Editore Ugo Mursia Editore - Ultime novità | P. 4

Ugo Mursia Editore

Dolcezza

di Luca Grecchi

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 170

La dolcezza è una virtù fondamentale che rende migliori le relazioni umane, e mai come in questo periodo di grandi incertezze se ne sente il bisogno. Questo saggio di Luca Grecchi analizza dapprima, alla luce della filosofia greca classica, alcuni dei contenuti essenziali per la comprensione della dolcezza, come la verità, il bene, la virtù. In un secondo momento, descrive le principali strutture etiche affini alla dolcezza, ma che dalla stessa si differenziano, costituendone talvolta semplicemente delle componenti: la gentilezza, la tenerezza, l'umiltà, la misericordia, la gratuità, la forza, la semplicità e la finezza. Di queste qualità, che il nostro tempo spesso altera, la dolcezza costituisce il coronamento e la compiuta realizzazione. Introduzione di Silvia Vegetti Finzi.
17,00

E quindi uscimmo a riveder le stelle

di Roberto Fedi

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 360

Di Dante Alighieri abbiamo tutti un'immagine stereotipata, di sommo poeta e corrucciato padre della patria, buona per scultori e professori, e infatti non c'è città che non abbia il suo monumento dal profilo aquilino, e non c'è studente che dai sedici ai diciott'anni non abbia fatto la sua brava cura di terzine. Dopo di che, probabilmente, dei 14.000 (e passa) versi della Divina Commedia sarà rimasta l'eco di qualche celebre endecasillabo: come Nel mezzo del cammin di nostra vita, o E quindi uscimmo a riveder le stelle che è poi l'augurale titolo di questo libro. E anche, forse, la sensazione di un appuntamento mancato, o di un viaggio interrotto. Bene, è il momento di riprendere il viaggio, non in senso scolastico, si capisce, ma proprio per il piacere dell'avventura. Perché la Divina Commedia è soprattutto questo: un viaggio, il più straordinario che mente umana abbia concepito, alla scoperta di un universo brulicante di straordinari personaggi: Paolo e Francesca, Ulisse e Ugolino, Pia de' Tolomei e Beatrice, Virgilio e Stazio, Cacciaguida e Sordello...; e ancora mostri e fantasmi, giganti e centauri, diavoli e dèi, pentiti e impenitenti, santi e bestemmiatori. Un viaggio durante il quale si attraversano paludi e si valicano montagne, si naviga e si vola, si dà la scalata alla salvezza e si sprofonda nella perdizione, si avanza sotto cieli di fuoco e si solcano mari di pece. È un'avventura, l'avventura dell'uomo alla ricerca di se stesso, corsa con tutta la fantasia, la potenza narrativa, la grandezza figurativa di cui il Medioevo era capace. Questo libro, quindi, non è una semplice antologia: propone invece la ripresa dell'avventura, e la riscoperta dell'emozione. Un viaggio dentro la Divina Commedia, con il testo di Dante (e una parafrasi a fronte, non si sa mai) e con una guida discreta e informata e all'occorrenza ironica.
17,00

«Dottor Ugo». Agente speciale dell'Ovra

di Antonio Quatela

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 266

Intrighi, spionaggio, tradimenti, false piste. Quella contenuta in questo saggio storico potrebbe sembrare la trama di un giallo dalle svolte mozzafiato, invece è una biografia, il cui protagonista è Luca Ostèria, alias dottor Ugo Modesti, agente speciale dell'Ovra, meglio noto come «dottor Ugo» o semplicemente «Ugo». Servitore del fascismo dal 1926 sino alla primavera del 1944, cambia bandiera in accordo con Guido Leto, allora capo della rediviva Ovra, e si mette a disposizione delle forze della Resistenza e degli Alleati. Antonio Quatela con dovizia documentale ripercorre le incredibili vicende di questo enigmatico manipolatore doppiogiochista che ha saputo cambiare pelle a seconda delle necessità e delle esigenze del momento. In ultimo, però, una domanda sorge spontanea: con la nascita della Repubblica e la democrazia, che fine ha fatto la super spia «dottor Ugo»? La risposta è naturalmente in queste pagine.
17,00

Storie di Lunigiana. Guerra, resistenza, ricostruzione

di Luigi Leonardi

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 132

Due racconti che danno voce alle privazioni, alle fatiche, al rischio della vita stessa durante l'arduo cammino che, attraverso la guerra, le armi per liberare il Paese, il lavoro per la successiva ricostruzione, ha portato alle conquiste della nostra società attuale. La difficile e incerta giovinezza di Mauro Marafetti, vent'anni, è descritta nella sua tribolata campagna di Russia durante la Seconda guerra mondiale. Tornato a casa per le ferite riportate a ridosso dell'8 settembre 1943, entra subito nelle file della Resistenza ligure-apuana, diventando comandante di distaccamento di una formazione del battaglione Picelli/Matteotti. Romano Barbieri, nel secondo racconto, fa parte della generazione successiva. Nato nel 1940, vive l'infanzia e la prima adolescenza tra la miseria e il duro lavoro contadino. La sua famiglia numerosa, in contratto di mezzadria, tira avanti con polenta e minestrone. Finite le elementari, cerca subito un'occupazione, e da lì inizierà il suo riscatto. Provato dalla tragedia, durante i lavori per la diga svizzera di Mattmark, s'impegnerà in una sequenza di mestieri per confermarsi come camionista.
15,00

La letteratura italiana del primo Novecento

di Renato Barilli

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2020

pagine: 268

In anni recenti l'autore ha pubblicato presso questo editore una serie di saggi dedicati a grandi narratori internazionali e nostrani tra fine Ottocento e primi del Novecento. Nel presente lavoro egli concentra l'attenzione sulla nostra narrativa, passata in rassegna lungo la prima metà del Novecento. Nella sua intensa attività di critico letterario l'autore ha già avuto modo di occuparsi di un notevole numero di nostri narratori importanti di quell'epoca, quali Svevo, Pirandello, Moravia e altri ancora, ma intervenendo su di loro come "a macchia di leopardo", lasciando sulla strada dei vuoti. Ora ha pensato di doverli colmare, e dunque di occuparsi anche di figure che aveva tralasciato in precedenza, a torto o a ragione, forse cedendo a pregiudizi. E dunque vengono sottoposti a esame i da lui trascurati Moretti, Bacchelli, Morante, su su fino all'aprirsi della questione del neorealismo, con protagonisti del calibro di Vittorini e Pavese, che pure costituiscono quasi un lascito con cui la prima metà del secolo si prepara ad affrontare la seconda metà, recependo e scavalcando i disastri della guerra mondiale.
18,00

Crimini esplosivi

di Danilo Coppe

Libro

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2020

pagine: 406

Gli esplosivi vengono usati per scavare gallerie, per estrarre minerali, combustibili fossili o materie prime per fare il cemento necessario per costruire edifici robusti, dighe e viadotti. In altri casi vengono utilizzati per scopi criminali: i cosiddetti «bombaroli» fanno ricorso a esplosivi per vandalismo, eccitazione, rivincita, ideologia e a nome di organizzazioni criminali. Danilo Coppe, che ha curato tra le altre cose l'abbattimento controllato delle campate più alte del Ponte Morandi di Genova e ha svolto l'ultima perizia sulla Strage di Bologna, analizza e descrive gli usi criminali degli esplosivi nei più importanti attentati e crimini della storia umana dai Conquistadores ai giorni nostri, partendo dallo studio di molti documenti ancora inediti. Un punto di vista tecnico e quindi apolitico, per dare nuova luce a questioni irrisolte anche nella vicenda, tutta italiana, del secolo scorso, e per dare una spiegazione a tanti eventi che hanno funestato la nostra civiltà con una chiave di lettura più comprensibile a tutti.
18,00

Pedali nella leggenda

di Mauro Parrini

Libro

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2020

15,00

Venezia contro l'Inghilterra. Da Alessandretta a Suda 1628-1649

di Enrico Cernuschi, Andrea Tirondola

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2020

pagine: 232

Nel 1628, l'anno dei Promessi sposi, iniziò un conflitto ancora oggi modernissimo e sconosciuto tra Venezia e l'Inghilterra. Fu una lotta senza quartiere combattuta dalla Serenissima per il controllo navale ed economico del Mediterraneo orientale. Battaglie navali, trame segrete, tesori, corsari, doppi e tripli giochi, prede, codici cifrati e, da una parte e dall'altra, gentiluomini e diplomatici a dir poco curiosi, ammiragli dal pessimo carattere, marinai coraggiosi e donne straordinarie. Gli autori narrano, non senza ironia, quel tempo avventuroso per poi concludere con una serrata critica nei confronti di una certa storiografia navale odierna adagiata su una lunga serie di miti made in England elencando, a questo scopo, nell'ultimo capitolo del libro, 80 casi di navi britanniche colpite o affondate ad opera degli italiani durante la seconda guerra mondiale, ma nascoste od omesse ricorrendo ai medesimi, maldestri trucchi inglesi tentati - senza successo - all'epoca dei dogi, dei capitani da mar e di un vittorioso e ritrovato leone di San Marco, protagonista finale di questa storia fino ad oggi ignorata.
17,00

Le vite e il vino. Archeologia, storie e ricette dalla preistoria all'antica Roma

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2020

pagine: 210

Il vino è una bevanda antica di migliaia di anni, ancor oggi apprezzata e oggetto dell'attenzione di appassionati e intenditori. Le tecniche della viticoltura e la produzione, il trasporto e la conservazione del vino dalla Preistoria all'epoca romana vengono descritti in questo volume in modo discorsivo e comprensibile a tutti, ma con un'approfondita consultazione delle fonti antiche e delle ultime ricerche archeologiche. È un viaggio tra i miti, i segreti e le curiosità legati al consumo del vino, utilizzato anche in cerimonie, feste e riti. Nella seconda parte vengono proposte più di sessanta ricette della cucina dell'antica Roma, dagli antipasti ai dolci, dalle più semplici alle più elaborate, che hanno tra i loro ingredienti il vino e i suoi derivati.
14,00

I gesti di Eros

Libro

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2020

pagine: 208

I gesti dell'amore, e le sue parole, possono promuovere l'arte dell'incontro, insegnandoci a tessere relazioni intense e generative. Quando i corpi e i legami sono minacciati - dall'incuria dei sistemi di potere, da fenomeni epocali come la pandemia del virus Covid-19, dalla superficialità di un immaginario collettivo centrato sui consumi e la dismisura - entrare nei territori dell'erotismo con spirito filosofico significa interrogare il fondo della nostra natura umana in cerca di un senso profondo dello stare al mondo. Il volume (che riunisce filosofi, psicoanalisti, pedagogisti e analisti biografici a orientamento filosofico) esplora le espressioni molteplici del Desiderio amoroso: Carezza, Bacio, Abbraccio, Compenetrazione, Voce, Sguardo. Emerge da questo lavoro appassionato la sensazione che tenerezza, ardore e riflessione possano convivere e dare forma a un discorso sulla sessualità libero da semplificazioni. Eros coinvolge la nostra umanità nella sua interezza e ci ricorda che l'unico pensiero fecondo è quello che non separa corpo e anima, singolo e collettività.
17,00

Nella bellezza

di Beatrice Balsamo

Libro

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2020

pagine: 154

Quando vengono meno le parole o quando della parola se ne fa un uso sciatto e inconsapevole o se ne manipolano i significati, l'effetto è il logoramento del cum-cives e la perdita di senso. Ma un margine per invertire la rotta può ancora esserci. Per farlo occorre rafforzare i principi che permettono il procedere della ragione, la Bellezza condivisa, contro l'esasperato individualismo, integrando sentimento e pensiero. La Bellezza, con la sua forza unificante, è pensiero trasformativo verso una ricomposizione di-versi dell'esperienza. È rinascita, ma pure giustizia. È funzione vitale, risveglia e approfondisce il senso della vastità e della pienezza che ci riguardano, è giudizio e critica, è capacità di scelta. Infatti, parlare e scegliere sono azioni, nella loro intima essenza, simili. È slancio, modo di operare, in qualche modo «opera d'arte» sulla materia vivente, è gesto di vita luminoso. Il linguaggio della Bellezza è il linguaggio dell'ascolto integrante, il linguaggio che originariamente è gesto di me attraverso e attraversante l'Altro, atto di continua reinvenzione del mondo e di costruzione dell'umanità.
16,00

Mi chiamo Happy

di Maria Angela Gelati

Libro

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2020

pagine: 101

Gli animali da compagnia fanno parte delle nostre famiglie, e con loro e grazie a loro riusciamo a creare legami di affetto e di tenerezza. Fedeli, amorevoli e confidenti, ci ameranno per tutta la vita, donandoci senza condizioni e limiti tutto l'amore e la riconoscenza solo per il fatto di essere accanto a noi. Grazie a loro, anche noi, insieme ai nostri figli, veniamo formati alla vita, un'educazione al vivere che implica però fare anche i conti con la morte, come spesso accade di fronte alla perdita dell'animale domestico, che di solito il bambino sperimenta come prima esperienza di lutto. La storia di Happy ha l'obiettivo di coinvolgere emotivamente e stemperare i sentimenti fino a trasformarli in un album di ricordi e di affetto. Il racconto narra la vita e il legame instaurato dal Bull Terrier con la famiglia di accoglienza, sino all'ultimo saluto quando, di fronte al passaggio sul Ponte dell'Arcobaleno, l'affetto che Happy prova per Mia e Tobia diviene tangibile, superando e annullando tutto ciò che la morte ha portato via.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento