Editore TSUNAMI - Ultime novità | P. 7

TSUNAMI

Magister dixit. La leggenda di Jacula e Antonius Rex

di Eduardo Vitolo

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2015

pagine: 272

C'è un regno in cui si fondono fatalmente e orribilmente musica e medianità, esoterismo e sperimentazione, visioni e segreti, praeternaturale e soprannaturale. Quel regno ha la forma di un castello gotico, edificato sulla montagna, il cui sentiero impervio e nebbioso può essere percorso solo da spiriti eletti: uno di questi è Antonio Bartoccetti. Compositore, filosofo, psichiatra, spiritista, chitarrista... Bartoccetti è l'artista faustiano per antonomasia che, nel corso di una o più esistenze, ha gettato le basi di tutti gli umori più oscuri e misteriosi che il rock abbia mai vomitato dall'alba dei tempi. "Magister Dixit, la leggenda esoterica di Jacula e Antonius Rex", è la prima biografia ufficiale del Maestro del progressive più estremo e innovativo. Un viaggio che si snoda tra album sperimentali e inimitabili, scomparse inspiegabili, riti innominabili e predizioni avveratesi dal mondo spiritico fino ad arrivare alla profezia terrificante sull'imminente fine del mondo. Il Giardino del Mago vi aspetta... Per sempre, per sempre.
21,50

Moshpit. Violenza sotto il palco

di Joe Ambrose

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2015

pagine: 208

16,00

Dietro la maschera. La mia vita dentro e oltre la musica

di Paul Stanley

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2014

pagine: 416

Paul Stanley - famoso per essere uno dei fondatori, nonché chitarrista e cantante dei Kiss - rivela per la prima volta sia i suoi più grandi successi come musicista e come uomo, che i momenti più bui e drammatici che ha dovuto affrontare nella propria vita. La sua autobiografia mescola racconti e confidenze della vita privata alle storie vissute insieme ai Kiss, che sapranno sorprendere anche i fan più navigati. Paul ci riporta sino alla propria infanzia e adolescenza negli anni '50 e '60, un periodo vissuto in maniera particolarmente dolorosa per via della malformazione all'orecchio che lo ha fatto crescere parzialmente sordo. Ma anziché demoralizzarlo, questa condizione lo ha spronato a mettercela tutta per avere successo nel più inaspettato dei campi: la musica. Lo Starchild ci accompagna poi lungo la serie di circostanze che ha portato alla nascita e al successo dei Kiss, passando per i rapporti personali che hanno segnato la sua vita e per gli scontri e i litigi che hanno spesso caratterizzato le dinamiche interne della band nei suoi oltre quarant'anni di attività. Un racconto onesto, schietto e senza filtri, che non risparmia nessuno - nemmeno lo stesso Paul.
21,50

Scorpions. Uragano tedesco

di Martin Popoff

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2014

pagine: 352

Partiti con il rock a tinte progressive dell'album di debutto 'Lonesome Crow', i tedeschi Scorpions sono presto diventati una collaudata macchina da guerra capace di mietere enormi successi sia in ambito hard rock che heavy metal, consegnando alla storia un numero notevole di album e di canzoni diventate ormai dei veri e propri capisaldi della musica dura. Sulle note di Speedy's Coming, Dark Lady, Catch Your Train, Virgin Killer, Another Piece Of Meat, Animal Magnetism, Lovedrive, Holiday, The Zoo, Blackout, No One Like You, Rock You Like A Hurricane, Still Loving You e Wind Of Change, e grazie ad approfondite chiacchierate con (tra gli altri) Klaus Meine, Uli Jon Roth, Herman Rarebell, Rudolf Schenker e Matthias Jabs, fino a Ralph Rieckermann, Francis Buchholz e il leggendario manager David Krebs, questo libro vi condurrà lungo tutta la storia della band a partire dagli anni '60 sino a quello che doveva essere il loro disco di addio, il trionfale Sting in the Tail, e il successivo, rocambolesco ritorno sulle scene con Comeblack.
20,00

Il viaggiatore fantasma. Un anno in moto per ritrovare la vita

di Neil Peart

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2014

pagine: 384

Nel giro di soli dieci mesi Neil Peart, il batterista dei Rush, da molti considerato uno dei migliori di tutti i tempi, ha perso la figlia diciannovenne, morta in un incidente stradale, e la moglie, che non è riuscita a superare l'immenso dramma legato al suo lutto. Questa catena di dolorosi eventi ha fatto di lui un vero e proprio fantasma, senza alcuna voglia di continuare a vivere. Per fuggire da una casa e da un'esistenza ormai infestate dai ricordi, Peart ha deciso di prendere la sua BMW R1100GS e partire senza una meta, per un viaggio durato oltre 80.000 chilometri e 14 mesi. Un viaggio che è fuga, esilio ed esplorazione, dal Canada all'Alaska e poi ancora giù, lungo la costa occidentale del continente americano attraversando USA e Messico e arrivando fino al Belize, per poi risalire per tornare in Quebec. Durante il tragitto Neil ha annotato in un diario i suoi progressi e i suoi insuccessi, come vere e proprie tappe di un percorso catartico di dolore e guarigione. Ma ha registrato anche le sue avventure di viaggio: i meravigliosi paesaggi, le persone che ha incontrato lungo la strada e che lo hanno portato, finalmente, a ritrovare la gioia, l'amore e la voglia di vivere.
21,50

Come sopravvivere a Wacken. Guida al festival metal più importante del mondo

di Davide Savaris

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2014

pagine: 143

Vivere l'esperienza del Wacken Open Air, il più importante festival musicale Heavy Metal del mondo, è discretamente impegnativo. Non che richieda un addestramento militare avanzato, ma può mettere duramente alla prova le risorse di un essere umano medio, specie se colto impreparato. Il libro che avete in mano vi offre una panoramica su questo gigantesco raduno estivo; lo fa con goliardia, cercando di fornire indicazioni utili e concrete, raccolte anche attraverso errori ed esperienze personali, mantenendo però lo spirito allegro ed entusiasta di chi continua a ripetere questa bellissima esperienza anno dopo anno. Ognuno degli argomenti trattati ruota intorno ai punti di maggior interesse di chi vuole partecipare al festival: l'organizzazione del viaggio, la sistemazione e la vita da campeggio, le attrazioni, i vari servizi presenti in loco e tantissime altre curiosità. Chiunque potrà trovarvi qualcosa di interessante, i novellini al primo festival cosi come i rodati veterani. L'intento è quello di fornire dei contenuti utili per vivere più agevolmente le situazioni ed alimentare l'interesse verso questa avventura, imperdibile per un metallaro che si rispetti.
15,00

Joy Division. Tutta la storia

di Peter Hook

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2014

pagine: 304

20,00

Le stagioni della luna. Gli Opeth, dal Death al Prog

di Filippo Pagani, Eugenio Crippa

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2014

pagine: 352

22,00

Silence is sexy. L'avanguardia degli Einstürzende Neubauten

di Giovanni Rossi, Kyt Walken

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2014

pagine: 304

Considerati tra i pionieri del genere industrial, gli Einstürzende Neubauten sono una delle formazioni musicali che ha maggiormente contribuito a ridefinire i confini della musica contemporanea. Nati nella Germania divisa dal muro, i berlinesi hanno sintetizzato, rielaborato e trasposto innumerevoli influssi artistici in un ideale musicale decisamente personale e sui generis. Concretismo, dada, teatro, avanguardia e molto altro, sono le componenti che hanno reso gli Einstürzende Neubauten un vero monumento vivente al sincretismo culturale e musicale dell'ultimo trentennio. Ognuno con il proprio stile, Giovanni Rossi e Kyt Walken scavano negli anfratti delle differenti anime degli Einstürzende Neubauten evidenziando le due fasi distinte della loro storia - quella iconoclasta degli esordi, dell'istinto e della distruzione ad ogni costo, e quella più matura degli ultimi anni, più meditativa e accessibile - dedicandosi a ognuna in forme e modi diversi. "Silence is sexy" è un viaggio alla ricerca e ri/scoperta della band attraverso l'analisi della loro discografia come dell'attività live, delle influenze e delle attitudini, passando per i vari progetti paralleli e soffermandosi sia sui testi che sulle evoluzioni sonore che ne hanno caratterizzato la carriera.
22,00

A Sud del paradiso. Canzoni, testi e musica degli Slayer

di Stefano Cerati

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2014

pagine: 256

Se il rock è la musica del diavolo, allora siete nel posto giusto perché nessuno ha saputo evocare il demonio come gli Slayer. La loro musica è veloce e cattiva ed i loro testi sono spietati. Sono un occhio malefico ed implacabile sui difetti e sulle deviazioni della razza umana, che loro amplificano in maniera terrorizzante. Cantori della distruzione e dell'apocalisse, sono amati e odiati, ma sicuramente non possono essere ignorati. Controversi e pericolosi per la morale comune, sono passati attraverso ogni genere di critica per trent'anni uscendone sempre vincitori. Questo libro dovrebbe essere letto come un insieme di ottimi racconti horror, infatti possiamo trovare i temi più raccapriccianti del genere: Satana, vampiri, zombie, demoni, serial killer, psicopatici, depravati, streghe, necrofili e poi ancora guerre, sangue, malattie, fuoco, fiamme, Inferno e soprattutto tanta, ma tanta morte. Tutto però dovrebbe essere preso con un sorriso e con la leggerezza con cui guardiamo un film di George Romero o leggiamo un libro di Stephen King, perché in fondo è solo rock'n'roll... O no?
16,00

Death by Metal. La storia di Chuck Schuldiner e dei Death

di Rino Gissi

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2013

pagine: 200

USA, metà anni '80. Dopo quella thrash, un'altra rivoluzione sta sconvolgendo la scena hard'n'heavy: l'avvento del ferocissimo death metal. E proprio nel cuore della tempesta si muove un gruppo che arriva quasi a tenere a battesimo il genere - i Death, guidati dalla tenacia e dalla perseveranza di un ragazzo che non vuole mollare. Il suo nome è Chuck Schuldiner. Grazie a Chuck, nel corso degli anni i Death si sarebbero evoluti in una complessa macchina da guerra ben lontana dagli stereotipi della corrente che avevano contribuito a creare, portando l'idea stessa di heavy metal ad un livello superiore che in pochi si erano azzardati a sfiorare. Ripercorrendo le vicende più importanti della sua vita e della sua carriera, rispolverando le dichiarazioni di chi lo ha conosciuto da vicino ed esaminandone tutti i dischi dal punto di vista musicale e lirico, questo libro vuole celebrare la figura di un grande artista il cui apporto è stato seminale nella storia del metal. Un ragazzo che amava pensare sempre con la propria testa e che viveva per la musica, ma il cui sogno è stato precocemente stroncato da una spietata malattia che l'ha strappato alla vita a soli trentaquattro anni.
20,00

Alice Cooper... welcome to my nightmare... La vita del re dello shock rock

di Dave Thompson

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2013

pagine: 312

20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.