Editore Ugo Mursia Editore - Ultime novità

Ugo Mursia Editore

Il sole e la luna. I rapporti tra le SS, l'Ahnenerbe e il Giappone

di Marco Zagni

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 276

L'Organizzazione Ahnenerbe, l'ente di ricerca storico-archeologica sorto per volontà di Heinrich Himmler nel luglio del 1935, ha mantenuto stretti rapporti culturali anche con l'Impero del Sol Levante in collaborazione con la Società Tedesco-Giapponese. In quegli anni però non intraprese ricerche archeologiche ma, allo scoppio del conflitto con gli Stati Uniti, rimasero isolati in Giappone solo alcuni collaboratori esterni, specializzati in discipline scientifiche. Per volere di Himmler, l'Ahnenerbe e le SS si concentrarono nello sforzo di far accettare i giapponesi ai tedeschi come degli alleati risoluti, affidabili e soprattutto coraggiosi, con una serie di pubblicazioni divulgative. Attraverso un'analisi della mitologia del Giappone, per la prima volta nel nostro Paese, vengono descritti e analizzati i misteriosi Documenti Takeuchi, rimasti segreti per migliaia di anni «per ordine divino». Questo nuovo saggio di Marco Zagni chiude la trilogia sull'Ahnenerbe che aveva come scopo principale quello di svolgere ricerche sulla storia antropologica e culturale della razza ariana.
18,00

Le ragioni della follia

di Fabio Giorgino

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 280

Taranto. Un serial killer marchia le sue vittime con un fiore di loto. Per il commissario Spiro Fusco un'indagine tra il male di oggi e i demoni del suo passato. Su una spiaggia del litorale tarantino viene rinvenuto il cadavere di un docente universitario sulla cui spalla è stato impresso un marchio a fuoco raffigurante un fiore di loto. Il commissario Spiro Fusco si occupa del caso. Vive insieme alla figlia da quando Angela, tredici anni prima, ha abbandonato entrambi senza una apparente ragione, facendo perdere le sue tracce. Quando Spiro comincia a indagare sull'assassinio del professore universitario, non immagina che le ricerche si intrecceranno con il proprio passato fino a sollevare il velo di mistero che avvolge da tanti anni l'abbandono di Angela. Un thriller avvincente e ricco di suspense che si dipana tra le mosse imprevedibili di un crudele serial killer spinto solo dalle ragioni della propria follia.
17,00

Storie di bombe e di sogni. Otto marchigiani si raccontano

di Luca Angelucci

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 154

Aldo Mancini, padre di Roberto, commissario tecnico della Nazionale campione d'Europa, pensa che il babbo sia stato ucciso dai fascisti, invece è nascosto in una buca scavata in un campo: non mangia, non parla, non può uscire. A Giovanni Fileni, fondatore dell'omonima azienda di carni avicole, si ferma il cuore quando due nazisti puntano i mitra addosso a suo zio. Mario Sasso, pittore e autore per oltre quarant'anni di sigle per la Rai, si sporge dalla finestra di casa perché il padre è lì sotto, faccia a faccia con un oscuro tenente delle SS che ordina la fucilazione di sette innocenti. Corrado Olmi, grande attore di cinema e teatro, «battezza» tre amici ebrei per proteggerli dalle leggi razziali. I protagonisti di questo libro, tutti marchigiani, hanno cresciuto i loro figli con questi e altri racconti degli anni della Seconda guerra mondiale, perché convinti che conoscere il passato sia la chiave che apre la porta del futuro.
15,00

Annuario filosofico

di AA. VV.

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 442

L'Annuario Filosofico è una rivista che nasce da una cerchia di studiosi particolarmente affiatati, dediti alla ricerca filosofica tanto nel campo storico quanto nel campo teorico. Essi si propongono anzitutto di rinnovare le categorie storiografiche nei punti in cui quelle in uso hanno dimostrato qualche insufficienza, di sfruttare la portata rilevante del dibattito filosofico attuale proponendo nuove interpretazioni di filosofie del passato, di riportare in circolazione correnti e autori meno studiati eppure capaci di far sentire una voce importante nella cultura filosofica contemporanea. Essi si propongono inoltre di allargare la problematica attuale con la trattazione di temi nuovi o insoliti nel clima filosofico odierno, con spirito alieno dalle mode e al tempo stesso decisamente anticonformistico, e di segnalare l'urgenza di tematiche oggi poco frequentate ma non per questo meno decisive nell'attualità.
56,00

Il teorema dei vagabondi pitagorici

di Gian Luca Campagna

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 256

José Cavalcanti, il detective più politicamente scorretto del Sud America, viene ingaggiato per scortare al rally della Dakar nel deserto del Perù il motociclista paraplegico Nicola Dutto, minacciato dal redivivo Quetzalcóatl, il sanguinario dio delle civiltà precolombiane. Cavalcanti accetta il caso per esaudire l'ultimo desiderio dello scrittore Pink, malato terminale: partecipare alla massacrante gara. Tra prostitute filosofe, chef astemi e piloti romantici, inizia una corsa pirotecnica dove il limite da superare non sta nell'impresa, ma nelle illusioni perdute dei protagonisti. In fondo, la terribile Dakar non assomiglia alla vita, con le sue corse, le sue soste e le sue storie di amore, amicizia e morte? Una narrazione visionaria, infarcita di ironia e di realismo magico, regala a queste pagine la velocità della grande avventura e le peregrinazioni epiche degli antichi eroi.
17,00

Italo Balbo e le grandi crociere aeree 1928-1933

di Edoardo Grassia

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 522

Con la nomina di Italo Balbo al Ministero dell'Aeronautica prese avvio una politica di impiego della forza armata aerea orientata verso azioni propagandistiche funzionali al ministro, al duce e al fascismo complessivamente inteso. Tra queste c'erano anche le crociere aeree di massa, di cui Balbo fu promotore e sostenitore. Nel 1928 gli idrovolanti italiani sorvolarono il Mediterraneo occidentale, mentre l'anno successivo fecero rotta sul Mediterraneo orientale e sul Mar Nero, con uno storico ammaraggio nell'allora sovietica Odessa. Nel 1930-31 la crociera aerea sull'Atlantico meridionale portò le squadriglie italiane a Rio de Janeiro e nel 1933 Balbo e la sua «centuria alata» raggiunsero Chicago e New York. Le immagini delle loro gesta e delle celebrazioni organizzate ai loro ammaraggi fecero il giro del mondo. Edoardo Grassia racconta queste straordinarie imprese in un saggio ricco di aneddoti e di fotografie che hanno fatto la storia della Regia Aeronautica.
25,00

La famiglia divorata. Vivere accanto al disturbo alimentare

di Agnese Buonomo

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 148

Quando una figlia o un figlio si ammalano di un disturbo del comportamento alimentare, è come se l'intera famiglia fosse investita da uno tsunami. Non esiste più nulla, tutto ruota attorno alla malattia. Anoressia, bulimia, binge-eating sono patologie subdole che trasformano la mente e il corpo di chi ne soffre in modo drastico. Di disturbi alimentari si muore, ma si può anche guarire. Questo libro vuole essere un viaggio attraverso gli occhi dei padri e delle madri, ma anche delle sorelle e dei fratelli che combattono, soffrono, vivono la malattia dei loro cari. Genitori che hanno accompagnato i figli in percorsi sbagliati prima di trovare quello giusto, genitori che hanno dovuto affrontare viaggi della speranza per poter accedere alle cure dei figli, famiglie che hanno visto il figlio ammalarsi o peggiorare a causa del lockdown, che stanno rivedendo la luce o che hanno visto i figli morire. Dodici storie diverse che raccontano la malattia dal punto di vista di chi sta accanto a chi soffre.
16,00

Prospettive di filosofia contemporanea

di Luigi Pareyson

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 642

Il volume diciassettesimo delle Opere complete di Luigi Pareyson (1918-1991) comprende innanzitutto l'opera Prospettive di filosofia contemporanea, progettata dall'autore ma uscita postuma nel 1993. La presente è un'edizione critico-scientifica completamente ricontrollata sugli originali, integrata da cinquantatré saggi, articoli, conferenze e interventi rientranti nella tematica del titolo che non trovarono collocazione in altri suoi libri. Prendendo in esame filosofi contemporanei - soprattutto novecenteschi e prevalentemente italiani -, l'opera permette di seguire l'evolversi del pensiero di Pareyson in continuo dialogo con l'attualità. La Parte prima (Filosofia dell'esistenza) comprende quattro scritti dedicati a pensatori dell'esistenzialismo tedesco e francese: Jaspers, Heidegger, Marcel. La seconda (Idealismo) analizza filosofi italiani interpreti dell'idealismo platonico e tedesco: Croce, Martinetti, Solari, Aliotta, Guzzo, Caramella, Spirito, Della Volpe e Carlini. La terza (Esistenzialismo positivo e spiritualismo cristiano) riguarda il pensiero di Abbagnano, Stefanini e Sciacca. La quarta (Dibattiti odierni) concerne Soleri, Lauth e Maddalena. La Parte quinta (Appendice) si arricchisce di altri cinquantatré scritti: oltre ad alcune recensioni, a voci enciclopediche e ad articoli di giornali, si segnalano un originale contributo sull'interpretazione della natura fra scienze e filosofia, una serie di dieci conferenze radiofoniche risalenti al 1953 su tematiche contemporanee, ventidue interventi tenuti all'Accademia delle Scienze di Torino e all'Accademia Nazionale dei Lincei, la sezione d'una presentazione del 1976 dedicata a Metafisica e cristianesimo e un'Intervista inedita che ripercorre l'intero cammino pensante di Pareyson: dall'esistenzialismo, alla filosofia dell'interpretazione, all'ontologia della libertà e del male.
34,00

Il suono della colpa

di Daniele Grillo, Alessio Piras

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 242

Genova. Benedetta Fabbri, postina precaria, nel primo giro di consegne a Vernazzola si imbatte nel cadavere di Arnoldo Chiana, liutaio tra i più apprezzati dai big della Scala. Il caso viene derubricato dagli inquirenti a «morte per cause naturali». Ma per Benedetta qualcosa non torna e inizia un'indagine nella quale coinvolge il padre Primo, due colleghi e Trick, agente di polizia e partner di giochi erotici. La postina seguirà le note distorte dei violini che accompagnano la vicenda, si troverà sullo spartito bruciato della vita della vittima e di una data cruciale per la Storia del Paese: 12 dicembre 1969, strage di piazza Fontana. Un percorso a ritroso alla ricerca della verità, rincorrendo l'anima di uomini e di strumenti, che vibra del suono incessante della colpa.
17,00

Patria, nazione, fascismo

di Giovanni Gentile

Libro

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

28,00

Socrate dopo tutto. La pratica filosofica di comunità

di Antonio Cosentino

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 246

Socrate è stato un terremoto di quelli che cambiano il mondo, e il mondo (quello occidentale), a distanza di più di 2400 anni dalla sua morte, lo trattiene nella memoria collettiva con la forza di interpretazioni delle tracce sbiadite che la sua esistenza ci ha lasciato. Così, nel corso del tempo, si sono susseguiti e sovrapposti tanti ritratti di questo personaggio quanti sono gli studiosi che si sono occupati di lui. Questo saggio tenta di rilanciare due aspetti del filosofare socratico: il primo è il dialogo in presenza come unico strumento di ricerca filosofica, il secondo è il carattere popolare del suo filosofare e la sua natura di pratica sociale diffusa. Il risultato è il disegno di una «pratica filosofica di comunità», una proposta che, nel rianimare una vocazione antica della filosofia, la rilancia poggiando su un lavoro di ricostruzione del tradizionale profilo del filosofo e di restauro della pratica del dialogo, con tutti i suoi corollari sociali, politici ed educativi.
17,00

Louis-Ferdinand Céline. Il riscatto 1944-1961

di Marina Alberghini

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 678

Louis-Ferdinand Céline, uno dei maggiori scrittori del Novecento, fu un seduttore dalle spregiudicate abitudini sessuali, ma anche un grande medico, un animalista, un femminista ante litteram. Questa seconda parte della sua biografia, ricca di documenti aggiornati e carteggi, di cui molti inediti, e di testimonianze di amici e nemici, di storici e saggisti, ci fa partecipi della lotta dello scrittore attraverso l'allucinante percorso dell'esilio e del carcere, per evitare la morte e riscattarsi da accuse infamanti dovute all'odio politico. A un certo punto della sua vita egli ebbe tutto il mondo contro, ma vinse con il potere del suo genio. Un vero romanzo d'avventura, ma anche un thriller esistenziale di una vita vissuta tutta sopra le righe nella lotta contro il Potere che cercò di stritolarla.
24,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento