Editore Unicopli - Ultime novità | P. 173

Unicopli

18,00
18,00

Comporre il conflitto genitoriale. La mediazione familiare: metodo e strumenti

Libro

editore: Unicopli

anno edizione: 2003

pagine: 267

La mediazione familiare come processo, sempre più diffuso, di "composizione" del conflitto coniugale che tutela i soggetti deboli (la prole, ma anche il coniuge più fragile): il volume vuole inquadrare tale intervento nelle sue premesse teorico-metodologiche e nelle sue prassi procedurali, con riferimento alle esperienze straniere e a quelle italiane.
17,50

Esercizi risolti di chimica organica. Parte aromatica

Libro

editore: Unicopli

anno edizione: 2001

pagine: 124

10,33

Colore e luce. Teoria e pratica

di Jorrit Tornquist

Libro

editore: Unicopli

anno edizione: 1999

pagine: 308

33,57

Categorie e relatività. Metodo, cognizione e cultura nella scoperta di Albert Einstein

di Andrea Cerroni

Libro

editore: Unicopli

anno edizione: 1999

pagine: 263

Albert Einstein ha fornito uno degli avanzamenti scientifici più rilevanti di tutti i tempi, con la scoperta della teoria della relatività. Concetti fondamentali della fisica ne sono emersi profondamente mutati. Come è stato possibile? Quali sono i rapporti tra scienza e tradizioni culturali? Il presente studio si sviluppa intorno a questi temi, muovendosi tra epistemologia, psicologia del pensiero e sociologia della conoscenza, per tracciare l'anatomia di una scoperta scientifica divenuta paradigmatica.
18,08

Mettafisica. Libro I

di Aristotele

Libro

editore: Unicopli

anno edizione: 2020

pagine: 200

«Tutti gli uomini tendono per natura al sapere»: è questo l'incipit del Libro primo della Metafisica di Aristotele, e dunque dell'intera opera, per noi oggi costituita di 14 Libri. In esso Aristotele mostra come gli uomini, a partire dallo stato iniziale di meraviglia che tutti li accomuna, possano giungere, attraverso diversi gradi di conoscenza, alla scienza suprema, la sapienza, che egli caratterizza come conoscenza delle cause prime del tutto. Per stabilire se tali cause siano dello stesso tipo di quelle da lui già individuate nella Fisica, vale a dire materiale, motrice, formale e finale, Aristotele procede all'illustrazione delle dottrine dei filosofi a lui precedenti e contemporanei, trovandone la conferma. L'indagine sulla progressiva scoperta delle quattro funzioni causali da parte degli altri filosofi fa emergere, però, anche i limiti e le incongruenze che ne caratterizzano il pensiero e alla cui serrata critica Aristotele dedica la parte finale del Libro.
16,00

Uniguida 2015-2016

Libro

editore: Unicopli

anno edizione: 2015

9,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.