Editore Ultra - Ultime novità

Ultra

Proust prê-à-porter. Citazioni proustiane per ogni occasione

Libro: Copertina morbida

editore: Ultra

anno edizione: 2022

pagine: 208

Adulterio. Bellezza. Follia. Seduzione. Sogni. Marcel Proust, nei sette volumi di "Alla ricerca del tempo perduto", racchiude massime di vita, passi che consentono di andare alla scoperta dell'animo umano, riflessioni che aiutano a conoscersi meglio, a volte a riconoscersi. Perdersi la "Recherche" non è solo un peccato letterario, ma una piccola grande riduzione dell'esistenza. Proust vive ogni singolo aspetto del suo essere umano, splendido o sordido che sia, senza sconti e senza scorciatoie. È lì la sua grandezza. Affrontare migliaia di pagine, però, non è impresa facile per nessuno. Ci viene in aiuto questa guida, un vero e proprio abbecedario della mente proustiana, composto con tanti frammenti irrinunciabili della gigantesca opera riuniti sotto voci distinte, a proporne anche una lettura tematica. Un Proust pronto all'uso è utile in ogni momento, per parlare o scrivere a qualcuno, o magari meditare sulle proprie giornate. Da "Abitudine" a "Volontà", qui Proust è a portata di mano, pronto per essere ritrovato al momento opportuno, tra meditazioni profonde per la propria crescita personale e aforismi utili per sorprendere gli ascoltatori e animare la conversazione. A ognuno il suo passo.
15,00

Di carta e d'inchiostro. Eroine che hanno scritto la storia

di Valeria Arnaldi

Libro: Copertina morbida

editore: Ultra

anno edizione: 2022

pagine: 144

Aveva poco più di vent'anni, Nellie Bly quando, per un'inchiesta sulle condizioni nel reparto femminile dell'ospedale psichiatrico di New York, decise di fingersi pazza e farsi internare. Dimessa dopo dieci giorni grazie all'intervento del suo giornale, documentò, in modo puntuale e crudo, senza infingimenti, le condizioni terribili nelle quali erano costrette a vivere le pazienti. Nellie Bly è una delle grandi giornaliste e fotoreporter, pioniere dell'informazione, che hanno contribuito a scrivere la storia. Così anche Margaret Bourke-White, ribattezzata dai colleghi di «Life» "Maggie l'indistruttibile", tra le principali esponenti del fotogiornalismo: era l'unica fotografa americana in Russia, quando fu invasa dai tedeschi, è stata la prima donna accreditata dall'esercito Usa sui teatri di guerra e pure tra i primi a entrare a Buchenwald, il giorno dopo la liberazione. E Clare Hollingworth, che ha dato, per prima, la notizia dell'invasione della Polonia. Tra i nomi italiani, spicca quello di Matilde Serao per il caso di Italia Donati, insegnante che, in seguito a pesanti diffamazioni, decise di suicidarsi. A seguito della tragedia, la giornalista avviò un'inchiesta, denunciando la terribile situazione delle maestre di scuola. E così via. In un ambiente ritenuto tradizionalmente maschile, alcune figure femminili hanno saputo farsi strada, offrendo anche nuovi sguardi sulla storia. Non solo. Sfidando le consuetudini e andando oltre i limiti imposti, hanno contribuito a cambiare la vita delle donne.
16,00

Il sublime e la speranza. I tre Mondiali di Roberto Baggio

di Jvan Sica

Libro: Copertina morbida

editore: Ultra

anno edizione: 2022

pagine: 256

Roberto Baggio è tuttora uno dei calciatori più ammirati anche da chi non ha potuto vederlo dal vivo, ma chi ha avuto la fortuna di esserci, in quegli anni Novanta in cui tutto sembrava ancora una volta nuovo, non può disgiungere il ricordo di quel decennio dalla bellezza espressa sul campo dal Divin Codino. È questa la cifra del libro di Jvan Sica, che nel raccontare la tormentata epopea nazionale di Baggio non ci parla solo della sua classe e della sua luce, ma anche della fine della Prima Repubblica, dell'arrivo di Internet, della guerra nei Balcani e della musica, tanta musica, che si ascoltava ovunque, anche (incredibilmente) nei juke-box. Anni che ci hanno consegnato il mondo e il Paese che viviamo oggi, con i suoi baratri e le sue meraviglie. Perché dal 1990 al 1998 Roberto Baggio, per noi e per il mondo, è stato l'Italia.
16,00

Ciclisti di Dio. Il pellegrinaggio in bici: una guida pratica e spirituale

di Francesco Cavallaro

Libro: Copertina morbida

editore: Ultra

anno edizione: 2022

pagine: 112

È la nuova vita della bicicletta: in tantissimi, soprattutto dopo la pandemia, hanno riscoperto il gusto di spostarsi a pedali anche per raggiungere mete spirituali. Ma come organizzare esperienze simili per chi conosce solamente i fondamentali? In che modo prepararsi nel fisico e nel cuore? E qual è l'approccio migliore per accettare gli inevitabili imprevisti quando finalmente si è per strada? Questo libro illustra i passi (meglio, le pedalate) da compiere prima di partire per un viaggio più o meno lungo dentro e fuori di sé, e descrive lo stile da incarnare durante l'esperienza, in un costante equilibrio fra sport e fede, fra corpo e spirito. Francesco Cavallaro, pellegrino di lungo corso, traccia linee guida generali che possono venire declinate da chiunque accetti di mettersi in gioco e fornisce suggerimenti e riflessioni precise e puntuali, rimandando frequentemente alle Sacre Scritture. Una guida scritta da un giornalista che ha fatto del pellegrinaggio a due ruote uno dei fondamenti della propria esistenza.
14,00

Hooligan. Storia violenta del tifo inglese

di Indro Pajaro

Libro: Copertina morbida

editore: Ultra

anno edizione: 2022

pagine: 240

L'hooliganismo è stato indubbiamente il fenomeno sociale più forte ed estremo fra quelli prodotti dal calcio, e in particolare dal calcio inglese. Il documentatissimo saggio di Indro Pajaro ne descrive l'evoluzione, contestualizzandone storicamente le origini, il suo impatto sull'industria calcistica, le risposte governative per arginarlo e l'avvento delle sottoculture nell'Inghilterra post-bellica, che si rivelarono essenziali nel plasmare e definire i nuovi orizzonti del tifo violento. Ad agevolarne la diffusione, però, furono soprattutto i media, che amplificarono involontariamente i suoi effetti, diffondendo un immotivato panico morale. Ma a funestare il football furono anche impianti fatiscenti, club e istituzioni disinteressate a garantire adeguate condizioni di sicurezza e una pessima gestione dell'ordine pubblico. Il terribile mix di questi elementi risultò letale negli anni Ottanta, decennio chiave nel quale avvennero le più terribili tragedie negli stadi. Se quella dell'Heysel nel 1985 fece da spartiacque nella storia dell'hooliganismo, quella di Hillsborough del 1989 segnò il punto di non ritorno. Bisognava riformare tutto, e a fornire il manuale delle istruzioni ci pensò l'indagine del giudice Taylor, vero e proprio salvagente in grado di dare nuova vita a un movimento al collasso. La combinazione di leggi punitive e controllo, la trasformazione degli impianti, la responsabilizzazione delle società e un'alterazione culturale dei tifosi permisero a quello che fino ai primi anni Novanta era il più disastrato movimento calcistico europeo di diventare uno spettacolo, dentro e fuori dal campo. Non perché l'abbia voluto, ma perché è stato costretto.
17,50

Groupie per sempre

di Maria Antonietta Montella

Libro: Copertina morbida

editore: Ultra

anno edizione: 2022

pagine: 224

Se vivete nel quinto secolo avanti Cristo e per un malaugurato incidente siete diventate immortali a vostra insaputa, a quarant'anni ne dimostrate ancora venti e tutti iniziano a guardarvi con sospetto, cosa potete fare? Scappare, cambiare vita, identità e affetti, e poi continuare a farlo. Una fanciulla immortale attraversa i secoli corteggiando e conquistando i potenti per capire i loro segreti. Si muove con la smania giocosa tipica di una groupie, ma una groupie speciale, che insegue il rock della Conoscenza. Da Cicerone a Gesù di Nazareth, dall'Augusta Elena a Paolo di Egina, da Carlo Magno a Fibonacci, da Boccaccio a Jacob Fugger, dallo zar Pietro il Grande a Napoleone, da Marlon Brando a Madame Claude: Talia scrive le memorie dei suoi incontri più illustri con pennellate veloci, ironiche e talvolta ciniche. Un'avventura lunga venticinque secoli anni attraverso i cambiamenti della moralità pubblica, con il lecito e il proibito che si alternano e mutano.
16,00

Biscottopoli. Imbrogli, raggiri e pastette nella storia dello sport

di Maurizio Targa

Libro: Copertina morbida

editore: Ultra

anno edizione: 2022

pagine: 480

L'inganno è nato con l'uomo, e all'uomo continuerà sempre ad accompagnarsi: chi non ha mai avuto, in qualunque gioco, la tentazione di concedersi qualche minitrucco per aiutare la fortuna o per contrastare l'amico-avversario che stravince (e magari bara pure lui)? Poiché non molto dopo l'uomo sono nate le gare e lo sport, ecco il triangolo, ma con una variante: nello sport l'inganno diventa illecito. E allora arriva lui, il biscotto. Verosimilmente, l'espressione deriva dal mondo ippico delle scommesse clandestine. Si tratterebbe di una galletta impastata con sostanze proibite, somministrata a un cavallo per alterare competizioni e scommesse: "preparare un biscotto" diventa così sinonimo di combine. Con modalità diverse ma analoghe finalità, la metafora è stata adottata dagli altri sport, in varie forme. Spesso il taroccamento non avviene in modo subdolo, ma in maniera molto pacifica: un gol a testa e ci qualifichiamo tutti e due, un pari e non si retrocede e via di questo passo. In questo libro troverete biscotti per ogni gusto. Il calcio, ovviamente, la fa da padrone (chi non ricorda il clamoroso aggiustamento tra Svezia e Danimarca che ci costò l'Europeo del 2004?), ma si piazzano bene anche basket, tennis, ciclismo, auto e motociclismo, pallavolo e pallanuoto: gare piene di furbate, scivoloni studiati, risultati chiacchierati o palesemente aggiustati. Settantuno racconti carichi di passione sportiva, curiosità, particolari inediti o dimenticati, per assaporare il gusto agrodolce della truffa.
19,50

ATP Finals. Da Tokyo a Torino, tutta la storia del torneo dei maestri

di Remo Borgatti

Libro: Copertina morbida

editore: Ultra

anno edizione: 2022

pagine: 432

Nate come esibizione e spesso criticate per la loro formula originale (il girone all'italiana, da alcuni considerato poco adatto al tennis), le ATP Finals hanno ormai superato il mezzo secolo di vita e godono di ottima salute. Quello che un tempo veniva chiamato il "torneo dei maestri" chiude ogni anno la stagione agonistica mettendo a confronto i migliori giocatori del momento, e nel suo lungo viaggio ha fatto tappa in quattordici città e in quattro continenti. Tutti i più grandi campioni dell'Era Open l'hanno giocato, e solo alcuni di loro sono riusciti a vincerlo. Ora che sono approdate per la prima volta in Italia e fino al 2025 saranno ospitate a Torino, è venuto davvero il momento di dedicare alle Finals una monografia esaustiva. È ciò che fa Remo Borgatti in questo volume, ripercorrendo le vicende e le curiosità delle cinquantadue edizioni (a partire da quella di Tokyo, fortemente voluta dal genio organizzativo di Jack Kramer) e affiancando alla cronaca una dettagliata sezione statistica, a uso e consumo dei fan più esigenti. Un racconto di un torneo unico, che ha contribuito certamente a scrivere la storia dei tennis, affascinando nel corso del tempo milioni di tifosi e appassionati.
22,00

Angeli e arcangeli. Viaggio nei cieli danteschi

di Lidia Bachis

Libro: Copertina morbida

editore: Ultra

anno edizione: 2021

pagine: 160

Serafini, Cherubini, Virtù, Arcangeli e Angeli. È Dante a fare da guida alla scoperta del Paradiso, con le sue gerarchie, in un viaggio artistico concepito sulla base della Divina Commedia, nell'anno delle celebrazioni per il settimo centenario della morte di Alighieri. In questo periodo di emergenza, in cui scienza e preghiera si sono spesso intrecciate, gli angeli sono tornati tema di piena attualità, anche come risposta ai molti interrogativi e bisogni di oggi. E come oggetto di riflessione. Prendendo le mosse da antichi testi della religione cristiana e di quella ebraica, alla base anche della Commedia dantesca, Lidia Bachis dona corpo e colore alla gerarchia celeste, in un percorso per immagini che spazia tra arte e filosofia, dalla Bibbia a sant'Agostino, da Dante a Goethe, toccando più pianeti e "armonie". Ecco allora i Serafini, i più vicini a Dio, che risiedono nel cielo supremo. Poi i Cherubini, a difesa del giardino dell'Eden. E i Troni, che rappresentano la giustizia, le Dominazioni, esercito dell'Apocalisse, le Virtù, che simboleggiano il coraggio. E così via, fino ad arrivare agli Arcangeli, presenti nelle religioni cristiana, ebraica e musulmana. Non solo. Alle figure antiche se ne aggiungono altre nuove, riletture moderne di canoni classici, portati nella contemporaneità. Un viaggio alla scoperta del Cielo. Di ieri e di oggi.
25,00

Il grande libro del derby di Roma

di Luigi Panella, Fabio Argentini

Libro: Copertina morbida

editore: Ultra

anno edizione: 2021

pagine: 288

"Il grande libro del derby di Roma" narra oltre novant'anni di battaglie tra Roma e Lazio. Una storia incredibile che si dipana attraverso immagini di straordinaria suggestione, raccontando ogni dettaglio della sfida: l'evoluzione delle maglie, l'epica di due grandi tifoserie, con il loro modo di partecipare diverso in tutto e per tutto, fino ai simboli delle squadre, l'aquila e il lupo, così lontani nella rispettiva maestosità. Trecento pagine di racconti, aneddoti, storie: un'esperienza inedita, un viaggio irripetibile verso il cuore della Capitale. Prefazioni di Alessandro Nesta e Francesco Totti; Introduzione di Italo Cucci.
25,00

Accattoni, vitelloni e zombie. Il neorealismo rivisitato a fumetti

Libro: Copertina morbida

editore: Ultra

anno edizione: 2021

pagine: 152

La Rimini de "I vitelloni", a seguito di un conflitto nucleare, popolata di zombi. "Il ferroviere" di Germi che, ambientato in un lontano futuro, si fa "Astroviere" e viaggia nelle galassie. "Ladri di biciclette", portato ai giorni nostri, tra rider extracomunitari. Sono dieci capolavori del neorealismo, opere di De Sica, Zavattini, Fellini, Germi e altri maestri che hanno segnato la storia del cinema, a farsi spunto per altrettante storie, ripensate come fumetti. A scriverle sono stati gli studenti del secondo anno del corso di sceneggiatura del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. A disegnarle, invece, gli studenti ed ex studenti del corso di Fumetto della Scuola Romana dei Fumetti. Una vera sfida. Si va da Umberto D, la cui storia viene raccontata dal suo cagnolino, ad Accattone, Bellissima, Miracolo a Milano, Roma città aperta, Sciuscià e La strada. Non semplici adattamenti, ma retelling, spin off, reloaded. Nuove storie, insomma, capaci di incuriosire chi conosce i film ma anche di appassionare chi ancora non ha avuto modo di apprezzare questi capolavori della cinematografia italiana. Un modo per rileggere il cinema. E anche il fumetto. Per guardare al noto in modo nuovo.
15,00

Essere brillante. Come accendere la luce dei tuoi talenti

di Gabriele Colombo, Beppe Lamberto

Libro: Copertina morbida

editore: Ultra

anno edizione: 2021

pagine: 112

Senza dubbio, in questi tempi eccezionalmente incerti e oscuri, essere brillante non è stato facile per nessuno. Ma proprio ora che il mondo sembra muoversi verso un nuovo giorno è particolarmente importante ricominciare a fare luce anche dentro di noi, e dare di nuovo una vita piena a tutte le nostre risorse. È proprio questa parola, "risorse", il punto di partenza del dialogo fra Beppe Lamberto e Gabriele Colombo, due amici che hanno messo insieme le loro esperienze e competenze in parte simili, in parte diverse, per disegnare un percorso che ci aiuta a riconoscere lo splendore dei nostri talenti, e a impiegarli nel modo più efficace. Perché, per dirla con le loro parole, «puoi anche avere una Ferrari, ma poi se la usi per fare i traslochi, c'è qualcosa che non torna». Essere brillante vuol dire cercare questa luce ovunque, soprattutto dove sembra che non ci sia, scavando con coraggio nella propria storia per scoprirne la sorgente, ricordandosi sempre che anche il coraggio si può allenare. Essere brillanti è il più grande gesto di amore e rispetto che possiamo compiere nei confronti dell'unica persona senza la quale non potremmo vivere: noi stessi.
11,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.