Editore Ugo Mursia Editore - Ultime novità | P. 3

Ugo Mursia Editore

Il sindacalismo rivoluzionario italiano

di G. Biagio Furiozzi

Libro

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 128

5,20

Intelligence nella Resistenza. La missione GBT del Servizio Informazioni Militari 1943-1945

di Susanna Sala Massari

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 246

La storia della missione GBT e dei suoi membri offre numerosi spunti per indagare il fondamentale ruolo svolto dall'intelligence nella guerra di liberazione. Dai suoi messaggi più significativi, divisi per contenuti, esce un quadro dell'Italia occupata che spiega l'importanza delle comunicazioni radio tra i comandi generali e le unità operative oltre la linea del fronte. L'analisi di questi messaggi consente, inoltre, di costruire la rete di rapporti tra la GBT e le altre missioni per comprendere la loro evoluzione e identificare con maggiore chiarezza la posizione politica che ciascuna rappresenta. La dipendenza delle missioni italiane dal SIM o dal CLNAI, in concorrenza tra loro in vista degli sviluppi postbellici, è una realtà che comprende varie sfumature. Lo studio della GBT mostra come gli Alleati abbiano imposto la collaborazione e abbiano lasciato poco spazio alle aspirazioni delle forze nazionali, sempre ideologicamente divise.
17,00

Le gatte sindaco

di Massimo Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 104

Durante la frase di rito «Vuoi tu prenderla come legittima sposa?» e il canonico «Sì» nel comune di Gravellona Lomellina, un piccolo paese in provincia di Pavia, può capitare di sentire un miagolio. Accade quando i matrimoni li celebra la trovatella Marina, dal 2013 Gatta Sindaco, con tanto di fascia tricolore. Questa gatta tigrata, oltre che partecipare ai matrimoni, si fa fotografare nel presepe comunale e presenzia anche in altre occasioni ufficiali, come le inaugurazioni. Prima di lei nessun felino aveva mai avuto il privilegio di suggellare l'unione tra due sposi, ma già due gatte avevano indossato la fascia tricolore frequentando il municipio di Gravellona Lomellina. La prima è stata Ciccetti nel 2005 e poi Pippi nel 2009. La loro fama ha fatto in breve il giro del mondo divenendo presto un esempio seguito da altri comuni. Un'originale forma di Pet Therapy che ha reso e rende felici uomini e animali.
12,00

Sir Crispino

di Mino Milani

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 234

Mino Milani racconta un personaggio dell'Inghilterra cinquecentesca che, senza disdegnare l'azione, capisce la necessità della cultura, usa l'intelligenza, ma non disprezza la manualità. Persi i genitori da piccolo, Crispino cresce prigioniero nel proprio castello di Inderset: una gabbia dorata fatta di servitori, lezioni di latino, galateo e danza. Ma ciò che è suo per diritto di nascita è amministrato da un uomo losco e volgare che si è impadronito con l'inganno del potere e che lo costringe a una vita agiata ma inutile. Divenuto adolescente, Crispino capisce che è tutto un trucco per tenerlo lontano dal suo legittimo ruolo. Età di lettura: da 8 anni.
10,90

Metafisica

di Paolo Dai Prà

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 220

Fare metafisica vuol dire far parlare le cose, e mettersi in ascolto. Ma ogni ascolto presuppone un ascoltante, per il quale le cose sono quel che sono in quanto significano se stesse, e il loro significato consiste nello scarto tra la cosa stessa che si offre alla coscienza e la coscienza che si ha di essa. Facendo parlare le cose, quindi, il metafisico già le tradisce e tuttavia si mette in rapporto con esse in un corpo a corpo mediato dal concetto che è anche esercizio spirituale. Attraverso questo lavorio del concetto il metafisico si apre alla realtà per viverla come una traccia che fiorisce da dentro ogni coscienza, e il fiorire suscita commozione. Il presente saggio si propone di ricostruire e di problematizzare gli snodi fondamentali di quest'esperienza originaria che chiamiamo metafisica.
17,00

Indagine parallela

di Rocco Ballacchino

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 298

L'esistenza di Luca Moretti, scontroso caporedattore di un piccolo giornale e compulsivo consumatore dell'omonima birra, viene messa in crisi dall'apertura di una lettera non firmata che gli annuncia che, se non verrà annullato uno spettacolo in programma al Teatro Regio di Torino, avverrà un omicidio. In effetti una prostituta viene assassinata proprio la sera indicata dal mittente della lettera. Macchia Nera, il killer che sfida le forze dell'ordine e l'opinione pubblica, rivendica il delitto e comincia a colpire nel mucchio allo stesso modo, suscitando un ampio dibattito mediatico sulla possibilità di accettare o meno le sue condizioni. Il giornalista, con la collega e amante Donatella, svolge un'indagine parallela alla Polizia, ormai in allarme, per capire le ragioni del suo coinvolgimento. Perché l'assassino si rivolge proprio a lui per anticipare alla stampa le sue imprese? Grazie ai suoi delitti, è persino diventato un fenomeno da social network generando nel pubblico reazioni contrastanti.
17,00

L'aviatore di Tsingtao. Avventure di guerra 1914-1918

di Gunther Plüschow

Libro

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 202

Il 6 novembre 1914, subito prima che i giapponesi riuscissero a vincere l'ultima resistenza, il governatore della città di Tsingtao consegnò a Gunther Plüschow alcuni importanti documenti da mettere in salvo e gli ordinò di lasciare la città sorvolando le linee nemiche. Apparsa per la prima volta in un'Europa dilaniata dalla Seconda guerra mondiale, quest'opera restituisce al lettore la straordinaria vicenda umana di un ufficiale tedesco che, con un volo temerario a bordo del suo ricognitore Etrich Taube, ritorna in patria dopo essere sfuggito alla prigionia inglese nell'assediata Tsingtao. L'Autore illustra le sue straordinarie peripezie e dà lucida testimonianza dei fatti di guerra e di un innegabile eroismo personale, sancito dal riconoscimento tributato perfino dal nemico.
17,00

L'assassinio di Napoleone. Uno dei più grandi delitti della storia?

di Ben Weider, David Hapgood

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 282

Si è sempre pensato che Napoleone sia morto per un tumore allo stomaco. In queste pagine gli autori presentano una nuova teoria: Napoleone Bonaparte sarebbe stato assassinato. A sostegno di questa ipotesi ci sono gli studi condotti per vent'anni da un tossicologo svedese, il dottor Sten Forshufvud che, attraverso una rilettura delle memorie di quanti condivisero con Napoleone l'esilio a Sant'Elena e poi assistettero alla sua morte, avrebbe notato che i sintomi della malattia dell'imperatore non corrispondono a quelli di un tumore, bensì a quelli di un avvelenamento da arsenico. Dal momento che l'arsenico ingerito lascia tracce nei capelli, Forshufvud ha raccolto quanti più capelli di Napoleone poteva per sottoporli a bombardamento atomico; questo esame ha rivelato che al momento della morte il corpo dell'imperatore conteneva arsenico in una percentuale tredici volte superiore a quella normale! Redatto con assoluto rigore scientifico, questo saggio si legge tutto d'un fiato come un libro giallo e, proprio come in un giallo, alla fine si arriva alla scoperta dell'assassino e dei mandanti.
17,00

Napoleone

di Evgenij V. Tarle

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 474

Un classico della storiografia napoleonica scritto da uno dei massimi studiosi sovietici, Evgenij Tàrle. Dalla gioventù fino all'esilio sull'isola di S. Elena, l'Autore ripercorre le tappe salienti della vita di uno dei protagonisti della storia che, scrive, «nel ricordo degli uomini rimane per l'immagine gigantesca, agli uni richiama Attila o Tamerlano e ad altri Alessandro Magno o Giulio Cesare, ma che lo sviluppo delle ricerche storiche rivela sempre più nella sua originalità irripetibile e nella sorprendente complessità individuale» e analizza gli effetti sulle strutture sociali ed economiche europee dell'opera napoleonica. Lo fa dando ampio spazio alla pagina russa che nella vita di Napoleone determinò l'inizio della fine, di una lunga serie di vittorie, ma soprattutto di una carriera politica. Ed è proprio lo spazio dedicato alla vicenda napoleonica in terra russa che permette di comprendere meglio alcuni particolari che nelle storiografie occidentali sono stati spesso lasciati nell'ombra.
18,00

Vita di Napoleone

di Stendhal

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 234

Una biografia del massimo condottiero dei tempi moderni scritta poco dopo la sua eclissi: quando Stendhal inizia a comporre la Vita di Napoleone, infatti, il vincitore di Marengo si trova ormai relegato in mezzo all'Oceano, mentre l'autore è agli esordi. Eppure, l'opera rivela un dinamismo e un talento che inutilmente si possono cercare in lavori più attendibili ed equilibrati, scritti da storici di professione. Stendhal esprime tutta la sua ammirazione per uno dei massimi geni che il mondo abbia mai avuto, pur non perdendo capacità di giudizio: non manca infatti di cogliere, con osservazioni puntuali e divertenti, le debolezze dell'eroe, i suoi errori nella sfera pubblica e privata, gli eccessi di un accentratore che l'overdose di successi ha reso troppo sicuro di sé e, quindi, vulnerabile. L'interpretazione personale dell'ascesa e della decadenza, dei tradimenti e delle sorprendenti intuizioni di Napoleone redatta in uno stile ancora acerbo ma che già preannuncia i baluginanti tratti della scrittura stendhaliana, ancora oggi capaci di incantare il lettore.
12,50

La guerra in alta montagna

di Ildebrando Flores

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 252

La guerra alpina sopra i duemila metri, combattuta sul fronte italiano nel periodo 1915-18, è ricca di episodi spesso drammatici che diedero un largo contributo alla vittoria dell'Intesa. Il colonnello Ildebrando Flores descrive con analitica puntualità le direttive delle operazioni e degli obiettivi, gli assetti delle forze belligeranti, la situazione difensiva e la funzione strategica delle regioni dell'Ortles, dell'Adamello, del Pasubio, del Cadore e del Monte Nero, fino alla battaglia dell'Ortigara.
18,00

Socrate e i presocratici

di AAVV

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 56

Un grande filosofo raccontato "in breve" nei tratti caratteristici del suo pensiero e nella sua importanza storica. La lettura diretta delle pagine più famose è inquadrata nel contesto generale della loro concezione. I giudizi di qualificati studiosi, la biografia e un'aggiornata bibliografia completano il profilo.
8,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento