ULTRA

Le tande magiche. I segreti del tango argentino

di Paolo Gava

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2020

pagine: 123

L'apprendistato, le lunghe notti passate danzando, le atmosfere di Buenos Aires, le scorribande nelle sale da ballo di mezza Europa. Bisogna ripercorrere i passi di un ballerino appassionato per comprendere l'essenza del tango, che non va cercata solo nella filosofia della danza, ma anche nelle emozioni che comunica, sollecita e pone a contatto in un gioco di intrecci, contrapposizioni, false schermaglie, seduzione. Ed è proprio seguendo queste emozioni che qui il tango viene indagato, pagina dopo pagina, alla ricerca delle sue tante storie. A essere illustrata è prima di tutto la passione, per la danza e nella danza. Prendendo le mosse dalla storia del ballo, Paolo Gava ci guida fino al cuore di questo fenomeno planetario, spiegando le dinamiche delle coppie che si formano, ballano e infine si sciolgono con le ultime note della musica nel corso delle Tande, come vengono chiamate nel tango le sequenze di tre o quattro brani musicali. Tande che non si possono prevedere, arrivano inattese e non si scordano più. Perché il tango non è soltanto quello che si vede, è soprattutto quello che si sente.
14,00

Note a margine. Racconti della scuola inclusiva italiana

di Francesco Pettinari

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2020

pagine: 138

Un giovane e appassionato docente di sostegno ci racconta qualcuna delle tante storie che ha vissuto nei suoi primi cinque anni di esperienza sul campo. Storie che spesso nascono da un episodio, un dettaglio apparentemente insignificante, seminascosto nelle pieghe di un giorno di scuola qualunque [una frase pronunciata da un ragazzo, una riunione noiosa, una banale ricreazione), da cui si sviluppa una trama di eventi e di riflessioni che gettano luce sulla complessità, ma anche sulla bellezza dell'inclusione. Si susseguono quindi, una dopo l'altra, le tessere di un mosaico in chiaroscuro: le regole, le sanzioni, i fallimenti, le emozioni, i progetti, il cambiamento e tanti volti di ragazzi e ragazze, insegnanti, educatori, genitori. Un tributo di un insegnante ai suoi ragazzi "difficili", che giorno dopo giorno, con la forza della loro verità, hanno cambiato la sua visione dell'insegnamento, della scuola, del mondo.
14,00

Nerd wife. Se il vostro compagno è un nerd avete bisogno di questo libro

di Elena Comoglio

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2020

pagine: 156

Facciamola semplice (si fa per dire): la nerdwife è un nuovo modello di femmina, nata in un vuoto evolutivo che si è allargato al fianco del modello di maschio chiamato nerd. Oggi, per la prima volta, il nuovo prototipo umano viene descritto in un libro. Che poi non è altro che il racconto esilarante di una strampalata storia d'amore fra una donna moderna, ironica e sicura (il più delle volte, almeno) e un nerd. Lei si innamora del suo cervello, lui della sua confusione, e insieme si evolvono in una coppia "qualcosa". Certo, quando lei deve far fronte a tutta la saga del Signore degli Anelli (di seguito, si intende), oppure è obbligata ad andare su Wikipedia per capire le battute di lui, la pazienza richiesta è un po' tan-tina. Ma lei ce la fa, e va avanti. Poi arrivano le regole per seguire le serie tv (una specie di protocollo militare), e qui il gioco si fa duro. Aggiungete poi il LEGO, Alexa e tutti gli assistenti vocali esistenti su questo pianeta, i rumori bianchi, gli ASMR e la stramaledetta connessione ultra veloce, e avrete una pallida idea di quello che la nerdwife deve gestire ogni giorno. Ma ce la fa. Anzi, ha raccolto un po' di consigli utili per chi, come lei, si trova a vivere una storia simile. La prima regola è sopravvivere/vendicarsi/fingersi morta. Poi c'è la regola bis: provare a capire perché lui si diverte tanto in quel mondo, e c'è il rischio che non abbia torto. Almeno non completamente. Il mondo nerd può sembrare incomprensibile, ma in realtà è solo un po' più strano del mondo normale. E poi si sa: nerd is the new chic!
14,00

Shalanda. Il magico nell'animazione giapponese

di Valeria Arnaldi

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 224

Streghette, maghe, bambine che ricevono poteri magici e bacchette per trasformarsi, principesse di altri pianeti. Manga e anime sono affollati da personaggi dotati di facoltà straordinarie per nascita o "dono", tanto da aver dato vita a un vero e proprio genere, il maho shojo, che unisce elementi romantici a suggestioni fantastiche, creando un nuovo tipo di eroina, intraprendente, dinamica, "forte". E anche sexy, capace di affascinare il pubblico femminile per le inusitate prospettive e quello maschile per la "sorpresa" di dettagli di pelle e forme. Nella metamorfosi per assumere questa o quella veste, infatti, corpi e curve si offrono, spesso, allo sguardo degli osservatori. Non una semplice tendenza, ma un vero e proprio filone, che ha i suoi cardini in personaggi poi divenuti icona. Il 1966 è l'anno di "Sally la maga", prima serie del genere. Negli anni successivi, si moltiplicano soggetti ed eroine. A conquistare sguardi ed emozioni arrivano "Bia, la sfida della magia", "Ransie la strega", "Il magico mondo di Gigì", "L'incantevole Creamy", "Evelyn e la magia di un sogno d'amore", "Magica magica Emi", "Sailor Moon" e molte altre. Tutte straordinarie, "magiche" e, soprattutto, di successo. L'analisi del magico nell'animazione nipponica, tra eroine, serie tv e desideri nei decenni. Dagli anni Sessanta a oggi, l'animazione propone la magia come "soluzione" a problemi personali e sfide globali, raccontando così l'evoluzione di fantasie e prospettive. La magia continua a nutrire i nostri desideri.
23,50

Tre

di Roberto Di Sante

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 141

Il destino lo ha messo di nuovo al tappeto. Lui si rialza, ma i giorni e le notti non hanno più sapore. Allora prova a ridargli un po' di sale aprendo un cassetto, cercando amore tra vecchie pagine macchiate di caffè e magia. Ma inciampa in un numero. Che fa male e bene. E poi ancora male. Un aereo lo aspetta, ma sa che non può più scappare. Il tempo delle scelte è scaduto, non gli resta che confessare. Tutto, prima che cali il sipario. Il viaggio di Aldo sembra finito, ma invece è appena iniziato. Attaccato allo straccio di un sogno, nella speranza diventi un vestito leggero e profumato...
14,00

Papà per scelta. Storia di due uomini, due gemelli e una famiglia come tante

di Carlo Tumino, Christian De Florio

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 187

Carlo è un inguaribile sognatore. Christian un eterno pragmatico. Due mondi apparentemente inconciliabili che si incontrano per la prima volta su una spiaggia romagnola, dove scatta il colpo di fulmine. Due caratteri antitetici, accomunati da un enorme sogno proibito nel cassetto: diventare padre. Una scelta coraggiosa, che prende forma qualche anno dopo con la nascita di Julian e Sebastian, catapultando la coppia in una giostra di emozioni. L'ansia da prestazione tipica dei neogenitori si alterna alla volontà di proteggere il futuro di una famiglia tutta al maschile, in un Paese che ostenta la necessità di cambiamento pur continuando a guardare il diverso con diffidenza. "Papà per scelta" è un viaggio alla scoperta di una genitorialità non convenzionale, in cui ogni giorno si rivela una fucina di momenti straordinari per intensità ed emozione. Un percorso in cui Julian e Sebastian imparano a conoscere il mondo, mentre Carlo e Christian scelgono di viverlo a cuore spalancato, come se il presente fosse l'unica finestra temporale possibile. In questo diario di bordo i due papà vanno alla ricerca della loro normalità senza modelli di riferimento, evidenziando che la bella e faticosa avventura neonatale non è tanto diversa da quella di molte altre famiglie. Sullo sfondo appare una società più comprensiva e aperta di quanto ci si aspetti, spesso già lontana dall'approccio conservatore delle istituzioni. I protagonisti ci restituiscono una realtà dove l'amore sembra essere tutto quello di cui una famiglia ha bisogno. Oltre a tre etti abbondanti di pazienza e un paio di litri di caffè al giorno.
16,00

L'Esorcista e i suoi fratelli. Dizionario del cinema horror americano anni Settanta

di Alberto Pallotta

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 446

Gli anni Settanta segnano un sostanziale mutamento nella rappresentazione dell'horror cinematografico. I mostri classici (vampiri, mummie e lupi mannari) se ne vanno gradualmente in pensione, e la paura inizia a essere trasmessa attraverso nuovi personaggi. Anche l'ambientazione e i tempi cambiano, il sangue non scorre più in periodi e paesi a noi lontani. Il terrore si sposta in realtà metropolitane e domestiche che potrebbero appartenere a chiunque, il male è all'interno della società e della famiglia. E allora ecco film come L'esorcista, Il presagio, Non aprite quella porta, Baby Killer e i nuovi filoni: quello slasher, quello satanico, quello splatter. Poi animali assassini di ogni genere, da Lo squalo fino ai ragni e alle pecore. E infine la Blaxploitation, la curiosa corrente artistica capitanata da registi e produttori di colore e attiva anche nel genere horror con film che erano, per lo più, remake di grandi successi realizzati da cast bianchi. In poche parole, una rivoluzione. Un grande appassionato e specialista del genere ci conduce nei meandri del nuovo orrore degli anni Settanta, ricapitolando le tappe di una vera e propria rivoluzione del gusto e dell'immaginario, che dagli Stati Uniti contagerà presto anche l'Europa, Italia compresa.
23,50

#esserepadrioggi. Manifesto del papà imperfetto

di Girolamo Grammatico

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 144

"#esserepadrioggi" è una guida per papà che desiderano essere genitori consapevoli. In un mix di narrativa, filosofia e coaching umanistico, si delineano strumenti utili per definire il padre che si sogna di diventare e per chiarire il progetto educativo che si desidera per i propri figli. Piccole gag familiari strappano un sorriso e insieme segnano le tappe di questo percorso, aprendo le porte a riflessioni sul significato della genitorialità la base di partenza è sempre l'etimologia delle parole più importanti di cui è costituita la relazione genitoriale, dalle quali germoglia la narrazione unica e personale di ogni papà. Attraverso la pratica del coaching, l'autore ci fornisce un metodo per diventare il "papà migliore che possiamo essere", allenando le proprie risorse e i propri talenti. Perché per sostenere i propri bambini a compiere la propria vocazione diventando adulti liberi e autonomi è necessario che i padri realizzino se stessi, a partire dalle loro potenzialità.
14,00

Il coraggio della felicità. Il mio giro del mondo il solitaria sulle orme di Ida Pfeiffer

di Loredana Scaiano

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 220

I1 primo maggio 1846, a quarantanove anni, Ida Pfeiffer partiva da Vienna per un'impresa straordinaria: il giro del mondo in solitaria. Il 28 febbraio 2017 Loredana Scaiano parte dal suo piccolo paese nell'Italia del Sud per ripercorrere l'itinerario di Ida. Anche lei compirà cinquant'anni in viaggio. Ida scriveva una pagina di diario ogni sera, Loredana ogni sera pubblica una pagina del blog che ha dedicato alla sua eroina, #idaviaggiadasola, che diventa sempre più popolare. Due storie vere raccontate in parallelo, due donne forti, due secoli di distanza. "Il coraggio della felicità" è il resoconto di un'impresa temeraria, impensabile per una donna nell'Ottocento, tutt'altro che agevole ancora oggi. È il racconto di un viaggio alla scoperta del mondo e alla ricerca di sé: un viaggio che è libertà, consapevolezza, incoscienza, leggerezza e gioia. Ed è anche e soprattutto una pietra posata sulla strada della parità, perché ogni donna finalmente si senta libera di poter andare da sola ovunque, senza un uomo che la accompagni, a qualunque titolo.
16,50

La città incantata. Il film da premio Oscar di Miyazaki

di Valeria Arnaldi

Libro

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 192

Una giovane eroina che deve salvare la sua famiglia e il suo mondo. Un eroe che deve ritrovare se stesso per aiutarla. La magia, il mistero, l'ambiguità, l'amore, ma anche il lavoro, il consumismo, lo sfruttamento. Le battaglie per crescere e quelle per tornare a sognare. È il 2001 quando Hayao Miyazaki porta al cinema "La città incantata". Un capolavoro. Il film affascina il pubblico, convince la critica, arriva a conquistare il premio Oscar come miglior film d'animazione e l'Orso d'Oro al Festival di Berlino. Il fantastico si fa strumento per rileggere e comprendere il reale. È il linguaggio a definire il visibile e l'invisibile. La parola può far esistere pure ciò che non c'è e non è mai stato. I nomi determinano l'essenza degli esseri viventi, inclusi quelli magici, di più perfino divini. Per la prima volta, una vera immersione nel mondo incantato del film, dalla sua progettazione fino ai significati nascosti, anche oscuri. Miyazaki non vuole donare sogni, ma insegna ai piccoli e ricorda ai grandi la capacità di sognare. Forse, il "dovere" di farlo, tenendo i piedi in terra per trasformare poi i desideri in progetto, le fantasie in realtà.
23,50

Diario delle stelle 2020

di Duska Biskonti

Libro

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 256

Duska Bisconti, una vita divisa fra il teatro e le stelle, ci regala il suo primo libro di previsioni astrologiche: un almanacco in cui le geometrie celesti vengono esaminate dal punto di vista delle energie femminili che fanno parte di ogni segno. Mese per mese ci vengono indicati gli strumenti a disposizione per riprendere contatto con le capacità di adattamento alle contingenze, proprio come fa la Natura: osservando i fenomeni con il cuore oltre che con la mente, interrogandosi sull'evoluzione delle situazioni, obbedendo al misterioso impulso della vita. A causa di un'interpretazione patriarcale dei messaggi celesti, tutti i grandi archetipi delle dee madri in astrologia sono stati tradizionalmente racchiusi nella simbologia della Luna e di Venere. Nell'almanacco di Duska vengono invece evidenziati gli aspetti che rappresentano il femminile in ciascun segno. Qualche millennio fa c'era la necessità di sancire la supremazia dell'uomo sulla donna, da sempre in contatto con le leggi della Natura, vista come una nemica da contrastare. Adesso che la Terra espone a tutti le sue tragiche ferite, è tempo di tornare a interrogare noi stessi e le stelle con una nuova consapevolezza: solo ritrovando un'armonia fra tutte le componenti che fanno parte della nostra bizzarra natura umana riusciremo a uscire dall'innegabile stallo in cui ci troviamo.
13,90

Bagnati dalla stessa pioggia. The dreamy series. Vol. 1

di Debora Ferraiuolo

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 310

Dire addio ai fantasmi del passato non è cosa facile. Meghan non lo sa ancora quando accetta di organizzare il matrimonio di Colin, il suo amore giovanile. Il loro era stato un rapporto assoluto, eclettico e inquieto, inconsapevole e sofferto, tanto che sembra esaurirsi nella prima stagione della loro vita insieme, nei ricordi di una passione interrotta. Dopo quel tempo che li ha visti insieme, i due protagonisti si allontanano, crescono in città diverse, stabiliscono nuovi legami. Lei diventa una wedding planner affermata, lui un avvenente professore d'arte. I due si ritrovano cresciuti a dover fare i conti con ciò che sono diventati. Ma i tumulti del passato sono dietro l'angolo e la passione tra di loro non si è mai veramente assopita. A Colin toccherà la scelta definitiva: mantenere la promessa fatta a Katherine, la sua futura sposa, o tornare dal suo grande amore? Un romanzo come la nostalgia di un passato che appare lontanissimo, eppure è più vicino che mai. Forse perché servono anni e distacchi, errori e allucinazioni, per capire che non si può creare niente senza prima distruggere tutto.
16,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.