente essere definita l'ultima vera rivoluzione musicale e contro-culturale del secolo scorso.
18,00

Confessioni di un Eretico. Tra sacro e profano nei Behemoth e oltre

di Adam Nergal Darski, Mark Eglinton

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2017

pagine: 270

Confessioni di un Eretico è la storia diretta ed esplicita del leader dei Behemoth, tra i massimi rappresentanti del filone metal estremo, osannati dal proprio pubblico e noti per le sonorità e le tematiche sataniche portate avanti da anni senza alcun compromesso. Domande spesso scomode e rivelatrici fanno emergere il ritratto di un uomo complesso e sfaccettato - persona educata e intellettuale, pur con opinioni e inclinazioni musicali molto radicali - portando allo scoperto i suoi contrasti con la Chiesa cattolica, le sue radici nella controversa e pericolosa scena Black Metal, una filosofia di vita che si fonda sul satanismo, il suo essere diventato una star nazionale come giudice dell'edizione polacca di The Voice, e non ultima la sua strenua battaglia con la leucemia, che lo ha visto uscire vittorioso dopo un lungo iter ospedaliero. Il tutto accompagnato da uno sguardo disincantato e sincero sulla propria vita personale, i rapporti con le donne, la famiglia, la morte, la vita artistica nei Behemoth e tutto quanto caratterizza uno dei personaggi più determinati e discussi della scena metal di ogni tempo.
20,00

Cowboy Song. La biografia autorizzata di Phil Lynott

di Graeme Thomson

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2016

pagine: 288

"Cowboy song", la prima biografia a essere scritta con il patrocinio e la collaborazione della Lynott Estate, è il racconto definitivo dell'incredibile vita e straordinaria carriera di Phil Lynott, l'anima e forza creativa dei Thin Lizzy, considerati all'unanimità la massima espressione dell'hard rock irlandese di tutti i tempi nonché uno dei più influenti gruppi del genere a livello mondiale, stimati e osannati da artisti quali Ritchie Blackmore, Metallica, Iron Maiden e tantissimi altri. In questo libro, Graeme Thomson narra ogni aspetto della vita di Lynott esplorandone in primis le affascinanti contraddizioni tra gli eccessi scatenati da rockstar e l'animo sensibile e poetico di un ragazzo cresciuto nei quartieri popolari di Dublino. Figlio meticcio di un'adolescente cattolica e di un clandestino proveniente dalla Guyana, Lynott ha dovuto superare enormi ostacoli e momenti molto duri prima di diventare la prima vera rockstar d'Irlanda, imponendo il proprio stile compositivo unico e culturalmente variegato che affonda le radici nella musica e nella poesia irlandese per traghettarle in territori diversi e ricchissimi. Pubblicata in Italia in occasione del trentennale della sua morte, avvenuta nel 1986, questa biografia vanta la collaborazione diretta di famigliari, amici, colleghi e collaboratori di Lynott, e offre un'immagine vivida e palpitante di un'icona rock dalle mille sfaccettature, così come un intimo e rispettoso ritratto della sua vita privata.
22,00

Cosplay Italia. Potere alla fantasia

di Paolo Bianco

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2016

pagine: 192

Cosplay è un termine che fonde le parole "costume" e "play", giocando anche sul doppio significato inglese di gioco/recita. I cosplayer, grazie anche al faticoso processo di creazione manuale dei costumi, si immedesimano sempre più nei personaggi di fumetti, manga, film o videogiochi che decidono di portare in vita in carne e ossa, e il picco di questa immedesimazione si trova alle fiere del fumetto, quando mettono in mostra con orgoglio le proprie creazioni e interpretazioni, sia su un palco che in mezzo a stand e pubblico. Questo libro vuole omaggiare il cosplay italiano nella sua manifestazione più naturale, durante una qualsiasi fiera del fumetto, e la gentilezza dei cosplayer a posare per qualche secondo in mezzo alla folla, così come la loro dedizione nell'interpretare un personaggio, il duro lavoro nel creare un costume, la perizia nel trucco.
24,50

J.R.R. Tolkien il signore del metallo. L'immaginario tolkeniano nel panorama heavy metal dal black al power

di Stefano Giorgianni

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2016

pagine: 400

"Il Signore Degli Anelli" e "Lo Hobbit" non sono solo due capolavori della letteratura fantastica, osannati da generazioni di lettori e oggetto di alcune delle trasposizioni cinematografiche più amate di sempre: i lavori di J.R.R. Tolkien sono anche dei pilastri su cui innumerevoli band hanno poggiato l'immaginario che si lega alla loro musica. Beatles, Led Zeppelin, Pink Floyd sono solo alcuni dei primi gruppi ad attingere all'universo tolkieniano, ma è con l'avvento dei Black Sabbath che il metal si lega a doppio filo con le creazioni del mite professore inglese, che da lì in poi ispirerà opere appartenenti a qualsiasi sottogenere del metallo pesante - dal power metal dei Blind Guardian all'epic metal dei Cirith Ungol, sino al thrash e death metal e alle fosche e controverse orde del black metal che si sono fatte largo negli anni '90. Questo libro esplora l'immenso impatto di Tolkien sul panorama heavy metal, con approfondimenti che sapranno incuriosire e appassionare l'appassionato di musica o di libri fantasy, ma anche stupire e coinvolgere i lettori più esperti su vita e opere di questo genio inglese della letteratura.
22,00

I 100 migliori dischi power metal

di Gaetano Loffredo

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2016

pagine: 212

Il Power Metal è stato uno dei generi di maggior successo di tutto il panorama hard'n'heavy. Grazie alla sua accessibilità e agli sconfinamenti in ambiti teatrali e cinematografici, non solo ha potuto contare su milioni ascoltatori e migliaia di band sparse per tutto il mondo, ma spesso e volentieri si è ritrovato a incarnare l'estetica, le sonorità e le tematiche generalmente associate all'Heavy Metal. In questo libro si parla del Power Metal nato in Europa a metà degli anni '80 grazie agli Helloween e al loro capolavoro Keeper Of The Seven Keys, uno dei dischi più osannati di tutti i tempi, e sbocciato negli anni novanta con nomi di spicco come Stratovarius, Angra, Edguy, Avantasia, Blind Guardian, Gamma Ray, Nightwish e molti altri. Tra questi 100 dischi ci sono classici intramontabili e gemme sconosciute che non possono e non devono mancare nella collezione di chi ama gustarsi melodie epiche e racconti leggendari. Le fasi e la storia del Power vengono così ricostruite attraverso 100 schede, una per ogni disco, non solo tramite approfondite analisi ma anche attraverso le parole degli stessi musicisti, grazie a dichiarazioni esclusive raccolte nel corso degli anni.
17,00

Rock history. Suona la storia

di Gabriele Medeot

Libro

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2016

pagine: 167

Questo libro concretizza in formato cartaceo la fortunata serie di incontri che l'autore sta tenendo ormai da diverso tempo in molte scuole del Nord Italia di fronte a platee sempre numerose di studenti. In queste lezioni Medeot traccia parallelismi e collegamenti tra lo sviluppo e l'evoluzione musicale e lo scorrere della storia, con i suoi avvenimenti cardine e gli sconvolgimenti che hanno segnato la fine dello scorso secolo e l'inizio di quello nuovo. Dai Beatles sino alla Summer of Love e la guerra in Vietnam, l'avvento del punk contro il thatcherismo e l'omologazione agli anni '80 dell'edonismo reaganiano, dal ruggito antirazzista del rap anni '90 sino all'impegno del Live Aid contro la fame nel mondo, "Rock history" condensa nelle sue pagine i cambiamenti dalla musica degli ultimi cinquant'anni e i mutamenti politici e sociali della nostra società. Scritto con un linguaggio semplice e diretto, e arricchito da diversi contenuti video (visualizzabili con il proprio smartphone), questo libro è uno strumento perfetto per avvicinare i giovani sia all'immenso mondo della musica in pressoché tutte le sue declinazioni che all'attualità che li circonda.
15,00

Profondo estremo. Storie vere dal death metal underground

di Jason Netherton

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2016

pagine: 512

Cannibal Corpse, At The Gates, Suffocation, Napalm Death, Malevolent Creation, Gorguts, Mortician, Incantation, Repulsion, Edge Of Sanity, Grave, Immolation, Unleashed, Gorefest, Death, Massacre, Obituary, Nile, Morgoth... sono solo alcuni dei protagonisti che in queste pagine, attraverso la propria voce, condividono gli aneddoti, i successi, le peripezie, i legami e le emozioni che li hanno portati a creare e sviluppare una delle scene musicali più longeve e radicali di sempre. Preparatevi a un viaggio nella memoria per ripercorrere gli aspetti fondamentali di questa evoluzione - dalle prime fanzine e la passione per il tape trading sino alle incisioni in studio e la vita in tour in un racconto corale che fa risaltare la vitalità e l'unità di spirito e intenti che rendono immortale l'underground.
24,90

I 100 migliori dischi hard rock. 1968-1979, l'epoca d'oro

di Gianni Della Cioppa

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2016

pagine: 172

"I 100 migliori dischi hard rock" offre una selezione accurata dei dischi più significativi dell'epoca d'oro del genere, quando tutto ha preso forma per poi deflagrare in una creatività incontrollata, da cui ancora oggi si continua ad attingere. A differenza di altri volumi simili, questo si pone l'obiettivo di limitare il raggio d'azione e di concentrarsi quasi esclusivamente sulla scena hard rock, evitando le pur fondamentali divagazioni stilistiche che hanno avuto il merito di dar vita ad apprezzati sotto generi (hard prog, dark rock, hard pomp), ma che qui non sono oggetto d'esame. Trovano così spazio straordinari dischi che invece altrove sono rimasti esclusi, spesso riscoperti grazie all'avvento di internet e la cui importanza è stata riconosciuta da numerosi protagonisti del rock e del metal mondiale dagli anni '80 ad oggi. Dischi capaci di influenzare due e più generazioni di artisti, che non si sono limitati ad attingere dai titani, ma hanno subito il fascino di band creative e originali, che però al tempo erano sottostimate o addirittura sconosciute. Cento schede per altrettanti dischi che non si limitano a dare visibilità solo ai giganti del genere: infatti accanto a Jimi Hendrix, Led Zeppelin e Deep Purple scopriamo nomi come Bloodrock, Titanio, Buffalo e Stray, per non parlare dei greci Socrates Drank The Conium e dei giapponesi Blues Creation. Ma sono tanti i dischi selezionati da ogni angolo del mondo, la cui presenza è motivata con lucidità, competenza e passione dall'autore.
17,00

Punk rock blitzkrieg. La mia vita nei Ramones

di Marky Ramone, Rich Herschlag

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2016

pagine: 384

Il newyorchese Marc Bell inizia giovanissimo a suonare la batteria, e già a metà degli anni '70 presta il suo talento a musicisti quali Richard Hell e Wayne County, entrambi diretti ispiratori della scena punk britannica. Ma nel 1978 viene reclutato dai leggendari Ramones, e una volta ribattezzato Marky Ramone porta in quella band di teppisti disadattati il proprio stile bellicoso e la sua già grande esperienza in studio e live. Insieme, questi ragazzi disfunzionali avrebbero cambiato il mondo - Ma nel frattempo sarebbe cambiato anche Marky. E quando la sua vita ha iniziato ad andare fuori controllo a causa dell'alcol, il batterista ha capito di avere un problema...Da brani come "I wanna be sedated" al film Rock n' Roll High School, dalla scena punk di New York ai tour in America e nel mondo, dalla lotta contro i demoni dell'alcol al suo ritorno sulle scene insieme ai Ramones, "Punk rock blitzkrieg" è un racconto coraggioso, crudo, pieno di aneddoti e curiosità che stupiranno anche il fan più esperto.
21,50

Whitesnake. Il viaggio del serpente bianco

di Martin Popoff

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2016

pagine: 255

La storia dei Whitesnake parte da lontano, dalle esperienze del cantante e leader David Coverdale in seno ai Deep Purple, che lo rendono una vera rockstar pronta a mettersi in gioco con un gruppo tutto suo. Dalle origini britanniche all'insegna del blues-rock sino alla svolta americana che li ha visti ottenere un successo stellare (il loro album omonimo del 1987 è diventato otto volte disco di platino nei soli Stati Uniti), dal calo di popolarità nel periodo del "grunge" al ritorno sulle scene in grande stile, dai licenziamenti alle reunion e attraverso i vari cambi di immagine e di sonorità, la carriera di questi mostri sacri dell'hard rock è emozionante e imprevedibile come un giro sulle montagne russe - e Martin Popoff riesce a dipingerne un quadro tanto realistico quanto coinvolgente.
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.